Apri il menu principale

BiografiaModifica

Nato in California, figlio di Isis Maldonado e Javier Hernandez Sr., frequenta il "Don Bosco Technical Institute" e successivamente la "Schurr High School" sempre in California. Viene notato in ascensore da un talent scout, che gli propone una serie di provini. Prende parte ad un film indipendente e ad alcune serie televisive.

Debutta su grande schermo nel film Crazy/Beautiful al fianco di Kirsten Dunst, nel 2004 si fa notare nel film Squadra 49 con Joaquin Phoenix e John Travolta, nel 2005 recita in Friday Night Lights di Peter Berg. Nello stesso anno prende parte al film kazako Nomad e interpreta Carlito Brigante nel film Carlito's Way - Scalata al potere, ruolo già portato sul grande schermo da Al Pacino nel film di Brian De Palma Carlito's Way.

Nel 2006 prende parte all'horror di Eli Roth Hostel, grazie a questa interpretazione acquista fama, tanto che Oliver Stone gli affida una parte in World Trade Center del 2006, nello stesso anno è uno dei protagonisti della serie tv Six Degrees - Sei gradi di separazione. Nel 2007 partecipa, in un ruolo minore, a Hostel: Part II sequel del film del 2006.

Nel 2016 interpreta Chato Santana / El Diablo nel film DC Comics Suicide Squad.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

VideoclipModifica

  • Save It Till Morning di Fergie (2017)

DoppiatoreModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, è ststo doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN54357349 · ISNI (EN0000 0001 1876 3055 · LCCN (ENno2002031161 · GND (DE144039028 · BNF (FRcb14186741h (data) · WorldCat Identities (ENno2002-031161