Apri il menu principale
Giuseppe Figliomeni
Giuseppe Figliomeni .jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Catanzaro
Carriera
Giovanili
2005-2006 Crotone
2006 Inter
Squadre di club1
2006Inter0 (0)
2006-2009 Crotone 43 (4)[1]
2009-2010 Arezzo 24 (2)[2]
2010-2012 Varese 12 (1)
2012 Nocerina 14 (1)
2012-2013 Juve Stabia 29 (0)
2013-2014 Latina 12 (1)
2014-2015 Vicenza 6 (0)
2015-2016 Latina 6 (0)
2016-2017 Trapani 7 (0)
2017-2018 Foggia 5 (0)
2018- Catanzaro 0 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 luglio 2018

Giuseppe Figliomeni (Reggio Calabria, 2 giugno 1987) è un calciatore italiano, difensore del Catanzaro.

CarrieraModifica

ClubModifica

Nato a Reggio Calabria, Figliomeni ha iniziato la sua carriera professionistica con una squadra calabrese, il Crotone. Ha fatto il suo debutto Serie B l'8 dicembre 2006, in sostituzione di Dante López negli ultimi minuti.

Il 5 gennaio 2007 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto all'Inter e gioca con la formazione Primavera, vincendo il campionato, e ricevendo inoltre, varie convocazioni da Roberto Mancini in prima squadra, senza mai giocare. A fine stagione la società di Milano decide di non riscattarlo e quindi ritorna al Crotone.

Dopo essersi svincolato dal club calabrese, il 23 luglio 2009, diviene un calciatore dell'Arezzo che disputa il campionato di Lega Pro Prima Divisione.

A luglio del 2010 ritorna a giocare in Serie B passando al Varese. Con la squadra lombarda gioca fino a gennaio 2012, quando nel mercato di riparazione viene mandato in prestito alla Nocerina sempre in Serie B. Termina la stagione con la Nocerina che retrocede in Lega Pro Prima Divisione.

Così il 24 luglio 2012 resta sempre in Campania, ma passa in comproprietà alla Juve Stabia che disputa sempre la Serie B per la stagione successiva.

L'anno successivo viene acquistato dal Latina disputando sempre il campionato di Serie B. Nel settembre 2014, passa in prestito al Vicenza ripescato in Serie B. Trovando poco spazio in rosa, a Gennaio 2015 rientra dal prestito al Latina dove conclude la stagione.

Il 31 agosto 2016 firma un contratto biennale con il Trapani[3].

il 23 gennaio 2017 passa a titolo definitivo al Foggia in Lega Pro ed il 23 aprile 2017 conquista la promozione in Serie B con la vittoria del campionato e del girone C.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 27 maggio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-2006   Crotone B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2006-2007 B 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
2007-2008 C1 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
2008-2009 1D 17 2 CI 3 0 - - - - - - 20 2
Totale Crotone 21 2 3 0 - - - - 24 2
2009-2010   Arezzo 1D 24+2 2 CI 1 0 - - - - - - 27 2
2010-2011   Varese B 6 0 CI 1 0 - - - - - - 7 0
2011-gen. 2012 B 6 1 CI 1 0 - - - - - - 7 1
Totale Varese 12 1 2 0 - - - - 14 1
gen.-giu. 2012   Nocerina B 14 1 CI 0 0 - - - - - - 14 1
2012-2013   Juve Stabia B 28 0 CI 1 0 - - - - - - 29 0
ago. 2013 B 1 0 CI 2 0 - - - - - - 3 0
Totale Juve Stabia 29 0 3 0 - - - - 32 0
ago. 2013-2014   Latina B 12 1 CI 0 0 - - - - - - 12 1
2014-gen. 2015   Vicenza B 6 0 CI 0 0 - - - - - - 6 0
gen.-giu. 2015   Latina B 6 0 CI 0 0 - - - - - - 6 0
2015-2016 B 7 0 CI 0 0 - - - - - - 7 0
Totale Latina 25 1 0 0 - - - - 25 1
2016-gen. 2017   Trapani B 7 0 CI 0 0 - - - - - - 7 0
gen.-giu. 2017   Foggia LP 4 0 CI+CI-LP - - - - - SLP 2 0 6 0
2017-2018 B 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Foggia 5 0 0 0 - - 2 0 7 0
Totale carriera 153+2 7 9 0 - - 2 0 166 7

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Foggia: 2016-2017
Foggia: 2017

NoteModifica

  1. ^ 45 (4) se si comprendono i play-Off.
  2. ^ 26 (2) se si comprendono i play-Off.
  3. ^ Il difensore Giuseppe Figliomeni è un calciatore del Trapani

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica