Apri il menu principale

Serie C 1947-1948 (Lega Interregionale Nord)

campionato organizzato dalla Lega Interregionale Nord

1leftarrow blue.svgVoce principale: Serie C 1947-1948.

La Lega Interregionale Nord fu l'ente F.I.G.C. delegato a gestire questo campionato di Serie C della stagione sportiva 1947-1948. La sua zona di competenza comprendeva le regioni dell'Italia settentrionale sopra il Po e aveva sede a Torino.

Alla competizione parteciparono 144 squadre suddivise in nove gironi da 16 società. Erano in palio nove posti per il nuovo torneo di Terza Serie che l'anno successivo avrebbe dovuto essere inaugurato dalla Lega Nazionale, cioè uno ciascuno per ogni capolista. Le ultime cinque classificate di ogni raggruppamento sarebbero state invece retrocesse nelle leghe regionali. Le società intermedie sarebbero invece rimaste affiliate alla Lega Interregionale Nord, il cui torneo avrebbe cambiato nome in campionato di Promozione. Il Caso Napoli scoppiato nell'estate 1948 comportò però esiti più bonari: le migliori due di ogni girone furono iscritte alla Serie C della Lega Nazionale insieme ad altre tre ripescate, mentre le retrocesse ordinarie nelle leghe regionali furono ridotte a tre unità per raggruppamento.

Girone AModifica

AggiornamentiModifica

L'Imperia, la Monregalese e la Unione Sportiva Braidese sono stati riammessi in Serie C per allargamento quadri.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Acqui Acqui Terme (AL) 5° in Serie C Lega Nord/B
Alassio Alassio (SV) 11° in Serie C Lega Nord/A
Albenga Albenga (SV) 12° in Serie C Lega Nord/A
Braidese Bra (CN) 14° in Serie C Lega Nord/B, retrocesso poi riammesso
Cairese Cairo Montenotte (SV) 7° in Serie C Lega Nord/A
Canelli Canelli (AT) ?° in Prima Divisione Piemonte/H, promosso d'ufficio
Cuneo Cuneo 4° in Serie C Lega Nord/B
Fossanese Fossano (CN) 2° in Serie C Lega Nord/B
Imperia Imperia 17° in Serie C Lega Nord/A, retrocesso poi riammesso
Monregalese Mondovì (CN) 13° in Serie C Lega Nord/B, retrocesso poi riammesso
Saluzzo Saluzzo (CN) 9° in Serie C Lega Nord/B
Sanremese Sanremo (IM) 1° in Serie C Lega Nord/B, 2° nel girone finale A
Saviglianese Savigliano (CN) 10° in Serie C Lega Nord/B
Savona Savona 21° in Serie B/A, retrocesso
Speranza Savona 3° in Serie C Lega Nord/A
Vado Vado Ligure (SV) 9° in Serie C Lega Nord/A

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Savona 52 30 24 4 2 68 15 +53
2. Fossanese 43 30 17 9 4 70 32 +38
3. Sanremese 42 30 16 10 4 60 29 +31
  4. Vado 39 30 17 5 8 52 37 +15
  5. Speranza 30 30 12 6 12 58 49 +9
  5. Imperia 30 30 12 6 12 38 47 -9
  7. Acqui 29 30 12 5 13 55 48 +7
  8. Canelli 28 30 11 6 13 45 51 -6
  9. Saviglianese 27 30 12 3 15 44 41 +3
  9. Albenga 27 30 10 7 13 49 51 -2
  9. Cuneo 27 30 12 3 15 38 45 -7
  9. Cairese 27 30 10 7 13 54 65 -11
  13. Alassio 24 30 9 6 15 34 59 -25
  14.   Braidese 23 30 10 3 17 46 63 -17
  15. Saluzzo 17 30 6 5 19 24 65 -41
  16.   Monregalese 15 30 4 7 19 39 72 -33

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Sanremese ammessa discrezionalmente in Serie C fra le otto elette del Caso Napoli.

Girone BModifica

AggiornamentiModifica

Il Calcio Cilavegna, in difficoltà economiche ha preferito iscriversi in Prima Divisione lombarda; al suo posto è stato riammesso il retrocesso Bressana.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Bolzanetese GE-Bolzaneto 12° in Serie C Lega Nord/A
Borgotarese Borgo Val di Taro (PR) 1° in Prima Divisione Liguria/D, 1° nel girone finale, promosso
Bressana Bressana Bottarone (PV) 14° in Serie C Lega Nord/D, retrocesso poi riammesso
Corniglianese GE-Cornigliano 12° in Serie C Lega Nord/A dopo spareggio
Derthona Tortona (AL) 8° in Serie C Lega Nord/D
Entella Chiavari (GE) 2° in Serie C Lega Nord/A
Lavagnese Lavagna (GE) 8° in Serie C Lega Nord/A
Pavia Pavia 6° in Serie C Lega Nord/D
Pontedecimo GE-Pontedecimo 9° in Serie C Lega Nord/A
Quarto GE-Quarto dei Mille ?° in Prima Divisione Liguria/C, promosso d'ufficio
Rapallo Ruentes Rapallo (GE) 3° in Serie C Lega Nord/A
Rivarolese GE-Rivarolo 3° in Serie C Lega Nord/A
Sarzanese Sarzana (SP) 15° in Serie C Lega Nord/A
Sestrese GE-Sestri Ponente 19° in Serie B/A, retrocesso
Sestri Levante Sestri Levante (GE) 6° in Serie C Lega Nord/A
Varazze Varazze (SV) 14° in Serie C Lega Nord/A

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Sestri Levante 42 30 17 8 5 52 25 +27
2. Sestrese 42 30 17 8 5 70 36 +34
  3. Lavagnese 40 30 15 10 5 40 16 +24
4. Pavia 38 30 17 4 9 63 32 +31
  5. Corniglianese 37 30 16 5 9 55 37 +18
  6. Pontedecimo 34 30 14 6 10 39 27 +12
  7. Rivarolese 32 30 14 4 12 39 37 +2
  8. Borgotarese 31 30 12 7 11 33 30 +3
  8. Bolzanetese 31 30 12 7 11 46 57 -11
  10. Varazze 30 30 13 4 13 53 46 +7
  10. Rapallo 30 30 12 6 12 48 42 +6
  12. Sarzanese 27 30 11 5 14 34 41 -7
  12. Entella 27 30 8 11 11 37 49 -12
  14. Derthona (-1) 18 30 5 9 16 31 56 -25
  15. Quarto 10 30 3 4 23 29 83 -54
  16. Bressana 10 30 3 4 23 27 82 -55

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pavia ammesso d'ufficio nella nuova Serie C Nazionale dalla FIGC, nella posizione già offerta al Lecco.

RisultatiModifica

Spareggio di promozione alla Lega nazionaleModifica

Risultati Luogo e data
Sestri Levante 2-1 Sestrese Rapallo, 13 giugno 1948

A seguito dei provvedimenti conseguenti al Caso Napoli, questo spareggio perse effetto.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Angerese Angera (VA) ?° in Prima Divisione Lombardia/S, ?° nel girone finale ?, promosso
Aosta Aosta 8° in Serie C Lega Nord/B
Asti Asti 1° in Serie C Lega Nord/B, 3° nel girone finale A
Biellese Biella (VC) 18° in Serie B/A, retrocesso dopo spareggio
Borgomanerese Borgomanero (NO) 7° in Serie C Lega Nord/C
Gattinara Gattinara (VC) 11° in Serie C Lega Nord/C
Ivrea Ivrea (TO) 5° in Serie C Lega Nord/B
Juventus Domo Domodossola (NO) 10° in Serie C Lega Nord/C
Luino Luino (VA) 2° in Serie C Lega Nord/C
Omegna Omegna (NO) 7° in Serie C Lega Nord/C
Pinerolo Pinerolo (TO) 10° in Serie C Lega Nord/A
Rivarolese Rivarolo Canavese (TO) 1° in Prima Divisione Piemonte/E, 1° nel girone finale ?, promosso
Sommese Somma Lombardo (VA) 5° in Serie C Lega Nord/C
Stella Alpina Ponzone Ponzone di Trivero (VC) 7° in Serie C Lega Nord/B
Verbania Sportiva Verbania (NO) 4° in Serie C Lega Nord/C
Volpianese Volpiano (TO) 3° in Serie C Lega Nord/B

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Biellese 48 30 19 10 1 72 17 +55
2. Asti 48 30 21 6 3 78 31 +47
3. Omegna 43 30 17 9 4 62 26 +36
  4. Rivarolese 35 30 14 7 9 54 43 +11
  5. Verbania Sportiva 34 30 15 4 11 57 37 +20
  6. Sommese 31 30 10 11 9 46 41 +5
  7. Stella Alpina Ponzone 30 30 13 4 13 48 51 -3
  8. Pinerolo 29 30 11 7 12 48 59 -11
  9. Luino (-1) 28 30 11 7 12 52 40 +12
  9. Angerese 28 30 10 8 12 39 49 -10
  11. Gattinara 26 30 9 8 13 49 57 -8
  12. Volpianese 24 30 9 6 15 33 46 -13
  13. Juventus Domo 23 30 7 9 14 28 59 -31
  14. Borgomanerese 20 30 8 4 18 35 57 -22
  15. Aosta (-1) 17 30 7 4 19 23 70 -47
  16. Ivrea 14 30 5 4 21 40 81 -41

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Aosta e Luino furono penalizzati con la sottrazione di 1 punto in classifica per una rinuncia.
Omegna ammesso d'ufficio nella nuova Serie C Nazionale dalla FIGC.
Borgomanerese e Aosta furono poi riammessi in Promozione.

RisultatiModifica

Spareggio di promozione alla Lega nazionaleModifica

Risultati Luogo e data
Biellese 1-0 Asti Torino, 16 giugno 1948

A seguito dei provvedimenti conseguenti al Caso Napoli, questo spareggio perse effetto.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Abbiategrasso Abbiategrasso (MI) 2° in Serie C Lega Nord/D
Casale Casale Monferrato (AL) 22° in Serie B/A, retrocesso
Casteggio Casteggio (PV) 12° in Serie C Lega Nord/D
Codogno Codogno (MI) 2° in Serie C Lega Nord/F
Corsico Corsico (MI) ?° in Prima Divisione Lombardia/M, ?° nel girone finale ?, promosso d'ufficio
Cuggionese Cuggiono (MI) ?° in Prima Divisione Lombardia/T, ?° nel girone finale ?, promosso d'ufficio
Fidenza Fidenza (PR) 2° in Serie C Lega Nord/D
Fiorenzuola Fiorenzuola d'Arda (PC) 10° in Serie C Lega Nord/D
Garlasco Garlasco (PV) ?° in Prima Divisione Lombardia/A, ?° nel girone finale ?, promosso
Medese Mede (PV) 4° in Serie C Lega Nord/D
Mortara Mortara (PV) 1° in Serie C Lega Nord/D, 2° nel girone finale B
Olubra Castel San Giovanni (PC) 10° in Serie C Lega Nord/D
Pirelli MI-Bicocca 2° in Serie C Lega Nord/E
Sant'Angelo Sant'Angelo Lodigiano (MI) 7° in Serie C Lega Nord/D
Stradellina Stradella (PV) 9° in Serie C Lega Nord/D
Trinese Trino (VC) 10° in Serie C Lega Nord/B

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Casale 49 30 24 1 5 89 23 +66
2. Mortara 46 30 20 6 4 65 27 +38
  3. Codogno 42 30 17 8 5 64 36 +28
  4.   Garlasco 33 30 14 5 11 52 39 +13
  5. Corsico 32 30 12 8 10 59 42 +17
  5. Trinese 32 30 13 6 11 47 48 -1
  7. Fidenza 31 30 13 5 12 63 48 +15
  8. Stradellina 30 30 11 8 11 50 49 +1
  9. Cuggionese 29 30 9 11 10 39 45 -6
  10. Medese 26 30 11 4 15 58 78 -20
  10. Sant'Angelo 26 30 11 4 15 38 66 -28
  12. Abbiategrasso 24 30 10 4 16 40 54 -14
  13. Casteggio 22 30 8 6 16 31 52 -21
  14. Olubra 22 30 8 6 16 45 71 -26
  15. Pirelli 20 30 7 6 17 39 61 -22
  16. Fiorenzuola 16 30 7 2 21 32 72 -40

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Casteggio non retrocesso in Prima Divisione regionale, per aver vinto lo spareggio con l'ex aequo Olubra.
L'Olubra fu poi riammesso in Promozione.

RisultatiModifica

Spareggio di LegaModifica

Risultati Luogo e data
Casteggio 3-1 Olubra Pavia, 1º agosto 1948

Girone EModifica

AggiornamentiModifica

  • La Gerli di Cusano Milanino, in difficoltà economiche ha preferito iscriversi in Prima Divisione lombarda; al suo posto è stato riammesso il retrocesso Esperia-Fino.
  • Anche il retrocesso Cantù è stato riammesso in terza serie.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Biumense VA-Biumo Inferiore 12° in Serie C Lega Nord/C
Cantù Cantù (CO) 14° in Serie C Lega Nord/E, retrocesso e poi riammesso
Caratese Carate Brianza (MI) 5° in Serie C Lega Nord/E
Esperia Fino Mornasco (CO) 13° in Serie C Lega Nord/E, retrocesso e poi riammesso
Lecco Lecco (CO) 20° in Serie B/A, retrocesso
Mariano Comense Mariano Comense (CO) 5° in Serie C Lega Nord/E
Meda Meda (MI) 5° in Serie C Lega Nord/E
Olginatese Olginate (CO) ?° in Prima Divisione Lombardia/Z, 4° nel girone finale D, promosso per allargamento quadri
Parabiago Parabiago (MI) 2° in Serie C Lega Nord/C
Pro Lissone Lissone (MI) 2° in Serie C Lega Nord/E
Rhodense Rho (MI) 9° in Serie C Lega Nord/C
Saronno Saronno (VA) 6° in Serie C Lega Nord/C
Sondrio Sondrio 4° in Serie C Lega Nord/E
Tiranese Tirano (SO) 8° in Serie C Lega Nord/E
Vis Casatese Casatenovo (CO) 1° in Prima Divisione Lombardia/V, ?° nel girone finale ?, promosso
Vis Nova Giussano Giussano (MI) 11° in Serie C Lega Nord/E

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Parabiago 47 30 20 7 3 60 13 +47
2. Pro Lissone 44 30 17 10 3 60 21 +39
  3. Vis Nova Giussano 41 30 16 9 5 60 31 +29
  4. Lecco 37 30 14 9 7 44 28 +16
  5. Biumense 34 30 13 8 9 49 29 +20
  6. Saronno 33 30 14 5 11 45 44 +1
  7. Meda 32 30 12 8 10 43 27 +16
  8. Cantù 31 30 11 9 10 39 39 0
  9. Mariano Comense 30 30 9 12 9 43 38 +5
  10. Tiranese 27 30 9 9 12 36 49 -13
  11. Olginatese 25 30 10 5 15 29 38 -9
  11. Rhodense 25 30 8 9 13 38 43 -5
  13. Caratese 23 30 7 9 14 30 62 -32
  14. Esperia 21 30 7 7 16 36 80 -44
  15. Vis Casatese 17 30 6 5 19 32 64 -32
  16. Sondrio 13 30 2 9 19 28 70 -42

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Sondrio fu poi riammesso in Promozione.

Girone FModifica

AggiornamentiModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Ardens Bergamo 13° in Serie C Lega Nord/F, retrocesso e poi riammesso
Bagnolese Bagnolo Mella (BS) 7° in Serie C Lega Nord/F
Cassano Cassano d'Adda (MI) 12° in Serie C Lega Nord/F
Chiari Chiari (BS) 5° in Serie C Lega Nord/F
Cologno Monzese Cologno Monzese (MI) ?° in Prima Divisione Lombardia/F, ?° nel girone finale ?, promosso
Falck Sesto San Giovanni (MI) 10° in Serie C Lega Nord/E
Melzo Melzo (MI) 8° in Serie C Lega Nord/F
Monza Monza (MI) 1° in Serie C Lega Nord/E, 3° nel girone finale B
Orceana Orzinuovi (BS) 10° in Serie C Lega Nord/F
Pro Palazzolo Palazzolo sull'Oglio (BS) 3° in Serie C Lega Nord/F
Pro Romano Romano di Lombardia (BG) 6° in Serie C Lega Nord/F
ROL Milano MI-Crescenzago ?° in Prima Divisione Lombardia/Q, ?° nel girone finale ?, promosso
Sebinia Lovere Lovere (BG) 1° in Prima Divisione Lombardia/D, ?° nel girone finale ?, promosso
Soresinese Soresina (CR) 11° in Serie C Lega Nord/F
Trevigliese Treviglio (BG) 4° in Serie C Lega Nord/F
Vimercatese Vimercate (MI) 8° in Serie C Lega Nord/E

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Pro Palazzolo 47 30 20 7 3 77 20 +57
2. Monza 42 30 17 8 5 62 32 +30
  3. Vimercatese 37 30 15 7 8 53 24 +29
  3. Chiari 37 30 14 9 7 52 41 +11
  5. Bagnolese 36 30 14 8 8 45 32 +13
  6. Trevigliese 34 30 12 10 8 51 43 +8
  7. Soresinese 30 30 13 4 13 46 38 +8
  7. Sebinia Lovere 30 30 12 6 12 45 48 -3
  9. Melzo 28 30 10 8 12 45 40 +5
  9. ROL Milano 28 30 13 2 15 45 43 +2
  9. Falck 28 30 11 6 13 42 46 -4
  12. Cologno Monzese 24 30 9 6 15 35 50 -15
  12. Ardens 24 30 10 4 16 36 57 -21
  14. Pro Romano 23 30 10 3 17 30 61 -31
  15. Orceana 21 30 7 7 16 45 60 -15
  16.   Cassano (-1) 10 30 2 7 21 26 92 -66

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Cassano penalizzato con la sottrazione di 1 punto in classifica per una rinuncia.

Girone GModifica

  • Il Malo è stato riammesso in Serie C per allargamento quadri.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Audace SME VR-San Michele Extra 8° in Serie C Lega Nord/G
Badia Polesine Badia Polesine (RO) 11° in Serie C Lega Nord/G
Cologna Veneta Cologna Veneta (VR) 6 in Serie C Lega Nord/G
Lanerossi Schio Schio (VI) 7° in Serie C Lega Nord/G
Legnago Legnago (VR) 9° in Serie C Lega Nord/G
Malo Malo (VI) 17° in Serie C Lega Nord/G, retrocesso e poi riammesso
Marzotto Valdagno Valdagno (VI) 3° in Serie C Lega Nord/G
Merano Merano (BZ) 3° in Serie C Lega Nord/G
Montagnana Montagnana (PD) 13° in Serie C Lega Nord/G
Pellizzari Arzignano Arzignano (VI) 9° in Serie C Lega Nord/G
Pro Rovigo Rovigo 6° in Serie C Lega Nord/H
Rovereto Rovereto (TN) 14° in Serie C Lega Nord/G
Sambonifacese San Bonifacio (VR) 2° in Serie C Lega Nord/G
Thiene Thiene (VI) 11° in Serie C Lega Nord/G
Trento Trento 15° in Serie C Lega Nord/G
Villafranca Villafranca di Verona (VR) 3° in Serie C Lega Nord/G

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Pro Rovigo 45 30 19 7 4 51 20 +31
2. Marzotto Valdagno 44 30 20 4 6 80 33 +47
  3. Pellizzari Arzignano 41 30 18 5 7 65 33 +32
  4. Badia Polesine 36 30 14 8 8 63 43 +20
  5. Audace SME 35 30 15 5 10 38 34 +4
  6. Rovereto 33 30 12 9 9 50 36 +14
  7. Lanerossi Schio 32 30 13 6 11 56 57 -1
  8.   Legnago 31 30 12 7 11 48 41 +7
  9. Thiene 30 30 11 8 11 44 35 +9
  10. Trento 27 30 11 5 14 37 49 -12
  11. Merano 24 30 9 6 15 34 42 -8
  12.   Villafranca 21 30 6 9 15 30 55 -25
  13. Montagnana 20 30 7 6 17 30 80 -50
  14. Sambonifacese 20 30 7 6 17 36 67 -31
  15. Malo 13 30 4 5 21 30 66 -36
  16. Cologna Veneta 28 30 10 8 12 40 44 -4

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Cologna declassato all'ultimo posto in classifica a causa degli incidenti accaduti durante la gara Cologna-Marzotto.
Sambonifacese retrocessa nella Lega regionale dopo aver perso lo spareggio contro l'ex aequo Montagnana.

RisultatiModifica

Spareggio di LegaModifica

Note[1]

Risultati Luogo e data
Sambonifacese 2-3 Montagnana Padova, 1º agosto 1948

Girone HModifica

AggiornamentiModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Bassano Bassano del Grappa (VI) 7° in Serie C Lega Nord/H
Belluno Belluno 9° in Serie C Lega Nord/H
Conegliano Conegliano (TV) 9° in Serie C Lega Nord/H
Dolo Dolo (VE) 8° in Serie C Lega Nord/H
Feltrese Feltre (BL) 14° in Serie C Lega Nord/H, retrocesso e poi riammesso
Giorgione Castelfranco Veneto (TV) 3° in Serie C Lega Nord/H
Luparense San Martino di Lupari (PD) 1° in Prima Divisione Veneto/E, ?° nel girone finale ?, promosso
Mestrina VE-Mestre 18° in Serie B/B, retrocesso
Miranese Mirano (VE) 1° in Prima Divisione Veneto/C, ?° nel girone finale ?, promosso
Montebelluna Montebelluna (TV) 1° in Serie C Lega Nord/H, 2° nel girone finale C
Pordenone Pordenone (UD) 9° in Serie C Lega Nord/H
Portogruaro Portogruaro (VE) 9° in Serie C Lega Nord/H
Pro Mogliano Mogliano Veneto (TV) 2° in Serie C Lega Nord/H
San Donà San Donà di Piave (VE) 5° in Serie C Lega Nord/H
San Marco Venezia 13° in Serie C Lega Nord/H
Vittorio Veneto Vittorio Veneto (TV) 4° in Serie C Lega Nord/H

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Mestrina 49 30 22 5 3 76 26 +50
2. Montebelluna 40 30 16 8 6 50 32 +18
  3.   Vittorio Veneto 37 30 13 11 6 38 25 +13
  4. San Donà 36 30 16 4 10 67 42 +25
  5. Belluno 34 30 12 10 8 45 33 +12
  5. Bassano 34 30 11 12 7 36 27 +9
  5. Dolo 34 30 14 6 10 61 49 +12
  8.   Portogruarese 32 30 11 10 9 41 25 +16
  9. Giorgione 31 30 14 3 13 52 44 +8
  10. Miranese 29 30 12 5 13 53 44 +9
  10. Luparense 29 30 10 9 11 46 45 +1
  12.   San Marco Venezia 27 30 11 5 14 45 54 -9
  13.   Conegliano 26 30 11 4 15 43 55 -12
  14. Pro Mogliano 19 30 6 7 17 35 57 -22
  15. Pordenone 17 30 5 7 18 31 90 -59
  16. Feltrese 6 30 1 4 15 18 91 -73

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone IModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione precedente
Cividalese Cividale del Friuli (UD) 9° in Serie C Lega Nord/I
Cormonese Cormons (GO) 9° in Serie C Lega Nord/I
Edera Trieste Trieste 1° in Serie C Lega Nord/I, 3° nel girone finale C
Fiumicello Fiumicello (UD) 1° in Prima Divisione Friuli-Venezia Giulia/D, 3° nel girone finale, promosso
Itala Gradisca Gradisca d'Isonzo (GO) 8° in Serie C Lega Nord/I
Libertas Trieste Trieste 4° in Serie C Lega Nord/I
Monfalcone Monfalcone (GO) 6° in Serie C Lega Nord/I
Palmanova Palmanova (UD) 3° in Serie C Lega Nord/I
Ponziana B Trieste 15° in Serie C Lega Nord/I, retrocesso e poi riammesso
Pro Cervignano Cervignano del Friuli (UD) 2° in Serie C Lega Nord/I
Ronchi Ronchi dei Legionari (GO) 12° in Serie C Lega Nord/I
SAICI Torviscosa Torviscosa (UD) 4° in Serie C Lega Nord/I
Sangiorgina San Giorgio di Nogaro (UD) 6° in Serie C Lega Nord/I
San Giovanni Trieste Trieste 1° in Prima Divisione Friuli-Venezia Giulia/F, 2° nel girone finale, promosso
Sant'Anna Trieste Trieste 11° in Serie C Lega Nord/I
Sanvitese San Vito al Tagliamento (UD) 1° in Prima Divisione Friuli-Venezia Giulia/A, 1° nel girone finale, promosso

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Edera Trieste 48 30 22 4 4 83 24 +59
2. Libertas Trieste 45 30 20 5 5 39 17 +22
  3. Ponziana B 37 30 14 9 7 56 44 +12
  4. Sangiorgina 33 30 13 7 10 51 41 +10
  5. Cormonese 32 30 13 6 11 53 43 +10
  5.   Monfalconese 32 30 11 10 9 35 30 +5
  7. SAICI Torviscosa 30 30 12 6 12 64 43 +21
  8.   Palmanova 29 30 11 7 12 41 43 -2
  8. Sant'Anna Trieste 29 30 10 9 11 28 44 -16
  10. Sanvitese 28 30 11 6 13 40 52 -12
  10. Cividalese 28 30 11 6 13 37 52 -15
  12. Pro Cervignano 27 30 10 7 13 42 39 +3
  13. San Giovanni Trieste 26 30 9 8 13 44 48 -4
  14. Itala Gradisca 21 30 8 5 17 44 59 -15
  14. Fiumicello 21 30 6 9 15 34 63 -29
  16. Ronchi 14 30 5 4 21 29 70 -41

Legenda:

      Retrocesso in Promozione 1948-1949.
      Retrocesso in Prima Divisione 1948-1949.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

NoteModifica

A parità di punteggio le squadre furono normalmente classificate a pari merito, mentre i regolamenti dei campionati redatti dalla F.I.G.C. per questa e per le successive stagioni prevedevano che, trovandosi necessità di attribuire qualsiasi titolo sportivo di promozione o retrocessione, si procedesse a disputare uno o più spareggi in campo neutro.

  1. ^ Risultato al momento non supportato dalle fonti.

Fonti e bibliografiaModifica

Giornali sportiviModifica

LibriModifica

  • Almanacco illustrato del Calcio 1949, Milano, Rizzoli, 1948.

Voci correlateModifica

Altri campionatiModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio