Coppa delle Coppe 1983-1984

edizione del torneo calcistico
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Coppa delle Coppe 1983-1984 (disambigua).
Coppa delle Coppe 1983-1984
Competizione Coppa delle Coppe UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 24ª
Organizzatore UEFA
Date dal 24 agosto 1983
al 16 maggio 1984
Partecipanti 33
Nazioni 32
Sede finale St. Jakob Stadium, Basilea
Risultati
Vincitore Juventus
(1º titolo)
Secondo Porto
Semi-finalisti Aberdeen
Manchester Utd
Statistiche
Miglior marcatore Unione Sovietica V. Hračov
Scozia M. McGhee
Unione Sovietica S. Morozov
(5 a testa)[1]
Incontri disputati 63
Gol segnati 199 (3,16 per incontro)
Juventus Football Club 1983-1984.jpg
La Juventus 1983-1984 vincitrice dell'edizione
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1982-1983 1984-1985 Right arrow.svg

La Coppa delle Coppe 1983-1984 fu la 24ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA, competizione calcistica europea che vedeva competere tra di esse le squadre vincitrici delle rispettive Coppe nazionali.

Alla coppa presero parte 33 squadre, portate a 32 tramite un turno preliminare che vide impegnati i gallesi dello Swansea e i tedeschi orientali del Magdeburgo; le 32 squadre rimanenti si affrontarono su 4 turni a eliminazione diretta con gare di andata e ritorno più una finale.

La competizione fu vinta, per la prima e unica volta nonché da imbattuti, dagli italiani della Juventus che nella finale di Basilea, in Svizzera, superarono i portoghesi del Porto per 2-1.[2]

A questa edizione non prese parte nessun club rumeno, poiché la disorganizzazione della Coppa di Romania aveva portato a disputarne la finale in piena estate, oltre il termine stabilito dalla UEFA.

Turno preliminareModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Swansea   1-2   Magdeburgo 1-1 0-1

Sedicesimi di finaleModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
NEC   2-1   Brann 1-1 1-0
Magdeburgo   1-7   Barcellona 1-5 0-2
Mersin   0-1   Spartak Varna 0-0 0-1
Manchester United   3-3 (gfc)   Dukla Praga 1-1 2-2
Hammarby   5-2   Tirana 4-0 1-2
Sligo Rovers   0-4   Haka 0-1 0-3
Glentoran   2-4   Paris Saint-Germain 1-2 1-2
Juventus   10-2   Lechia Gdańsk 7-0 3-2
Valletta   0-18   Glasgow Rangers 0-8 0-10
Dinamo Zagabria   2-2 (gfc)   Porto 2-1 0-1
Boldklubben 1901   3-9   Šachtar Donec'k 1-5 2-4
Servette   9-1   Avenir Beggen 4-0 5-1
AEK Atene   3-4   Újpest 2-0 1-4
Wacker Innsbruck   2-7   Colonia 1-0 1-7
Enosis Paralimni   3-7   Beveren 2-4 1-3
ÍA   2-3   Aberdeen 1-2 1-1

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
NEC   2-5   Barcellona 2-3 0-2
Spartak Varna   1-4   Manchester United 1-2 0-2
Hammarby   2-3   Haka 1-1 1-2 (dts)
Paris Saint-Germain   2-2 (gfc)   Juventus 2-2 0-0
Glasgow Rangers   2-2 (gfc)   Porto 2-1 0-1
Šachtar Donec'k   3-1   Servette 1-0 2-1
Újpest   5-5 (gfc)   Colonia 3-1 2-4
Beveren   1-4   Aberdeen 0-0 1-4

Quarti di finaleModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Barcellona   2-3   Manchester United 2-0 0-3
Haka   0-2   Juventus 0-1 0-1
Porto   4-3   Šachtar Donec'k 3-2 1-1
Újpest   2-3   Aberdeen 2-0 0-3 (dts)

SemifinaliModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Manchester United   2-3   Juventus 1-1 1-2
Porto   2-0   Aberdeen 1-0 1-0

FinaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Finale della Coppa delle Coppe 1983-1984.
Basilea
16 maggio 1984, ore 20:15 CEST
Juventus2 – 1
referto
PortoSt. Jakob (58000 spett.)
Arbitro:   Adolf Prokop

NoteModifica

  1. ^ Cup Winners Cup Topscorers
  2. ^ Bruno Bernardi, Juventus grande anche in Europa, in La Stampa, 17 maggio 1984, p. 26. URL consultato il 18 settembre 2014.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio