Apri il menu principale

Grammy Award alla miglior registrazione dance

Il Grammy Award alla miglior registrazione di musica dance è un riconoscimento assegnato in occasione dei Grammy Awards, una cerimonia che è stata fondata nel 1958 ed era originariamente chiamata Gramophone Awards per premiare gli artisti per produzioni che risaltano per un qualità vocale nella musica dance.

Il premio viene riconosciuto ad un cantante solista,ad un duo, gruppo o performance collaborativa (vocale o strumentale) ed è limitato a singoli o tracce soltanto. Tra i destinatari del premio sono spesso stati inclusi produttori, ingegneri, tecnici o mixers associati con la traccia candidata o in aggiunta all'artista che ha registrato la canzone.

Dalla sua istituzione, gli unici artisti ad aver vinto più di un premio sono Skrillex e Justin Timberlake. Madonna detiene il record per il maggior numero di nomination, cinque in totale, tra i quali figura una vittoria nel 1999. Gloria Estefan detiene invece il record per il maggior numero di nomination (tre in totale) senza aver mai raggiunto la vittoria.

StoriaModifica

Nonostante non fosse stata la prima a proporre che il genere dance fosse ufficialmente riconosciuto, Ellyn Harris e la sua Committee for the Advancement of Dance Music (il Comitato per la Promozione della Musica Dance) fecero pressione per più di due anni sulla National Academy of Recordings Arts & Sciences affinché riconoscessero la musica Dance.[1]

Alcuni membri discutevano il fatto che la musica Dance, con il suo uso massiccio di fusione di differenti livelli di voce e musica,di mixaggio, e la sua "mancanza di versi e melodie" sarebbe potuta essere considerata vera musica. Altri membri invece si chiedevano se il genere dance avrebbe saputo mantenere nel tempo popolarità, temendo capitasse la stessa situazione che si era creata con il Grammy Award alla miglior registrazione Disco, il quale, introdotto nel 1980, era stato sospeso dall'anno seguente.[1]

Nel 1998, lo sforzo della Harris fu premiato: l'Academy presentò per la prima volta il premio alla quarantesima edizione dei Grammy Awards, consegnando il riconoscimento a Donna Summer e Giorgio Moroder, per la canzone "Carry On".[2]

Dal 2003 al riconoscimento è stata assegnata una nuova categoria, spostandosi dal campo "Pop", a quello "Dance" il quale contiene ora anche il premio al Miglior Album Dance/Elettronico.

Vincitori e candidatiModifica

 
La vincitrice del 1999, Madonna durante un'esibizione di "Ray of Light" durante il Confessions Tour
 
La vincitrice del 2004, Kylie Minogue.
 
La vincitrice del premio nel 2005, Britney Spears
 
Justin Timberlake, vincitore del premio per due volte consecutive
 
La vincitrice nel 2010, Lady Gaga, durante il The Monster Ball Tour
 
Rihanna, vincitrice del premio nel 2011, durante un'esibizione di "Only Girl (In the World)" al Loud Tour.
Anno Artista Canzone Altri nominati Ref.
1998 Summer, Donna Donna Summer e Giorgio Moroder "Carry On"
[2]
1999 Madonna "Ray of Light" [3]
2000 Cher "Believe" [4]
2001 Baha Men Who Let the Dogs Out? "Who Let the Dogs Out?" [5]
2002 Jackson, Janet Janet Jackson "All for You"
[6]
2003 Dirty Vegas "Days Go By" [7]
2004 Minogue, Kylie Kylie Minogue Come into My World "Come into My World"
[8]
2005 Spears, Britney Britney Spears "Toxic" [9]
2006 The Chemical Brothers e Q-Tip "Galvanize"
[10]
2007 Timberlake, Justin Justin Timberlake e Timbaland SexyBack "SexyBack" [11]
2008 Timberlake, Justin Justin Timberlake "LoveStoned/I Think She Knows" [12]
2009 Daft Punk Harder, Better, Faster, Stronger "Harder, Better, Faster, Stronger (Alive 2007)" [13]
2010 Lady Gaga "Poker Face" [14]
2011 Rihanna Only Girl (In the World) "Only Girl (In the World)" [15]
2012 Skrillex "Scary Monsters and Nice Sprites"
[16]
2013 Skrillex e Sirah "Bangarang"
[17]
2014 Zedd featuring Foxes "Clarity"
[18]
2015 Clean Bandit featuring Jess Glynne "Rather Be"
[19]
2016 Skrillex e Diplo con Justin Bieber "Where Are Ü Now"
2017 The Chainsmokers featuring Daya "Don't Let Me Down"
2018 LCD Soundsystem "Tonite"
  • Bonobo featuring Innov Gnawa – "Bambro Koyo Ganda"
  • Camelphat & Elderbrook – "Cola"
  • Gorillaz featuring DRAM – "Andromeda"
  • Odesza featuring WYNNE & Mansionair - "Line of Sight"

NoteModifica