Apri il menu principale
Federico V
Friedrich V Baden.jpg
Margravio di Baden-Durlach
Nascita Sulzburg, Foresta Nera, 6 luglio 1594
Morte Durlach, 8 settembre 1659
Padre Giorgio Federico, margravio di Baden-Durlach
Madre Giuliana Ursula di Salm-Neufville
Consorti Barbara di Württemberg
Eleonora di Solms-Laubach
Maria Elisabetta di Waldeck-Eisenberg
Anna Maria di Hohen-Geroldseck
Elisabetta Eusebia di Fürstenberg

Federico V di Baden-Durlach (Sulzburg, 6 luglio 1594Durlach, 8 settembre 1659) fu Margravio di Baden-Durlach dal 1622 al 1659.

BiografiaModifica

Federico era figlio del Margravio Giorgio Federico di Baden-Durlach e di Giuliana di Salm-Neuville. In gioventù ricevette una solida educazione, sotto la tutela di Johann Weininger. Tra il 1613 ed il 1614 viaggiò in Europa, facendo tappa in Francia, Gran Bretagna e nei Paesi Bassi.

Il 22 aprile 1622, salì al trono quando il padre Giorgio Federico abdicò in suo favore, rimanendo in carica sino alla propria morte, avvenuta a Durlach nel 1659.

Nel 1632 aderì alla Società dei Carpofori, fondata da Luigi I di Anhalt-Köthen.

Morì l'8 settembre 1659 all'età di 65 anni.

Matrimonio e figliModifica

Federico di Baden-Durlach contrasse molti matrimoni.

La prima volta, sposò il 21 dicembre 1616, Barbara di Württemberg (1593-1627), figlia del duca Federico I di Württemberg, dalla quale ebbe i seguenti eredi:

Rimasto vedovo della prima moglie, Federico V di Baden-Durlach, sposò l'8 ottobre 1627 Eleonora di Salm-Laubach (1605-1633), figlia di Alberto Ottone I di Salms-Laubach, dalla quale ebbe i seguenti eredi:

Di nuovo vedovo, Federico sposò il 21 gennaio 1634 Maria Elisabetta di Waldeck-Eisenberg (1608-1643), figlia del conte Volrado IV di Waldeck-Eisenberg, dalla quale però non ebbe figli.

Federico di Baden-Durlach sposò il 13 febbraio 1644 Anne Marie Hohen-Geroldseck (1593-1649), figlia di Giacomo di Hohen-Geroldseck, dalla quale però non ebbe figli.

Infine, il 20 maggio 1650, Federico sposò Elisabetta Eusebia von Fürstenberg (m.1676), figlia del conte Cristoforo II di Fürstenberg, dalla quale non ebbe alcun erede.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN287107252 · ISNI (EN0000 0003 9297 0428 · GND (DE115857400 · CERL cnp01020995