Il cacciatore (serie televisiva 2018)

serie televisiva italiana
Il cacciatore
PaeseItalia
Anno2018 – in produzione
Formatoserie TV
Generebiografico, drammatico, poliziesco
Stagioni1
Episodi12
Durata50 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreMarcello Izzo, Silvia Ebreul, Alfonso Sabella.
RegiaStefano Lodovichi, Davide Marengo
SoggettoCacciatore di Mafiosi di Alfonso Sabella
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneCross Productions, Beta Film GmbH, Rai Fiction
Prima visione
Dal14 marzo 2018
Alin corso
DistributoreRaiPlay
Rai 2

Il cacciatore è una serie televisiva italiana ideata da Marcello Izzo, Silvia Ebreul e Alfonso Sabella diretta da Stefano Lodovichi e Davide Marengo trasmessa su Rai 2 dal 14 marzo 2018. I primi due episodi sono stati resi disponibili in anteprima sul portale RaiPlay l'11 marzo 2018. La Rai ha rinnovato la serie per una seconda stagione, che andrà in onda da gennaio 2020.[1]

La serie è ispirata alla vera storia del magistrato Alfonso Sabella (che nella finzione diventa Saverio Barone), membro del pool antimafia di Palermo dei primi anni novanta, subito dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio. Le vicende sono tratte dal suo romanzo autobiografico Cacciatore di mafiosi, edito da Mondadori.

TramaModifica

Le vicende di Saverio Barone, un giovane PM intenzionato a fare carriera, che nei primi anni Novanta diventa il protagonista della "caccia" ai mafiosi nella stagione immediatamente successiva alle stragi di Capaci e Via D'Amelio.

Personaggi e interpretiModifica

  • Saverio Barone (st. 1-in corso) giovane, testardo e ambizioso, ma anche astuto e leale nuovo Magistrato del pool Antimafia. Si fa coinvolgere dalla sua "caccia" al punto da rimanerne ossessionato. E'interpretato da Francesco Montanari e ispirato alla figura di Alfonso Sabella.
  • Giada Stranzi (st. 1-in corso), fidanzata di Saverio Barone; ha abbandonato una vita tranquilla e un lavoro sicuro a Roma per seguire il compagno. Pur amandolo molto, non sopporta di essere trascurata da lui per la sua missione. È interpretata da Miriam Dalmazio
  • Andrea Elia (st. 1-in corso), pacato e pragmatico nuovo Procuratore Capo di Palermo che arruola Barone nel suo team. Anche se ammira le capacità del suo nuovo PM, spesso mal digerisce le sue continue intemperanze. È interpretato da Roberto Citran e ispirato alla figura di Gian Carlo Caselli.
  • Leoluca Bagarella (st. 1-in corso), capo indiscusso di Cosa Nostra dopo l'arresto del cognato Totò Riina, è uno spietato e inafferrabile criminale che vuole continuare la guerra senza quartiere allo Stato; tuttavia ama molto la moglie Vincenzina, e soffre dal non riuscire ad avere da lei un figlio. E'interpretato da David Coco
  • Antonino "Nino" Mangano (st. 1-in corso), il gelido e spietato braccio destro di Bagarella. E'interpretato da Claudio Castrogiovanni
  • Carlo Mazza (st. 1-in corso), uno dei Magistrati più esperti del pool (lavorò anche con il suo amico Giovanni Falcone, durante il maxi-processo); inizialmente apertamente ostile nei confronti di Barone, col passare del tempo comincerà a rispettarlo, tanto da diventarne un buon amico e una sorta di "fratello maggiore". E'interpretato da Francesco Foti
  • Leonardo Zaza (st. 1-in corso), fedele e coraggioso agente di scorta di Barone. E'interpretato da Marco Rossetti
  • Giovanni Brusca (st. 1-in corso), sanguinario Boss mafioso. Soffre la sua condizione da eterno latitante e sogna di costruire una sua tenuta e scalzare Bagarella dal ruolo di unico e vero capo, è colui che rapisce il piccolo Giuseppe Di Matteo. E'interpretato da Edoardo Pesce
  • Enzo Salvatore Brusca (st. 1-in corso), fratello minore di Giovanni Brusca, sembra soffrirne il carisma criminale e la ferocia. È interpretato da Alessio Praticò
  • Domenico "Mico" Farinella (st. 1), tossico e violento criminale, figlio di un boss in carcere, è il primo arresto di una certa rilevanza di Saverio Barone. È interpretato da Giulio Beranek
  • Tony Calvaruso (st. 1-in corso), autista e confidente di Leoluca Bagarella, spera di non essere eccessivamente coinvolto in Cosa Nostra senza però rinunciare a guadagnarci. E'interpretato da Paolo Briguglia
  • Salvatore Cancemi (st. 1), collaboratore di giustizia. È interpretato da Santo Bellina.
  • Vincenzina Marchese (st. 1), interpretata da Roberta Caronìa
  • Pasquale Di Filippo (st. 1-in corso), interpretato da Dario Aita
  • Giuseppe Di Matteo (st. 1-in corso), interpretato da Antonio Avella
  • Salvatore Donà (st. 1), interpretato da Vincenzo Pirrotta
  • Saverio Barone da ragazzo (st. 1-in corso), interpretato da Emanuele Misuraca
  • Lucio Raja da ragazzo (st. 1-in corso), interpretato da Nicasio Catanese
  • Giada Stranzi da ragazza (st. 1-in corso), interpretata da Selene Caramazza
  • Michele Capomaccio (st. 1-in corso), interpretato da Pino Torcasio
  • Pietro "U Petruni" Romeo (st. 1-in corso), interpretato da Franz Cantalupo
  • Giuseppe Monticciolo (st. 1-in corso), interpretato da Carlo Calderone

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV Italia
Prima stagione 12 2018

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Il Cacciatore 2 ci sarà, su davidemaggio.it, 18 aprile 2018. URL consultato il 19 aprile 2018.
  2. ^ Jolanda Ferrara, Storaro, Scarano, Botteri e altre star premiati al Flaiano, su il Centro, 6 luglio 2018. URL consultato il 18 maggio 2019.
  3. ^ CANNESERIES 2018: IL CACCIATORE UNICA SERIE ITALIANA IN CONCORSO, movieplayer.it. URL consultato il 13 marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione