Apri il menu principale

Nadja Tiller

attrice austriaca
(Reindirizzamento da Nadia Tiller)
Nadja Tiller

Nadja Tiller, talvolta indicata come Nadia Tiller (nome alla nascita Nadja Maria Tiller) (Vienna, 16 marzo 1929), è un'attrice austriaca.

BiografiaModifica

Molto conosciuta in Italia, dove ha interpretato diversi film di genere particolarmente fra gli anni sessanta e gli anni settanta, ha lavorato anche in film del cinema d'autore, come nel caso di Anima nera, del 1962, in cui fu diretta da Roberto Rossellini, o Il papavero è anche un fiore, del 1966, di Terence Young.

Nota per la sua avvenenza (è stata due volte Miss Austria: 1949 e 1951), nella seconda parte della sua carriera - ovvero dagli anni ottanta - Tiller ha indirizzato la sua attività principalmente verso la recitazione in televisione, segnatamente in miniserie televisive trasmesse dalle reti di Austria e Germania. È apparsa tra l'altro in due film per la televisione tedeschi tratti dai romanzi di Rosamunde Pilcher.

Vita privataModifica

È stata sposata dal 1956 alla di lui morte, avvenuta nel 2011, con l'attore tedesco Walter Giller, da cui ha avuto un figlio e una figlia e con il quale ha recitato a lungo. I due hanno vissuto a Lugano e ad Amburgo.[1]

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ Approfondimento biografico in lingua inglese su: Bock, Hans-Michael Bock & Bergfelder, Tim. The concise Cinegraph: encyclopaedia of German cinema, p.476-77 (2009) (ISBN 978-1571816559)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN76509226 · ISNI (EN0000 0001 1448 5318 · LCCN (ENnr2004030751 · GND (DE135592070 · BNF (FRcb13982578k (data) · WorldCat Identities (ENnr2004-030751