Hrvatski nogometni kup 2004-2005

Coppa di Croazia 2004-2005
Hrvatski nogometni kup 2004./05.
Competizione Coppa di Croazia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 14ª
Organizzatore HNS
Date dal 7 settembre 2004
al 25 maggio 2005
Luogo Croazia Croazia
Partecipanti 48
Formula Eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Rijeka
(1º titolo)
Secondo Hajduk Spalato
Semi-finalisti Varteks Varaždin
Osijek
Statistiche
Miglior marcatore Croazia Tomislav Erceg (7)
Incontri disputati 54
Gol segnati 186 (3,44 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003-04 2005-06 Right arrow.svg

La Hrvatski nogometni kup 2004./05. (coppa croata di calcio 2004-05) fu la quattordicesima edizione della coppa nazionale croata, fu organizzata dalla Federazione calcistica della Croazia e fu disputata dal settembre 2004 al maggio 2005.

Il detentore era la Dinamo Zagabria, che in questa edizione fu eliminata ai quarti di finale.

Il trofeo fu vinto dal Rijeka, al suo primo titolo nella competizione[1], la terza coppa nazionale contando anche le due della Coppa di Jugoslavia.
La vittoria diede ai Fiumani la qualificazione alla Coppa UEFA 2005-2006.

La finalista sconfitta, Hajduk Spalato, si rifece vincendo il campionato.

Formula e partecipantiModifica

Alla competizione parteciparono le migliori squadre delle divisioni superiori, con la formula dell'eliminazione diretta. I primi turni erano a gara singola, mentre quarti, semifinali e finale erano ad andata e ritorno.

Al turno preliminare accedono le squadre provenienti dalle Županijski kupovi (le coppe regionali): le 21 vincitrici più le finaliste delle 11 coppe col maggior numero di partecipanti.

Le prime 16 squadre del ranking quinquennale di coppa (63 punti alla vincitrice della coppa, 31 alla finalista, 15 alle semifinaliste, 7 a quelle che hanno raggiunto i quarti, 3 a quelle eliminate agli ottavi, 1 se eliminate ai sedicesimi) sono ammesse di diritto ai sedicesimi di finale.

Ammesse di diritto ai sedicesimi di finaleModifica

Le prime 16 squadre (coi punti) del ranking 1998-2003 entrano di diritto nei sedicesimi della Coppa 2004-05:

Le finali regionaliModifica

Le Županijski kupovi (le coppe regionali) 2003-2004[2] hanno qualificato le 32 squadre (segnate in giallo) che partecipano al turno preliminare della Coppa di Croazia 2004-05. Si qualificano le 21 vincitrici più le finaliste delle 11 coppe col più alto numero di partecipanti.

Regione Vincitore Finalista Risultato
Regione di Zagabria Vinogradar Strmec Bedenica ?
Regione di Krapina e dello Zagorje Tondach Bedekovčina ? ?
Regione di Sisak e della Moslavina Moslavina Naftaš Ivanić ?
Regione di Karlovac Karlovac ? ?
Regione di Varaždin Sloboda Varaždin Ivančica Ivanec ?
Regione di Koprivnica e Križevci Koprivnica Podravac Virje ?
Regione di Bjelovar e della Bilogora Bjelovar Brestovac ?
Regione litoraneo-montana Crikvenica ? ?
Regione della Lika e di Segna Nehaj Senj ? ?
Regione di Virovitica e della Podravina TVIN Virovitica ? ?
Regione di Požega e della Slavonia Slavonija Požega Eminovci 1–0
Regione di Brod e della Posavina Tomislav D. Andrijevci Budainka S. Brod ?
Regione zaratina Pag ? ?
Regione di Osijek e della Baranja Darda Metalac Osijek 3–3 (4-2 dtr)
Regione di Sebenico e Tenin Vodice ? ?
Regione di Vukovar e della Sirmia Sladorana Županja Sinđelić Trpinja 3–2
Regione spalatino-dalmata Junak Sinj ? ?
Regione istriana Vodnjan Rudar Labin ?
Regione raguseo-narentana GOŠK Dubrovnik ? ?
Regione del Međimurje Međimurje Nedelišće ?
Città di Zagabria Trnje Rudeš ?

Modifica

1ª Divisione
1.HNL
2ª Divisione
2.HNL
3ª Divisione
3.HNL
Divisioni inferiori
dal turno preliminare:
Međimurje
Bjelovar
GOŠK Dubrovnik
Koprivnica
Metalac Osijek
Naftaš Ivanić
Slavonija Požega
Budainka S. Brod
Crikvenica
Darda
Ivančica Ivanec
Junak Sinj
Karlovac
Moslavina
Nedelišće
Nehaj Senj
Pag
Podravac Virje
Rudar Labin
Rudeš
Sloboda Varaždin
Tomislav D. Andrijevci
Tondach Bedekovčina
Trnje Zagabria
Vinogradar
TVIN Virovitica
Vodnjan
Brestovac
Sinđelić Trpinja
Sladorana Županja
Strmec Benedica
Vodice
dai sedicesimi di finale:
Dinamo Zagabria
Hajduk Spalato
Inter Zaprešić
Kamen Ingrad
Osijek
Pola 1856
Rijeka
Slaven Belupo
Varteks Varaždin
Zadar
NK Zagabria
Belišće
Cibalia
Hrvatski Dragovoljac
Pomorac
Sebenico
non ammesse:
NK Čakovec
Croatia Sesvete
Dilj Vinkovci
Grafičar-Vodovod Osijek
Imotski
Marsonia Slavonski Brod
Mosor Žrnovnica
Novalja
Segesta Sisak
Solin
Uskok Klis
Valpovka Valpovo
Vukovar 91
le altre 64 squadre tutte le altre squadre
1ª Divisione
1.HNL
2ª Divisione
2.HNL
3ª Divisione
3.HNL
Divisioni inferiori

CalendarioModifica

Turno Data Numero gare Squadre Entrano in questo turno
Turno preliminare 7 settembre 2004 16 48 → 32 Vincitrici delle 21 coppe regionali
11 finaliste delle coppe regionali
Sedicesimi di finale 21 settembre 2004 16 32 → 16 Le migliori 16 del ranking
Ottavi di finale 12 ottobre 2004 8 16 → 8 Nessuna
Quarti di finale 9 marzo 2005
16 marzo 2005
8 8 → 4 Nessuna
Semifinali 20 aprile 2005
27 aprile 2005
4 4 → 2 Nessuna
Finale 11 maggio 2005
25 maggio 2005
2 2 → 1 Nessuna

Turno preliminareModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
7 settembre 2004
Međimurje 3 – 0 Moslavina
Tomislav D. Andrijevci 2 – 1 Vodnjan
Darda 1 – 3 Nehaj Senj
Brestovac 0 – 8 Trnje Zagabria
Slavonija Požega 1 – 3 Rudar Labin
Sladorana Županja 1 – 0 Vodice
TVIN Virovitica 0 – 8 Karlovac
Junak Sinj 2 – 3 Vinogradar
Tondach Bedekovčina 2 – 1 Nedelišće
Sloboda Varaždin 4 – 1 Pag
Ivančica Ivanec 1 – 5 Podravac Virje
Koprivnica 3 – 1 Naftaš Ivanić
Rudeš 2 – 0 Strmec Benedica
Sinđelić Trpinja 2 – 5 Budainka S. Brod
Metalac Osijek 1 – 2 Bjelovar
Crikvenica 1 – 0 GOŠK Dubrovnik

Sedicesimi di finaleModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
21 settembre 2004
Tondach Bedekovčina 0 – 1 Osijek
Rudar Labin 1 – 6 Pola 1856
Podravac Virje 0 – 2 Slaven Belupo
Sladorana Županja 0 – 4 Dinamo Zagabria
Vinogradar 2 – 4 (dts) Hajduk Spalato
Tomislav D. Andrijevci 1 – 6 Varteks Varaždin
Trnje Zagabria 1 – 2 NK Zagabria
Budainka S. Brod 1 – 0 Cibalia
Crikvenica 2 – 0 Kamen Ingrad
Rudeš 1 – 4 Rijeka
Karlovac 0 – 3 Pomorac
Međimurje 2 – 2 (dts) (7-6 dtr) Inter Zaprešić
Sloboda Varaždin 2 – 2 (dts) (7-6 dtr) Hrvatski Dragovoljac
Koprivnica 1 – 0 Zadar
Nehaj Senj 2 – 1 (dts) Sebenico
Bjelovar 1 – 2 Belišće

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1 Risultato Squadra 2
12 ottobre 2004
Budainka S. Brod 1 – 4 Slaven Belupo
Koprivnica 0 – 4 Varteks Varaždin
Pola 1856 3 – 1 Pomorac
Dinamo Zagabria 3 – 2 Belišće
Rijeka 2 – 1 Crikvenica
NK Zagabria 3 – 2 Međimurje
Nehaj Senj 2 – 3 Hajduk Spalato
Osijek 2 – 0 Sloboda Varaždin

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
09.03.2005 16.03.2005
NK Zagabria 1 – 2 Hajduk Spalato 1 – 0 0 – 2
Rijeka 3 – 3 (gfc) Slaven Belupo 1 – 1 2 – 2
Varteks Varaždin 1 – 0 Dinamo Zagabria 1 – 0 0 – 0
Osijek 1 – 0 Pola 1856 0 – 0 1 – 0

SemifinaliModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
20.04.2005 27.04.2005
Hajduk Spalato 3 – 2 Osijek 2 – 1 1 – 1
Rijeka 6 – 4 Varteks Varaždin 3 – 2 3 – 2

FinaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
11.05.2005 25.05.2005
Rijeka 3 – 1 Hajduk Spalato 2 – 1 1 – 0

AndataModifica

Fiume
11 maggio 2005, ore 20:45
Rijeka2 – 1
referto
Hajduk SpalatoStadio Cantrida (7 000 spett.)
Arbitro:  Ivan Novák (Varaždin)

Rijeka
Hajduk
P 1   Velimir Radman
D 4   Zoran Ivančić
D 5   Dario Knežević
D 6   Peter Lérant
C 7   Dragan Tadić  
C 22   Mario Prišć   61’
C 23   Jasmin Mujdža
C 25   Siniša Linić   46’
A 9   Tomislav Erceg
A 20   Dumitru Mitu
A 21   Igor Novaković   90’
A disposizione:
C 14   Antun Dunković   46’
C 3   Kristijan Čaval     61’
A 11   Neno Katulić   90’
Allenatore:
  Elvis Scoria
P 12   Vladimir Balić
D 6   Vlatko Đolonga  
D 7   Hrvoje Vejić
D 17   Tonči Žilić
D 29   Danijel Hrman
C 5   Almir Turković     87’
C 8   Dragan Blatnjak
C 14   Dario Damjanović   80’
C 18   Ivan Leko
A 9   Mate Dragičević     69’
A 30   Tomislav Bušić
A disposizione:
C 20   Pablo Munhoz     69’
C 21   Bulend Biščević   80’
D 2   Petar Šuto   87’
Allenatore:
  Igor Štimac

RitornoModifica

Spalato
25 maggio 2005, ore 17:30
Hajduk Spalato0 – 1
referto
RijekaStadio di Poljud (20 000 spett.)
Arbitro:  Marijo Strahonja (Zagabria)

Hajduk
Rijeka
P 12   Vladimir Balić
D 6   Vlatko Đolonga  
D 7   Hrvoje Vejić
D 27   Luka Vučko
D 28   Tomislav Rukavina   61’
C 10   Niko Kranjčar
C 14   Dario Damjanović
C 18   Ivan Leko
C 29   Danijel Hrman   86’
A 8   Dragan Blatnjak  
A 30   Tomislav Bušić   57’
A disposizione:
A 5   Almir Turković   57’
A 9   Mate Dragičević   61’
A 11   Natko Rački   86’
Allenatore:
  Igor Štimac
P 1   Velimir Radman
D 4   Zoran Ivančić  
D 5   Dario Knežević
D 6   Peter Lérant
D 22   Mario Prišć   81’
C 3   Kristijan Čaval
C 7   Dragan Tadić  
C 14   Antun Dunković
C 25   Siniša Linić     71’
A 9   Tomislav Erceg   46’
A 20   Dumitru Mitu  
A disposizione:
A 11   Neno Katulić   46’
D 15   Daniel Šarić   71’
C 8   Josip Butić     81’
Allenatore:
  Elvis Scoria

MarcatoriModifica

Pos. Giocatore Squadra Reti[3]
1   Tomislav Erceg Rijeka 7
3   Dumitru Mitu Rijeka 4
  Igor Raić Trnje
  Asim Šehić Pola 1856
5   Krešimir Ivančić Crikvenica 3
  Stjepan Jukić Osijek
  Tin Lovreković Vinogradar
  Milan Pavličić Varteks Varaždin
  Ivica Žuljević Međimurje

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio