Ciak d'oro 1987

2ª edizione dei Ciak d'oro. La pellicola cinematografica che ottiene il maggior numero di premi è La famiglia di Ettore Scola con undici riconoscimenti.

Ettore Scola regista de La famiglia, vincitore nella categoria miglior film e migliore regia
Vittorio Gassman vincitore del premio al miglior attore con La famiglia
Valeria Golino vincitrice del premio alla migliore attrice con Storia d'amore
Monica Vitti riceve il premio alla carriera
Paolo Stoppa riceve il premio alla carriera

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori sono indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.[1]

Miglior filmModifica

Miglior registaModifica

Migliore attore protagonistaModifica

Migliore attrice protagonistaModifica

Migliore attore non protagonistaModifica

Migliore attrice non protagonistaModifica

Migliore produttoreModifica

Migliore sceneggiaturaModifica

Migliore fotografiaModifica

Migliore sonoroModifica

Migliore scenografiaModifica

Migliore montaggioModifica

Migliore costumiModifica

Migliore colonna sonoraModifica

Migliore canzone originaleModifica

Donne così di Umberto Smaila - Caramelle da uno sconosciuto

Miglior manifestoModifica

Migliore film stranieroModifica

Ciak d'oro alla carrieraModifica

NoteModifica

  1. ^ Enrico Lancia, Ciak d'oro 1986, su books.google.it. URL consultato il 12 aprile 2020.
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema