Giro di Svizzera 2005

sessantanovesima edizione della corsa ciclistica
(Reindirizzamento da Tour de Suisse 2005)

Il Giro di Svizzera 2005, sessantanovesima edizione della corsa, valevole come quindicesima prova del circuito UCI ProTour, si svolse in nove tappe dall'11 al 19 giugno 2005 per un percorso di 1 354,8 km, con partenza da Sciaffusa e arrivo a Ulrichen. Lo spagnolo Aitor González della Euskaltel-Euskadi si aggiudicò la corsa concludendo in 33h08'51".

Bandiera della Svizzera Giro di Svizzera 2005
Edizione69ª
Data11 giugno - 19 giugno
PartenzaSciaffusa
ArrivoUlrichen
Percorso1 354,8 km, 9 tappe
Tempo33h08'51"
Media40,862 km/h
Valida perUCI ProTour 2005
Classifica finale
Primo
Secondo
Terzo
Classifiche minori
PuntiBandiera dell'Australia Bradley McGee
MontagnaBandiera della Spagna Roberto Laiseka
SquadreBandiera della Germania Team Gerolsteiner
SprintBandiera della Svizzera Michael Albasini
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Giro di Svizzera 2004Giro di Svizzera 2006
Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
11 giugno Sciaffusa > Weinfelden 169,9   Bernhard Eisel   Bernhard Eisel
12 giugno Weinfelden > Weinfelden (cron. individuale) 36   Jan Ullrich[1]   Jan Ullrich[1]
13 giugno Abtwil > Sankt Anton am Arlberg (AUT) 154,2   Bradley McGee   Jan Ullrich[1]
14 giugno Vaduz (LIE) > Zurzach 208,2   Robbie McEwen   Jan Ullrich[1]
15 giugno Zurzach > Altdorf 172,4   Michael Albasini   Jan Ullrich[1]
16 giugno Bürglen > Arosa 158,7   Chris Horner   Michael Rogers
17 giugno Einsiedeln > Lenk 192,8   Linus Gerdemann   Michael Rogers
18 giugno Lenk > Verbier 162,2   Pablo Lastras   Michael Rogers
19 giugno Ulrichen > Ulrichen 100,4   Aitor González   Aitor González
Totale 1 354,8

Squadre e corridori partecipanti

modifica
  Lo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti al Giro di Svizzera 2005.

Al via si sono presentate le formazioni dei team ProTour, per un totale di 160 atleti iscritti. I ciclisti arrivati al traguardo finale sono stati 92, mentre 68 si sono ritirati, con una percentuale di arrivi pari al 57%.

N. Cod. Squadra
1-8 TMO   T-Mobile Team
11-18 DVL   Davitamon-Lotto
21-28 RAB   Rabobank
31-38 PHO   Phonak Hearing Systems
41-48 CSC   Team CSC
51-58 FAS   Fassa Bortolo
61-68 SDV   Saunier Duval-Prodir
71-78 LSW   Liberty Seguros-Würth
81-88 C.A   Crédit Agricole
91-98 LIQ   Liquigas-Bianchi
N. Cod. Squadra
101-108 COF   Cofidis, le Crédit par Téléphone
111-118 DSC   Discovery Channel
121-128 QST   Quick Step-Innergetic
131-138 GST   Gerolsteiner
141-148 LAM   Lampre-Caffita
151-158 BTL   Bouygues Télécom
161-168 FDJ   Française des Jeux
171-178 IBA   Illes Balears-Caisse d'Epargne
181-188 SDM   Domina Vacanze
191-198 EUS   Euskaltel-Euskadi

Dettagli delle tappe

modifica

1ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Bernhard Eisel F. des Jeux 4h00'07"
2   Tom Boonen Quick Step s.t.
3   Peter Wrolich Gerolsteiner s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Bernhard Eisel F. des Jeux 3h59'57"
2   Tom Boonen Quick Step a 4"
3   Peter Wrolich Gerolsteiner a 6"

2ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile 44'06"
2   Bradley McGee F. des Jeux a 15"
3   Michael Rogers Quick Step a 18"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile 4h44'19"
2   Bradley McGee F. des Jeux a 12"
3   Michael Rogers Quick Step a 18"

3ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Bradley McGee F. des Jeux 3h46'51"
2   Mirko Celestino Domina Vac. s.t.
3   Patrik Sinkewitz Quick Step s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile 8h31'10"
2   Bradley McGee F. des Jeux a 2"
3   Michael Rogers Quick Step a 18"

4ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Robbie McEwen Davitamon 4h42'40"
2   Daniele Colli Liquigas s.t.
3   Aurélien Clerc Phonak s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile 13h13'50"
2   Bradley McGee F. des Jeux a 2"
3   Michael Rogers Quick Step a 18"

5ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Michael Albasini Liquigas 3h48'01"
2   Grégory Rast Phonak s.t.
3   René Haselbacher Gerolsteiner s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile 17h02'29"
2   Bradley McGee F. des Jeux a 2"
3   Michael Rogers Quick Step a 18"

6ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Chris Horner Saunier Duval 4h24'43"
2   Vincenzo Nibali Fassa Bortolo a 1'12"
3   Michael Rogers Quick Step a 1'14"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Michael Rogers Quick Step 21h28'40"
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile a 20"
3   Bradley McGee F. des Jeux a 22"

7ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Linus Gerdemann Team CSC 4h25'00"
2   Lorenzo Bernucci Fassa Bortolo a 4"
3   David Etxebarria Liberty Seg. a 14"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Michael Rogers Quick Step 25h54'03"
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile a 20"
3   Bradley McGee F. des Jeux a 22"

8ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Pablo Lastras Illes Balears 4h06'09"
2   Carlos Barredo Liberty Seg. a 16"
3   Fabian Wegmann Gerolsteiner s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Michael Rogers Quick Step 30h04'33"
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile a 20"
3   Bradley McGee F. des Jeux a 22"

9ª tappa

modifica
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Aitor González Euskaltel 3h03'52"
2   Fränk Schleck Team CSC a 46"
3   Daniel Atienza Euskaltel a 48"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Aitor González Euskaltel 33h08'51"
2   Michael Rogers Quick Step a 22"
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile a 1'36"

Evoluzione delle classifiche

modifica
Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia oro
Classifica a punti
Maglia verde
Classifica scalatori
Maglia GPM
Classifica sprint
Maglia sprint
Classifica a squadre
Bernhard Eisel Bernhard Eisel Bernhard Eisel Grégory Rast Michael Albasini Française des Jeux
Jan Ullrich[1] Jan Ullrich[1] Team CSC
Bradley McGee Bradley McGee Koldo Gil Fassa Bortolo
Robbie McEwen
Michael Albasini Grégory Rast
Chris Horner Michael Rogers Roberto Laiseka Saunier Duval-Prodir
Linus Gerdemann
Pablo Lastras Team Gerolsteiner
Aitor González Aitor González
Classifiche finali Aitor González Bradley McGee Roberto Laiseka Michael Albasini Team Gerolsteiner

Classifiche finali

modifica

Classifica generale

modifica
Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Aitor González Euskaltel 33h08'51"
2   Michael Rogers Quick Step a 22"
SQ[2]   Jan Ullrich[1] T-Mobile a 1'36"
4   Fränk Schleck Team CSC a 1'41"
5   Chris Horner Saunier Duval a 2'02"
6   Koldo Gil Liberty Seg. a 2'49"
7   Beat Zberg Gerolsteiner a 3'47"
8   Bradley McGee F. des Jeux a 4'13"
9   Tadej Valjavec Phonak a 4'28"
10   Leonardo Piepoli Saunier Duval a 6'01"

Classifica scalatori

modifica
Pos. Corridore Squadra Punti
1   Roberto Laiseka Euskaltel 58
2   Chris Horner Saunier Duval 27
3   Koldo Gil Liberty Seg. 27
4   Daniel Atienza Euskaltel 27
5   Luis Pérez Rodríguez Cofidis 23

Classifica a punti

modifica
Pos. Corridore Squadra Punti
1   Bradley McGee F. des Jeux 42
2   René Haselbacher Gerolsteiner 39
3   Aurélien Clerc Phonak 35
4   Michael Rogers Quick Step 32
5   Chris Horner Saunier Duval 31

Classifica sprint

modifica
Pos. Corridore Squadra Punti
1   Michael Albasini Liquigas 28
2   Grégory Rast Phonak 11
3   Koldo Gil Liberty Seg. 9
4   Daniel Schnider Phonak 9
5   Thorwald Veneberg Rabobank 9

Classifica squadre

modifica
Pos. Squadra Tempo
1   Team Gerolsteiner 99h44'56"
2   Phonak Hearing Systems a 2'33"
3   Saunier Duval-Prodir a 3'40"
4   Team CSC a 9'55"
5   Liberty Seguros-Würth a 10'18"

Punteggi UCI

modifica
  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r Il 9 febbraio 2012 il TAS/CAS in un arbitrato tra Ullrich e l'UCI ha dato ragione a quest'ultima circa le accuse di doping rivolte al corridore in seguito all'Operazione Puerto, squalificando retroattivamente Ullrich per due anni e revocando tutti i titoli vinti dal 1º maggio 2005 al suo ritiro. Si veda Court of Arbitration for Sport, Jan Ullrich found guilty... (PDF), su tas-cas.org, 9 febbraio 2012. URL consultato il 26 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2012).
  2. ^ a b c d e f g h i j k Il 26 ottobre 2012 l'UCI, preso atto dei risultati dell'inchiesta della USADA relativa all'uso di sostanze dopanti da parte di Armstrong e di diversi altri ciclisti, stabilì la non alterabilità di tutte le classifiche generali, così come delle vittorie di tappa, relative a tutti gli eventi sportivi inerenti al periodo 1998-2005. La stessa UCI dispose quindi la non riassegnazione di tutte le vittorie o dei piazzamenti conseguiti dagli atleti squalificati per doping nel periodo sopra menzionato. Cfr. (EN) Brian Homewood, No winner for 1999-2005 Tours, says UCI, in Reuters.com, 26 ottobre 2012. URL consultato il 17 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2015). (EN) UCI to leave Tour de France winner list blank from 1999-2005, in Ctvnews.ca, 26 ottobre 2012. URL consultato il 17 giugno 2015.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo