Apri il menu principale
Dopolavoro Ferroviario Trieste
Hockey su pista Roller hockey pictogram.svg
Ferroviario, Ferrata
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px Bianco e Azzurro (Strisce).svg Bianco e Azzurro
Dati societari
Città Trieste
Paese Italia Italia
Campionato n.d.
Fondazione 1935
Scioglimento ?
Impianto Pista Viale Miramare
Palmarès

La sezione di hockey su pista del Dopolavoro Ferroviario Trieste era una squadra di hockey su pista avente sede a Trieste, fondata nel 1935.[1] I suoi colori sociali erano il bianco e l'azzurro. Disputava le gare interne presso la propria pista di pattinaggio sita in viale Miramare a Trieste, costruita alla fine degli anni 1930. Durante la sua storia partecipò a 27 tornei di massima divisione del campionato italiano di hockey su pista, disputando la finale del 1941. Fu anche finalista della Coppa Italia del 1967. Disputò il suo ultimo campionato di massima serie nel 1973, poi retrocesse nelle serie inferiori fino a cessare l'attività della sezione di hockey su pista.

Indice

CronistoriaModifica

Cronistoria del Dopolavoro Ferroviario Trieste


Viene ripescato in serie A per rinuncia dell'Enal Pinsport Treviso.
Finalista in Coppa Italia

Cessa l'attività della sezione di hockey su pista.

StatisticheModifica

Partecipazioni ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Divisione Nazionale 8 1935 1942 27
Serie A 19 1950 1973
Serie B 7 1951 1975 7

NoteModifica

  1. ^ L'hockey a Trieste, su hockeytrieste.blogspot.it.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport