Apri il menu principale
Giampaolo Ciarcià
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177[1] cm
Peso 72[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Paternò
Carriera
Giovanili
1997-1998 600px Celeste2.png Floridiana[2]
1999-2000 Canicattì[2]
2001-2002 Comiso[2]
Squadre di club1
2002-2003 Vibonese 29 (2)
2003-2006 Crotone 56 (2)
2006 Spezia 15 (0)[2]
2006-2007 Ternana 24 (1)
2007-2009 Salernitana 51 (4)
2009-2010 Benevento 38 (1)
2010-2012 Virtus Entella 49 (5)
2012-2013 Paganese 26 (1)
2013-2015 Taranto 49 (5)[3]
2015 Virtus Francavilla 11 (0)
2015-2016 Taranto 17 (2)[4]
2016-Cavese5 (1)
2017-2018Paternò20 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 ottobre 2017

Giampaolo Ciarcià (Siracusa, 1º maggio 1980) è un calciatore italiano, centrocampista della Cavese.

Caratteristiche tecnicheModifica

In carriera ha giocato frequentemente come Ala destra, ma negli ultimi mesi è stato schierato nel ruolo di centrocampista centrale.

CarrieraModifica

Le giovanili e gli inizi in Serie DModifica

Giampaolo inizia la sua carriera di calciatore dalle giovanili della Floridiana dalla stagione 1998-1999[2], però già dalla stagione successiva, viene ceduto al Canicattì, dove vi gioca per una stagione, per poi essere ceduto al Comiso. Dalla Stagione 2002-2003, inizia la sua carriera di calciatore, giocando in Serie D con la maglia della Vibonese, totalizzando 29 presenze e due gol[1]

Dalla C1 alla Serie B con il CrotoneModifica

A partire dalla stagione 2003-2004, diventa ufficialmente un calciatore del Crotone e partecipa al campionato di Serie C1, totalizzando 26 presenze e due gol in quella stagione[1] e inoltre la squadra raggiunge il 2º posto in campionato, la quale battendo il Benevento in semifinale di play-off (1-0, 3-1) e in finale la Viterbese (0-0, 0-3) ottengono la promozione in Serie B.

Il calciatore resterà al Crotone per altre due stagioni, disputando due stagioni di serie B, la prima immediatamente successiva alla promozione, totalizzando 28 presenze[1] e la seconda (2005-2006) raccogliendo soltanto due presenze[1]

Nel gennaio 2006, Ciarcià viene ceduto in prestito allo Spezia[2] ritornando in C1, e disputa 15 incontri con la maglia ligure.[1]

Nella stagione 2006-2007 gareggia con la maglia della Ternana (in Serie C1) raccogliendo 24 presenze ed 1 gol[1]

Dalla Serie B con la Salernitana ad oggiModifica

Nella Stagione 2007-2008 viene ingaggiato dalla Salernitana, ed in quella stagione i campani ottengono la promozione in Serie B, vincendo il proprio girone, e Ciarcià disputa 32 gare in quella stagione e sigla due gol[1].

Nella stagione successiva, resta in Serie B con i campani e raccoglie 19 presenze e due gol[1].

Nel gennaio 2009 viene ingaggiato dal Benevento in C1, dove vi resta fino al 2010, ed in questa stagione gareggia in 38 incontri e siglando un gol[1].

Nell'ottobre 2010, viene ingaggiato dalla Virtus Entella, in Lega Pro Seconda Divisione e vi resta per due stagioni fino al 2012, totalizzando 49 presenze e 5 gol[1].

Per la Stagione 2012-2013 viene ingaggiato dalla Paganese in Lega Pro Prima Divisione. Dopo 28 presenze e un gol in totale, nell'agosto 2013 firma per il Taranto in Serie D. Qui arriva secondo ma firma un contratto che lo lega anche per la stagione 2014/2015 al Taranto.

Nel luglio 2015 Giampaolo viene ingaggiato nel Virtus Francavilla, in Serie D.

Il 18 dicembre 2015 Giampaolo viene ingaggiato dal Taranto, tornando a giocare per la società rossoblù dopo sei mesi di assenza[5][6].

Il 30 settembre 2017 Ciarcià si accasa al Paternò in Eccellenza, società ambiziosa e che spera di fare il salto di qualità con l'ingaggio del forte centrocampista, l'esordio avviene il giorno dopo nel match vinto contro l'Adrano, dove Ciarcià ha ben figurato.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 10 aprile 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003   Vibonese D 29 2 CI ND[7] ND[7] 29 2
2003-2004   Crotone C1 26 2 CI ND[7] ND[7] 26 2
2004-2005 B 28 0 CI ND[7] ND[7] 28 0
2005-2006 B 2 0 CI ND[7] ND[7] 2 0
Totale Crotone 56 2 ? ? 56+ 2+
gen.-giu. 2006   Spezia C1 15 0 CI ? ? 15 0
2006-2007   Ternana C1 24 1 CI ? ? 24 1
2007-2008   Salernitana C1 32 2 CI ND[7] ND[7] 32 2
2008-2009 B 19 2 CI ND[7] ND[7] 19 2
Totale Salernitana 51 4 ? ? 51+ 4+
gen.-giu. 2009   Benevento PD 10 0 CI ND[7] ND[7] 10 0
2009-2010 PD 28 1 CI ND[7] ND[7] 28 1
Totale Benevento 38 1 ? ? 38+ 1+
ott. 2010-giu. 2011   Virtus Entella SD 22 2 CILP ND[7] ND[7] 22 2
2011-2012 SD 27 3 CILP ND[7] ND[7] 27 3
Totale Virtus Entella 49 5 ? ? 49+ 5+
2012-2013   Paganese PD 26 1 ? ? ? 26+ 1+
2013-2014   Taranto D 28 3 ? ? ? 28+ 3+
2014-2015 D 21+3 3 CI+CID 1+1 0+0 26 3
2015-2016   Virtus Francavilla D 11 0 CID ? ? 11 0
2015-2016   Taranto D 17 2 - - - 17 2
Totale Taranto 66+3 7 2+ 0+ 71+ 7+
2017-2018   Paternò ECC 20 1 CIE 8 0 28 1
Totale Paternò 20 1 8 0 28 1

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Spezia: 2005-2006
Salernitana: 2007-2008

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l Giampaolo Ciarcià, tuttocalciatori.net. URL consultato il 31 ottobre 2012.
  2. ^ a b c d e f Giampaolo Ciarcià[collegamento interrotto], transfermarkt.it. URL consultato il 31 ottobre 2012.
  3. ^ 52 (5) se si comprendono i play-off.
  4. ^ 18 (2) se si comprendono i play-off
  5. ^ Calciomercato: ingaggiato Gianpaolo Ciarcià [collegamento interrotto], su tarantofc.it, 18 dicembre 2015. URL consultato il 16 aprile 2016.
  6. ^ Taranto - Ciarcià: «Qui mi sento un giocatore vero. La società una forza in più», Pugliapress - Quotidiano online, 5 aprile 2016. URL consultato il 6 aprile 2016.
  7. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t dato non disponibile

Collegamenti esterniModifica