Leopoldo IV di Anhalt-Dessau

nobile tedesco
Leopoldo IV di Anhalt-Dessau
Leopold IV Anhalt.jpg
Ritratto fotografico di Leopoldo IV, duca di Anhalt
Duca di Anhalt
Stemma
In carica 30 agosto 1863
22 maggio 1871
Predecessore Titolo creato
Successore Federico I di Anhalt
Duca di Anhalt-Dessau
In carica 9 agosto 1817 -
30 agosto 1863
(dal 1853 duca di Anhalt-Dessau-Köthen)
Predecessore Leopoldo III di Anhalt-Dessau
Successore Titolo modificato in Duca di Anhalt
Duca di Anhalt-Köthen
In carica 23 novembre 1847 -
30 agosto 1863
(dal 1853 duca di Anhalt-Dessau-Köthen)
Predecessore Enrico di Anhalt-Köthen
Successore Titolo modificato in Duca di Anhalt
Duca di Anhalt-Bernburg
In carica 19 agosto 1863 -
30 agosto 1863
Predecessore Alessandro Carlo di Anhalt-Bernburg
Successore Titolo modificato in Duca di Anhalt
Nome completo Leopoldo di Anhalt-Dessau
Nascita Dessau, 1º ottobre 1794
Morte Dessau, 22 maggio 1871
Luogo di sepoltura Dessau
Casa reale Ascanidi
Dinastia Anhalt-Dessau
Padre Federico di Anhalt-Dessau
Madre Amalia d'Assia-Homburg
Consorte Federica di Prussia
Figli Agnese
Federico
Maria Anna
Religione Luteranesimo

Leopoldo IV Federico di Anhalt-Dessau (Dessau, 1º ottobre 1794Dessau, 22 maggio 1871) fu un principe tedesco, membro della casa degli Ascanidi, governante del ducato di Anhalt-Dessau e, dal 1863, primo regnante sul riunito ducato di Anhalt.

BiografiaModifica

 
Leopoldo IV di Anhalt-Dessau in una litografia d'epoca

Figlio del principe ereditario Federico di Anhalt-Dessau e della principessa Amalia d'Assia-Homburg, Leopoldo era nipote del duca Leopoldo III. Dopo la sconfitta di Lipsia si ritirò con tutta la propria famiglia a Parigi. Il 9 agosto 1817, alla morte del nonno ed essendo premorto suo padre, divenne il nuovo duca dell'Anhalt-Dessau, inaugurando una serie di politiche filoprussiane, già orientate dal fidanzamento con la principessa Federica Guglielmina di Prussia dal 17 maggio 1816.

Allo scoppio dei moti rivoluzionari del 1848, il 29 ottobre dello stesso anno venne costretto a concedere una costituzione, che venne però revocata il 4 novembre 1849 e sostituita da una nuova nell'ottobre del 1859. Intrattenne rapporti d'amicizia con Wilhelm Christian Raster, suo ufficiale amministrativo, malgrado il figlio di questi, Hermann, avesse preso parte ai moti rivoluzionari e fosse stato successivamente costretto all'esilio, emigrando negli Stati Uniti dove divenne un importante personaggio politico.

All'estinzione della linea di Anhalt-Köthen (1847), Leopoldo ottenne le loro terre, prendendone possesso ufficialmente il 23 novembre 1847 e divenendo signore anche dell'Anhalt-Köthen. Il 1º maggio 1853 unificò i ducati di Dessau e Köthen, formando il ducato di Anhalt-Dessau-Köthen. Con la morte del duca Alessandro Carlo di Anhalt-Bernburg (19 agosto 1863), ereditò anche l'Anhalt-Bernburg. Il 30 agosto 1863 si fregiò del titolo di "duca di Anhalt", con il nome di Leopoldo I.

Negli ultimi anni del suo governo, continuò la sua politica filo-prussiana appoggiando la Prussia contro l'Impero austriaco nella guerra austro-prussiana e contro la Francia nella guerra franco-prussiana del 1870. Dal 1867, intanto, entrò a far parte della Confederazione Germanica del Nord e dal 1871 fu tra i primi stati ad aderire all'Impero tedesco, sempre nell'ottica di appoggio alla Prussia.

Alla sua morte nel 1871, gli succedette il figlio Federico I.

Matrimonio e figliModifica

 
La principessa Federica Guglielmina di Prussia

Il 18 aprile 1818 a Berlino, Leopoldo sposò la principessa Federica Guglielmina (30 settembre 1796 - 1º gennaio 1850), figlia del principe Luigi di Prussia e di Federica di Meclemburgo-Strelitz. Dal matrimonio nacquero sei figli:

  • Federica Amalia Augusta (Dessau, 28 novembre 1819 - Dessau, 11 dicembre 1822)
  • Agnese (Dessau, 24 giugno 1824 - Hummelshain, 23 ottobre 1897), sposò il 28 aprile 1853 il duca Ernesto I di Sassonia-Altenburg
  • Un figlio morto alla nascita (3 agosto 1825)
  • Un figlio morto alla nascita (3 novembre 1827)
  • Federico (Dessau, 29 aprile 1831 - Ballenstedt, 24 gennaio 1904), duca di Anhalt
  • Maria Anna (Dessau, 14 settembre 1837 - Friedrichroda, 12 maggio 1906), sposò il principe Federico Carlo di Prussia

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Leopoldo II, Principe di Anhalt-Dessau Leopoldo I, Principe di Anhalt-Dessau  
 
Anna Luisa Föhse  
Leopoldo III, Duca di Anhalt-Dessau  
Gisella Agnese di Anhalt-Köthen Leopoldo, Principe di Anhalt-Köthen  
 
Federica Enrichetta di Anhalt-Bernburg  
Federico, Principe Ereditario di Anhalt-Dessau  
Federico Enrico, Margravio di Brandeburgo-Schwedt Filippo Guglielmo, Margravio di Brandeburgo-Schwedt  
 
Principessa Giovanna Carlotta di Anhalt-Dessau  
Margravia Luisa di Brandeburgo-Schwedt  
Leopoldina Maria di Anhalt-Dessau Leopoldo I, Principe di Anhalt-Dessau  
 
Anna Luisa Föhse  
Leopoldo IV, Duca di Anhalt-Dessau  
Federico IV, Langravio d'Assia-Homburg Casimiro Guglielmo d'Assia-Homburg  
 
Cristina Carlotta di Solms-Braunfels  
Federico V, Langravio d'Assia-Homburg  
Ulrica Luisa di Solms-Braunfels Federico Guglielmo I di Solms-Braunfels  
 
Sofia Maddalena di Solms-Laubach  
Amalia d'Assia-Homburg  
Luigi IX, Langravio d'Assia-Darmstadt Luigi VIII, Langravio d'Assia-Darmstadt  
 
Contessa Carlotta di Hanau-Lichtenberg  
Langravia Carolina d'Assia-Darmstadt  
Contessa Palatina Carolina di Zweibrücken Cristiano III, conte palatino di Zweibrücken  
 
Carolina di Nassau-Saarbrücken  
 

OnorificenzeModifica

  Gran maestro dell'Ordine di Alberto l'Orso per l'Anhalt-Dessau
  Gran maestro dell'Ordine di Alberto l'Orso
  Cavaliere di gran croce dell'Ordine reale di Santo Stefano d'Ungheria
  Cavaliere dell'Ordine dei Serafini (Svezia)
— 14 maggio 1864
  Cavaliere dell'Ordine dell'Elefante (Danimarca)
  Cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea (Impero di Russia)
  Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera (Regno di Prussia)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5762728 · GND (DE120453398 · CERL cnp00416109 · WorldCat Identities (ENviaf-5762728