Apri il menu principale

Unione Sportiva Basket Recanati

squadra di pallacanestro italiana
(Reindirizzamento da Basket Recanati)
Unione Sportiva Basket Recanati
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
«Leopardiani»
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body thindkbluesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinyellowsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Giallo e Blu.svg Giallo e blu
Dati societari
Città Recanati-Stemma.png Recanati
Nazione Italia Italia
Confederazione FIBA Europe
Federazione FIP
Fondazione 1982
Scioglimento 2018
Sito web www.recanatibasket.it

L'Unione Sportiva Basket Recanati S.r.l., nota anche come U.S.B.R., è stata una società di pallacanestro della città di Recanati (MC).

Fondata nel 1982, la società raggiunse il suo massimo splendore nel secondo decennio del nuovo millennio, raggiungendo la Serie A2 e disputando i play-off per la Serie A.

StoriaModifica

Nel 1982 viene fondata l'Unione Sportiva Basket Recanati a seguito dello scioglimento della Libertas Recanati. Le idee della società sono chiare sin da subito, tanto che alla prima stagione riesce a vincere la Prima Divisione venendo promossa in Promozione. Nel 1987 approda in Serie D per poi subito retrocedere e vincere nuovamente il campionato di Promozione e militare in Serie D fino al 1994, anno della riforma dei campionati. Viene così ammessa in Serie C2. Nel 2003 approda nel basket di livello nazionale disputando la Serie C1 dove milita fino al 2008, quando riesce a vincere il campionato e venire promossa in Serie B Dilettanti. L'11 aprile 2010 vince la finale play-off per 67-66 contro la Pallacanestro Senigallia e ottiene la promozione in Serie A Dilettanti.

Serie B - Finale

Recanati, 11 aprile 2010
U.S. Basket Recanati   -   Pallacanestro Senigallia
67 - 66


  • Recanati: Di Traini, Viale, Frascione, Pierini, Chiaramello, Caldarelli, Baldoni, Grimaldi, Prosperi.
  • Allenatore: Marsigliani

  • Senigallia: Gnaccarini, Monticelli, Amici, Pierantoni, Esposito, Pascucci, Penserini, Catalani, Kosanovic.
  • Allenatore: Regini

Nella stagione 2010-11 chiude il campionato al 12º posto e viene retrocessa per venire poi ripescata. Nel 2011-12 l'USBR fa una stagione quasi perfetta ma si ferma in semifinale play-off contro l'AcegasAps Trieste dopo aver eliminato ai quarti l'Upea Capo d'Orlando. Nelle stagioni 2012-13 e 2013-14 lotta per la salvezza, riuscendo in entrambi i casi a non retrocedere. Nella stagione 2014-2015 arriva la svolta, chiude al 3º posto il campionato di Serie A2 Silver e prende parte ai play-off per la Serie A venendo, però, eliminata al primo turno dal Basket Ferentino. Viene quindi ammessa al campionato di Serie A2 (secondo livello nazionale). La stagione regolare non regala molte soddisfazioni ai gialloblù che chiudono il campionato in 15ª posizione. Ai play-out Recanati incontra la Virtus Roma che batte 3-1 nella Serie aggiudicandosi la salvezza. Nell'estate fra la stagione 2015-16 e la stagione 2016-17 la società comunica che disputerà le proprie partite interne al PalaRossini di Ancona a causa del nuovo regolamento della Serie A2 che impone una capienza minima di 2000 posti per gli impianti che ospitano le partite ufficiali. Il 15 aprile 2017, a causa della sconfitta esterna contro la Pallacanestro Mantovana, la società retrocede in Serie B con una giornata di anticipo. A causa della retrocessione la società torna a giocare al PalaCingolani di Recanati. Per campionato di Serie B 2017/2018, la Società decide di affidare l'incarico al general manager Michele Paoletti di assemblare un roster importante in grado di poter riconquistare subito la Serie A2 e richiama in panchina l'allenatore Piero Coen, già a Recanati quattro anni prima. La stagione però è molto sfortunata a causa di una continua serie di infortuni, nonostante la quale la squadra si classifica al 2º posto del girone C al termine della stagione regolare, alle spalle della Cestistica San Severo. Nei playoff, però, arriva un'inopinata sconfitta (2-1) al primo turno (quarti di finale) contro la Luiss Roma. A giugno, l'assemblea dei soci decide di mettere in vendita la Società e con essa il titolo sportivo di Serie B, che viene rilevato dalla neonata Teate Basket Chieti s.s.d. a r.l..

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'U.S. Basket Recanati
  • 1982 · Fondazione dell'Unione Sportiva Basket Recanati.
  • 1982-1983 · 1ª in Prima Divisione,   promossa in Promozione.
  • 1983-1984 · in Promozione.
  • 1984-1985 · in Promozione.
  • 1985-1986 · in Promozione.
  • 1986-1987 · 1ª in Promozione,   promossa in Serie D.
  • 1987-1988 · 12ª in Serie D,   retrocessa in Promozione.

  • 1994-1995 · 12ª in Serie C2,   retrocessa in Serie D.
  • 1995-1996 · 1ª in Serie D,   promossa in Serie C2.
  • 1996-1997 · in Serie C2.
  • 1997-1998 · in Serie C2.
  • 1998-1999 · in Serie C2.
  • 1999-2000 · in Serie C2.

  • 2000-2001 · in Serie C2.
  • 2001-2002 · 1ª in Serie C2,   promossa in Serie C1.
  • 2002-2003 · 8ª in Serie C1.
  • 2003-2004 · in Serie C1, semifinali dei play-off promozione.
  • 2004-2005 · in Serie C1.
  • 2005-2006 · in Serie C1, finale dei play-off promozione.
  • 2006-2007 · 4ª nel girone D di Serie C1, semifinali dei play-off promozione.
  • 2007-2008 · 1ª nel girone D di Serie C1,   promossa in B Dilettanti.
  • 2008-2009 · 3ª nel girone B di Serie B Dilettanti, semifinali dei play-off promozione.
  • 2009-2010 · 1ª nel girone B di Serie B Dilettanti,   promossa in Serie A Dilettanti.
Finale di Coppa Italia LNP di Serie B Dilettanti.

Roster 2017-2018Modifica

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
4   P Francesco Guarino 1979 180 75
8   A Attilio Pierini 1981 201 95  
9   G Andrea Gurini 1994 190
10   G Vincenzo di Viccaro 1984 192 87
16   AP Giacomo Gurini 1984 192 98
18   AC Giorgio Broglia 1986 198 100
7   AC Yande Fall 1990 200 100

Staff tecnicoModifica

  • Allenatore: Piero Coen
  • Vice allenatore: Nicola Scalabroni
  • Assistente allenatore: Luca Sargentoni
  • Preparatore atletico: Claudio Micheloni
  • Team manager: Luca Sampaolo

PalmarèsModifica

CestistiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del Basket Recanati

Il giocatore più significativo della società è Attilio Pierini, figlio del presidente Giuseppe, e capitano della squadra. Altri atleti importanti che hanno vestito la divisa gialloblù sono Dimitri Lauwers, ex-giocatore della Nazionale Belga e vice-capitano della squadra nella stagione 2015-2016, Mario Gigena, vincitore della medaglia di bronzo ai Giochi del Mediterraneo del 2001 con la Nazionale Italiana, ed Erik Rush, pilastro della Nazionale Svedese ad EuroBasket 2013. Nel 2016 Jalen Reynolds esordisce nella pallacanestro professionistica proprio con la divisa dell’USBR, per successivamente militare in club come il FC Barcelona e lo Zenit San Pietroburgo.

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Basket Recanati

Rivalità e gemellaggiModifica

Il gruppo dei tifosi dell'USBR si chiamava Brigata leopardiana. Una forte rivalità ci fu contro la Pallacanestro Senigallia ai tempi della memorabile finale play-off dell'allora Serie B Dilettanti.

La Brigata leopardiana presentava un gemellaggio con il gruppo "Bassa Trevigiana" dell'Universo Treviso Basket.

NoteModifica


Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica