Apri il menu principale
Fortuna Sittard
Calcio Football pictogram.svg
Fortuna Sittard.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Giallo-verde
Dati societari
Città Sittard
Nazione Paesi Bassi Paesi Bassi
Confederazione UEFA
Federazione Flag of the Netherlands.svg KNVB
Campionato Eredivisie
Fondazione 1968
Presidente Paesi Bassi Martin Masset
Allenatore Paesi Bassi René Eijer
Stadio Wagner & Partners
(13.000 posti)
Sito web www.fortunasittard.nl
Palmarès
Trofei nazionali 2 Coppe d'Olanda
Si invita a seguire il modello di voce

Il Fortuna Sittard è una società calcistica olandese con sede nella città di Sittard. Dalla stagione 2018-2019 la squadra milita in Eredivisie, la massima serie del calcio olandese.

Il club è nato nel 1968 dalla fusione tra Fortuna 54 e Sittardia. Il Fortuna era la squadra più importante fra le due, avendo in palmarès due Coppe d'Olanda e un secondo posto nel campionato 56/57 alle spalle dell'Ajax, ma fu costretta alla fusione per risolvere i propri problemi finanziari.

Indice

StoriaModifica

Durante la sua storia il club ha vissuto alterne fortune. Subito dopo la fondazione arrivò all'ultimo posto retrocedendo in Eerste Divisie, dove rimase per tredici anni prima di riaffacciarsi in Eredivisie nel 1982-1983. L'anno seguente arrivò in finale in KVNC Cup dove venne sconfitto dal Feyenoord già campione d'olanda, conquistando però la possibilità di giocare nella Coppa delle Coppe 1984-1985.

Rimase nella massima serie per quasi vent'anni, grazie all'apporto di numerosi talenti cresciuti nelle file delle squadre giovanili come Kevin Hofland, Mark van Bommel e Fernando Ricksen. La retrocessione arrivò nel 2001-2002, e ad essa seguirono anche grosse difficoltà finanziarie che portarono il Fortuna sull'orlo della bancarotta. Il club riuscì in seguito a pagare gran parte dei suoi debiti vendendo il suo nuovo stadio Trendwork arena, ma sfortunatamente le prestazioni sul terreno di gioco non migliorarono e il Fortuna arrivò all'ultimo posto in Eerste Divisie per tre stagioni consecutive. In particolare nel 2005-06 stabilì un nuovo record negativo per il calcio professionistico olandese, con 28 partite di fila senza una vittoria.

Il 4 febbraio 2009, stante il perdurare delle difficoltà finanziarie, viene annunciata la fusione del Fortuna Sittard con il Roda Kerkrade, squadra di Eredivisie anch'essa con gravi problemi di bilancio[1]. La nuova squadra, che avrebbe preso il nome di FC Limburg avrebbe giocato le partite interne a Kerkrade mentre nello stadio del Fortuna si sarebbero dovuti disputare i match delle selezioni giovanili. A causa delle manifestazioni di protesta da parte dei tifosi, e del rifiuto da parte della provincia del Limburgo di sostenere finanziariamente il nuovo potenziale club, la fusione è stata in seguito annullata[2].

Il 19 maggio 2009 la KNVB ha ritirato al Fortuna Sittard la licenza per disputare il campionato 2009-10 a causa degli eccessivi debiti[3]. Il Fortuna ha però fatto ricorso, e il 17 giugno 2009 il tribunale di Utrecht lo ha accolto imponendo alla KNVB di accettare l'iscrizione della squadra[4].

Il Sittard nel 2018-2019 parteciperà in Eredivisie dopo più di un decennio dalla sua ultima apparizione e dopo anni di tremende condizioni finanziarie che hanno costretto al club di retrocedere in Eerste Divisie nel 2002-2003.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1955-1956, 1963-1964
1958-1959, 1963-1964, 1965-1966, 1994-1995

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1956-1957
Terzo posto: 1958-1959
Finalista: 1983-1984, 1998-1999
Semifinalista: 1970-1971
Secondo posto: 1981-1982, 2017-2018
Semifinalista: 1998

StatisticheModifica

Eerste DivisieEredivisieEerste DivisieEredivisie 

Rosa 2017-2018Modifica

Aggiornata al 14 marzo 2018.

N. Ruolo Giocatore
1   P Miguel Santos
2   D Christopher Braun
3   D Perr Schuurs
4   D Kai Heerings
5   D Marco Ospitalieri
6   D Wessel Dammers
7   A André Vidigal
9   A Finn Stokkers
10   C Gavin Vlijter
11   A Djibril Dianessy
12   D Clint Essers
14   A Lisandro Semedo
15   D Stefan Aškovski
17   C Dries Saddiki
N. Ruolo Giocatore
18   C Jorrit Smeets
19   C Sander Rau
21   P Aykut Özer
22   A Mohamed Kourouma
23   D Mica
24   C Luc Tinnemans
25   C Lars Hutten
26   C Bo Breukers
27   C Raghmani Carli
28   C Lazar Kojić
31   P Job van de Walle
36   C Todd Cantwell
99   C Ufukcan Engin

Rosa 2016-2017Modifica

Aggiornata al 2 settembre 2016

N. Ruolo Giocatore
1   P Leon ter Wielen
2   D Christopher Braun
3   D Ferry de Regt
4   C Kamen Hadzhiev
6   D Luc Mares
8   C Jordie Briels
9   A Junior Torunarigha
10   A Frank Wiafe
11   C Aziz Khalouta
12   D Demen Roumen
15   D Marco Ospitalieri
16   C Gavin Vlijter
17   C Dries Saddiki
18   C Roald van Hout
19   D Djibril Dianessy
N. Ruolo Giocatore
20   D Emir Dautovic
21   P Paul van der Helm
22   C Jorrit Smeets
23   D Perr Schuurs
24   C Okan Kurt
25   D Clint Essers
26   C Adrian Purzycki
27   C Stijn Keulen
28   C Mailson Lima Duarte Lopes
29   C Benjamin Bahtiri
31   P Job van de Walle
  D Stefan Aškovski
  C Gavin Vlijter
  C Souhail Belkassem
  D Giel Piereij

Rosa 2015-2016Modifica

Rosa 2014-2015Modifica

Rosa 2012-2013Modifica

AllenatoriModifica

Fortuna '54
Sittardia
Fortuna Sittard

NoteModifica

  1. ^ Fifa.com news
  2. ^ goal.com 9 aprile 2009
  3. ^ (NL) vi.nl news
  4. ^ (NL) KNVB.COM Archiviato il 21 luglio 2009 in Internet Archive.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio