Brian Holm

Brian Holm
Brian Holm.jpg
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 186 cm
Peso 77 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1998
Carriera
Squadre di club
1986-1988Roland
1989-1991Histor-Sigma
1992Tulip Computers
1993-1994Telekom
1995-1997Deutsche Telekom
1998Home
1998Acceptcard
Nazionale
1987-1998Danimarca Danimarca
Carriera da allenatore
1999Acceptcard
2004-2007T-Mobile
2008Team High Road
2008-2009Columbia
2010-2011Team HTC
2012-2014Omega Pharma
2015-2016Etixx-Quick Step
2017-2018Quick Step
2019-Deceuninck
Statistiche aggiornate al 13 aprile 2020

Brian Holm Sørensen (Copenaghen, 2 ottobre 1962) è un dirigente sportivo, ex ciclista su strada ed ex pistard danese.

CarrieraModifica

Professionista dal 1986 al 1998, in carriera ha vinto un campionato danese su strada; attivo anche su pista, ha partecipato a due diverse discipline dell'Olimpiade del 1984. Dopo il ritiro è diventato direttore sportivo per le squadre T-Mobile (dal 2004 al 2011) e Deceuninck-Quick Step.[1][2] Nel 2004 ha sconfitto un cancro al colon; dopo questo evento, ha fondato un'associazione di sostegno ai pazienti oncologici.[2] Nel 2007 ha ammesso di aver fatto uso di EPO nel 1996, in cui fu uno dei principali gregari di Bjarne Riis al vittorioso Tour de France; già qualche anno prima aveva dichiarato l'assunzione di sostanze dopanti durante la carriera agonistica.[3][2]

PalmarèsModifica

StradaModifica

  • 1980 (Juniores, una vittoria)
Campionati danesi, Prova in linea Juniores
  • 1983 (Dilettanti, due vittorie)
7ª tappa Postgirot Open (Örebro > Västerås)
Duo Normand (con Jack Olsen)
  • 1984 (Dilettanti, due vittorie)
Grand Prix de la Ville de Lillers
4ª tappa Grand Prix François Faber (Niederanven > Moutfort)
  • 1986 (Roland-Van de Ven, una vittoria)
Circuit des frontières
  • 1990 (Histor-Sigma, tre vittorie)
Grand Prix Wieler Revue
3ª tappa Tour d'Armorique (Quimperlé > Roscoff)
Campionati danesi, Prova in linea Elite
  • 1991 (Histor-Sigma, due vittorie)
Parigi-Camembert
Parigi-Bruxelles
  • 1995 (Team Deutsche Telekom, una vittoria)
6ª tappa Boland Bank Tour
  • 1998 (Acceptcard Pro Cycling, una vittoria)
3ª tappa Denmark Rundt (Odder > Svendborg)

Altri successiModifica

Campionati danesi, Cronosquadre Juniores (con René Andersen, Tom Breschel e Jack Olsen)
3ª tappa Parigi-Nizza (Saint-Étienne, cronosquadre)

PistaModifica

Campionati danesi, Inseguimento a squadre dilettanti (con Dan Frost, Michael Marcussen e Jørgen Vagn Pedersen)
Campionati danesi, Inseguimento a squadre dilettanti (con Dan Frost, Michael Marcussen e Jørgen Vagn Pedersen)

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1987: 100º
1992: 86º
1987: 110º
1989: 109º
1990: 60º
1991: 124º
1992: 76º
1993: 77º
1996: 107º

Classiche monumentoModifica

1987: 35º
1988: 74º
1990: 12º
1991: 15º
1992: 65º
1994: 83º
1995: 96º
1996: 123º
1997: 129º
1987: 26º
1988: 20º
1989: 39º
1990: 22º
1992: 99º
1993: 49º
1994: 68º
1995: 34º
1996: 29º
1997: 83º
1998: 72º
1990: 17º
1992: 16º
1993: 53º
1994: 25º
1995: 60º
1996: 7º
1997: 52º
1986: 43º
1988: 14º
1990: 97º
1991: 66º
1992: 23º
1995: 45º
1991: 80º
1993: 61º
1994: 35º
1995: 35º

Competizioni mondialiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Brian Holm, su procyclingstats.com.  
  • Brian Holm, su sitodelciclismo.net, de Wielersite.  
  • (FR) Brian Holm, su memoire-du-cyclisme.eu.  
  • (EN) Brian Holm, su cqranking.com, CQ Ranking.  
  • (EN) Brian Holm, su olympedia.org, Olympedia.  
  • (EN) Brian Holm, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017).  
Controllo di autoritàVIAF (EN308178389 · LCCN (ENn2017031920 · WorldCat Identities (ENlccn-n2017031920