Apri il menu principale
Unione Sportiva Dilettantistica Casatese
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Cremisi (Strisce).png Bianco, cremisi
Dati societari
Città Casatenovo (LC)
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Eccellenza
Fondazione 1940
Rifondazione1983
Presidente Gianni Sassella
Allenatore Danilo Tricarico
Stadio Stadio Comunale di Casatenovo
(1.500 posti)
Sito web www.casateserogoredo.it/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Unione Sportiva Dilettantistica Casatese è una società calcistica italiana avente sede nella città di Casatenovo (LC). Attualmente milita nel girone B di Eccellenza Lombardia.

Indice

StoriaModifica

La società è stata fondata nel 1940. Dopo alcuni anni con attività a carattere locale, nel 1945 si iscrive al suo primo campionato, ove un anno dopo nella stagione 1946-1947 viene promossa in Serie C, retrocedendo però l'anno successivo.

Dopo diversi decenni passati nelle serie minori lombarde, nella stagione 1977-1978 si classifica in prima posizione nel girone B del campionato di Promozione, salendo così in Serie D e dopo un campionato a metà classifica, la stagione seguenteviene promossa in Serie C2 al termine degli spareggi vinti contro Mira e Montebelluna sotto la presidenza di Rinaldo Villa.

Nel primo anno in Serie C2 chiude all'undicesimo posto in classifica, con 3 punti di vantaggio sulla zona retrocessione, ma al termine della stagione 1981-1982 retrocede nuovamente nei dilettanti, chiudendo il campionato chiuso in diciottesima ed ultima posizione con soli 13 punti in 34 partite, frutto di 11 pareggi ed un'unica vittoria, l'1-0 contro il Seregno del 25 aprile 1982. La squadra in quella stagione risultò inoltre il peggior attacco (9 gol) e la peggior difesa (51 gol subiti) dell'intera Serie C2.

In seguito alla retrocessione la società fallisce[senza fonte] e riparte dal campionato di Seconda Categoria. Anche nelle stagioni successive milita principalmente in Promozione e Prima Categoria.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Unione Sportiva Dilettantistica Casatese
  • 1940: Fondazione dell'Associazione Sportiva Casatese.
  • 1940-45: Attività a carattere locale.
  • 1945-46: 1ª nel girone F della Prima Divisione Lombarda. Ammessa al girone promozione non viene promossa.
  • 1946-47: Partecipa al girone V della Prima Divisione Lombarda. Promossa in Serie C.
  • 1947-48: 15ª nel girone E della Serie C (Lega Interregionale Nord). Retrocessa in Prima Divisione.
  • 1948-49: Partecipa alla Prima Divisione Lombarda.
  • 1949-51: Periodo di inattività.
  • 1951-52: 3ª nel girone D della Prima Divisione Lombarda. Ammessa nella nuova Promozione Lombarda.
  • 1952-53: 7ª nel girone C della Promozione Lombarda.
  • 1953-54: Partecipa al girone B della Promozione Lombarda.
  • 1954-55: 8ª nel girone B della Promozione Lombarda.
  • 1955-56: 7ª nel girone B della Promozione Lombarda.
  • 1956-57: 8ª nel girone B della Promozione Lombarda. Ammessa al nuovo Campionato Dilettanti (ex Promozione).
  • 1957-58: 16ª nel girone B del Campionato Dilettanti Lombardo.
  • 1958-59: Partecipa al girone B del Campionato Dilettanti Lombardo. Ammessa al nuovo campionato di Prima Categoria.
  • 1959-60: Partecipa al girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1960-61: 11ª nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1961-62: 5ª nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1962-63: 2ª nel girone C della Prima Categoria Lombarda.
  • 1963-64: 9ª nel girone C della Prima Categoria Lombarda.
  • 1964-65: 7ª nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1965-66: 10ª nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1966-67: 14ª nel girone B della Prima Categoria Lombarda.
  • 1967-69: Partecipa al girone C della Prima Categoria Lombarda.
  • 1969-70: 2ª nel girone C di Prima Categoria Lombarda. Promossa in Promozione Lombarda.
  • 1970-71: 4ª nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1971-72: 2ª nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1972-73: 4ª nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1973-74: 7ª nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1974-75: 7ª nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1975-76: 6ª nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1976-77: 4ª nel girone A della Promozione Lombarda.
  • 1977-78: 1ª nel girone B della Promozione Lombarda. Promossa in Serie D.
  • 1978-79: 6ª nel girone B della Serie D.
  • 1979-80: 1ª nel girone B della Serie D. Promossa in Serie C2 dopo spareggio con Mira e Montebelluna.
  • 1980-81: 11ª nel girone A della Serie C2.
  • 1981-82: 18ª nel girone A della Serie C2. Retrocessa in Interregionale e finanziariamente fallita.[senza fonte][1]
  • 1982: Il nuovo sodalizio riparte dal campionato di Seconda Categoria Lombarda.
  • 1982-83: 3ª nel girone G della Seconda Categoria Lombarda.
  • 1983-84: 2ª nel girone G della Seconda Categoria Lombarda.
  • 1984-85: 5ª nel girone G della Seconda Categoria Lombarda.
  • 1985-86: 2ª nel girone G della Seconda Categoria Lombarda.
  • 1987-88: 3ª nel girone F della Seconda Categoria Lombarda. Ammesso in Prima Categoria.
  • 1988-89: 11ª nel girone G della Prima Categoria Lombarda.
  • 1989-90: 11ª nel girone H della Prima Categoria Lombarda.
  • 1990-91: 12ª nel girone H della Prima Categoria Lombarda.[2]
  • 1991-92: 11ª nel girone H della Prima Categoria Lombardia.
  • 1992-93: 13ª nel girone H della Prima Categoria Lombardia.
  • 1993-94: 1ª nel girone H della Prima Categoria Lombardia. Promossa in Promozione.
  • 1994-95: 4ª nel girone B della Promozione Lombardia.
  • 1995-96: 1ª nel girone B della Promozione Lombardia. Promossa in Eccellenza.
  • 1996-97: 10ª nel girone A della Eccellenza Lombardia.
  • 1997-98: 15ª nel girone A della Eccellenza Lombardia. Retrocessa in Promozione.
  • 1998-99: 14ª nel girone B della Promozione Lombardia. Retrocessa nella Prima Categoria.
  • 1999-00: Partecipa alla Prima Categoria Lombardia.
  • 2000-01: 1ª nel girone ? della Prima Categoria Lombardia. Promossa in Promozione.
  • 2001-02: 13ª nel girone B della Promozione Lombardia.
  • 2002-03: 13ª nel girone B della Promozione Lombardia. Vince i play-out contro la Stella Azzurra Arosio.
  • 2003-04: 6ª nel girone B della Promozione Lombardia.
  • 2004-05: 17ª nel girone B della Promozione Lombardia. Retrocessa in Prima Categoria.
  • 2005-06: 1ª nel girone F della Prima Categoria Lombardia. Promossa in Promozione.
  • 2006-07: 16ª nel girone B della Promozione Lombardia. Vince i play-out contro la Sovicese.
  • 2007-08: 15ª nel girone B della Promozione Lombardia. Vince i play-out contro l'Arcellasco.
  • 2008-09: 16ª nel girone B della Promozione Lombardia. Retrocessa in Prima Categoria.
  • 2009-10: 6ª nel girone C della Prima Categoria Lombardia.
  • 2010: Si fonde con il G.S.O. Rogoredo diventando Unione Sportiva Dilettantistica CasateseRogoredo.
  • 2010-11: 6ª nel girone C della Prima Categoria Lombardia.
  • 2011-12: 1ª nel girone C della Prima Categoria Lombardia. Promossa in Promozione.
  • 2012-13: 13ª nel girone C della Promozione Lombardia.
  • 2013-14: 4ª nel girone C della Promozione Lombardia. Eliminata in semifinale play-off dal Paina.
  • 2014-15: 3ª nel girone B della Promozione Lombardia. Sconfitta in finale play-off dal Luciano Manara. Ammessa in Eccellenza a completamento organici.
  • 2015-16: 6ª nel girone B dell'Eccellenza Lombardia.
  • 2016-17: 2ª nel girone B dell'Eccellenza Lombardia. Eliminata in semifinale play-off nazionali dal Bozner.
Ottavi di finale della Coppa Italia Dilettanti Lombardia.
  • 2017-18: 8ª nel girone B dell'Eccellenza Lombardia.
Ottavi di finale della Coppa Italia Dilettanti Lombardia.
  • 2018-19: 5ª nel girone B dell'Eccellenza Lombardia.
Finalista della Coppa Italia Dilettanti Lombardia.
  • 2019: Cambia denominazione in Unione Sportiva Dilettantistica Casatese.
  • 2019-20 - nel girone B dell'Eccellenza Lombardia.

Campionati nazionaliModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie C 1 1947-1948 1
Serie C2 2 1980-1981 1981-1982 2
Serie D 2 1978-1979 1979-1980 2

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1979-1980 (girone B)

Competizioni regionaliModifica

1995-1996 (girone B)

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 2016-2017 (girone B)
Secondo posto: 1971-1972 (girone A)
Terzo posto: 1951-1952 (girone D)
Finalista: 2018-2019

NoteModifica

  1. ^ Secondo il quotidiano La Provincia di Como del giugno 1982 il club non è fallito né aveva problemi finanziari.
  2. ^ Alla fine del campionato il Comitato Regionale Lombardo cambia nome in "Comitato Regionale Lombardia" e di conseguenza i campionati perdono l'aggettivo "lombardo".

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio