Pina Bottin

attrice italiana

Pina Bottin (Padova, 17 marzo 1933) è un'attrice italiana.

Pina Bottin durante una pausa di lavorazione del film Il sole negli occhi (1953)

Biografia

modifica

Dotata di una bellezza semplice, è stata una star del cinema italiano negli anni '50, e ha interpretato spesso il ruolo della ragazza di borgata con accento romanesco, come nei film Un eroe dei nostri tempi, o quello della giovane cameriera con un accento veneto, come nei film Il seduttore, entrambi con Alberto Sordi, col quale ha lavorato anche ne Lo scapolo.

Filmografia parziale

modifica

Doppiatrici

modifica

Televisione

modifica

Partecipò a numerose edizioni della rubrica pubblicitaria televisiva Carosello:[1] nel 1957 per il Sunil della Lever-Gibbs, insieme a Nino Besozzi, Fanny Marchiò, Ferruccio Amendola e Munaretto; nel 1959 per l'Amaro Medicinale Giuliani, insieme a Gianni Caiafa e Fausto Tommei; nel 1961 per la mozzarella Pizzaiola e il formaggino MIO della Locatelli e nel 1964 per il profumo Tabacco d'Harar della Gi. Vi. Emme, insieme a Serena Cantalupi e James Turnbull.

  1. ^ Marco Giusti, Il Grande libro di Carosello, Milano, Sperling & Kupfer, II edizione, ISBN 88-200-2080-7

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica