Apri il menu principale
Giorgio d'Asburgo-Lorena

L'arciduca Giorgio d'Asburgo-Lorena, nome completo in tedesco Paul Georg Maria Joseph Dominikus von Habsburg-Lothringen, noto in Ungheria come Habsburg György, principe imperiale d'Austria, principe reale d'Ungheria, Croazia e Boemia (Starnberg, 16 dicembre 1964), è il secondogenito maschio di Otto d'Asburgo-Lorena e nipote di Carlo I, ultimo imperatore d'Austria-Ungheria. È stato ambasciatore ungherese ed è l'attuale presidente della Croce rossa dello Stato magiaro.

Indice

BiografiaModifica

Nascita, studi e professioneModifica

Giorgio è il settimo ed ultimo figlio di Otto d'Asburgo-Lorena e di Regina di Sassonia-Meiningen e il secondo figlio maschio nato dalla coppia dopo Carlo d'Asburgo-Lorena, attuale capo della Casa d'Austria-Ungheria. Nacque dopo la rinuncia del padre Otto d'Asburgo-Lorena ai diritti e ai titoli dinastici.

Dopo gli studi superiori in Baviera, dal 1984 al 1993 studia diritto, scienze politiche, storia e islamistica a Innsbruck, Madrid e Monaco. Nella stagione 1987-1988 collabora con la televisione tedesca ZDF occupandosi di storia contemporanea e dal 1990 al 1992 guida una casa di produzione televisiva. Nel 1991 ottiene la cittadinanza ungherese[1]. Dal 1993 si stabilisce a Sóskút, presso Budapest, e continua a lavorare nel settore della produzione televisiva.

Ambasciatore straordinario d'UngheriaModifica

Nel 1996 Giorgio viene nominato dal Governo ungherese ambasciatore straordinario presso l'Unione europea. Nel 2004 prende decisa posizione in favore dell'allargamento dell'Unione.

Croce rossa unghereseModifica

Dal dicembre 2004 è il presidente della Croce rossa ungherese.

Matrimonio e discendenzaModifica

Il 18 ottobre 2006 ha sposato a Budapest Eilika Helene Jutta Clementine d'Oldenburg (22 agosto 1972), figlia maggiore del duca Giovanni di Oldenburg e della contessa Ilka d'Ortenburg. Eilika è rimasta nella confessione protestante. Dal matrimonio è nati due figli:

  • arciduca Carlo Costantino, nato a Budapest nel 2004,
  • arciduchessa Julia Zsófia Mária Tatjána Mónika Erzsébet Katalin (Giulia Sofia Maria Tatiana Monica Elisabetta Caterina), nata a Budapest, 6 agosto 2007.

AscendenzaModifica

Giorgio d'Asburgo-Lorena Padre:
Ottone d'Asburgo-Lorena
Nonno paterno:
Carlo I d'Asburgo-Lorena
Bisnonno paterno:
Ottone Francesco d'Asburgo-Lorena
Trisnonno paterno:
Carlo Ludovico d'Asburgo-Lorena
Trisnonna paterna:
Maria Annunziata di Borbone-Due Sicilie
Bisnonna paterna:
Maria Giuseppina di Sassonia
Trisnonno paterno:
Giorgio di Sassonia
Trisnonna paterna:
Maria Anna Ferdinanda di Braganza
Nonna paterna:
Zita di Borbone-Parma
Bisnonno paterno:
Roberto I di Parma
Trisnonno paterno:
Carlo III di Parma
Trisnonna paterna:
Luisa Maria di Borbone-Francia
Bisnonna paterna:
Maria Antonia di Braganza
Trisnonno paterno:
Michele del Portogallo
Trisnonna paterna:
Adelaide di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg
Madre:
Regina di Sassonia-Meiningen
Nonno materno:
Giorgio di Sassonia-Meiningen
Bisnonno materno:
Federico Giovanni di Sassonia-Meiningen
Trisnonno paterno:
Giorgio II di Sassonia-Meiningen
Trisnonna paterna:
Feodora di Hohenlohe-Langenburg
Bisnonna materna:
Adelaide di Lippe-Biesterfeld
Trisnonno materno:
Ernesto II di Lippe-Biesterfeld
Trisnonna materna:
Contessa Carolina di Wartensleben
Nonna materna:
Contessa Clara Maria di Korff
Bisnonno materno:
Conte Alfredo di Korff
Trisnonno materno:
Conte Massimiliano Federico di Korff
Trisnonna materna:
Contessa Gabriella di Mirbach-Kosmanos
Bisnonna materna:
Baronessa Elena di Hilgers
Trisnonno materno:
Barone Francesco Riccardo di Hilgers
Trisnonna materna:
Agnes Zernentsch

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ Hamburger Abendblatt[collegamento interrotto]
  2. ^ a b Immagine Archiviato il 29 settembre 2015 in Internet Archive.
  3. ^ Immagini Archiviato il 29 settembre 2015 in Internet Archive.

Altri progettiModifica