Apri il menu principale
Genoa Cricket and Football Club
Stagione 1921-1922
AllenatoreInghilterra William Garbutt
PresidenteItalia Guido Sanguineti
Prima Divisione2º posto finale della Lega Nord.
Maggiori presenzeCampionato: 3 giocatori (24)
Miglior marcatoreCampionato: Enrico Sardi (19)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Genoa Cricket and Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1921-1922.

Indice

StagioneModifica

La squadra raggiunse la finale della Lega Nord.

Nel settembre 1921 il Genoa inizia la pubblicazione della sua rivista ufficiale, il "Genoa Club".[1]

MaglieModifica

La maglia per le partite casalinghe presentava i colori attuali (anche se la dicitura ufficiale era rosso granato e blu) ma a differenza di oggi il blu era posizionato a destra.

La seconda maglia era la classica maglia bianca con le due strisce orizzontali rosso-blu sormontate dallo stemma cittadino.

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

Area tecnica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

RisultatiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1921-1922.

Prima DivisioneModifica

Girone BModifica

Pisa
2 ottobre 1921
Pisa1 – 1GenoaArena Garibaldi

Genova
9 ottobre 1921
Genoa5 – 0  CasaleCampo di Marassi
Arbitro:  Olivari (Genova)

Torino
16 ottobre 1921
Torino  0 – 2GenoaCampo Stupinigi
Arbitro:  Mombelli (Casale)

Genova
23 ottobre 1921
Genoa7 – 0  Venezia
Arbitro:  Minoli (Torino)

Genova
30 ottobre 1921
Genoa1 – 0  BresciaCampo di Marassi
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Padova
6 novembre 1921
Padova  0 – 1Genoa

Genova
13 novembre 1921
Genoa2 – 0  InterCampo di Marassi
Arbitro:  Massa (Torino)

Modena
20 novembre 1921
Modena  1 – 1Genoa
Arbitro:  Majani (Torino)

Genova
27 novembre 1921
Genoa  2 – 2  AlessandriaMarassi
Arbitro:  Mauro (Milano)

Genova
4 dicembre 1921
Legnano  1 – 3  GenoaCampo Marassi
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Genova
11 dicembre 1921
Genoa2 – 0  SavonaCampo di Marassi
Arbitro:  Barnabò (Milano)

Genova
18 dicembre 1921
Genoa2 – 0  PisaCampo di Marassi
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Casale Monferrato
2 aprile 1922
Casale  3 – 2GenoaStadio Natale Palli
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Genova
29 gennaio 1922
Genoa2 – 0  TorinoCampo di Marassi
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Venezia
5 febbraio 1922
Venezia  1 – 5GenoaCampo di Sant'Elena
Arbitro:  Panzeri (Milano)

Brescia
12 febbraio 1922
Brescia  0 – 1GenoaCampo di Via Lombroso
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Genova
9 aprile 1922
Genoa7 – 1  PadovaCampo di Marassi
Arbitro:  Armano (Torino)

Milano
30 aprile 1922
Inter  1 – 4GenoaCampo di via Goldoni
Arbitro:  Scamoni (Torino)

Genova
5 marzo 1922
Genoa7 – 0  ModenaCampo di Marassi
Arbitro:  Gera (Torino)

Alessandria
12 marzo 1922
Alessandria  1 – 1GenoaCampo degli Orti
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Legnano
19 marzo 1922
Genoa2 – 0  LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Varetto (Torino)

Savona
26 marzo 1922
Savona  1 – 1Genoa
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Finale della Lega NordModifica

Vercelli
7 maggio 1922
Pro Vercelli  0 – 0  GenoaComunale
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Genova
14 maggio 1922
Genoa  1 – 2  Pro VercelliCampo di Marassi
Arbitro:  Brunetti (Torino)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Prima Categoria 38 12 10 1 1 40 5 12 6 5 1 22 10 24 16 6 2 62 15 +47

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Prima Divisione
   
Aycard, G. G. Aycard 11
Barbieri, O. O. Barbieri 241
Bergamino, A. A. Bergamino 208
Burlando, L. L. Burlando 241
Bussich, M. M. Bussich 41
Capurro, M. M. Capurro 10
Catto, E. E. Catto 2018
Cimarosti, A. A. Cimarosti 10
Costella, M. M. Costella 60
De Marchi, A. A. De Marchi 10
De Prà, G. G. De Prà 230
De Vecchi, R. R. De Vecchi 244
Ferrari, G. G. Ferrari 00
Leale, E. E. Leale 190
Maineri, R. R. Maineri 50
Mariani, E. E. Mariani 223
Morchio, R. R. Morchio 110
Moruzzi, D. D. Moruzzi 205
Rebuffo, G. B. G. B. Rebuffo 150
Sardi, E. E. Sardi 2219
Scotti, G. G. Scotti 10
Tabacco, L. L. Tabacco 00

NoteModifica

  1. ^ Padovano, p. 200.
  2. ^ Ceduto a novembre alla Libertas Firenze.

BibliografiaModifica