Apri il menu principale

Melissa McCarthy

attrice statunitense
Melissa McCarthy nel 2018

Melissa Ann McCarthy (Plainfield, 26 agosto 1970) è un'attrice, comica, stilista, sceneggiatrice e doppiatrice statunitense, nota per il suo ruolo di Sookie St. James nella serie televisiva Una mamma per amica.

Ha ottenuto fama internazionale con il ruolo di Molly nella sitcom Mike & Molly (2010-2016), che le ha valso un Premio Emmy nel 2011.[1] Nello stesso anno ha ricevuto la sua prima nomination agli Oscar nella sezione miglior attrice non protagonista per Le amiche della sposa. Nel 2018 ha ricevuto il plauso universale per la sua interpretazione nel film biografico Copia originale, tanto da ottenere, agli inizi del 2019, la sua seconda nomination al Premio Oscar nella sezione miglior attrice protagonista.

BiografiaModifica

CarrieraModifica

Nata e cresciuta a Plainfield, Melissa è cugina dell'attrice Jenny McCarthy.[2] La sua carriera da attrice è cominciata ricoprendo ruoli minori in film come Duetto a tre, Charlie's Angels, Faccia a faccia e The Life of David Gale. Ha dato la voce al personaggio di DNAmy in tre episodi del cartone animato Kim Possible. Melissa McCarthy è stata alunna di The Groundlings, troupe improvvisativa e scuola di recitazione con sede a Los Angeles.

Nel 2007 ha preso parte al film di John August The Nines con Ryan Reynolds. Nel 2010 inizia a interpretare Molly nella serie televisiva Mike & Molly. Il 24 gennaio 2012 è stata resa nota la sua candidatura ai Premi Oscar 2012 come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione nel film Le amiche della sposa. Nel 2012 Forbes ha dichiarato che Melissa McCarthy ha guadagnato 6 milioni di dollari. Ha collaborato con il regista Paul Feig nel 2011 ne Le amiche della sposa, nel 2014 in Corpi da reato, nel 2015 in Spy e nel 2016 in Ghostbusters.

Il 19 maggio 2015, Melissa ha ricevuto la sua stella personale (la numero 2552) sulla Hollywood Walk of Fame di Los Angeles.[3] Nello stesso anno è protagonista, accanto a Jason Statham, del film Spy,[4] in cui interpreta il ruolo di una analista della CIA, che lavora duramente dietro le missioni più pericolose, e si offre volontaria per una missione sotto copertura. Inoltre viene nominata dalla rivista Forbes la terza attrice più ricca, con un guadagno di 23 milioni di dollari.[5] Nel 2016 viene annunciato che parteciperà al reboot della serie TV Una mamma per amica.[6]

Nell'agosto del 2017 viene inserita, dalla rivista Forbes, al quarto posto fra le attrici più pagate, con un guadagno di 18 milioni di dollari.[7] L'anno successivo si posiziona nona, con un guadagno di 12 milioni di dollari.[8]

Vita privataModifica

L'8 ottobre 2005 Melissa McCarthy ha sposato il suo fidanzato storico Ben Falcone. La coppia ha avuto due figlie: Vivian, nata il 5 maggio 2007,[9] e Georgette, nata il 22 marzo 2010.[10]

FilmografiaModifica

AttriceModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

DoppiatriceModifica

SceneggiatriceModifica

ProduttriceModifica

RiconoscimentiModifica

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Melissa McCarthy è stata doppiata da:

  • Francesca Guadagno in Tre all'improvviso, Le amiche della sposa, Mike & Molly, Io sono tu, Corpi da reato, Una notte da leoni 3, Tammy, Spy, The Boss, Una spia e mezzo, Ghostbusters, Copia originale, Pupazzi senza gloria, Life of the Party - Una mamma al college, Le regine del crimine
  • Eliana Lupo in Una mamma per amica, Una mamma per amica: Di nuovo insieme
  • Ilaria Giorgino in Samantha chi?, St. Vincent
  • Stefanella Marrama in Duetto a tre
  • Ilaria Stagni in The Life of David Gale
  • Tiziana Avarista in Piacere, sono un po' incinta
  • Cristina Boraschi in Questi sono i 40

NoteModifica

  1. ^ Emmy Awards 2011 – I soliti vincitori, su www.serialminds.com. URL consultato il 20 giugno 2019.
  2. ^ Melissa McCarthy Biography, su tvguide.com.
  3. ^ Melissa McCarthy riceve una stella sulla Walk of Fame, su thegossipers.com, 20 maggio 2015. URL consultato il 3 luglio 2015.
  4. ^ “Spy”: il film con Melissa McCarthy, Jason Statham e Jude Law, 11 giugno 2015. URL consultato il 3 luglio 2015.
  5. ^ Jennifer Lawrence "paperona" del cinema: è l'attrice più ricca del 2015, tgcom24, 21 agosto 2015. URL consultato il 22 agosto 2015.
  6. ^ "Una mamma per amica", anche Melissa McCarthy nel reboot, su tgcom24.mediaset.it, 11 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2016.
  7. ^ Emma Stone è l'attrice più pagata al mondo. Ecco la classifica di Forbes, su d.repubblica.it, 17 agosto 2017. URL consultato il 18 agosto 2017.
  8. ^ La classifica di Forbes delle attrici più pagate nel 2018, su tpi.it, 24 agosto 2018. URL consultato il 24 agosto 2018.
  9. ^ (EN) A daughter for Gilmore Girls' Melissa McCarthy : Celebrity Baby Blog, su celebrity-babies.com.
  10. ^ (EN) Melissa McCarthy, su Biography. URL consultato il 20 giugno 2019.
  11. ^ a b (EN) Variety Staff, Teen Choice Awards 2015 Winners: Full List, su variety.com. URL consultato il 23 agosto 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN302514248 · ISNI (EN0000 0004 1897 2748 · LCCN (ENno2005047010 · GND (DE1035244179 · BNF (FRcb15110533k (data) · WorldCat Identities (ENno2005-047010