Apri il menu principale

Buonasera, signora Campbell

film del 1968 diretto da Melvin Frank
Buonasera, signora Campbell
Titolo originaleBuona Sera, Mrs. Campbell
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Italia
Anno1968
Durata108 min
Generecommedia
RegiaMelvin Frank
SceneggiaturaMelvin Frank, Denis Norden, Sheldon Keller
ProduttoreMelvin Frank, C.O. Erickson
FotografiaGábor Pogány
MontaggioBill Butler
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaGiuseppe Chevalier
CostumiAnna Maria Fea, Morton Haack
TruccoGabriella Borzelli, Amato Garbini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Buonasera, signora Campbell è un film del 1968 diretto da Melvin Frank, con protagonista Gina Lollobrigida, che per la sua interpretazione si è aggiudicata un David di Donatello.

La United Artists effettuò le riprese in interni negli studi di Cinecittà a Roma, mentre alcune sequenze furono girate ad Ariccia nei Castelli romani (segnatamente in Piazza di Corte), presentata qui con il nome di fantasia di San Forino.

Il film è stato ispiratore di alcuni musical, come Carmelina e Mamma Mia!.

TramaModifica

Carla è una donna italiana che durante la guerra partorisce una figlia, Gia, nata da una relazione con tre militari americani, un caporale, un sergente e un tenente.

I tre uomini, ignari dell'esistenza dei "rivali", credono ognuno di essere il padre della bambina; Carla quindi ne approfitta e nei vent'anni che trascorrono si fa inviare assegni per mantenere la ragazza agli studi presso un collegio svizzero.

Per far tacere le chiacchiere di paese, Carla fa credere di essere vedova di un capitano americano da cui ha preso il cognome Campbell, ma l'improvviso arrivo dei suoi tre ex-amanti sconvolgerà le cose.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema