Apri il menu principale

Indice

BenvenutoModifica

Benvenuto nel luogo di discussione del progetto neuroscienze. Per ora c'è da fare tutto ma è meglio discutere prima di agire e questo Bar è dedicato a questo.

PortaleModifica

Prima della pubblicazione del portale, secondo me sarebbe meglio definire le sezioni e come sarà impostato graficamente. Anche se molti dei creatori derivano dal progetto:psicologia secondo me il portale non è il caso di crearlo identico, anzi andrebbe fatto molto diverso. Io propongo:

  • Lo stile del portale:architettura
  • Le sezioni della versione inglese del portale o comunque diverse dal portale psicologia e in numero minore tipo il portale architettura ma senza la foto iniziale (da decidere). Voi cosa ne pensate? --Alessio Facchin 20:02, 27 ago 2007 (CEST)
Ci sto lavorando, trovate una versione provvisoria sulla mia pagina personale. AlessioF 12:00, 15 set 2007 (CEST)
Io la trovo bellissima, nella mia ignoranza. --Maquesta · Parliamone 20:03, 17 set 2007 (CEST)
Complimenti, è bellissima! Eccellente! .cecco 12:24, 27 set 2007 (CEST)

Primi passiModifica

Secondo me, prima di addentrarsi nei meandri delle funzioni superiori dell'encefalo, come la coscienza o il linguaggio, occorre scrivere qualcosa a proposito del sistema sensitivo e del sistema motorio. Che ne dite se articoliamo così il discorso sul sistema sensitivo:

  • Introduzione al concetto di sensibilità e fisiologia generale della sensibilità;
    • meccanocezione, termocezione, nocicezione: vie ascendenti e cortecce sensoriali;
    • apparato visivo, Apparato uditivo, Gusto e olfatto: vie, integrazione e cortecce sensoriali.

A questo punto, io penso che sarebbe logico parlare del sistema vestibolare e della sensibilità propriocettiva, in modo da avere il destro per parlare del sistema motorio e la sua correlazione con il sensitivo. Io articolerei il discorso sul motorio così:

  • Introduzione al concetto di movimento e fisiologia generale del movimento;
    • il muscolo come effettore del movimento; unità motorie, motoneuroni, ordine di reclutamento;
    • riflessi, postura, locomozione; Midollo spinale, integrazione, vie ascendenti e discendenti, organi centrali preposti a queste funzioni (tronco e diencefalo);
    • corteccia motoria, cervelletto, nuclei della base; relazioni funzionali tra questi organi e vie discendenti; sistema oculomotore.

Poi se nel frattempo, qualcuno vuole sviluppare l'EEG (la voce a riguardo mi sembra poco dettagliata), il sonno, l'ipotalamo e la memoria... SAREBBE OTTIMO! Post di Cecco, si è dimenticato la firma.

Ben venga tutto, è necessario tutto, non solo "le funzioni superiori", quindi anche il sistema sensoriale, motorio ecc... Maquesta sta egregiamente sistemando l'anatomia ma serve altro molto altro. Piano piano si fa tutto. Ora però vado. Veramente AlessioF 22:46, 29 set 2007 (CEST)

Cosa manca, cosa c'è da fare?Modifica

Ho ripreso a sistemare la pagnia, secondo voi ora cosa manca al portale per essere reso ufficiale e cosa va corretto. Se volete modificare il testo, fate pure, le definizioni sono provvisorie in attesa di migliori. AlessioF 21:14, 12 ott 2007 (CEST)

Credo che vada soltanto un po' "imbottito" di materiale!!! :-) Al lavoro!.cecco 19:49, 4 gen 2008 (CET)

Qualche ideozzaModifica

È soltanto una proposta... E chiaramente potete anche rispondermi male... Che ne dite di aprire 3 o 4 grandi sezioni/categorie? Mi spiego (sono soltanto idee):

  • Biologia, biochimica e interazioni fra neuroni: in questa sezione io inserirei le varie voci che trattano i potenziali d'azione, i canali, ill metabolismo e le sinapsi.
  • Percezione: voci che trattano, ad esempio, dell'apparato visivo, uditivo, olfattivo, somatosensitivo... ecc. ecc.
  • Sistemi motori: voci come la locomozione, la postura, i movimenti oculari, il cervelletto... ecc ecc
  • Funzioni superioriCognitive: memoria, linguaggio, coscienza, sonno... Correzione di AlessioF

Più che un'utilità di consultazione risulterebbero ottime anche per amministrare il lavoro; ad esempio, inserire una categoria percezione, comprendente una lista di argomenti finiti o ancora da trattare, porterebbe gli utenti a completare, integrare e correggere più facilmente le varie voci. Io credo possa essere d'aiuto; nel mio caso specifico, sapere cosa c'è "da fare" e "da riguardare" per completare una possibile categoria percezione, mi aiuterebbe tantissimo... Insomma, è un'idea. Fate voi! Io continuerò comunque a lavorare nell'ombra.. Uahahahhah!!!!.cecco 19:49, 4 gen 2008 (CET)

Si potrebbe fare, in effetti volevo aggiungere qualche box tipo "in evidenza", "forse non tutti sanno che", "Voce del mese" ecc... in modo da aumentare il contenuto e le info trasmesse. Magari un box del tipo Argomento del mese: Xxxxxxxx, che cambia ogni mese (copio da psi il codice) con un link a due o tre articoli specifici. AlessioF 20:14, 5 gen 2008 (CET)

Plasticità del sistema nervoso centraleModifica

Salve. Mi occupo di riabilitazione ed ho notato che in wikipedia manca una sezione dedicata ai meccanismi di plasticità del sistema nervoso centrale, che sono fondamentali nei processi di recupero dopo le neurolesioni. Per lo meno, non sono stata capace di trovare nulla. Siccome mi sarebbe piaciuto fare qualche collegamento tra la pagina che sto curando (sulla riabilitazione neurocognitiva) e qualche notizia sulla plasticità volevo sapere se qualcuno sente il bisogno di trattare l'argomento, in caso contrario proverò a farlo io. In tal caso, per non fare scelte caotiche, dove ritenete che sarebbe opportuno inserire tale argomento? Tra le neuroscienze, oppure nella "neurofisiologia"? Grazie, saluti. --Isadorad (msg) 16:05, 23 giu 2008 (CEST)

Ti rispondo subitissimo: Benvenuto nel progetto, come vedi c'è molto da fare, quindi qualsiasi tuo intervento purchè opportuno è il benvenuto. Parlando di riabilitazione, sappiamo benissimo che è difficile scindere la cognitiva dalla neurocognitiva dalla riabilitazione neuropsicologica. Per me basta categorizzarlo come neuropsicologia e neurofisiologia e mettere l'occhiello neuroscienze. Scrivi pure e se hai problemi fai un fischio qui. --AlessioF 22:22, 23 giu 2008 (CEST)
Ti ri rispondo subito, sarebbe meglio creare una voce unica come riabilitazione neuropsicologica, come per le altre wiki tipo la en. --AlessioF 22:26, 23 giu 2008 (CEST)
Veramente ho già creato una pagina autonoma come "riabilitazione neurocognitiva", perchè in realtà non è esattamente sovrapponibile alla "Riabilitazione neuropsicologica". La mia domanda riguardava piuttosto l'opportunità di creare una sezione sulla "plasticità del sistema nervoso centrale" e dove sarebbe più corretto inserirla. Sono sempre Isadorad, anche se sembra che il mio nome-utente sia stato cancellato da wikipedia. Se non si risolverà il problema, mi registrerò con un nuovo nome-utente. Grazie e saluti. Isadorad
Ok per la nuova voce, si, secondo me è necessaria una categoria, piuttosto che una sezione sulla plasticità neuronale PLT, PBT, learning ecc..., ma forse per ora è più utile creare le voci correttamente. Sarebbe utile inserire nelle due voci appena citate la loro differenza. Sia in una che nell'altra, terminando poi con dei link crociati.

PS per rispondere basta che modifichi il paragrafo e cominci con i due punti. Ho corretto il paragrafo precedente. --AlessioF 19:42, 24 giu 2008 (CEST)

Disturbo specifico della compitazioneModifica

La pagina «Disturbo specifico della compitazione», il cui argomento rientra nell'area tematica di questo progetto, è stata proposta per la cancellazione.
Dato l'ambito specifico, è benvenuta la partecipazione degli utenti del progetto alla discussione. (Se la pagina fosse già stata cancellata per errore, ci si può rivolgere agli amministratori chiedendone il ripristino)

--Maquesta Belin 19:08, 10 dic 2008 (CET)

Telencefalo - vaglio apertoModifica

Ciao a tutti, vi segnalo che ho appena aperto un vaglio per completare e, spero, portare in vetrina la voce Telencefalo. Avrei davvero bisogno di tanto aiuto per portare quella voce al livello che merita, quindi qualunque esperto in neurologia/neuroanatomia sarà più che benvenuto. Mi raccomando, fatevi vivi! :) Grazie mille in anticipo! --Maquesta Belin 12:05, 6 gen 2009 (CET)

Bene, qualcuno che si fa vivo. Ora io sono in una fase di scrittura cartacea e quindi posso dedicare poco a wiki (ma siamo in pochi!). Però un consiglio su come migliorare una voce è sempre il benvenuto. Ora vado. --AlessioF 17:16, 7 gen 2009 (CET)

Problemi scientifici irrisoltiModifica

(Dalla pagina Discussioni progetto:Fisica)

Sulla wiki inglese c'è questa pagina che a noi manca: en:Unsolved problems in physics. Come questa, esistono altre 9 pagine di problemi scientifici irrisolti, che riguardano ad esempio la chimica, l'economia, la matematica, eccetera. A queste tipo di pagine sono associati dei template: en:Template:Unsolved, che hanno lo scopo di avvertire il lettore di problema scientifico insoluto, e en:Template:Unsolved problems, che viene posto in calce alle 10 pagine suddette. Che ne dite di creare le pagine e di tradurre i template? Se siete d'accordo, dovremmo avvertire anche gli altri progetti relativi. --Aushulz (msg) 16:15, 24 gen 2009 (CET)

Mi sa che il link giusto è questo: en:Unsolved problems in neuroscience. --AlessioF 20:14, 24 gen 2009 (CET)
Sì, il link che hai scritto è giusto per questo progetto, ma nella wiki inglese ci sono 10 pagine simili, relative a 10 progetti differenti. Io non ne so di neuroscienze, sta a questo progetto decidere se scrivere la pagina "Problemi irrisolti nelle neuroscienze" (o nome simile) e mettermi al corrente, in modo che possa includere la pagina in un template che verrà posto in fondo a tutte le 10 pagine di "problemi scientifici irrisolti". Inoltre il en:Template:Unsolved tradotto in italiano verrà utilizzato da tutti e 10 i progetti allo stesso modo. Ho postato questa discussione anche ai progetti: Chimica, Matematica, Fisica,Informatica, Economia, Linguistica, Filosofia. --Aushulz (msg) 03:21, 25 gen 2009 (CET)

Voce scientifica?Modifica

Segnalo questa discussione. --Aushulz (msg) 13:30, 31 mag 2009 (CEST)

Thomas SzaszModifica

ho aggiunto il template del portale nell pagina di Thomas Szasz - sperando di non aver fatto cosa sgradita --Pierpao (msg) 09:28, 23 ott 2009 (CEST)

Meglio mettere quello psicologia, è più inerente che le neuroscienze. --AlessioF 15:25, 25 ott 2009 (CET)

Thomas Szasz 2 - la vendetta?Modifica

Mi è venuto il dubbio dalla risposta precedente e dalle sue teroie che Szasz sia uno psicologo. oppure ho capito male? perchè nella sua pagina è scritto docente di psichiatria e andrebbe corretto. Oppure volete sbolognarlo a psicologia per vendetta :). ciao --Pierpao (msg) 17:20, 25 ott 2009 (CET)

No niente di trascendentale. Visto l'argomento è più inerente il link al portale psicologia rispetto al portale neuroscienze. --AlessioF 23:31, 25 ott 2009 (CET)


Template:Bar tematiciModifica

Vorrei segnalarvi che la pagina Wikipedia:Guida ai bar dichiara che il vostro progetto non è inserito all'interno del Template:Bar tematici, andrebbe verificato, e se inserito. Dovreste controllare inoltre, se non è stato già fatto, se il vostro progetto è presente nel Portale:Progetti e se si ritiene utile aggiornare la pagina Portale:Progetti/Censimento. Grazie --Pierpao (msg) 19:41, 23 mar 2010 (CET)

  Fatto anche se con quasi un anno di ritardo! --AlessioF 01:27, 13 mar 2011 (CET)

Non fa niente grazie. Altri hanno ignorato totalmente il messaggio--Pierpao.lo (listening) 07:04, 13 mar 2011 (CET)

Riforma PDCModifica

--GnuBotmarcoo 18:24, 13 apr 2011 (CEST)

Problem solvingModifica

Salve a tutti, vi segnalo questa discussione. Skywolf (msg) 16:47, 9 lug 2011 (CEST)

Template: OrganizzareModifica

Grazie mille! --Pequod76(talk) 02:27, 17 set 2011 (CEST)

Psiconeuroanalisi rivoluzione o ciofeca?Modifica

Come da titolo.--Pierpao.lo (listening) 13:55, 24 set 2011 (CEST)

Nessuna delle due. Ho una bella serie di articoli pubblicati sul giornale italiano di psicologia da leggere che si potrebbero anche inserire nella pagina. Da approfondire. Opinione da Neuro senza psicoanalisi? Non è ciofeca ma nemmeno rivoluzione. Cerca di trovare le basi neurali dei processi psicoanalitici... se esistono come così erano stati definiti! --AlessioF 21:47, 24 set 2011 (CEST)
Siamo daccordo e Chiedo scusa mi sono spiegato male ma leggi la mia controrisposta qua Discussioni_progetto:Medicina#Psiconeuroanalisi_rivoluzione_o_ciofeca.3F. Ho scritto che la discussione era qua ma sai i medici...:) ?--Pierpao.lo (listening) 11:39, 25 set 2011 (CEST)

Raccolta dei modelli di voceModifica

Argomento del template Da correggereModifica

Raccogliere convenzioni di stileModifica

Voce con dubbio di enciclopedicità da dicembre 2010Modifica

Sulla voce «Psichiatria Democratica» o in una sua sezione è stato espresso un dubbio di enciclopedicità; entro breve tempo, il testo in questione potrebbe essere rimosso o l'intera voce proposta per la cancellazione.
Essendo l'argomento di competenza del vostro progetto, sarebbe molto utile un vostro intervento sulla voce stessa o nella pagina di discussione.

Gce (msg) 00:53, 28 ago 2012 (CEST)

AvvisoModifica

Festival della qualità: voci non editate da più tempoModifica

Vi informiamo che è in corso un Festival della qualità. Gli utenti che frequentano il progetto Neuroscienze e chiunque lo desideri sono invitati a parteciparvi e a dare una mano.
Quanto dura: dal 22 maggio al 30 giugno 2013
Cosa c'è da fare?: Questo festival ha come argomento le voci non editate da più tempo
Chi può partecipare?: Chiunque ne abbia voglia.
Si ringrazia dell'attenzione e della collaborazione. Partecipate numerosi e ... con qualità!


Avviso FdQModifica

Vi informiamo che è in corso un Festival della qualità. Gli utenti che frequentano il progetto Neuroscienze e chiunque lo desideri sono invitati a parteciparvi e a dare una mano.
Quanto dura: dal 7 luglio al 31 luglio 2013
Cosa c'è da fare?: Questo festival ha come argomento la rimozione dei template S inutili.
Chi può partecipare?: Chiunque ne abbia voglia.
Si ringrazia dell'attenzione e della collaborazione. Partecipate numerosi e ... con qualità!

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

VisualEditorModifica

Ciao a tutti! Entro la serata di lunedì 29 luglio, anche gli utenti non registrati potranno usare VisualEditor su it.wiki. Ecco alcune indicazioni utili:

  • Nella pagina Wikipedia:VisualEditor/Cosa cambia c'è un riassunto delle novità e, tra l'altro, anche la rassegna delle caratteristiche della nuova interfaccia preferite dagli utenti;
  • potrebbe essere necessario "aggiustare" alcuni edit, date dunque un'occhiata in più, in questi giorni, alle voci di pertinenza del vostro progetto;
  • per funzionare meglio, i template avranno bisogno di una leggera modifica, già apportata a numerosi template chiave; controllate dunque quelli relativi al vostro progetto - per i namespace principale e Utente - ed eventualmente, considerate di aggiornarli presto, magari usando uno degli strumenti già disponibili che fanno quasi tutto il lavoro al posto nostro.
Su Wikipedia:VisualEditor/Commenti potrete ricevere aiuto dalla comunità per eventuali problematiche. Questo messaggio vale anche come sincero ringraziamento per gli incredibili sforzi profusi sinora da decine di persone per rendere la transizione a VisualEditor più semplice per la comunità italofona. Grazie! --Elitre (WMF) (msg)


Messaggio automatico di Botcrux (discussioni · contributi)

Cellule del PurkinjeModifica

Salve a tutti. Segnalo di aver tradotto en:Purkinje cell in Cellula del Purkinje. Poiché, essendo un profano, non sono del tutto sicuro, vi chiederei di controllare che la mia traduzione sia corretta, in particolare nella sezione Anatomia, ed eventualmente di correggere le informazioni sbagliate. Se qualcuno controlla e ritiene che sia tutto corretto, potrebbe farmelo presente? --Skywolf (msg) 14:37, 2 ago 2013 (CEST)

FdQ Agosto 2013Modifica

Vi informiamo che è in corso un Festival della qualità. Gli utenti che frequentano il progetto Neuroscienze e chiunque lo desideri sono invitati a parteciparvi e a dare una mano.
Quanto dura: tutto il mese di agosto 2013
Cosa c'è da fare?: Questo festival ha come argomento la riscrittura da zero delle voci con dubbio di violazione di copyright più vecchie
Chi può partecipare?: Chiunque ne abbia voglia.
Si ringrazia dell'attenzione e della collaborazione. Partecipate numerosi e ... con qualità!

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Avviso FdQModifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (msg) 20:04, 10 ott 2013 (CEST)

FdQ novembre 2013Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

FdQ - Dicembre 2013Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

FdQ gennaio 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Avviso FdQ - febbraio 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Avviso FdQModifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

In costruzione?!Modifica

Questo progetto è ancora in fase di costruzione? È aperto da sette anni, non è possibile. --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 10:09, 29 mar 2014 (CET)

Avviso FdQ - Aprile 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Completamento progettoModifica

Finalmente, dopo sette anni, posso dire che il progetto è semicompletato. Mancano proprie le piccole rifiniture di layout pagina, e gli ultimi aggiornamenti nelle colonne. Adesso non vorrei fare una "chiamata al lavoro" (del tipo chiamata alle armi), ma voglio incitarvi a collaborare attivamente al progetto, almeno per quanto riguarda le ultime rifiniture.
Detto questo, buon lavoro "Neurowikipediani"! --ControCrimine (parliamone) 22:16, 10 apr 2014 (CEST)

MonitoraggioModifica

Non sarebbe il caso di creare il monitoraggio del progetto?--Toadino2日本 Ti va ai funghi? 12:35, 19 apr 2014 (CEST)

Sarebbe una gran cosa, se hai tempo e possibilità, lavoraci su. Altrimenti, cercherò di trovare del tempo per occuparmene personalmente. --ControCrimine (parliamone) 22:39, 19 apr 2014 (CEST)
ottimo, mi inserisco per ricordare che a giugno partirà il Wikipedia:Festival della qualità/Giugno 2014, basato sul monitoraggio.
Monitorare migliaia di pagine è un processo lungo ma agendo in sinergia con progetti più attivi non è ingestibile, diciamo che si deve essere certi che almeno 2 utenti per i progetti più limitati come numero di voci vi si vogliano dedicare.
Possiamo procedere a inserirlo come arg2 in molte tabelle già monitorate, e possiamo inserirlo ex novo in molte talk, tutto dipende dalla volontà che avete di gestirlo sul periodo medio-lungo. Sarebbe solo il caso per non oberare di lavoro manovratori e creatori di EGO di procedere prima dell'inzio.
Il marcatore migliore per inziiare, univoco è la presenza di "Portale Neuroscienze". A questo aggiungerei che anche la presenza di avviso in Categoria:Lavoro sporco - neuroscienze sia un'ottima verifica umana affidabile.--Alexmar983 (msg) 12:31, 20 apr 2014 (CEST)
La pagina è stata creata: Progetto:Neuroscienze/Monitoraggio voci. Invito, gli utenti che leggono, di attivare al più presto un monitoraggio più serio, nelle loro possibilità. --ControCrimine (parliamone) 16:31, 21 apr 2014 (CEST)
Riguardo all'installazione dei modelli vuoti, cosa ne dite di chiedere il passaggio di un bot in tutta la Categoria:Neuroscienze?--Toadino2日本 Ti va ai funghi? 20:51, 21 apr 2014 (CEST)
potrebbe rivelarsi rischioso oltre un certo livello di profondità, in altri casi ho preferito non farlo e non usare mai la categoria (a parte quelle degli arg di lavoro sporco), perché non è mai affidabile al 100%, non sai cosa ci finisce scendendo nelle sottocat... --Alexmar983 (msg) 20:53, 21 apr 2014 (CEST)
Intendi dire che non dobbiamo creare le categorie di monitoraggio? --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 08:30, 22 apr 2014 (CEST)
cosa intendi per cat di monitoraggio? Se inserisci
{{AvvisoTabella|Neuroscienze}}
{{Tabella monitoraggio|progetto=Neuroscienze}}
<noinclude>
[[Categoria:Tabelle di monitoraggio|Neuroscienze]]
</noinclude>
[[Categoria:Pagine di monitoraggio voci]]


ti compaiono comunque delle cat da creare, quelle hanno senso sempre. Io parlo delle tab in talk voce.--Alexmar983 (msg) 21:45, 22 apr 2014 (CEST)
Ma le tabelle di monitoraggio servono proprio a inserire le categorie... le tabelle sono il monitoraggio... --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 21:12, 23 apr 2014 (CEST)
Tagliando la testa al toro, e accorciando i tempi. Bisogna creare, al più presto, le seguenti categorie per la tabella:
  • Categoria:Voci monitorate Progetto Neuroscienze - livello completo {livello buono, livello sufficiente, livello minimo, livello bozza, nessun livello, non compilate}.
  • Categoria:Progetto:Neuroscienze/Tabella monitoraggio automatico - accuratezza a {accuratezza b, accuratezza c, accuratezza d, accuratezza e, accuratezza nc}.
  • Categoria:Progetto:Neuroscienze/Tabella monitoraggio automatico - scrittura a {b,c,d,e,nc}.
  • Categoria:Progetto:Neuroscienze/Tabella monitoraggio automatico - fonti a {b,c,d,e,nc}.
  • Categoria:Progetto:Neuroscienze/Tabella monitoraggio automatico - immagini a {b,c,d,e,nc}
Grazie. --ControCrimine (parliamone) 22:43, 23 apr 2014 (CEST)
Credo che ci siamo incartati su una definizione operativa. Se volete l'implcatura vi aiuto a crearla, non l'ho mai fatto di eprsona ma ho studiato a lungo quei codici.--Alexmar983 (msg) 09:44, 24 apr 2014 (CEST)
Se nessuno le ha ancora create vado a crearle... --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 20:27, 24 apr 2014 (CEST)
  create. Riguardo all'apposizione dei template vuoti, non ho capito se la proposta era già stata respinta, chiediamo l'intervento di un bot? --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 20:48, 24 apr 2014 (CEST)
Grazie Toadino!. Per completare la tabella, risultava mancante solo la [[Categoria:Voci monitorate Progetto Neuroscienze - non compilate]], ho già rimediato. Riguardo a ogni (sotto)categoria ho inserito [[Categoria:Progetto:Neuroscienze/Tabella monitoraggio automatico]] che inquadra tutto il monitoraggio del progetto su una sola pagina. E per quanto riguardo al bot, credo si possa procedere... --ControCrimine (parliamone) 21:55, 24 apr 2014 (CEST)
scusatemi ma ero lontan dalla rete e non posso tornare a tempo pieno prima di meroledì. Per l'inserimento delle tabelle con cucina (e credo pure con altri progetti) ha fatto tutto Horcrux92, tuttavia vorrei consigliarvi di chiedere la richiesta solo se siete convinti di occuparvene con costanza. Per evitare falsi positivi come ho detto potete partire dalle voci nella cat di servizio, che fra l'altro in quanto piene di avvisi gioverebbero comunque di una lettura en passant, oppure chiedete un elenco generato offline di tuute le voci in cui compare il portale e botolate su quelle. In alternativa selezionate (sotto)categorie di neuroscenze molto specifiche che non hanno problemi di categorizzazione, e non sembrano avere falsi positivi, p.e. "Neuroscienziati‎"--Alexmar983 (msg) 19:37, 27 apr 2014 (CEST)
io a questo punto la farei la richiesta, inoltre le pagine che contengono il template dovrebbero essere riconoscibili da un bot e non dovrebbero richiedere un elenco generato offline. --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 20:45, 27 apr 2014 (CEST)
Ottimo, il bot si è già occupato di inserire il tl Monitoraggio sulle voci. Molte ovviamente sono ancora "non compilate", ma già abbiamo sfoltito un bel pò di lavoro noioso. --ControCrimine (parliamone) 23:46, 27 apr 2014 (CEST)

Avviso FdQ - Maggio 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Avviso FdQ - giugno 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

FdQ del prossimo trimestre: a voi la scelta!Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Avviso FdQ - Luglio 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Avviso FdQ Agosto 2014: immagini non usateModifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

Avviso FdQ - settembre 2014Modifica

Messaggio automatico generato da Botcrux (discussioni · contributi)

chiedo aiutoModifica

salve. ho scovato questa versione della voce Sindrome di Stendhal che quasi sicuramente merita di essere recuperata almeno in parte. io però non ci capisco niente, qualcuno può incaricarsi di esaminarla? --ppong (msg) 19:08, 24 set 2014 (CEST)

Quel contributo è stato oggetto di discussione, come puoi vedere nell'apposita pagina. Riportare quel contenuto potrebbe creare una palla di neve. --Dapifer [disputatio] 20:00, 24 set 2014 (CEST)
in che senso? specifico che l'utente era stato bloccato per aver inserito solo la menzione in bibliografia, non per altro. --ppong (msg) 11:38, 25 set 2014 (CEST)
Ho riletto tutto il contributo, e IMHO, si può aggiungere alla voce. Al momento sposto qui il contributo, appena posso, lo inserisco alla voce.
Da aggiungere

La sindrome di Stendhal, detta anche sindrome di Firenze (città in cui si è spesso manifestata), è un disturbo individuato ed analizzato per la prima volta nel 1977 dalla psichiatra fiorentina Graziella Magherini, che descrisse alcuni casi di turisti stranieri in visita a Firenze colpiti da episodi acuti di sofferenza psichica ad insorgenza improvvisa e di breve durata. [1] Tali pazienti, perlopiù di sesso maschile, di età compresa fra 25 e 40 anni e con un buon livello di istruzione scolastica, viaggiavano da soli, erano provenienti dall’Europa Occidentale o dal Nord-America e si mostravano molto interessati all’aspetto artistico del loro itinerario. L’esordio del disagio si presentava poco tempo dopo il loro arrivo a Firenze, e si verificava all’interno dei musei durante l'osservazione delle opere d'arte. I sintomi descritti all’esordio non erano ascrivibili ad uno specifico disturbo psichiatrico bensì abbracciavano più aree della tradizionale psicopatologia, da quella psicotica a quella nevrotica/dissociativa. Dei 106 turisti descritti dalla Professoressa Magherini, infatti, alcuni presentavano disturbi del contenuto e della forma del pensiero con intuizioni e percezioni deliranti associate a disturbi delle senso/percezioni con allucinazioni uditive, fenomeni illusionali e cenestofrenie; altri presentavano disturbi affettivi, con umore orientato in senso depressivo con contenuti olotimici di colpa e di rovina o, viceversa, in senso maniacale con euforia e manifestazioni di estasi. Altri ancora manifestavano sintomi riferibili agli attuali criteri diagnostici per il Disturbo di panico, con crisi acute di ansia libera o situazionale. Il nome della sindrome si deve allo scrittore francese Marie-Henri Beyle, meglio conosciuto come Stendhal che, essendone stato personalmente colpito durante una sua visita alla basilica fiorentina di Santa Croce, ne diede una prima descrizione nel suo libro Rome, Naples et Florence, en 1817.

L'interpretazione psicoanalitica di Graziella Magherini

Numerosi psicoanalisti a partire da Freud, si sono interessati all’interpretazione dell’opera d’arte, alla creatività degli artisti e alle risposte del fruitore e tutti concordano nell’affermare che gli artisti tramite le loro opere comunicano conflitti infantili profondi, fantasie edipiche represse che si manifestano sotto forma di espressione artistica, come accade con i sogni. L’interpretazione della Sindrome di Stendhal da parte di Graziella Magherini si basa su diverse teorie psicoanalitiche dalle quali ha estratto una formula che tenta di spiegare il rapporto tra fruitore ed opera d’arte: Fruizione artistica = Esperienza estetica primaria madre-bambino + Perturbante + Fatto scelto + F, dove per esperienza estetica primaria madre-bambino è inteso il primo incontro del bambino con il volto, i seni e la voce della madre, rispecchiando così anche il primo rapporto con l’estetica ed il primo contatto con la bellezza. Il Perturbante, concetto ripreso da Freud [3], consiste in un’esperienza conflittuale passata rimossa, molto significativa da un punto di vista emotivo che ritorna prepotentemente attiva nel momento in cui c’è l’incontro con l’opera d’arte e in particolar modo con il “Fatto Scelto”, ossia un particolare dell’opera sul quale la persona concentra tutta la sua attenzione, che richiama alla mente particolari vissuti personali e, quindi, conferisce all’opera quel particolare e personale significato emozionale responsabile secondo l'Autrice dello scatenamento della sintomatologia psichica.

L'interpretazione Neurobiologica

La Sindrome di Stendhal, anche se dalla sua prima descrizione ad oggi non è stata indagata approfonditamente dal punto di vista scientifico, per vari motivi appare francamente un fenomeno privo di una sua specificità psicopatologica. In primo luogo questo disturbo non sembra verificarsi esclusivamente a Firenze ma esistono descrizioni di casi simili in molte altre parti del mondo, come la cosiddetta Sindrome di Gerusalemme, la Sindrome Indiana di Airaud [4] e la Sindrome di Notre-Dame. Questi quadri clinici hanno tutti un comune denominatore caratterizzato dall’insorgenza improvvisa di uno scompenso psichico acuto nel corso di un viaggio intrapreso di solito in solitudine in luoghi ed ambienti fortemente suggestivi e capaci di indurre forti reazioni emozionali. Inoltre, i sintomi presentati dai soggetti colpiti non sono sempre i medesimi e riferibili ad un quadro psicopatologico univoco, per cui non è possibile inquadrare la Sindrome di Stendhal in una particolare categoria diagnostica psichiatrica. Se appare improbabile che visitare Firenze o osservare un’opera d’arte siano eventi specifici e sufficienti a provocare da soli uno scompenso psichico, è molto più verosimile che il viaggio di per sé o la fruizione artistica agiscano in maniera aspecifica su soggetti già predisposti o già affetti da specifici disturbi mentali, attraverso la stimolazione di aree cerebrali coinvolte sia nei meccanismi neurologici che permettono la fruizione artistica (simulazione incarnata-neuroni specchio)[5-6-7-8] sia nella formazione degli stati emozionali normali e patologici (Amigdala, striato ventrale, corteccia orbito frontale laterale e mediale, corteccia anteriore del cingolo, sistema dei Neuroni Specchio ecc.). Attraverso il meccanismo della simulazione incarnata mediata dai neuroni specchio l’osservazione di un’opera d’arte potrebbe teoricamente generare nell’osservatore in maniera automatica, non consapevole e pre-riflessiva i medesimi stati emozionali consci od inconsci che il suo autore ha voluto più o meno consapevolmente esprimere, in alcuni casi così intensi da generare in soggetti predisposti quadri psicopatologici complessi come quelli osservati nella Sindrome di Stendhal. Anche l’interpretazione psicoanalitica della sindrome proposta dalla Professoressa Magherini riletta alla luce delle recenti scoperte sui neuroni specchio e dei meccanismi relativi alla simulazione incarnata può non apparire un costrutto totalmente privo di fondamento scientifico. Se è stato dimostrato che provare una emozione e osservare la stessa emozione provata da altri attivano la stessa struttura neurale, questi meccanismi potrebbero essere utilizzati per spiegare l’empatia o fenomeni come l’identificazione proiettiva: il “Fatto Scelto” nell’interpretazione psicoanalitica della Sindrome di Stendhal potrebbe rappresentare quel particolare dell’opera d’arte che elicita una popolazione di neuroni specchio responsabile della simulazione di un particolare stato d’animo nell’osservatore e del conseguente scatenamento della sintomatologia psichica. Quello che va notato è che secondo la teoria della simulazione incarnata da parte del soggetto non ci sarebbe alcuna intenzione inconscia: l’empatia e l’identificazione proiettiva secondo questa teoria sarebbero fenomeni automatici e ubiquitari ed in ogni relazione umana vi sarebbe una induzione automatica di quello che l’altro prova [9]. In sintesi, se la Sindrome di Stendhal non può essere considerata un disturbo con una propria specificità ed identità in termini psicopatologici, essa potrebbe rappresentare un modello teorico di studio “a ponte” fra psicoanalisi e neuroscienze per comprendere in termini neuroscientifici alcuni concetti psicoanalitici (empatia, proiezione, internalizzazione, ecc.) che in passato sono stati accusati di essere puramente metaforici o “metapsicologici” soprattutto perché il loro substrato neurale era totalmente sconosciuto.[10]

[1] Magherini G. Mi sono innamorato di una statua. Firenze: NICOMP L.E. 2007. [2] Sthendhal: Rome, Naples et Florence, en 1817, ou esquisses sur l'etat actuel de la societe, des moeurs, des arts, de la litterature etc. De ces Villes Celebres. Paris, Delaunay ; Londres, Colburn, 1817: p. 389. [3] Freud S. Il Perturbante. In: Freud S (ed.) Opere 1917- 1923, vol. IX. Torino: Bollati Boringhieri 1989. [4] Airault R. Fous de l'Indie. Paris: Payot & Rivages 2006. [5] Ekman P. Emotions in the Human Face. New York: Pergamon Press 1972. [6] Rizzolatti G, Craighero L. The mirror neuron system. Annu. Rev. Neurosci. 2004; 27:169–192. [7] Gallese V. Embodied simulation: from neurons to phenomenal experience. Phenomenology Cogn. Sci. 2005; 4: 23–48. [8] Damasio A. Descartes’ Error: Emotion, Reason and the Human Brain. New York: Grosset-Putnam 1994. [9] Gallese V, Migone P, Eagle MN. La simulazione incarnata: i neuroni specchio, le basi fisiologiche dell’intersoggettività ed alcune implicazioni per la psicoanalisi. Psicoterapia e Scienze Umane, 2006; 3: 543-580.

10] Innocenti C, Fioravanti G, Spiti R, Faravelli C. The Stendhal Syndrome between psychoanalysis and neuroscience. Riv Psichiatr. 2014 Mar-Apr;49(2):61-6.

--Dapifer [disputatio] 13:45, 25 set 2014 (CEST)

perfetto, grazie. --ppong (msg) 15:42, 25 set 2014 (CEST)
  Fatto --Dapifer [disputatio] 16:42, 25 set 2014 (CEST)

Sostituzione voce "membrana pre-sinaptica"Modifica

Salve a tutti. Cercando un po' di lavoro sporco da fare mi sono imbattuta nella pagina da aiutare membrana pre-sinaptica. La mia opinione è che ci sarebbe da sostituire il soggetto, spostando l'attenzione dalla membrana in sé all'intero terminale. Suppongo che il modo per raggiungere lo scopo sia creare la pagina "Terminale assonico", che in italiano manca (della traduzione dall'inglese potrei occuparmene io) e proporre quella sulla membrana per la cancellazione. Il problema enorme è che io sono nuovissima del posto (talmente nuova che le proposte di cancellazione mi sono al momento precluse, mi pare di aver capito), con parecchi aspetti pratici della modifica di Wikipedia non ho ancora familiarità e prima di mettermi all'opera volevo consultare qualcuno più sgamato. Che ne dite? Grazie, --DottiDottolo (msg) 15:57, 14 mar 2015 (CET)

Io creerei innanzitutto la voce e poi unirei le due voci, magari avviando nella pagina una piccola discussione per raccogliere qualche altro parere. --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 14:34, 15 mar 2015 (CET)
Toadino2, graziegrazie (bis ;-)). Ora che mi sento sostenuta procedo (appena ho un pelino di tempo). --DottiDottolo (msg) 16:08, 15 mar 2015 (CET)
Prego, e... buon lavoro :D --Toadino2日本 Ti va ai funghi? 19:02, 15 mar 2015 (CET)

Avviso FdQ - Maggio 2015Modifica

--Alexmar983 (msg) 22:20, 7 mag 2015 (CEST)

Wiki Science Competition 2017 inizia il 15 novembre in ItaliaModifica

Vedi discussione al bar per dettagli.--Alexmar983 (msg) 07:31, 13 nov 2017 (CET)

Progetto La biblioteca WikipediaModifica

Buongiorno a tutte e a tutti, mi chiamo Silvia Bruni e faccio parte di un neonato gruppo composto in prevalenza da bibliotecari wikipediani che ha deciso di attivare la versione italiana del progetto The Wikipedia library. Questa è la pagina principale: https://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:La_Biblioteca_Wikipedia. L'idea è quella di mettere a disposizione dei redattori fonti informative ad accesso aperto e fonti in abbonamento tramite le biblioteche (questa attività deve ancora partire). E', inoltre, disponibile un servizio di reference on line a cui possono essere fatte richieste di supporto per la ricerca di documenti e informazioni utili alla scrittura di voci. Per promuovere il servizio abbiamo pensato di scrivere ai bar tematici, chiedendo di ospitare un link alla nostra pagina dalla pagina principale del progetto. Potete farlo? Ovviamente saremo contenti di avere suggerimenti e osservazioni. Grazie --Silvia bruni1 (msg)

Sistema di ricompensaModifica

Ciao a tutti, vi segnalo la voce sistema di ricompensa. L'argomento è interessante, però la voce è stata tradotta dall'inglese, in parte da un altro utente e in parte da me, ed è molto tecnica su argomenti di anatomia, fisiologia e biochimica del sistema nervoso. Servirebbe una revisione da parte di un esperto di questi temi. Se avete un po' di tempo, guardateci. Grazie. --Agilix (msg) 17:51, 1 dic 2018 (CET)

Proposta chiusura progettoModifica

Questo progetto mi sembra abbandonato da tempo. Suggerirei di chiuderlo e di accorparlo al progetto Medicina.--Mauro Tozzi (msg) 09:13, 20 dic 2018 (CET)

Ritorna alla pagina "Neuroscienze".