Apri il menu principale

L'Annual Achievement Award for Science Fiction and Fantasy[1] è un premio per lavori di fantascienza e fantasy assegnato ogni anno durante il World Science Fiction Convention (Worldcon), il congresso mondiale degli appassionati di fantascienza. È più noto come premio Hugo (Hugo Award) in omaggio a Hugo Gernsback, fondatore nel 1926 della rivista Amazing Stories, la prima rivista di fantascienza del mondo. Durante il Worldcon viene proposta al pubblico una rosa di autori candidati, e il premio viene aggiudicato all'autore più votato dal pubblico presente.

Il premio Hugo riflette quindi il gusto medio dei lettori di fantascienza più appassionati; è dunque un premio a carattere popolare a differenza del Premio Nebula che invece è attribuito da una giuria di scrittori ed è quindi più strettamente letterario. Visto però che il Nebula viene assegnato alcuni mesi prima del Worldcon, spesso lo Hugo viene influenzato da quest'ultimo.

Vengono inoltre proclamati i Retro Hugo (Retrospective Hugo Awards), assegnati 50, 75 o 100 anni dopo, in corrispondenza di anni in cui il premio Hugo non era ancora assegnato.

Indice

Categorie del premioModifica

 
I vincitori del premio Hugo 2005 (Glasgow)

Lo Hugo, come l'Oscar, è un premio multiplo, che va a diverse categorie: non tutte, però, sono presenti in tutte le edizioni del premio.

Elenco delle edizioniModifica

Elenco delle edizioni del premio, con sede (numero e nome della Worldcon tra parentesi):

NoteModifica

  1. ^ Silvio Sosio, Da Chicago i vincitori dei Premi Hugo 2012, su fantascienza.com. URL consultato il 3 settembre 2012.
  2. ^ Durante questa edizione non furono assegnati premi.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica