Apri il menu principale

Cogan - Killing Them Softly

film del 2012 diretto da Andrew Dominik
Cogan - Killing Them Softly
Cogan - Killing Them Softly.jpg
Cogan (Brad Pitt) in una scena del film
Titolo originaleKilling Them Softly
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2012
Durata97 min
Rapporto2,35 : 1
Genereazione, thriller
RegiaAndrew Dominik
Soggettodal romanzo di George V. Higgins
SceneggiaturaAndrew Dominik
ProduttoreDede Gardner, Anthony Katagas, Brad Pitt, Paula Mae Schwartz, Steve Schwartz
Produttore esecutivoMarc Butan, Megan Ellison, Bill Johnson, Jim Seibel, Adi Shankar, Spencer Silna
Casa di produzionePlan B Entertainment, Annapurna Pictures, Chockstone Pictures, Inferno Entertainment
Distribuzione in italianoEagle Pictures
FotografiaGreig Fraser
MontaggioBrian A. Kates
Effetti specialiDavid Nash
ScenografiaLeslie Morales
CostumiPatricia Norris
TruccoAimee Stuit
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Cogan - Killing Them Softly (Killing Them Softly) è un film del 2012 scritto e diretto da Andrew Dominik, con protagonisti Brad Pitt, Richard Jenkins, James Gandolfini e Ray Liotta.

Il film è l'adattamento cinematografico del romanzo Cogan's Trade scritto da George V. Higgins.

Indice

TramaModifica

Durante la crisi finanziaria americana e la campagna elettorale presidenziale nell'autunno del 2008, Johnny "Scoiattolo" Amato ha in programma di derubare un gioco di poker mafioso a cui partecipano i nomi più importanti della malavita. Arruola Frankie, un ex socio in affari, e Russell, un espatriato australiano dipendente dall'eroina che ruba cani di razza per ricavare soldi. I tre decidono di prendere di mira un gioco gestito da Markie Trattman, che è noto per aver precedentemente orchestrato un piano per derubare il suo stesso gioco di poker illegale. Lo Scoiattolo prevede, quindi, che Markie sarà l'ovvio sospetto per questo suo precedente piano e la mafia lo farà semplicemente uccidere senza indagare ulteriormente.

Frankie e Russell, anche se ovviamente dilettanti, fanno il colpo e se ne vanno con i soldi. Successivamente, un mafioso di nome Driver assume il sicario Jackie Cogan, un killer dai modi rudi e violenti, per affrontare la situazione. Il compito di Cogan sarà quello di trovare chi ha commesso il furto, punire i colpevoli e riconsegnare il bottino ai membri dell'associazione criminale. Sebbene Jackie intuisca correttamente che Markie non era coinvolto nella recente rapina, crede che Markie debba morire per scoraggiare ulteriori rapine.

Dopo aver completato il crimine, Russell ritorna in Florida a vendere cani. Mentre si trova in Florida, informa inavvertitamente un uomo di nome Kenny Gill del suo coinvolgimento nella rapina mentre cerca di reclutarlo come spacciatore. Kenny informa Jackie, che deduce che Russell, Frankie e lo Scoiattolo erano i colpevoli.

Jackie si fa carico di uccidere lo stesso Markie ma ingaggia un altro sicario di nome Mickey Fallon, che è in libertà vigilata a New York, per uccidere lo Scoiattolo in quanto conosce Markie. Jackie spiega a Driver come preferisce "ucciderli dolcemente", sparando alle sue vittime a distanza, senza preavviso, senza dar loro l'opportunità di provare paura o disperazione, e che la sua conoscenza con lo Scoiattolo rischia di complicare questo approccio.

Durante una conversazione con Jackie, Mickey rivela di aver violato la sua libertà vigilata e non sembra preoccuparsene né comprenderne le conseguenze e per di più ha iniziato a bere tanto. A Jackie diventa chiaro che il rispettato sicario ha perso il coraggio e la capacità di fare il suo lavoro per cui decide di eseguire il colpo su Lo Scoiattolo da solo e convince Driver a organizzare l'arresto di Mickey prima che il lavoro fosse completato.

Russell viene arrestato con l'accusa di possesso di droga e deportato. Nel frattempo Jackie si confronta con Frankie e lo convince a rivelare dove sarà Lo Scoiattolo il giorno in cambio della sua vita. Jackie si fa guidare da Frankie fino a Lo Scoiattolo; quando raggiunge il complesso di appartamenti, uccide Lo Scoiattolo con un fucile da caccia.

Dopo aver confermato che lo scoiattolo è morto, Jackie si fa guidare da Frankie a prendere la sua macchina a diverse ore di distanza. Una volta arrivati ​​nel garage, Jackie spara a Frankie in testa senza preavviso. Jackie quindi pulisce tutte le impronte digitali che potrebbe aver lasciato e lascia la scena dell'omicidio.

La notte delle elezioni presidenziali, Jackie incontra Driver per riscuotere il suo compenso mentre alla TV al bar Barack Obama tiene il suo discorso sulla vittoria elettorale.

ProduzioneModifica

BudgetModifica

Il budget del film è stato di 15 milioni di dollari.[1]

RipreseModifica

Le riprese della pellicola cominciano il 28 febbraio 2011[2] e si svolgono a New Orleans, nello stato della Louisiana (USA)[3].

CastingModifica

Il casting del film iniziò nel novembre del 2010, quando venne annunciato che l'attore Brad Pitt era in trattative per interpretare il ruolo del protagonista Jackie Cogan.[4] Il 30 dicembre Brad Pitt accettò il ruolo,[5] e nei mesi successivi vennero aggiunti al cast del film anche Richard Jenkins, Scoot McNairy e Ben Mendelsohn.[6][7]

L'attrice Zoe Saldana fu presa in considerazione per un ruolo, ma non fu poi confermata[8]. Gli attori Mark Ruffalo, Sam Rockwell e Javier Bardem furono considerati per vari ruoli, ma nessuno dei tre entrò nel cast[9].

PromozioneModifica

Il primo trailer ufficiale del film è stato distribuito online il 1º agosto 2012,[10][11] mentre il trailer in italiano del film è stato reso disponibile a partire dal 13 settembre 2012.[12]

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato in anteprima assoluta il 22 maggio 2012 alla sessantacinquesima edizione del Festival di Cannes, in cui era in concorso per la Palma d'oro.[13][14]

L'uscita del film nelle sale statunitensi, che era stata inizialmente fissata a partire dal 21 settembre 2012,[15] è stata successivamente posticipata al 19 ottobre dello stesso anno.[16] In Italia il film è stato distribuito nei cinema dalla Eagle Pictures a partire dal 18 ottobre 2012.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Cogan - Killing Them Softly, su Box Office Mojo. URL consultato il 25 agosto 2018.  
  2. ^ (EN) Periodo riprese film, Imdb Official Site. URL consultato il 02-08-2012.
  3. ^ (EN) Info film, Imdb Official Site. URL consultato il 02-08-2012.
  4. ^ (EN) Dave McNary, Brad Pitt in talks for 'Cogan's Trade', in Variety, 2 novembre 2010. URL consultato il 2 agosto 2012.
  5. ^ (EN) Dave McNary, Brad Pitt to star in 'Cogan's Trade', in Variety, 30 dicembre 2010. URL consultato il 2 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 4 gennaio 2011).
  6. ^ (EN) Jeff Sneider, Richard Jenkins joins Pitt starrer 'Cogan's Trade', in Variety, 8 febbraio 2011. URL consultato il 2 agosto 2012.
  7. ^ (EN) Jeff Sneider, McNairy, Mendelsohn to star in 'Cogan's Trade', in Variety, 16 febbraio 2011. URL consultato il 2 agosto 2012.
  8. ^ (EN) Zoe Saldana ruolo, Imdb Official Site. URL consultato il 02-08-2012.
  9. ^ (EN) Attori considerati, Imdb Official Site. URL consultato il 02-08-2012.
  10. ^ (EN) The Deadline Team, Hot Trailer: ‘Killing Them Softly’, in deadline.com, 1º agosto 2012. URL consultato il 2 agosto 2012.
  11. ^ Andrea Francesca Berni, Ecco il trailer di Cogan - Killing them Softly, con Brad Pitt, in badtaste.it, 2 agosto 2012. URL consultato il 2 agosto 2012.
  12. ^ (EN) Trailer italiano Cogan - Killing Them Softly, breakingscreen.blogspot.it. URL consultato il 13-09-2012.
  13. ^ (EN) Chiara Renda, Festival di Cannes 2012 - Giornata di martedì 22 maggio 2012, in mymovies.it, 22 maggio 2012. URL consultato il 2 agosto 2012.
  14. ^ (EN) Nomination palma d'oro, Imdb Official Site. URL consultato il 02-08-2012.
  15. ^ (EN) Matt Goldberg, Release Date News: COGAN’S TRADE Set for September 21st; SCARY MOVIE 5 and BUTTER Knocked Back, in collider.com, 16 febbraio 2012. URL consultato il 2 agosto 2012.
  16. ^ (EN) Jeff Sneider, Paul Thomas Anderson's 'Master' moved to Sept. 14, in Variety, 27 luglio 2012. URL consultato il 2 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 30 luglio 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema