I miserabili (film 2019)

Film francese del 2019 diretto da Ladj Ly
I miserabili
Les miserables (Ladj Ly, 2019).png
Titoli di testa
Titolo originaleLes Misérables
Lingua originalefrancese, bambara
Paese di produzioneFrancia
Anno2019
Durata103 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico
RegiaLadj Ly
SceneggiaturaLadj Ly, Giordano Gederlini, Alexis Manenti
ProduttoreToufik Ayadi, Christophe Barral
Casa di produzioneSrab Films
Distribuzione in italianoLucky Red, MioCinema
FotografiaJulien Poupard
MontaggioFlora Volpelière
MusichePink Noise
ScenografiaKarim Lagati
CostumiMarine Galliano
TruccoSarah Pariset
Interpreti e personaggi
  • Damien Bonnard: Stéphane Ruiz
  • Alexis Manenti: Chris
  • Djibril Zonga: Gwada
  • Issa Perica: Issa
  • Al-Hassan Ly: Buzz
  • Steve Tientcheu: il sindaco
  • Almamy Kanouté: Salah
  • Nizar Ben Fatma: lo spilorcio
  • Raymond Lopez: Zorro
  • Luciano Lopez: Luciano
  • Jaihson Lopez: Jaihson
  • Jeanne Balibar: la commissaria

I miserabili (Les Misérables) è un film del 2019 diretto da Ladj Ly.

Il film è basato sull'omonimo cortometraggio diretto da Ladj Ly nel 2017.

TramaModifica

DistribuzioneModifica

È stato presentato il 15 maggio 2019[1] al Festival di Cannes 2019 e candidato per la Palma d'oro. In Italia viene distribuito in anteprima digitale il 18 maggio 2020 sulla piattaforma MioCinema.it.[2]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Ladj Ly’s Les Misérables enters post-production, su Cineuropa - the best of european cinema. URL consultato il 26 maggio 2019.
  2. ^ I miserabili (les miserables), su Circuito Cinema. URL consultato il 17 maggio 2020.
  3. ^ (EN) Patrick Hipes, Oscar Nominations: ‘Joker’ Tops List With 11 Noms; ‘1917’, ‘Irishman’, ‘Hollywood’ Nab 10 Apiece, su deadline.com, 13 gennaio 2020. URL consultato il 13 gennaio 2020.
  4. ^ (EN) 2020 Golden Globe Nominations: The Complete List, in Variety, 9 dicembre 2019. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  5. ^ (EN) Andrew Pulver, Bong Joon-ho's Parasite wins Palme d'Or at Cannes film festival, in The Guardian, 25 maggio 2019. URL consultato il 26 maggio 2019.
  6. ^ Simona Carradori, European Film Awards 2019: Il traditore di Marco Bellocchio in corsa per l’Italia. Ecco tutte le nomination, su Best Movie, 9 novembre 2019. URL consultato il 10 novembre 2019.
  7. ^ (EN) 2019 NOMINEES (PDF), su pressacademy.com. URL consultato il 3 dicembre 2019.
  8. ^ (EN) Critics' Choice Awards: 'The Irishman' Leads With 14 Nominations, su The Hollywood Reporter, 8 dicembre 2019. URL consultato l'8 dicembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema