Apri il menu principale

S. John Launer

attore statunitense

S. John Launer (Cleveland, 5 novembre 1919Los Angeles, 8 settembre 2006) è stato un attore statunitense.

Launer ha partecipato a diverse produzioni per la televisione, oltre 80 dal 1954 al 1987, e a 17 produzioni cinematografiche dal 1955 al 1981. È stato accreditato anche con i nomi John Launer, S. Jon Launer e S. J. Louner.[1]

BiografiaModifica

S. John Launer nacque a Cleveland il 5 novembre 1919. Debuttò al cinema e in televisione a metà degli anni cinquanta. Per il teleschermo fu accreditato diverse volte per numerose interpretazioni, tra cui quelle di diversi personaggi presenti in più di un episodio, come Marshall Houts in 23 episodi della serie The Court of Last Resort dal 1957 al 1958 e il giudice in 33 episodi della serie Perry Mason dal 1958 al 1966. Interpretò inoltre numerosi altri personaggi secondari o ruoli da guest star in molti episodi di serie televisive dagli anni cinquanta agli anni settanta, anche con personaggi diversi in più di un episodio; partecipò, tra l'altro a due episodi di Playhouse 90, due episodi di I racconti del West, cinque episodi di F.B.I. e sei episodi di Dragnet 1967. Prese parte anche a quattro episodi della serie classica di Ai confini della realtà (in uno dei quali viene accreditato solo per la voce).[2]

La sua carriera cinematografica può contare su diverse presenze con varie interpretazioni tra cui il capitano Dave Harris in Banditi atomici del 1955, Mac in I conquistatori dell'uranio del 1956, il dottor Emery Forrest in Il mostro della California del 1956, il capo della il capo della poliziapolizia in Delitto senza scampo del 1957, Bill Logan in I Was a Teenage Werewolf del 1957, Sam Ward in Marnie del 1964, il generale Nelson in Tamburi ad ovest del 1964, il sindaco Fiergol in A tutto gas del 1968 e Kinsella in Pendulum del 1969.[1] La sua ultima apparizione per gli schermi televisivi avvenne nel film TV V.I.P.$. omicidi club, andato in onda nel 1987, che lo vede nel ruolo di un giudice. Il suo ultimo film è stato Mammina cara del 1981 in.[2] Morì a Los Angeles l'8 settembre 2006.[3]

È stato sposato per 55 anni (1948-2003) con Estelle Schwartz da cui ha avuto due figli.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Internet Movie Database, op. cit.
  2. ^ a b (EN) IMDb, Ruoli in serie televisive, su imdb.com. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  3. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90699568 · ISNI (EN0000 0000 8399 5744 · LCCN (ENno2010142750 · GND (DE1062336399 · BNF (FRcb17062029k (data) · WorldCat Identities (ENno2010-142750