Apri il menu principale
Mária Korenčiová
2018-05-27 FF USV Jena vs SC Freiburg (Allianz-Frauen-Bundesliga) by Sandro Halank–066.jpg
Korenčiová nel 2018 con la maglia del Friburgo
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 163 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Milan
Carriera
Giovanili
????-????non conosciuta Lamač
????-2005Slovan Bratislava
Squadre di club1
2005-2012Slovan Bratislava? (-?)
2013Slavia Praga? (-?)
2013-2016Sand II4 (-?)
2013-2016Sand16 (-26)
2016-2017Neunkirch6 (-?)
2017-2018Friburgo II4 (-4)
2017-2018Friburgo8 (-5)
2018-Milan20 (-16)
Nazionale
2005-2008Slovacchia Slovacchia U-1912 (-?)[1]
2006-Slovacchia Slovacchia60 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019

Mária Korenčiová (Bratislava, 27 aprile 1989) è una calciatrice slovacca, portiere del Milan e della nazionale slovacca.

CarrieraModifica

ClubModifica

Nata a Bratislava nel 1989, ha iniziato a giocare a calcio nelle giovanili del Lamač, passando in seguito allo Slovan Bratislava. Arrivata in prima squadra nel 2005, vi è rimasta fino al 2012, vincendo 4 campionati consecutivi, dal 2009 al 2012, e 3 Coppe di Slovacchia (2009, 2011 e 2012). Con le slovacche ha esordito anche nei turni preliminari di Women's Cup, nell'agosto 2005, in una sconfitta per 1-0 contro le bosniache del SFK 2000.

Dopo un breve periodo allo Slavia Praga, in Repubblica Ceca, nel 2013, si è trasferita in Germania, al Sand. Ha debuttato l'8 dicembre 2013, entrando all'intervallo al posto di Mallori Lofton-Malachi nel successo interno per 7-1 sul Bad Neuenahr in 2. Bundesliga[2], competizione conclusa con la vittoria delle biancazzurre nel proprio girone e conseguente promozione in Frauen-Bundesliga. In massima serie ha esordito il 12 ottobre 2014, partendo titolare nella sconfitta casalinga per 4-0 contro il Wolfsburg.[3] Ha chiuso dopo 3 stagioni con 16 presenze in prima squadra e 4 in seconda, con un 10º e un 9º posto in Frauen-Bundesliga.

Nella stagione 2016-2017 ha giocato in Svizzera, con il Neunkirch, disputando 6 gare e vincendo campionato e Coppa di Svizzera.

Nel 2017 è ritornata in Germania, al Friburgo, esordendo il 31 marzo 2018 nella trasferta contro il Werder Brema in campionato, vinta per 3-0, nella quale è entrata all' 80' al posto di Laura Benkarth.[4] Ha terminato la stagione con 8 presenze in prima squadra e 4 in seconda, arrivando al 3º posto in campionato.

Nel luglio 2018 ha cambiato Paese, trasferendosi in Italia, dove si è aggregata al neonato Milan femminile fin dai primi giorni di ritiro.[5]

NazionaleModifica

Ha esordito in Under-19 nel settembre 2005, giocandovi per tre anni, fino al 2008, in 12 gare ufficiali.

Il debutto con la nazionale maggiore è arrivato all'età di 17 anni, il 23 novembre 2006, quando è stata schierata titolare nel successo per 8-0 a Betzdorf, in Lussemburgo, contro Malta, ultima gara del turno preliminare delle qualificazioni all'Europeo 2009 in Finlandia.[6]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2018-2019   Milan A 20 -16 CI 3 -3 - - - - - - 23 -19
Totale carriera 20 -16 - 3 -3 - - - - - - 23 -19

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Solo gare ufficiali
  2. ^ Sand-Bad Neuenahr, su soccerway.com, 8 dicembre 2013. URL consultato il 20 luglio 2018.
  3. ^ Sand-Wolfsburg, su soccerway.com, 12 ottobre 2014. URL consultato il 20 luglio 2018.
  4. ^ Werder Brema-Friburgo, su soccerway.com, 31 marzo 2018. URL consultato il 20 luglio 2018.
  5. ^ Federico Scarso, Ac Milan, la diciottesima giocatrice è il portiere Maria Korenčiová, su donnenelpallone.com, 18 luglio 2018. URL consultato il 20 luglio 2018.
  6. ^ (EN) Malta-Slovacchia, su uefa.com, 23 novembre 2006. URL consultato il 20 luglio 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica