Apri il menu principale
TGR Neapolis
PaeseItalia
Anno1999 - 2010
Generetelegiornale
Edizioni10
Durata10 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreAntonello Perillo (1999-2006)

Giovanni Messina (2008-10) Antonella Fracchiola (2001-10) Fabrizio Cappella, Diego Dionoro (entrambi 2007-10) Anna Angelone (2006-10) Maria Laura Massa (2005-10)

Cecilia Donadio (2005-09)
Casa di produzioneRai
Rete televisivaRai 3

TGR Neapolis è stato un programma televisivo di attualità che trattava di nuove tecnologie e media che andava in onda su Rai 3 dopo il telegiornale nazionale delle 14.30, dalla sede RAI di Napoli.

Il programma durava circa 10 minuti ed era caratterizzato da una sigla che mostrava una città futuristica e da uno studio virtuale dal quale il giornalista presentava e lanciava i servizi. Nel 2010 Alberto Maccari (Pdl) decise di chiudere il tg della tecnologia, nonostante le proteste della società civile e del mondo accademico.[1][2]

Il programma è condotto dai stessi redattori del TGR Campania, fra essi l'ideatore e conduttore starter Antonello Perillo (dal 1999 al 2006-07 circa).

NoteModifica

Voci correlateModifica