Apri il menu principale

Albo d'oro del campionato italiano di pallacanestro

Di seguito viene riportato l'albo d'oro del campionato italiano di pallacanestro. Le prime due edizioni vennero organizzate dalla Federazione Ginnastica d'Italia.

Albo d'oroModifica

Stagione Vincitore Secondo Posto Serie MVP del campionato[1] Annotazioni
1920 SEF Costanza Milano Organizzati dalla Federazione Ginnastica d'Italia[2]
1921 ASSI Milano
1922 ASSI Milano SEF Costanza Milano Primo campionato ufficiale FIP
1923 Internazionale Ginnastica Comense
1924 ASSI Milano Cairoli Novara
1925 ASSI Milano Pro Roma
1926 ASSI Milano YMCA Torino
1927 ASSI Milano YMCA Torino
1928 Ginnastica Roma SEF Costanza Milano
Nel 1929 il campionato non viene disputato
1930 Ginn. Triestina Ginnastica Roma
1931 Ginnastica Roma Ginn. Triestina
1932 Ginn. Triestina Pallacanestro Napoli
1933 Ginnastica Roma Osa Milano
1934 Ginn. Triestina Olimpia Milano
1935 Ginnastica Roma Ginn. Triestina
1935-1936 Olimpia Milano Virtus Bologna
1936-1937 Olimpia Milano La Filotecnica Milano
1937-1938 Olimpia Milano Virtus Bologna
1938-1939 Olimpia Milano Ginn. Triestina
1939-1940 Ginn. Triestina Virtus Bologna
1940-1941 Ginn. Triestina Olimpia Milano
1941-1942 Reyer Venezia Mussolini Roma
1942-1943 Reyer Venezia Virtus Bologna
19431944 Reyer Venezia Ginn. Triestina Titolo non omologato[3]
Nel 1945 il campionato non viene disputato
1945-1946 Virtus Bologna Reyer Venezia
1946-1947 Virtus Bologna Ginn. Triestina
1947-1948 Virtus Bologna Ginnastica Roma
1948-1949 Virtus Bologna Varese
1949-1950 Olimpia Milano Virtus Bologna
1950-1951 Olimpia Milano Ginnastica Roma
1951-1952 Olimpia Milano Virtus Bologna
1952-1953 Olimpia Milano Virtus Bologna
1953-1954 Olimpia Milano Gira Bologna
1954-1955 Virtus Bologna Ginn. Triestina
1955-1956 Virtus Bologna Olimpia Milano Il campionato viene denominato "Elette"; ultimo campionato che prevede il pareggio
1956-1957 Olimpia Milano   Virtus Bologna
1957-1958 Olimpia Milano Virtus Bologna
1958-1959 Olimpia Milano Virtus Bologna
1959-1960 Olimpia Milano Virtus Bologna
1960-1961 Varese Virtus Bologna
1961-1962 Olimpia Milano Varese
1962-1963 Olimpia Milano Varese
1963-1964 Varese Olimpia Milano
1964-1965 Olimpia Milano Varese
1965-1966 Olimpia Milano Varese Il campionato torna alla denominazione "Serie A"
1966-1967 Olimpia Milano Varese
1967-1968 Pall. Cantù Partenope
1968-1969 Varese Olimpia Milano
1969-1970 Varese Olimpia Milano
1970-1971 Varese Olimpia Milano
1971-1972 Olimpia Milano Varese
1972-1973 Varese Olimpia Milano
1973-1974 Varese Olimpia Milano Ultimo titolo assegnato con la formula del girone unico
1974-1975 Pall. Cantù Varese La "Serie A" si divide in "Serie A1" e "Serie A2"; titolo assegnato (come nell'edizione successiva) con due gironi successivi (prima fase e poule scudetto)
1975-1976 Virtus Bologna Varese
1976-1977 Varese Virtus Bologna 2-0 A partire da questa stagione il titolo viene assegnato tramite i play-off
1977-1978 Varese Virtus Bologna 2-1
1978-1979 Virtus Bologna Olimpia Milano 2-0
1979-1980 Virtus Bologna Pall. Cantù 2-0
1980-1981 Pall. Cantù Virtus Bologna 2-1
1981-1982 Olimpia Milano    V.L. Pesaro 2-0
1982-1983 Virtus Roma Olimpia Milano 2-1
1983-1984 Virtus Bologna   Olimpia Milano 2-1
1984-1985 Olimpia Milano V.L. Pesaro 2-0
1985-1986 Olimpia Milano Juvecaserta 2-1
1986-1987 Olimpia Milano Juvecaserta 3-0
1987-1988 V.L. Pesaro Olimpia Milano 3-1
1988-1989 Olimpia Milano Libertas Livorno 3-2
1989-1990 V.L. Pesaro Varese 3-1
1990-1991 Juvecaserta Olimpia Milano 3-2
1991-1992 Treviso V.L. Pesaro 3-1
1992-1993 Virtus Bologna Treviso 3-0
1993-1994 Virtus Bologna V.L. Pesaro 3-2 Carlton Myers
1994-1995 Virtus Bologna Treviso 3-0 Stefano Rusconi
1995-1996 Olimpia Milano Fortitudo Bologna 3-1 Henry Williams
1996-1997 Treviso Fortitudo Bologna 3-2 Carlton Myers
1997-1998 Virtus Bologna Fortitudo Bologna 3-2 Predrag Danilović
1998-1999 Varese   Treviso 3-0 Vincenzo Esposito
1999-2000 Fortitudo Bologna Treviso 3-1 Vincenzo Esposito
2000-2001 Virtus Bologna Fortitudo Bologna 3-0 Emanuel Ginóbili
2001-2002 Treviso Fortitudo Bologna 3-0 Emanuel Ginóbili La "Serie A1" torna a chiamarsi "Serie A"
2002-2003 Treviso Fortitudo Bologna 3-1 Massimo Bulleri
2003-2004 Mens Sana Siena Fortitudo Bologna 3-0 Gianluca Basile
2004-2005 Fortitudo Bologna Olimpia Milano 3-1 Massimo Bulleri
2005-2006 Treviso Fortitudo Bologna 3-1 Lynn Greer
2006-2007 Mens Sana Siena Virtus Bologna 3-0 Terrell McIntyre
2007-2008 Mens Sana Siena Virtus Roma 4-1 Danilo Gallinari
2008-2009 Mens Sana Siena Olimpia Milano 4-0 Terrell McIntyre
2009-2010 Mens Sana Siena Olimpia Milano 4-0 Romain Sato
2010-2011 Mens Sana Siena Pall. Cantù 4-1 Omar Thomas
2011-2012 Titolo revocato
Mens Sana Siena [4]
Olimpia Milano 4-1 Bo McCalebb
2012-2013 Titolo revocato
Mens Sana Siena[4]
Virtus Roma 4-1 Luigi Datome
2013-2014 Olimpia Milano Mens Sana Siena 4-3 Drake Diener
2014-2015 Dinamo Sassari Reggiana 4-3 Tony Mitchell
2015-2016 Olimpia Milano Reggiana 4-2 James Nunnally
2016-2017 Reyer Venezia Aquila Trento 4-2 Marcus Landry
2017-2018 Olimpia Milano Aquila Trento 4-2 Jason Rich
2018-2019 Reyer Venezia Dinamo Sassari 4-3 Drew Crawford

StatisticheModifica

Titoli per squadra e per cittàModifica

NoteModifica

  1. ^ Serie A, l'mvp è Omar Thomas, gazzetta.it. URL consultato il 3 giugno 2011.
  2. ^ L'albo d'oro dei campionati cestistici della Federginnastica non si interrompe con questa edizione, cui ne seguirono altre. Non è dato però avere informazioni più dettagliate.
  3. ^ Svelato il mistero sullo scudetto del 1944 vinto dalla Reyer ma mai omologato, reyer.it.
  4. ^ a b A seguito della sentenza del Tribunale Federale della FIP in merito al processo sportivo avviato nei confronti della dirigenza del club, accusata di ricettazione, associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale e bancarotta fraudolenta, i titoli conquistati tra il 2012 e il 2013 sono stati revocati.

Collegamenti esterniModifica