Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Livorno.

Unione Sportiva Livorno
Stagione 1927-1928
AllenatoreItalia Pietro Piselli
PresidenteItalia Alberto Capitani
Divisione Nazionale9º posto nel girone B.
Miglior marcatoreCampionato: Mario Magnozzi (15)
StadioCampo di Villa Chayes

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1927-1928.

Indice

StagioneModifica

Disputò il campionato di Divisione Nazionale 1927-1928 e fu incluso nel girone B.

Il Livorno di nuovo affidato alle cure di Pietrino Piselli, ha ceduto Alfredo Pitto al Bologna e Giovanni Vincenzi al Torino, se ne vanno anche Mario Scazzola e Gondrano Innocenti. Nonostante queste importanti defezioni dovute alla crisi economica che torna a farsi pressante in casa livornese, l'intramontabile verve di Mario Magnozzi con 15 reti e di Paolo Silvestri con 6 reti contribuiscono a raggiungere l'obiettivo della salvezza per la squadra labronica, che continua ad essere modesto in trasferta, ma a costruire e raggiungere i propri obiettivi sul campo di Villa Chayes.

Il club chiuse al 9º posto, l'ultimo utile per non scendere in Prima Divisione, la Serie B di allora.

MaglieModifica

Maglia amaranto con bordi bianco-verde nel collo a V

Prima divisa

RosaModifica

RisultatiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Divisione Nazionale 1927-1928.

Divisione Nazionale Girone BModifica

Girone di andataModifica

Roma
25 settembre 1927
1ª giornata
Roma2 – 0LivornoMotovelodromo Appio
Arbitro:  U. Gama (Milano)

Livorno
2 ottobre 1927
2ª giornata
Livorno0 – 3BolognaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Mattea (Casale Monferrato)

Livorno
9 ottobre 1927
3ª giornata
Livorno4 – 2[1]La DominanteCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Sabatini (Bologna)

Nella 4ª giornata il 16 ottobre 1927 il Livorno ha osservato il turno di riposo.

Casale Monferrato
30 ottobre 1927
5ª giornata
Casale2 – 1LivornoStadio Natale Palli
Arbitro:  Dani (Genova)

Livorno
13 novembre 1927
6ª giornata
Livorno2 – 1InterCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Livorno
20 novembre 1927
7ª giornata
Livorno2 – 1NovaraCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Caironi (Milano)

Livorno
27 novembre 1927
Livorno0 – 3JuventusCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Osti (Ferrara)

Verona
4 dicembre 1927
9ª giornata
Verona1 – 1LivornoStadio Vecchio Bentegodi
Arbitro:  Sganzetta (Torino)

Livorno
8 dicembre 1927
10ª giornata
Livorno5 – 3ModenaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Dani (Genova)

Busto Arsizio
11 dicembre 1927
11ª giornata
Pro Patria2 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Sguerso (Savona)

Girone di ritornoModifica

Livorno
18 dicembre 1927
12ª giornata
Livorno2 – 1RomaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Carraro (Padova)

Bologna
25 dicembre 1927
13ª giornata
Bologna3 – 0LivornoStadio del Littoriale
Arbitro:  Enrietti (Torino)

Genova
8 gennaio 1928
14ª giornata
La Dominante1 – 1LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Galassi (Torino)

Nella 15ª giornata il 15 gennaio 1928 il Livorno ha osservato il turno di riposo.

Livorno
22 gennaio 1928
16ª giornata
Livorno1 – 2CasaleCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Beretta (Novi Ligure)

Milano
29 gennaio 1928
17ª giornata
Ambrosiana3 – 2LivornoCampo di via Goldoni
Arbitro:  Carraro (Padova)

Novara
5 febbraio 1928
18ª giornata
Novara1 – 0LivornoCampo di Via Lombroso
Arbitro:  Sguerso (Savona)

Torino
12 febbraio 1928
19ª giornata
Juventus2 – 1LivornoStadio di Corso Marsiglia
Arbitro:  Osti (Ferrara)

Firenze
19 febbraio 1928
20ª giornata[2]
Livorno5 – 2VeronaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Dani (Genova)

Modena
26 febbraio 1928
21ª giornata
Modena1 – 1LivornoCampo di Viale Fontanelli
Arbitro:  Garbieri (Genova)

Livorno
4 marzo 1928
22ª giornata
Livorno4 – 1Pro PatriaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Sguerso (Savona)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Divisione Nazionale (girone B) 17 10 . . . .. .. 10 . . . .. .. 20 7 3 10 32 37 -5
Totale 17 10 . . . .. .. 10 . . . .. .. 20 7 3 10 32 37 -5

NoteModifica

  1. ^ Partita rinviata per mancato arrivo dell'arbitro e recuperata il 10 ottobre 1927.
  2. ^ Partita disputata sul campo neutro di Firenze

BibliografiaModifica

  • Mario Di Luca, 1915-1933: gli anni ruggenti amaranto, Livorno, Debatte, 2005, ISBN 8886705484.
  • Carlo Fontanelli, Paolo Nacarlo e Fabio Discalzi, Amaranto, passione eterna - Dalle origini all'Europaamaranto, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., novembre 2006, pp. 76-78.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio