Apri il menu principale

Cupole più grandi del mondo

lista di un progetto Wikimedia

Segue una lista delle più grandi cupole del mondo.

La cupola del Pantheon a Roma con oculo è stata la più grande cupola del mondo per più di 1.300 anni.
La cupola del Brunelleschi, la navata centrale e il campanile del Duomo di Firenze di Giotto visto dal Piazzale Michelangelo di notte
Cupola ovale della Basilica di San Gereon a Colonia, Germania.

ListaModifica

MondoModifica

Record detenuto Diametro Nome Luogo Costruttore Note
1250 a.C. - I secolo a.C. 14,5 m Tesoro di Atreo Micene, Grecia Stato della città di Micene cupola con arco a mensola
I secolo a.C. - 19 a.C. 21,5 m[1] Tempio di Mercurio Baia, Italia Impero romano Prima cupola monumentale[2]
19 a.C. - inizi del II secolo 25,0 m[3] Terme di Agrippa,

'Arco della Ciambella'

Roma, Italia Impero romano Prima Terme a Roma con un corpo centrale a cupola[3]
Inizio del II secolo - 128 30,0 m[4] Terme di Traiano Roma, Italia Impero romano Mezza cupola
128–1436 43,4 m[1] Pantheon Roma, Italia Impero romano La più grande cupola di cemento non armato del mondo ancora esistente.[5] Archetipo della costruzione della cupola occidentale odierna.[1][6]
1436–1881 42,05 m (45,52 m diagonale) Santa Maria del Fiore Firenze, Italia Arcidiocesi di Firenze Cupola ottagonale. Architetto Filippo Brunelleschi. Rimane la più grande cupola di mattoni mai costruita.
1881–1902 46,9 m[7] Devonshire Royal Hospital Buxton, Inghilterra, Regno Unito Cotton Famine Relief Fund Ricavato da un maneggio di cavalli in un ospedale e ora sede del Buxton & Leek College dell'Università di Derby..[8] Architetto Robert Rippon Duke
1902–1913 61,0 m[22] West Baden Springs Hotel West Baden, Indiana, Stati Uniti Lee Wiley Sinclair Architetto Harrison Albright
1913–1930 65,0 m[9] Sala del Centenario Breslavia, Polonia Deutsches Reich Cupola in cemento armato. Architetto Max Berg
1930–1955 65,8 m Leipzig Market Hall Lipsia, Sassonia, Germania Cupola in cemento armato. Architetto Franz Dischinger
1955–1957 101,5 m[10] Bojangles' Coliseum Charlotte, Carolina del Nord, Stati Uniti Thompson and Street Cupola in acciaio strutturale. Architetto Odell and Associates
1957–1965 109 m[11] Belgrade Fair – Hall 1 Belgrado, Serbia Belgrade Fair La più grande cupola in cemento armato precompresso del mondo.
1965–1975 195,5 m

(642 ft)[12][13]

Astrodome Houston, Texas, Stati Uniti H.A. Lott, Inc. Primo stadio a cupola del mondo, con più di 20.000 posti a sedere.[13]
1975–1992 207,0 m

(678 ft)[13]

Louisiana Superdome New Orleans, Stati Uniti Blount International[14] Telaio in acciaio strutturale. Architetto Nathaniel Curtis
1992–2001 256,0 m[15] Georgia Dome Atlanta, Georgia, Stati Uniti Brasfield & Gorrie struttura tensegrità
2001–2009 274,0 m[16] Ōita Stadium Ōita, Giappone Kishō Kurokawa Tetto retrattile
2009–2013 275,0 m Cowboys Stadium Arlington, Texas, Stati Uniti HKS, Inc. Tetto retrattile
2013–presente 310,0 m Stadio nazionale di Singapore Tanjong Rhu, Kallang, Singapore Dragages Tetto retrattile; Architetto – Arup Associates + DPA

ContinentiModifica

EuropaModifica

Coordinate: 41°53′48.85″N 12°28′37.24″E / 41.896903°N 12.477011°E41.896903; 12.477011

 
L'Arco della Ciambella del complesso delle Terme di Agrippa.
Record detenuto Diametro Nome Luogo Costruttore Note
1250 a.C. - I secolo aC 14,5 m Tesoro di Atreo Micene, Grecia Stato della città di Micene cupola con arco a mensola
I secolo a.C. - 19 a.C. 21,5 m[1] Tempio di Mercurio Baia, Italia Impero romano Prima cupola monumentale[2]
19 a.C. - inizi del II secolo 25,0 m[3] Terme di Agrippa

Arco della Ciambella

Roma, Italia Impero romano Prima Terme a Roma con un corpo centrale a cupola[3]
Inizio del II secolo - 128 30,0 m[4] Terme di Traiano Roma, Italia Impero romano Mezza cupola
XVI secolo 41,47 m (136,1 ft) Basilica di San Pietro Città del Vaticano, Stato della Città del Vaticano Chiesa cattolica apostolica romana / Michelangelo È la cupola più alta del mondo 136,57 metri (448,1 piedi).
128–1436 43,4 m[1] Pantheon Roma, Italia Impero romano Grande solida cupola di cemento non armato in tutto il mondo fino ad oggi.[5] Archetipo della costruzione della cupola occidentale odierna.[1][6]
1436–1881 42,05 m (45,52 m diagonale) Santa Maria del Fiore Firenze, Italia Arcidiocesi di Firenze Cupola ottagonale. Architetto Filippo Brunelleschi
1881–1913 46.9 m[7] Devonshire Royal Hospital Buxton, Inghilterra, Regno Unito Cotton Famine Relief Fund Ricavato da un maneggio di cavalli in un ospedale e ora la sede della Università di Derby e Buxton e porro universitario.[8] Architetto Robert Rippon Duke
1913–1930 65,0 m[9] Sala del Centenario Breslavia, Polonia Deutsches Reich Cupola in cemento armato. Architetto Max Berg
1930–1957 65,8 m Leipzig Market Hall Lipsia, Sassonia, Germania Cupola in cemento armato. Architetto Franz Dischinger
1957– attuale 109 m[11] Belgrade Fair – Hall 1 Belgrado, Serbia Belgrade Fair La più grande cupola in cemento armato precompresso del mondo.


AfricaModifica

 
Un punto di vista interno della Ticketpro Dome durante Castrol Xtreme Auto Show evento nel 2005.
Record detenuto Diametro Nome Luogo Costruttore Note
II secolo - 1988 22,00[17] Terme di Antonino Cartagine, Tunisia Impero romano Sette cupole con diametri compresi tra 17 e 22 m[17]
1988–1997 90 metri (300 ft) Basilica di Nostra Signora della Pace Yamoussoukro, Costa d'Avorio Costa d'Avorio Modellato dopo la Basilica di San Pietro a Roma
1997–present 140.0 m[18] Ticketpro Dome (precedentemente nota come il Coca-Cola Dome e MTN Sundome) Johannesburg, South Africa Sports arena

America meridionaleModifica

Record detenuto Diametro Nome Luogo Costruttore Note
1902–1913 80,0 m Palazzo del Congresso della Nazione Argentina Buenos Aires, Argentina Governo argentino cupola bronzata. Architetto Vittorio Meano
1960 100,0 m Palazzo del Congresso della Nazione Brasiliana Brasília, Brasile Governo del Brasile

America settentrionaleModifica

 
Sezione della cupola del Campidoglio a Washington
Record detenuto Diametro Nome Luogo Costruttore Note
1864–1867 29,0 m[19] Campidoglio Washington, Stati Uniti d'America United States Architetto Thomas U. Walter
1867–1902 46 m[20] Salt Lake Tabernacle Salt Lake City, United States United States Architetto Henry Grow. In gran parte costruita senza chiodi.
1902–1955 61,0 m[21] West Baden Springs Hotel West Baden, Indiana, United States Lee Wiley Sinclair Architetto Harrison Albright
1955–1963 101,5 m[10] Bojangles' Coliseum Charlotte, Carolina del Nord, United States Thompson and Street Cupola in acciaio strutturale. Architetto Odell and Associates
1963–1965 121,9 m[22] Assembly Hall Champaign, Illinois, United States University of Illinois at Urbana–Champaign Cupola in cemento armato. Architetto Max Abramovitz
1965–1975 195,5 m
(642 ft)[12][13]
Reliant Astrodome Houston, Texas, United States H.A. Lott, Inc. Primo stadio a cupola del mondo, con più di 20.000 posti a sedere.[13]
1975–1992 207 m
(678 ft)[13]
Louisiana Superdome New Orleans, United States Blount International[14] Telaio in acciaio strutturale. Architetto Nathaniel Curtis.
1992–2009 256.0 m[15] Georgia Dome Atlanta, United States Georgia World Congress Center Authority struttura tensegrità.
2009 - attuale 275.0 m Cowboys Stadium Arlington, Texas, United States HKS, Inc. Tetto retrattile

AsiaModifica

Record detenuto Diametro Nome Luogo Costruttore Note
II secolo - 150 11,5 m[23] Basilica rossa Pergamo, Turchia Impero romano Mattoni
150–1312 23.85 m[24] Tempio di Zeus Asklepios Pergamo, Turchia Impero romano La prima cupola monumentale in mattoni[senza fonte]
1312–1659 25.60 m Soltaniyeh Soltaniyeh, Zanjan, Iran Ilkhanate
1659–1934 44.0 m[25] Gol Gumbaz Bijapur, India Sultanato di Bijapur Mausoleo di Mohammed Adil Shah II (1627-1657) del Sultanato di Bijapur
1934–1960 60.0 m Teatro dell'opera e del balletto di Novosibirsk Novosibirsk, Unione Sovietica Cemento armato
1937–1960 45.0 m Phsar Thom Thmei Phnom Penh, Cambogia Jean Desbois e Wladimir Kandaouroff Cemento armato

Conosciuta come la "Central Market" in inglese

1960–2001 108.0 m Araneta Coliseum Quezon City, Filippine J. Amado Araneta Conosciuto anche come il Big Dome, ha aperto come il più grande luogo coperto del mondo nel 1960.
2001–2013 274.0 m Ōita Stadium Ōita, Giappone Kishō Kurokawa Known as the Big Eye
2013 - attuale 310.0 m Singapore National Stadium Singapore Sports Hub, Singapore Dragages Tetto retrattile; Architetto – Arup Associates + DPA

AustraliaModifica

Record detenuto Diametro Nome Luogo Costruttore Note
1988 - 2000 133,0 m Burswood Superdome Perth, Australia Occidentale Demolito il 5 luglio 2013

Cupole famoseModifica

 
Le cupole viste dall'interno della Moschea di Solimano il Magnifico
 
Cupola della Rotonda di Mosta
Anno Immagine Diametro Nome Luogo Costruttore Note
c. 64 13,48 m[2] Domus Aurea Roma, Italia Impero Romano Prima cupola a pianta poligonale (ottagonale).[2]
128   43,4 m[1] Pantheon Roma, Italia Impero Romano La più grande cupola di cemento non armato del mondo ancora esistente.[5] Archetipo della costruzione della cupola occidentale odierna.[1][6]
563   31,87 m[26] Basilica di Santa Sofia Istanbul, Turchia Impero latino d'Oriente La prima venne completata nel 537 dagli architetti Antemio di Tralle e Isidoro di Mileto, poi fu ricostruita nel 563 dopo un terremoto.
1227   21,0 m lunghezza
16,9 m larghezza[27]
Basilica di San Gereone Colonia, Renania Settentrionale-Vestfalia, Germania Arcidiocesi di Colonia Forma ovale decagonale.
1270   Duomo di San Ciriaco Ancona, Italia Repubblica di Ancona Attribuita a Margaritone d'Arezzo, rappresenta uno degli sporadici esempi nell'architettura del periodo, nelle quali si vede una cupola posta a coronamento di una chiesa, e non di un battistero.
1405   18,2 m Mausoleo di Khoja Ahmed Yasawi Turkistan, Kazakistan Tamerlano Doppia cupola
1436   42–45 m[28] Duomo di Firenze Firenze, Italia Firenze comunale Architetto Filippo Brunelleschi; prima struttura a doppia cupola del Rinascimento, ha fissato gli standard per tutte le cupole rinascimentali e barocche; fino ad oggi la più grande cupola in mattoni e malta mai costruita.
1499-1500   22 m Basilica della Santa Casa Loreto, Italia Santa Sede Architetto Giuliano da Maiano, per il tamburo ottagonale, Giuliano da Sangallo per la calotta, voltata in soli nove mesi, dal settembre 1499 "alle ore XV del 23 maggio" del 1500.
1508-65   Tempio di Santa Maria della Consolazione Todi, Italia Progettata dal celebre architetto Donato Bramante, raggiunge un'altezza di 72 metri. Anticipa già le cupole barocche.
1549-93   42,3 m[2] Basilica di San Pietro Roma, Italia Santa Sede Architetto Michelangelo Buonarroti. Con i suoi 136,57 metri è la cupola più alta del mondo a due strati.
1557   27,2 m Moschea di Solimano Istanbul, Turchia Impero ottomano Architetto Mimar Sinan
1575   31,25 m Moschea Selimiye Edirne, Turchia Impero ottomano Architetto Mimar Sinan
1608   16,0 m lunghezza Basilica di Sant'Andrea della Valle Roma, Italia Santa Sede Alta 80 metri, è la più grande della capitale, dopo quella di San Pietro.
1631-34   21,55 m[29] Basilica di Santa Maria della Salute Venezia, Italia Serenissima Progettata da Baldassarre Longhena è la maggiore della città lagunare.
1641   17,7 m Taj Mahal Agra, India Impero Mughal
1645-67   15,5[30] Chiesa del Val-de-Grâce Parigi, Francia Regno di Francia Progettata da François Mansart è la prima cupola barocca di Francia.
1681   26 m[31] Dôme des Invalides Parigi, Francia Regno di Francia Architetto Jules Hardouin Mansart. Misura 107 metri[31] ed è composta da tre calotte sovrapposte. La sua struttura e la ricca decorazione hanno influenzato notevolmente le cupole del Nord-Europa.
1710   30,8 m[32] Cattedrale di San Paolo Londra, Inghilterra, Regno Unito Christopher Wren Alta 111,50 metri è una doppia cupola sullo stile del Dôme des Invalides. Le due cupole sono giunte da un cono che parte dall'esterno di quella inferiore e arriva al centro di quella superiore attaccandosi nella lanterna.
1726-43   23,0 m Frauenkirche Dresda, Sassonia, Germania Chiesa luterana Alta 91 metri, venne ricostruita dopo la Seconda guerra mondiale
1732   25,0 m[33] Basilica di Sant'Andrea Mantova, Italia Ducato di Mantova Alta 80 metri[33] venne aggiunta al Tempio dell'Alberti da Filippo Juvarra nel 1732.
1732   36,0 m[34] Abbazia di San Biagio nella Foresta Nera Sankt Blasien, Baden-Württemberg, Germania Pierre Michel d'Ixnard Terza cupola più ampia in Europa, al momento della sua costruzione.
1812 e 1995   26,0 m[35] Cattedrale di Cristo Salvatore Mosca, Russia Russia zarista Venne costruita una prima volta nel 1812, poi demolita dai Soviet nel 1931, la chiesa venne ricostruita a partire dal 1995. La cupola, con la sua altezza di 103 metri, è la più alta del Paese.
1818   25,0 m Cattedrale di Sant'Isacco San Pietroburgo, Russia Russia zarista Presenta un'altezza di 101,50 metri.
1850 circa   29,0 m Campidoglio Washington, Stati Uniti Repubblica Federale degli Stati Uniti
1871   36,6 m[36] Rotonda di Mosta Mosta, Malta Giorgio Grognet de Vassé [37][38]
1887   22,0 m[33] Basilica di San Gaudenzio Novara, Italia Costruita dal celebre architetto Alessandro Antonelli misura un'altezza di 121 metri[33].
1894   31,0 m[39] Marmorkirken Copenaghen, Danimarca Federico V di Danimarca Costruita 1749-1894 da tre diversi architetti. Tuttavia i lavori vennero arrestati nel 1770 e ripresi solo dal 1877.
1894 e 1975   33,0 m[40] Duomo di Berlino Berlino, Germania Impero prussiano Eretta la prima volta nel 1894, venne ricostruita dopo la guerra. Raggiunge un'altezza di 98 metri[40].
1903   27,0 m[41] Cattedrale di San Nicola della Marina Kronštadt, Russia Impero zarista
1904 15,24 m Rhode Island State House Providence, Rhode Island, United States La quarta cupola di marmo.[42][43]
1944 61,0 m[44][45] Bunker V-2 La Coupole Wizernes, Francia Germania nazista Cupola di cemento rinforzato, dellp spessore di 5 m
1952 27 m Rotonda di Xewkija Xewkija, Gozo, Malta L'architetto è Giuseppe D'Amato. La cupola è alta 75 m. il peso è di 45.000 tonnellate. La circonferenza è di 85 m.
1960 108,0 m Araneta Coliseum Quezon City, Filippine J. Amado Araneta Conosciuto anche come il Big Dome, ha aperto come il più grande luogo coperto del mondo nel 1960.
1988 51,8 m Moschea del Sultano Salahuddin Abdul Aziz Shah Alam, Selangor, Malaysia La più grande moschea malese, la seconda nel sud est asiatico. Conosciuta anche come la Moschea Blu. Può ospitare fino a 16.000 fedeli.
2005 21,3 m Long Island Green Dome Baiting Hollow, New York Kevin Michael Shea
2009 ? Medgidia clinker storage facility Medgidia, Romania Il più grande impianto di stoccaggio di clinker del mondo.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h Robert Mark, Paul Hutchinson: "On the Structure of the Roman Pantheon", Art Bulletin, Vol. 68, No. 1 (1986), p.24
  2. ^ a b c d e Rasch,  p. 118
  3. ^ a b c d Werner Heinz: "Römische Thermen. Badewesen und Badeluxus im römischen Reich", München 1983, ISBN 3-7774-3540-6, p.60-64
  4. ^ a b Rasch,  p. 119
  5. ^ a b c Romanconcrete.com
  6. ^ a b c Werner Müller: "dtv – Atlas Baukunst I. Allgemeiner Teil: Baugeschichte von Mesopotamien bis Byzanz", 14. Aufl., 2005, ISBN 3-423-03020-8, p.253
  7. ^ a b E. P. Copp: "The Devonshire Royal Hospital Buxton", Rheumatology, Vol. 43 (2004), p.385
  8. ^ a b http://www.devonshiredome.co.uk/
  9. ^ a b UNESCO World Heritage: Centennial Hall in Breslau
  10. ^ a b Survey and Research Report on the Charlotte Coliseum, su cmhpf.org.
  11. ^ a b Belgrade Fair (Beogradski Sajam), Hall 1
  12. ^ a b Encarta: Kuppel. Archived 2009-10-31.
  13. ^ a b c d e f Encyclopædia Britannica: Astrodome
  14. ^ a b Air University: Eagle Biography: Winton M. "Red" Blount
  15. ^ a b Building Big Databank: Georgia Dome, PBS Online/WGBH
  16. ^ "Big Bigger Biggest – Series 2: Episode 9 – Dome", Windfall Films Ltd., su windfallfilms.com. URL consultato il 19 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale l'8 aprile 2014).
  17. ^ a b Rasch,  p. 124
  18. ^ Coca-Cola Dome: Dimensions of Coca-Cola Dome Archiviato il 9 giugno 2008 in Internet Archive.
  19. ^ H. Hagedann & Ch. Plato, Kuppeln historisch (PDF), su fh-erfurt.de (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2007).
  20. ^ "The Great Mormon Tabernacle at Salt Lake". Scientific American. 8 June 1867
  21. ^ Wayne Curtis: "Back home in Indiana", Preservation, Vol. 59, No. 3 (2007), pp.40-47
  22. ^ Reinforced Concrete Thin Shell Sports Facilities, su monolithic.com.
  23. ^ Rasch,  p. 137
  24. ^ Rasch,  p. 129
  25. ^ Manfred Görgens: "Kleine Geschichte der indischen Kunst", DuMont, Köln 1986, ISBN 3-7701-1543-0, p.226
  26. ^ Hagia Sofia Museum, istanbul.gov.tr. URL consultato il 25 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2010).
  27. ^ Werner Schäfke: "Kölns romanische Kirchen. Architektur, Ausstattung, Geschichte", Köln, 1985, 5. ed., ISBN 3-7701-1360-8, p.100&118
  28. ^ Figures vary. Both archINFORM and Giuseppe Rocchi Coopmans de Yoldi, Santa Maria del Fiore – la Cupola. Firenze, Università degli Studi, 1999, the more accurate survey published so far, give a 45 m wide tambour, while gives a 43 m diameter of the cupola, others as little as 42 m.
  29. ^ Sito Academia.edu
  30. ^ (FR) Masonry Structures: Between Mechanics and Architecture - Google Libri, su books.google.it.
  31. ^ a b Sito Paristoric.com
  32. ^ Robert Mark, Paul Hutchinson: "On the Structure of the Roman Pantheon", Art Bulletin, Vol. 68, No. 1 (1986) p.34
  33. ^ a b c d Sito Travel365.it
  34. ^ Sito ufficiale dell'Abbazia
  35. ^ Sito Servantrip.it
  36. ^ Raymond Cauchi, The Mosta Rotunda: short history & guide, Cauchi's Emporium, 1988, p. 79.
  37. ^ Malta – The Mythical Island – Travelling Wizards 2010, ISBN 1460921011
  38. ^ In the Image of His God: The Curse of the Shroud – Outskirts Press Inc. Denver, Colorado, 2008, ISBN 9781432728786
  39. ^ Marmorkirken.dk: Marble Church Archiviato l'8 ottobre 2008 in Internet Archive.
  40. ^ a b Sito Structurae.de
  41. ^ Sito Rusalia.it
  42. ^ Facts and Figures, rilin.state.ri.us. URL consultato il 2 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2007).
  43. ^ The Providence Heritage Trail, visitrhodeisland.com. URL consultato il 2 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2012).
  44. ^ Inventaire général des monuments et des richesses artistiques de la France: Schotterwerk Nord West (SNW) : Base V2 (the number of 71.0 m given here refers to the outer diameter)
  45. ^ Dimensioned cross section of the central part of the bunker complex in Wizernes, France

Voci correlateModifica

  Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura