Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga

film del 2021 diretto da Will Gluck.
Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga
PeterRabbitMovie2.png
Una scena del film
Titolo originalePeter Rabbit 2: The Runaway
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito, Stati Uniti d'America
Anno2021
Durata93 min
Generecommedia, avventura, animazione
RegiaWill Gluck
SoggettoBeatrix Potter (racconto)
SceneggiaturaWill Gluck, Patrick Burleigh
ProduttoreWill Gluck, Zack Nalbandian
Casa di produzioneColumbia Pictures, Olive Bridge Entertainment, Animal Logic Entertainment, Sony Pictures Animation, Sony Pictures Entertainment
Distribuzione in italianoWarner Bros.
FotografiaPeter Menzies Jr.
MusicheDominic Lewis
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Peter Rabbit 2 The Runaway Logo.png
Logo ufficiale del film

Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga (Peter Rabbit 2: The Runaway) è un film del 2021 diretto da Will Gluck.

Il film è il sequel del film Peter Rabbit, a sua volta basato sull'omonimo personaggio protagonista dei racconti di Beatrix Potter.

TramaModifica

Bea, Thomas e gli altri conigli hanno creato una famiglia improvvisata, tuttavia, nonostante i suoi migliori sforzi, Peter non riesce a tenere a bada la sua indole dispettosa. Avventurandosi fuori dal giardino, Peter si ritrova in un mondo in cui le sue marachelle vengono apprezzate, ma quando la sua famiglia rischia tutto per venire a cercarlo, Peter deve capire che tipo di coniglietto vuole essere.

ProduzioneModifica

RipreseModifica

Le riprese principali del film sono iniziate il 25 febbraio 2019 e si sono concluse il 17 maggio 2019 nel Regno Unito e in Australia.[1]

  • Books
  • TV series
  • Movie

Full NameModifica

John McGregor

AliasModifica

Mr. McGregor

OriginModifica

The Tale of Peter Rabbit

OccupationModifica

Farmer

Powers / SkillsModifica

Strength

Farming skills

HobbyModifica

Looking after his garden.

Tormenting animals who walk on his lands

GoalsModifica

Kill Peter Rabbit and his friends (failed).

Kill Peter Rabbit's father (succeeded).

CrimesModifica

Animal cruelty

Animal murder

Attempted Murder

Type of VillainModifica

Vengeful Animal Abuser

Stop, thief!
~ Mr. McGregor to Peter Rabbit.

John McGregor (better known as Mr. McGregor) is the main antagonist of the Peter Rabbit franchise and the arch-nemesis of Peter Rabbit. He’s the main antagonist of three of Beatrix Potter's children's books. He appeared in The Tale of Peter Rabbit (as the main antagonist), The Tale of Benjamin Bunny (as a minor antagonist) and The Tale of the Flopsy Bunnies (again as the main antagonist).

He also appeared in the books' television adaptations and briefly appeared as the opening antagonist in the 2018 film adaptation.

He was portrayed by Sam Neill (who also voiced Tommy Brock in same series) in the 2018 film adaptation, who who also played Dr. William Weir, Damien Thorn and Charles Bromley.

ContentsModifica

  • 1Personality
  • 2Biography
  • 32018 film
  • 4Navigation

PersonalityModifica

With both Mr. McGregor and Mrs. McGregor dead, their great-nephew Thomas moved into their house and developed a rivalry against Peter and the animals for stealing from the garden until the end.

Il primo teaser trailer è stato diffuso il 17 ottobre 2019.[2]

2018 filmModifica

Gotcha, Rabbit! I knew you'd come. (Chuckles) The lady's not here to protect you now... (Grabs Peter by the ears as he tries to punch him) I've got a hankering for a pie tonight, RABBIT pie!
~ Mr. McGregor's last words before his death in the 2018 film.

Mr. McGregor appeared only in the beginning of the 2018 movie. He once again tries to catch Peter and his younger sisters (Flopsy, Mopsy and Cottontail) and also his cousin and best friend Benjamin by setting bear traps in his garden. His plan was foiled when one of the bear traps got caught in his beard. As the rabbits finally got out of the garden safely before meeting up with their human friend Bea, Mr. McGregor angrily warns Bea that the rabbits won't be lucky the next time they break into his garden again.he is only mentioned in the sequel


DistribuzioneModifica

Il film, inizialmente previsto per il 3 aprile 2020[3], poi posticipato al 15 gennaio 2021[4] e al 2 aprile 2021 a causa della pandemia di COVID-19,[5] è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 14 maggio 2021.[6] In Italia il film fu proiettato in anteprima il 30 giugno 2021 durante il 67° Taormina Film Fest[7], per poi seguire la distribuzione nelle sale italiane il 1º luglio.

NoteModifica

  1. ^ Peter Rabbit 2 (Feature Film), su FTIA. URL consultato il 17 ottobre 2019.
  2. ^   (EN) PETER RABBIT 2: THE RUNAWAY - Official Teaser Trailer (HD), su YouTube. URL consultato il 17 ottobre 2019.
  3. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Erik Pedersen, ‘Peter Rabbit 2’ Hops Closer To Easter 2020, su Deadline, 19 settembre 2019. URL consultato il 17 ottobre 2019.
  4. ^ Valentina D'Amico, MORBIUS, GHOSTBUSTERS: LEGACY; SONY FA SLITTARE L'USCITA AL 2021, su Movieplayer.it, 31 marzo 2020. URL consultato il 31 marzo 2020.
  5. ^ Matteo Tosini, Peter Rabbit 2: slitta di qualche mese l’uscita del film nelle sale americane, su badtaste.it, 20 novembre 2020. URL consultato il 20 novembre 2020.
  6. ^ Simona Carradori, No Time To Die rinviato di nuovo. Stessa sorte per Morbius, Uncharted e altri titoli di punta, su Best Movie, 22 gennaio 2021. URL consultato il 22 gennaio 2021.
  7. ^ programma, su TAORMINA FILM FEST | June 27 -3 July 2021. URL consultato il 4 luglio 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica