Apri il menu principale

Regione Engiadina Bassa/Val Müstair

Regione Engiadina Bassa/Val Müstair
regione
(DE) Region Unterengadin/Münstertal
(RM) Regiun Engiadina Bassa/Val Müstair
Regione Engiadina Bassa/Val Müstair – Stemma
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Graubünden matt.svg Grigioni
Amministrazione
CapoluogoScuol
Lingue ufficialiTedesco
Romancio
Data di istituzione2016
Territorio
Coordinate
del capoluogo
46°46′48″N 10°15′36″E / 46.78°N 10.26°E46.78; 10.26 (Regione Engiadina Bassa/Val Müstair)Coordinate: 46°46′48″N 10°15′36″E / 46.78°N 10.26°E46.78; 10.26 (Regione Engiadina Bassa/Val Müstair)
Superficie1 196,66 km²
Abitanti9 476 (2015)
Densità7,92 ab./km²
Comuni5
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2CH-GR
TargaGR
Cartografia
Regione Engiadina Bassa/Val Müstair – Localizzazione
Sito istituzionale

La regione Engiadina Bassa/Val Müstair è una regione del Canton Grigioni, in Svizzera, istituita il 1º gennaio 2016 quando nel cantone le funzioni dei distretti e quelle dei circoli, entrambi soppressi, sono stati assunti dalle nuove regioni; il territorio della nuova regione Engiadina Bassa/Val Müstair coincide con quello del vecchio distretto dell'Inn.

La regione confina con le regioni Maloja e Prettigovia/Davos a ovest, con l'Austria (distretti di Bludenz nel Vorarlberg e di Landeck nel Tirolo) a nord e con l'Italia (provincia di Bolzano in Trentino-Alto Adige a est e provincia di Sondrio in Lombardia a sud). Il capoluogo è Scuol.

Geografia fisicaModifica

La massima elevazione della regione è il Piz Linard (3 411 m), nel Gruppo del Silvretta. Altre cime principali comprendono il Piz Fenga (3 399 m) e il Piz Buin (3 312 m), nel gruppo della Silvretta, il Piz Muttler (3 294 m), il Piz Sesvenna (3 204 m) e il Piz Tasna (3 183 m).

Il fiume principale della regione è l'Inn, che scorre nella Bassa Engadina e ha come tributari lo Spöl (Val dal Spöl), il Susasca (Val Susasca) e lo Schergenbach (Val Samnaun). Il Rio Ram, che scorre in Val Müstair, appartiene al bacino dell'Adige.

Lungo lo Spöl vi sono i laghi artificiali di Livigno e di Ova Spin.

Infrastrutture e trasportiModifica

Strade principaleModifica

La strada principale 27 attraversa il territorio della regione da Brail al confine austriaco di Vinadi passando per Zernez e Scuol. Da Martina parte la strada per Nauders ed il Passo di Resia.

La strada principale 28 attraversa il territorio della regione dal Passo Flüela al confine italiano di Val Müstair, passando per Zernez ed il Passo del Forno. Da Punt la Drossa parte la galleria per Livigno, da Santa Maria Val Müstair la strada per il Giogo di Santa Maria e Bormio.

FerrovieModifica

La regione è servito da alcune linee della Ferrovia Retica:

Valichi di frontieraModifica

Esistono tre valichi di frontiera tra la regione e l'Italia e tre con l'Austria:

Suddivisione amministrativaModifica

La regione Engiadina Bassa/Val Müstair è divisa in 5 comuni:

Altri progettiModifica

  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera