Apri il menu principale

Torneo di Viareggio 2004

edizione del torneo calcistico
Torneo di Viareggio 2004
56ª Coppa Carnevale
Competizione Torneo di Viareggio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 56ª
Organizzatore CGC Viareggio
Date 9 febbraio - 25 febbraio 2004
Luogo Italia Italia
Partecipanti 40
Risultati
Vincitore Juventus
(quinto titolo)
Secondo Empoli
Terzo Roma
Quarto Venezia
Statistiche
Miglior marcatore Davide Chiumiento
Incontri disputati 76
Gol segnati 174 (2,29 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003 2005 Right arrow.svg

Il Torneo di Viareggio 2004, cinquantaseiesima edizione del torneo calcistico riservato alle formazioni giovanili di squadre di tutto il mondo ed organizzato dalla CGC Viareggio, si è tenuto tra il 9 febbraio e il 25 febbraio 2004.

Le 40 squadre partecipanti arrivavano da 11 paesi differenti e la maggior parte di esse, 25, dall'Italia. Ad aggiudicarsi il torneo è stata la Juventus che ha battuto per 3-0 l'Empoli in finale, conquistando il titolo per la quarta volta nella sua storia. L'edizione ha ricevuto molta attenzione da parte dei media per il tentativo di fuga di tre atleti del Cameroon Douala dal ritiro[1].

Squadre partecipantiModifica

Squadre africane
  •   Cameroon Douala -  
Squadre americane

FormatoModifica

Le 40 squadre partecipanti sono state suddivise in due gruppi, A e B, costituiti da 5 gironi ciascuno. Le quattro squadre di ogni girone si affrontano in gare di sola andata. Si qualificano agli ottavi di finale le cinque prime classificate e le tre migliori seconde di ogni gruppo. Dalla seconda fase in poi le squadre si incontrano tra di loro in gara unica ad eliminazione diretta. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari degli ottavi di finale si procede all'esecuzione dei calci di rigore. Dai quarti di finale in poi dopo i tempi regolamentari, due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno con la regola del Golden goal, seguiti in caso di parità dai calci di rigore. Le perdenti delle semifinali si affrontano nella finale di consolazione, eventualmente risolta con i calci di rigore dopo i 90 minuti regolamentari. Le vincenti delle semifinali giocano la finale: in caso di parità dopo tempi regolamentari e tempi supplementari, la gara viene ripetuta e in caso di ulteriore parità dopo tempi regolamentari e tempi supplementari si procede ai calci di rigore[2]

Fase a gironiModifica

Girone 1Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Juventus 9 3 3 0 0 5 0 +5
Messina 6 3 2 0 1 3 1 +2
Arsenal Sarandí 3 3 1 0 2 1 3 -2
Werder Brema 0 3 0 0 3 0 5 -5
Juventus 2 - 0 Werder Brema
Messina 1 - 0 Arsenal Sarandí
Juventus 1 - 0 Messina
Werder Brema 0 - 1 Arsenal Sarandí
Juventus 2 - 0 Arsenal Sarandí
Werder Brema 0 - 2 Messina

Girone 2Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Londrina[3] 5 3 1 2 0 4 3 +1
Parma 5 3 1 2 0 2 1 +1
Bayern Monaco 4 3 1 1 1 3 2 +1
Napoli 1 3 0 1 2 1 4 -3
Napoli 0 - 2 Bayern Monaco
Parma 1 - 1 Londrina
Napoli 0 - 0 Parma
Bayern Monaco 1 - 1 Londrina
Napoli 1 - 2 Londrina
Bayern Monaco 0 - 1 Parma

Girone 3Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Roma 9 3 3 0 0 8 3 +5
Livorno 6 3 2 0 0 4 4 0
  Desp. Camboriuense 3 3 1 0 2 4 5 -1
Galatasaray 0 3 0 0 3 2 6 -4
Roma 3 - 1 Galatasaray
Livorno 2 - 1   Desp. Camboriuense
Roma 2 - 0 Livorno
Galatasaray 0 - 1   Desp. Camboriuense
Roma 3 - 2   Desp. Camboriuense
Galatasaray 1 - 2 Livorno

Girone 4Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Vicenza 7 3 2 1 0 3 1 +2
Slavia Praga 6 3 2 0 0 3 2 +1
Perugia 4 3 1 1 0 1 1 0
Reggiana 0 3 0 0 3 2 5 -3
Vicenza 1 - 0 Slavia Praga
Perugia 1 - 0 Reggiana
Vicenza 0 - 0 Perugia
Slavia Praga 2 - 1 Reggiana
Vicenza 2 - 1 Reggiana
Slavia Praga 1 - 0 Perugia

Girone 5Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Inter 9 3 3 0 0 11 1 +10
Venezia 6 3 2 0 0 11 3 +8
Benevento 3 3 1 0 2 3 5 -2
  New York United 0 3 0 0 3 0 16 -16
Inter 8 - 0   New York United
Venezia 4 - 1 Benevento
Inter 2 - 1 Venezia
  New York United 0 - 2 Benevento
Inter 1 - 0 Benevento
  New York United 0 - 6 Venezia

Girone 6Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Maccabi Haifa 7 3 2 1 0 8 6 +2
Milan 5 3 1 2 0 5 3 +2
Lazio 3 3 1 0 2 3 5 -2
Catanzaro 1 3 0 1 2 3 5 -2
Milan 2 - 2 Maccabi Haifa
Lazio 1 - 0 Catanzaro
Milan 3 - 1 Lazio
Maccabi Haifa 4 - 3 Catanzaro
Milan 0 - 0 Catanzaro
Maccabi Haifa 2 - 1 Lazio

Girone 7Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Partizan 7 3 2 1 0 3 1 +2
Torino 6 3 2 0 1 9 5 +4
Ternana 4 3 1 1 0 3 3 0
Gubbio 0 3 0 0 3 1 7 -6
Torino 1 - 2 Partizan
Ternana 1 - 0 Gubbio
Torino 3 - 2 Ternana
Partizan 1 - 0 Gubbio
Torino 5 - 1 Gubbio
Partizan 0 - 0 Ternana

Girone 8Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
OFK Belgrado 9 3 3 0 0 5 2 +3
Genoa 4 3 1 1 1 6 4 +2
Atalanta 4 3 1 1 1 5 4 +1
Cittadella 0 3 0 0 3 0 6 -6
Atalanta 1 - 2 OFK Belgrado
Genoa 3 - 0 Cittadella
Atalanta 2 - 2 Genoa
OFK Belgrado 1 - 0 Cittadella
Atalanta 2 - 0 Cittadella
OFK Belgrado 2 - 1 Genoa

Girone 9Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Fiorentina 7 3 2 1 0 6 0 +6
Modena 4 3 1 1 0 2 4 -2
Desportiva 3 3 1 0 2 2 4 -2
  Cameroon Douala 2 3 0 2 1 1 3 -2
Fiorentina 0 - 0   Cameroon Douala
Modena 1 - 0 Desportiva
Fiorentina 3 - 0 Modena
  Cameroon Douala 0 - 2 Desportiva
Fiorentina 3 - 0 Desportiva
  Cameroon Douala 1 - 1 Modena

Girone 10Modifica

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Empoli 7 3 2 1 0 5 2 +3
Obilić 6 3 2 0 1 3 2 +1
  Costarica United 2 3 0 2 1 2 4 -2
Bari 1 3 0 1 2 0 2 -2
Empoli 2 - 0 Obilić
Bari 0 - 0   Costarica United
Empoli 1 - 0 Bari
Obilić 2 - 0   Costarica United
Empoli 2 - 2   Costarica United
Obilić 1 - 0 Bari

Fase a eliminazione direttaModifica

Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                           
18 febbraio            
 Roma  1
19 febbraio
 Milan  0  
 Roma  1
18 febbraio
   Inter  0  
 Inter  5
21 febbraio
 Obilić  0  
 Roma  0
18 febbraio
   Juventus  2  
 Vicenza (d.c.r.)  0 (4)
19 febbraio
 Partizan  0 (1)  
 Vicenza  0
18 febbraio
   Juventus  3  
 Juventus (d.c.r.)  0 (4)
25 febbraio (rematch della finale dell'23 febbraio terminata 3-3 (d.t.s.))
 Torino  0 (3)  
 Juventus  3
18 febbraio
   Empoli  0
 Empoli (d.c.r.)  0 (5)
19 febbraio
 Londrina  0 (4)  
 Empoli  1
18 febbraio
   Messina  0  
 OFK Belgrado  0 (4)
21 febbraio
 Messina (d.c.r.)  0 (5)  
 Empoli (g.g. d.t.s.)  2
18 febbraio
   Venezia  1   Finale 3° posto
 Fiorentina  0
19 febbraio 23 febbraio
 Venezia  2  
 Venezia (g.g. d.t.s.)  2  Roma  3
18 febbraio
   Slavia Praga  1    Venezia  2
 Maccabi Haifa  1 (3)
 Slavia Praga (d.c.r.)  1 (4)  

Ottavi di finaleModifica

Viareggio
18 febbraio 2004, ore 15:00
Roma1 – 0MilanStadio dei Pini
Arbitro:  Candussio (Cervia)

Rosignano Solvay
18 febbraio 2004, ore 15:00
Inter5 – 0ObilićCampo Sportivo
Arbitro:  Gallione (Alessandria)

Follonica
18 febbraio 2004, ore 15:00
Vicenza0 – 0PartizanCampo A.S. Pro Follonica
Arbitro:  Pecorelli (Arezzo)

Follo
18 febbraio 2004, ore 15:00
Juventus0 – 0TorinoStadio Comunale "F.lli Rosselli"
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Santa Croce sull'Arno
18 febbraio 2004, ore 15:00
Empoli0 – 0LondrinaCampo Sportivo "L. Masini"
Arbitro:  Palazzino (Ciampino)

Casalguidi
18 febbraio 2004, ore 15:00
OFK Belgrado0 – 0MessinaStadio Comunale
Arbitro:  Nicodamo (Milano)

Pontedera
18 febbraio 2004, ore 15:00
Fiorentina0 – 2VeneziaStadio "E. Mannucci"
Arbitro:  Valeri (Roma)

Asciano
18 febbraio 2004, ore 15:00
Maccabi Haifa1 – 1Slavia PragaStadio Comunale
Arbitro:  Baratta (Salerno)

Quarti di finaleModifica

Viareggio
19 febbraio 2004, ore 15:00
Roma1 – 0
referto
InterStadio dei Pini
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Castelfranco di Sotto
19 febbraio 2004, ore 15:00
Vicenza0 – 3JuventusStadio "O. Martini"
Arbitro:  Stefanini (Prato)

Santa Croce sull'Arno
19 febbraio 2004, ore 15:00
Empoli1 – 0MessinaStadio "L. Masini"
Arbitro:  Ciampi (Roma)

Montopoli in Val d'Arno
19 febbraio 2004, ore 15:00
Venezia2 – 1
(d.t.s.)
Slavia PragaStadio "B. Bianchi"
Arbitro:  Giglioni (Siena)

SemifinaliModifica

Viareggio
21 febbraio 2004, ore 14:30
Roma0 – 2
referto
JuventusStadio dei Pini
Arbitro:  Orsato (Schio)

Rosignano Solvay
21 febbraio 2004, ore 14:30
Empoli2 – 1
(d.t.s.)
referto
VeneziaStadio "E. Solvay"
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Finale 3º - 4º postoModifica

Viareggio
23 febbraio 2004, ore 11:30
Roma3 – 2
referto
VeneziaStadio dei Pini
Arbitro:  Pantana (Macerata)

Finale 1º - 2º postoModifica

Viareggio
23 febbraio 2004, ore 14:00
Juventus3 – 3
(d.t.s.)
referto
EmpoliStadio dei Pini (circa 4000 spett.)
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Viareggio
25 febbraio 2004, ore 14:00
Juventus3 – 0
referto
EmpoliStadio dei Pini
Arbitro:  Palanca (Roma)

NoteModifica

  1. ^ Tentativo di fuga dei ragazzi del Cameroon Doualaeditore=viareggiocup.com, su torneoviareggio.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  2. ^ Regolamentoeditore=viareggiocup.com, su torneoviareggio.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  3. ^ In base al regolamento passa al turno successivo in virtù delle maggiori reti fatte

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio