Apri il menu principale

Jonathan Cristaldo

calciatore argentino
Jonathan Cristaldo
Кристальдо 1.jpeg
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 175 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Racing Club
Carriera
Giovanili
2004-2007 Vélez Sarsfield
Squadre di club1
2007-2011Vélez Sarsfield85 (21)
2011-2013Metalist62 (27)
2013-2014Bologna28 (4)
2014-2016Palmeiras42 (9)[1]
2016-2017Cruz Azul10 (2)
2017Monterrey4 (1)
2017-2018Vélez Sarsfield5 (0)
2018-Racing Club33 (7)
Nazionale
2009 Argentina Argentina U-20 8 (2)
2011 Argentina Argentina 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2019

Jonathan Ezequiel Cristaldo (Ingeniero Budge, 5 marzo 1989) è un calciatore argentino, attaccante del Racing Club.

È soprannominato El Churry, a causa della sua passione fin da giovane per il churrasco.[2]

BiografiaModifica

Nel 2017, mentre era in macchina, ha tentato il suicidio.[3][4]

Caratteristiche tecnicheModifica

Dotato di una buona tecnica,[5] Cristaldo è una tipica seconda punta con un discreto senso del gol. Di piede destro,[5] non predilige il dribbling, ma è molto veloce[5] e, nonostante i 175 centimetri di altezza,[5] si fa valere nello stacco aereo.[6]

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nel settore giovanile del Vélez Sársfield, esordisce in prima squadra il 22 aprile 2007 - a 18 anni, un mese e 17 giorni - nella partita contro il Rosario Central, persa 2-0.

Vince il torneo di Clausura 2009, suo primo titolo nazionale, giocando da titolare le ultime partite della stagione in luogo di Hernán Rodrigo López e realizzando complessivamente 4 gol. Confermato titolare anche nella stagione successiva, realizza anche una rete nella partita di Copa Sudamericana 2009 contro il Boca Juniors che regala al Vélez la qualificazione al turno successivo.

Il 10 gennaio 2011 passa al Metalist, squadra ucraina per cui firma un contratto quinquennale. Debutta con la maglia degli ucraini in UEFA Europa League il 17 febbraio 2011.

Il 1º settembre 2013 si trasferisce alla società italiana del Bologna in prestito oneroso con diritto di riscatto[7]. Esordisce in serie A e con la maglia rossoblu il 15 settembre nell'1-1 tra Udinese e Bologna. Il 25 settembre 2013 sigla il primo gol col Bologna nel 3-3 interno contro il Milan.[8] Il 9 febbraio 2014 sigla la sua prima doppietta in maglia rossoblu, grazie alla quale i felsinei si impongono a Torino contro i granata per 1-2.[9] Tuttavia a fine anno la squadra rossoblu retrocede, non venendo riscattato e rimanendo così svincolato.

Qualche mese dopo si accasa al club brasiliano Palmeiras.

NazionaleModifica

Prende parte, da titolare in coppia con Eduardo Salvio, al Campionato sudamericano di calcio Under-20 2009 disputatosi in Venezuela, realizzando 2 gol.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 2 aprile 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007   Vélez Sarsfield PD 3 0 - - - - - - 3 0
2007-2008 PD 16 2 - - - - - - 16 2
2008-2009 PD 31 9 - - - - - - 31 9
2009-2010 PD 17 5 - - CS 6 1 - - 23 6
ago.-dic. 2010 PD 18 5 - - CS 2 1 - - 20 6
Totale Vélez Sarsfield 85 21 8 2 93 23
gen.-giu. 2011   Metalist PL 9 5 CU 0 0 UEL 2 0 - - - 11 5
2011-2012 PL 24 10 CU 1 0 UEL 10 7 - - - 35 17
2012-2013 PL 22 9 CU 1 1 UEL 10 3 - - - 33 13
lug.-ago. 2013 PL 7 3 CU 0 0 UCL 2 0 - - - 9 3
Totale Metalist 62 27 2 1 24 10 88 38
ago. 2013-2014   Bologna A 28 4 CI 0 0 - - - - 28 4
2014   Palmeiras A 17 2 CB 2 0 - - - - - - 19 2
2015 A1/SP+A 13+22 3+6 CB 9 3 - - - - - - 44 12
2016 A1/SP+A 5+3 2+1 CB 0 0 CL 2 1 - - - 10 4
Totale Palmeiras 18+42 5+9 11 3 2 1 - - 73 18
2016-gen. 2017   Cruz Azul PD 10 2 CM 5 3 - - - - - - 15 5
gen.-giu. 2017   Monterrey PD 0 0 CM 1 0 CCL 0 0 - - - 1 0
Totale carriera 245 68 19 4 34 13 298 85

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-6-2011 Varsavia Polonia   2 – 1   Argentina Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Vélez Sársfield: Clausura 2009
Racing Club: 2018-2019
Palmeiras: 2015

NoteModifica

  1. ^ 60 (14) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Paulista.
  2. ^ Benvenuto Cristaldo: conosciamo El Churry tuttobolognaweb.it
  3. ^ Vi ricordate Cristaldo? "Ho pensato al suicidio", su Repubblica.it, 6 settembre 2018. URL consultato il 21 novembre 2019.
  4. ^ (ES) La cruda confesión de un futbolista de Racing: "Pensé en matarme", su Infobae. URL consultato il 21 novembre 2019.
  5. ^ a b c d Tutti i nuovi stranieri della serie A: da Anderson a Yakovenko, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 21 novembre 2019.
  6. ^ Conosciamolo meglio: Jonathan Cristaldo, zerocinquantuno.it, 3 settembre 2013. URL consultato il 3 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2013).
  7. ^ Cristaldo al Bologna, bolognafc.it, 1º settembre 2013. URL consultato il 2 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2013).
  8. ^ Bologna 3-3 Milan, Legaseriea.it, 25 settembre 2013. URL consultato il 26 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  9. ^ Torino-Bologna 1-2, Cristaldo firma il colpo, su Repubblica.it, 9 febbraio 2014. URL consultato il 21 novembre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica