Sergej Valer'evič Ivanov

ciclista su strada e dirigente sportivo russo

Sergej Valer'evič Ivanov (in russo Сергей Валерьевич Иванов?; Čeboksary, 5 marzo 1975) è un ex ciclista su strada e dirigente sportivo russo. Professionista dal 1996 al 2011, in carriera ha vinto sei titoli russi in linea, una Amstel Gold Race, un E3 Prijs Vlaanderen, un Tour de Pologne e due tappe al Tour de France. Dal 2013 al 2016 è stato direttore sportivo per il team Gazprom-RusVelo (già RusVelo).

Sergej Ivanov
Sergej Ivanov al Critérium du Dauphiné 2011
NazionalitàBandiera della Russia Russia
Altezza180 cm
Peso74 kg
Ciclismo
SpecialitàStrada
Termine carriera2011
Carriera
Squadre di club
1996Lada-Samara
1997-2000TVM
2001-2003Fassa Bortolo
2004-2006T-Mobile
2007-2008Astana
2009-2011Katusha
Nazionale
1997-2009Bandiera della Russia Russia
Carriera da allenatore
2013-2015RusVelo
2016Gazprom-RusVelo
Palmarès
 Campionati europei
BronzoIsola di Man 1996In linea U23
Statistiche aggiornate al marzo 2017

Carriera

modifica

Passa professionista nel 1996 a soli 21 anni dopo aver conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati europei Under-23. Nel 2002 arriva secondo all'Amstel Gold Race, preceduto solo dal compagno di squadra Michele Bartoli. Da quel giorno l'Amstel diventa uno degli obiettivi principali di Ivanov:[senza fonte] nel marzo del 2009, a 34 anni, riesce finalmente a centrare la vittoria nella classica olandese.

Altri successi di rilievo sono state anche le due vittoria di tappa conseguite al Tour de France, la 9ª del Tour de France 2001 e la 14ª del Tour de France 2009. In questa seconda occasione, dopo una lunga fuga con altri undici corridori, è riuscito a staccare gli avversari a pochi chilometri dall'arrivo tagliando da solo il traguardo di Besançon.

Palmarès

modifica
Classifica generale Vuelta Ciclista a Navarra
  • 1996 (Lada-Samara, dieci vittorie)
5ª tappa Rapport Toer
10ª tappa Rapport Toer
3ª tappa Giro del Capo
1ª tappa Vuelta a los Valles Mineros
4ª tappa Vuelta a los Valles Mineros
9ª tappa Vuelta a los Valles Mineros
5ª tappa Tour de l'Avenir
10ª tappa Tour de l'Avenir
1ª tappa Tour de Bulgarie
4ª tappa Tour de Bulgarie
  • 1997 (TVM-Farm Frites, una vittoria)
4ª tappa Wien-Grabestein-Gresten-Wien (Gresten > Gresten)
  • 1998 (TVM-Farm Frites, sei vittorie)
Bruxelles-Ingooigem
Campionati russi, Prova in linea
Druivenkoers
5ª tappa Tour de Pologne (Wisła > Cieszyn)
8ª tappa Tour de Pologne (Wieliczka > Wieliczka)
Classifica generale Tour de Pologne
  • 1999 (TVM-Farm Frites, tre vittorie)
2ª tappa Circuit de la Sarthe (Sillé-le-Guillaume > Château-du-Loir)
Campionati russi, Prova in linea
Druivenkoers
  • 2000 (Farm Frites, quattro vittorie)
E3 Prijs Vlaanderen
Campionati russi, Prova in linea
6ª tappa Tour de Pologne (Szklarska Poręba > Karpacz)
7ª tappa Tour de Pologne (Piechowice > Karpacz)
  • 2001 (Fassa Bortolo, tre vittorie)
4ª tappa Giro della Riviera Ligure di Ponente (Savona > Savona)
6ª tappa Tour de Suisse (Mendrisio > Mendrisio)
9ª tappa Tour de France (Pontarlier > Aix-les-Bains)
  • 2002 (Fassa Bortolo, due vittorie)
Trofeo Luis Puig
4ª tappa Ronde van Nederland (Arnhem > Sittard-Geleen)
  • 2003 (Fassa Bortolo, una vittoria)
5ª tappa Giro del Lussemburgo (Wiltz > Diekirch)
  • 2005 (T-Mobile Team, due vittorie)
Campionati russi, Prova in linea
4ª tappa Tour of Britain (Buxton > Nottingham)
  • 2008 (Astana Pro Team, due vittorie)
Campionati russi, Prova in linea
Classifica generale Tour de Wallonie
  • 2009 (Katusha Team, quattro vittorie)
Amstel Gold Race
1ª tappa Giro del Belgio (Tervuren > Tervuren)
Campionati russi, Prova in linea
14ª tappa Tour de France (Colmar > Besançon)

Altri successi

modifica
Classifica a punti Tour de l'Avenir
Classifica scalatori Tour de l'Avenir
Grand Prix Belsele-Puivelde (Criterium)
Bruxelles-Ingooingen (Criterium)
Classifica a punti Giro del Lussemburgo

Piazzamenti

modifica

Grandi Giri

modifica
1998: ritirato
2000: ritirato
2001: ritirato (12ª tappa)
2002: 81º
2004: 57º
2007: non partito (16ª tappa)
2010: 109º
1997: 24º
2003: 103º

Competizioni mondiali

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN311364351 · WorldCat Identities (ENviaf-311364351