Il viaggio fantastico

film di animazione del 1992 diretto da Michael Schoemann

Il viaggio fantastico (Die Abenteuer von Pico und Columbus) è un film d'animazione tedesco diretto da Michael Schoemann e distribuito nelle sale tedesche il 9 aprile 1992.

Il viaggio fantastico
Titolo originaleDie Abenteuer von Pico und Columbus
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1992
Durata82 min
Genereanimazione
RegiaMichael Schoemann
SoggettoUte Schoemann-Koll
SceneggiaturaKlaus Birk, Jörg Grünler, Scott Santoro
ProduttoreMichael Schoemann
Produttore esecutivoEric Parkinson, Ute Schoemann-Koll
Casa di produzioneBavaria Film
Distribuzione in italianoAlfadedis
MontaggioKarl Fugunt, Jean-Claude Piroué
MusicheHarald Kloser, Thomas Schobel
StoryboardAl Gaivoto, Juan Japl, Harald Kraut
Doppiatori italiani

Il film è una rivisitazione in chiave fiabesca dei viaggi di Cristoforo Colombo.

TramaModifica

Nel 1492 l'esploratore italiano Cristoforo Colombo compie assieme al tarlo parlante Piky un viaggio per mare con l'intento di circumnavigare il globo dimostrando che la Terra è rotonda. Arriveranno poi in America, dove cercheranno di salvare la principessa delle fate Marilyn dalle grinfie del Signore dello sciame.

ProduzioneModifica

Inizialmente il film venne distribuito in Germania nel 1992, esattamente cinquecento anni dopo il celebre viaggio di Cristoforo Colombo, avvenuto nel 1492. Altri film che trattavano lo stesso tema furono distribuiti in quell'anno, tra cui 1492: la conquista del paradiso, Carry On Columbus e Cristoforo Colombo - La scoperta. La produzione durò circa tre settimane.

A quel tempo la produzione del film fu una delle più costose mai realizzate in tutta la Germania[1]. Durante la distribuzione tedesca, il regista Schoemann dichiarò che il film era inteso come un film sulla scoperta dell'America "da un punto di vista per lo più satirico, in modo da potersi differenziare dalle altre ricostruzioni storiche"[1]. Inoltre il film mostra un singolare ritratto di Cristoforo Colombo: infatti non viene rappresentato come un esploratore interessato allo sfruttamento delle nuove terre bensì come un sognatore svampito ma amabile[1].

AccoglienzaModifica

Sia l'edizione tedesca sia l'edizione statunitense del 1994 furono stroncate dalla critica. Charles Solomon, storico ed esperto di film d'animazione, definì il film "una goffa scopiazzatura del cortometraggio Disney Il mio amico Ben, con sgraziate animazioni e con canzoni facilmente dimenticabili".

NoteModifica

  1. ^ a b c Die Abenteuer von Pico und Columbus (1992) - Trivia, su imdb.com. URL consultato il 22 aprile 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema