Nota disambigua.png
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è L'arnia.

Discussione sul tour guidatoModifica

Ciao, ho lasciato le mio proposte di miglioramento nella pagina di discussione del tour guidato. Appena hai tempo dacci un'occhiata! :) Grazie. --HominisCon (msg) 12:50, 2 gen 2020 (CET)

re: Titolo errato nella tua pagina utenteModifica

Buonasera Pequod,

il Template in oggetto, lo scoprii per caso in quanto lo vidi utilizzato da alti utenti, in egual modo, per mostrar un nome alternativo/a piacere (oltretutto, se non ricordo male, da mobile manco funziona). Ho già avuto modo di renderlo manifesto ad un admin e non mi fu evidenziato nulla in contrario. A presto :) --BOSS.mattia (msg) 16:03, 2 gen 2020 (CET)

Beh, quanto affermi è "impreciso" anche un vuoto o una "mancanza" di nome è comunque una scelta; l'importante è questo, ossia che non si tratti d'un errore/svista ma che ne sia al corrente e sia voluto. Le ragioni, di cui preferisco non trattare e che custodisco gelosamente, restano pertanto - altrettanto intenzionalmente - nell'ambiguità e foschia del "mistero" :)
E' chiaro che non v'è nulla di personale verso chiunque abbia posto (o porrà) medesima curiosità. Ringrazio per la comprensione e anche per l'interesse --BOSS.mattia (msg) 16:22, 2 gen 2020 (CET)
A proposito di "linguistica", capiti a "fagiuolo", se ti può interessare ti segnalo: codesta Discussione, ivi comprese sotto sezioni. Grazie per il contributo se vorrai passare, buona serata --BOSS.mattia (msg) 17:28, 2 gen 2020 (CET)

Aggettivi relazionaliModifica

Noto a margine che è interessante la tua difesa degli aggettivi relazionali derivati da parole straniere, conservate nella loro grafia. In genere però si tratta di un uso abbastanza circoscritto a testi in cui si suppone che il lettore conosca la corretta pronunzia. Certo nietzschiano esiste, ma non è che sia un esempio fulgido di bello scrivere, è più una parola imposta dalla necessità o se vuoi dall'analogia; se tu la fai leggere al ginnasio o peggio la infili in un dettato, puoi immaginare le infelici conseguenze. Al di fuori dell'uso specialistico sarebbe più prudente evitare questi aggettivi. --AVEMVNDI 16:41, 3 gen 2020 (CET)

[@ Avemundi] Ciao Ave, curiosamente son riuscito proprio ieri a creare aggettivo di relazione, che non avevamo e che volevo fare da tanto. Mi manca di aggiungere qualcosa e, per quel che posso fare, è quasi tutto. A me piacciono niciano e scespiriano, e in generale vedrei con favore un sistematico adattamento alla nostra ortografia. Questo quanto al gusto (e alla funzionalità, cui tu giustamente accenni). Quanto ai fatti, è certo imponente la capacità dell'italiano moderno di accogliere forme come darkettone o computeristica. Direi che il fenomeno dell'adattamento parziale sussiste in tutti i livelli diafasici. Probabilmente, la questione madre è la relativa instabilità della nostra lingua, che ancora non ha finito di definirsi su molti piani, non solo quello ortografico. Quanto a Shinto, forse per un caso a me è capitato di vedere più la forma con sh e soprattutto mai Scinto a sé. pequod Ƿƿ 17:30, 3 gen 2020 (CET)
D'accordissimo su Scinto/shinto, invece per gli aggettivi di relazione le forme "niciano" e "scespiriano" a me piacciono pochissimo, ma anche "nietzschiano" e "shakespeariano" li userei solo in caso di necessità. Qui però non vedrei la questione sulla variabilità della grafia, per cui ci sono oscillazioni fino a che una forma (raramente più d'una) non diventi uno standard accettato, anche perché la variabilità agisce sul lungo periodo, ma semmai una questione sulla correttezza o qualità della grafia, per cui un "niciano" non riuscirà mai ad adeguarsi alla regola generale etimologica degli aggettivi e un "nietzschiano" avrà sempre qualche problema funzionale. Le lingue, per quanto si sa, non cessano mai di evolvere, ma la nostra è relativamente stabile, visto che riusciamo ancora a leggere gli autori del Duecento/Trecento in versioni minimamente modernizzate, cosa che né in inglese, né in francese, né in tedesco, né in olandese, né nelle lingue slave è possibile e in spagnolo è comunque più difficile. --AVEMVNDI 23:48, 3 gen 2020 (CET)
[@ Avemundi] Be', però deve essere possibile dire scespiriano (o altra grafia) come diciamo manzoniano.
"regola generale etimologica degli aggettivi": che intendi?
Sulla evoluzione delle lingue: mi riferisco all'importante rivolgimento che la nostra lingua ha avuto almeno a partire dai primi del Novecento. Anche adesso possiamo constatare fenomeni di ristrutturazione. Vedi Storia della lingua italiana#Linee evolutive principali. pequod Ƿƿ 11:39, 4 gen 2020 (CET)

VarieModifica

'1) Ne approfitto per segnalarti che sto fieramente portando avanti la campagna per una Wikipedia libera, anche da mobile :) libera, come previsto dalle attuali norme, aiuto:Sezioni#Formattazione del titolo, dai wikilink nei titoli di sezione (non hai notato i cambiamento nelle procedure di riconferma :)? O non le segui? :) ) quindi per favore non me la sabotare :) 2) Ti invito a riflettere su quello che ho proposto al bar, perchè scrivere e incominciare a discutere ufficialmente dei redirect in modo paritetico alle voci significa anche incominciare a stabilire il principio che i redirect non sono un optional e che prima di cancellarli va discusso come per le voci--Pierpao.lo (listening) 11:58, 9 gen 2020 (CET)

AsserzioneModifica

non me ne intendo abbastanza per validare la correttezza di quell'edit e quanto scritto nella voce asserzione (informatica). faccio solo notare che in asserzione (linguistica) si menzionano due opere (Wittgenstein [1922], Austin [1962]) che sono probabilmente citate nella bibliografia dell'unica opera bibliografica riportata nella voce, ma forse vanno create le note per riportare il titolo delle opere (e non solo l'autore e l'anno). --valepert 19:54, 13 gen 2020 (CET)

[@ valepert] Sì, mi scocciavo, poi lo faccio. XD Grazie! pequod Ƿƿ 21:04, 13 gen 2020 (CET)

PaceModifica

OOk ;) però non sono molto ferrato sui termini architettonici --Sailko 21:48, 25 gen 2020 (CET)

Chiusure affrettateModifica

Hai ragione. una settimana di attesa può essere masochismo, infatti proponevo un minimo di buon senso = 48 ore. Non mi disturba che la mia proposta non venga accettata: era più che altro un modo per richiamare all'ordine. Mai come in questo progetto le decisioni vengono prese con inspiegabile (e spesso mal ponderata) rapidità (esempio, esempio, esempio, ecc. Ciao e buon lavoro. --Flazaza (msg) 19:33, 27 gen 2020 (CET)

Richiesta LabGraf - Relazioni di significato: diagramma di VennModifica

Ciao Pequod76,

l'utente Mess ha realizzato quanto da te richiesto al laboratorio grafico: vedi qui (per vedere le immagini aggiornate potrebbe essere necessario svuotare la cache del browser, per esempio con CTRL-F5).
Se il risultato ti soddisfa, sostituisci la "P" con la "R" nel template {{lavoro in corso}}, ad inizio sezione, ed eventualmente lascia un commento positivo; altrimenti descrivi le ragioni per cui non ritieni ancora l'esito soddisfacente. Se entro alcuni giorni non l'avrai ancora fatto, il lavoro verrà dichiarato automaticamente RISOLTO.

 

-- Mess playin' chess... 23:29, 30 gen 2020 (CET)

Beh, visto che la tua richiesta può essere considerata come evasa, sarebbe opportuno che la indicassi come "risolta" al Laboratorio Grafico, non ti pare? -- Mess playin' chess... 11:35, 2 feb 2020 (CET)

TorahPerson10Modifica

ciao, ti segnalo che chi non muore su wikipedia si rivede qui111226748, darò un'occhiata approfondita per altri riscontri--Shivanarayana (msg) 17:10, 3 mar 2020 (CET)

Pag. disambiguazione Elissi orfanizzataModifica

In risposta a Discussioni progetto:Coordinamento/Connettività/Archivio/27#Ellissi (Purtroppo la discussione è finita in archivio) :

Ho finito di renderla orfana.

Spero di aver fatto giusto, perché non mi è chiarissima la differenza tra Ellissi grammaticale (di cui non abbiamo ancora la voce) ed Ellissi (figura retorica). --Mezze stagioni (msg) 18:00, 6 mar 2020 (CET)

Sacerdoti di YahwehModifica

Ciao. Quel testo sul conflitto fra diverse stirpi di sacerdoti che fonti ha? Dato che anche Sadoc discendeva da Aronne, il collegamento con le passate colpe di Aronne non regge. Che il testo biblico possa essere interpretato come il risultato della sovrapposizione di testi più vicini al palazzo e di altri più vicini al tempio è cosa nota, ma la formulazione proposta nel testo mi sembra almeno insolita. Cambiando argomento faccio una petizione per un'abolizione o almeno una limitazione della terminologia "testi apodittici", che credo risulti incomprensibile a moltissimi. Cordialmente --Pinea (msg) 22:16, 18 mar 2020 (CET)

[@ Pinea] Salve! Quando avviai la voce, feci riferimento ai due saggi Cristiano Grottanelli, «La religione di Israele prima dell'Esilio» e Paolo Sacchi, «Il Giudaismo del Secondo Tempio», entrambi in in Ebraismo, ed. Laterza, Roma-Bari, 2007, ISBN 978-88-420-8366-5. Purtroppo non ebbi cura di indicare le specifiche pagine e in questo momento non posso accedere al testo perché sono lontano da casa e non posso andarci per via del blocco covid19. Spero che la situazione si risolva per il meglio quanto prima e spero che la mia ti trovi in salute! :)
Per quanto riguarda l'espressione "testi apodittici", potrebbe essere una buona idea definirla in qualche forma in Bibbia. Io ho intanto fatto questo. Può andar bene? L'espressione è usata nella letteratura critica, quindi non ha imho molto senso cercare di evitarla. Buon tutto. pequod Ƿƿ 14:39, 23 mar 2020 (CET)

Ciao. Credo che con "testi apodittici" Grottanelli indichi quelli che le persone normali chiamerebbero "testi normativi". La parola "apodittici" credo voglia sottolineare che non si tratta di norme basate sul buon senso, su votazioni o su qualcos'altro ma solo sulla parola indiscutibile di Dio. Mi sembra una precisazione poco importante (essendo ovvia nel contesto della bibbia) e troppo elitaria per un testo enciclopedico. Mi sembra anche strana l'affermazione che i testi apodittici parlerebbero solo dell'arca dell'alleanza (la frase dopo il tuo ultimo inserimento). Basta leggere il libro del'Esodo dal cap.19 in poi. Cordialmente --Pinea (msg) 22:17, 23 mar 2020 (CET)

Re:Tensione osmoticaModifica

Ciao Pequod76, non ho mai sentito parlare di "tensione osmotica". Cercando su Google sembra che si tratti di un termine utilizzato in agronomia. Dal punto di vista delle unità di misure, la "pressione" e la "tensione" utilizzano le stesse unità di misura, ma hanno un significato fisico differente. Infatti la tensione è direzionale, quindi la stessa tensione misurata in direzioni differenti ha valori differenti, mentre la pressione no.
In attesa che mettano una legge che impedisca di inventare termini che creano più confusione che altro, puoi chiedere pareri al Progetto:Fisica e al Progetto:Scienza e tecnica. --Daniele Pugliesi (msg) 16:46, 22 mar 2020 (CET)

Richiesta informazioniModifica

Ciao Pequod76,

Volevo chiederti informazioni su Anna Landau. Dove posso leggere una sua biografia? Tu in che modo hai saputo notizie intorno alla sua vita?

Grazie,

Frurbi

Richiesta riscontroModifica

Ciao Peq, non mi sono dimenticato di questo tuo suggerimento: a parte che sto un po' impicciato perché c'è ancora qualcosina (anzi, più di qualcosina) da sistemare nelle istruzioni per la chiusura, sono dubbioso riguardo la pagina più adatta dove raccogliere i link più significativi alle discussioni che hanno portato al meccanismo di rotazione. Hai qualche idea? Un saluto. --Er Cicero 09:30, 2 apr 2020 (CEST)

un buon posto è la talk del progetto qualità, con link dalla talk di Vetrina e vdq. È stata un'unica discussione? O più di una? [@ Er Cicero]. Per le istruzioni per la chiusura, consultarmi pure. Ci sono. ;) pequod Ƿƿ 15:39, 2 apr 2020 (CEST)
Allora, nella prima fase io partecipai solo inizialmente, poi non condividendo un certo modo di procedere, me ne disinteressai. A settembre/ottobre 2018 mi pare (poi ti saprò essere più preciso) vennero superati alcuni "scogli" tecnici e venne avviata la cosiddetta "Fase1" in cui si mettevano in rotazione un certo numero di voci vetrinate. Non è stato fatto molto altro fino alla scorsa settimana quando anche per le VdQ è stato ampliato il numero di voci in rotazione. Le discussioni sono state certamente più di una (a sensazione almeno tre, ma forse anche di più). Riguardo le istruzioni per la chiusura ti dico: "Magari!", negli ultimi giorni ho già apportato svariate modifiche cercando di unificare (dove possibile), aggiungere qualche mancanza e, per esempio oggi, cercare di trattare la casistica che ho ricordato qui, finora assai incompleta. Magari verifica se sono stato chiaro, troppo contorto, poco esaustivo e/o altro e, ovviamente, opera tutte le modifiche che ti sembrano opportune/necessarie.
Ti anticipo anche che ci sono altre due casistiche che non sono descritte nelle istruzioni, voce di qualità promossa a vetrina e il viceversa, voce in vetrina declassata a voce di qualità (ovvero, dico meglio, la casistica Voce in Vetrina ---> Vdq è trattata solo in minima parte, l'altra non lo è affatto). Però vorrei consolidare le istruzioni correnti prima di integrare queste altre due casistiche. Fammi sapere. Un saluto. --Er Cicero 16:29, 2 apr 2020 (CEST)

Rotazioni Voci in vetrina e VdQ in homepageModifica

Ciao Peq, partendo dalla discussione che mi hai linkato, ho cercato di seguire il filo delle altre discussioni sul tema (faticoso, nè!). Anziché mettere tutto subito in una pagina riepilogativa, ho pensato di elencare in un thread nella tua talk, cercando di seguire l'ordine cronologico, quelle che mi sono sembrate le discussioni più rilevanti, magari corredate da un piccolo commento finalizzato a raccordare l'una all'altra. Ti chiederei di verificare se il discorso fila in modo da documentare, ove necessario apportando qualche correttivo, i riferimenti che hanno portato alla predetta modifica.

Discussione Avviata Tema Commento
Ricambio voci in vetrina febbraio 2018 Esigenza ampliamento numero di voci in rotazione Consenso piuttosto diffuso. Si propende per la creazione di appositi template che rispecchiano quelli già in uso nella rotazione in homepage
Avvio del Progetto maggio 2018 Progettazione dell'attività In questa fase si sono discusse le modalità operative del Progetto
Fine fase 1 luglio 2018 Terminate le attività di creazione dei minitemplate Seguono altri thread a carattere tecnico per l'implementazione degli algoritmi
Ricambio voci nella pagina principale luglio 2018 Richiesta di consenso per la rotazione voci in vetrina Modifica approvata. Si fissa lo "spartiacque", vengono incluse le voci vetrinate da luglio 2013 in avanti
Voce di qualità rimossa gennaio 2020 Segnalato problema nella rimozione di una VdQ Suggerita l'ipotesi di avviare la rotazione in homepage anche per le VdQ
Ricambio VdQ nella pagina principale marzo 2020 Richiesta consenso per la rotazione delle VdQ Prima di presentare la richiesta sono stati creati tutti i minitemplate da porre in rotazione
con la stessa logica già adottata per le Voci in Vetrina

Fammi sapere che te ne pare. Un saluto. --Er Cicero 22:56, 2 apr 2020 (CEST)

Re: D eufonicaModifica

Ciao Pequod! Come va? A me suona bene anche «a un livello», ma naturalmente si tratta di una mera impressione personale. Comunque credo che, in tutti i casi dubbi, sia ragionevole attenersi al principio di inserire la «d» eufonica soltanto qualora «la parola successiva cominci con la stessa vocale». Tu cosa dici? Rimango a disposizione. Grazie, ciao! -- Étienne 18:03, 3 apr 2020 (CEST)

Dubbio qualitàModifica

Postaaaaaa! --Er Cicero 16:59, 6 apr 2020 (CEST)

Re: Procedura per rimozione riconoscimentoModifica

Ciao Peq, allora, sfondi una porta aperta (poi magari sui correttivi ci si può ragionare).
<preambolo>: per tanto tempo mi è sembrato che lo strumento del "dubbio qualità" fosse decisamente adatto ad avviare il processo di revisione di voci che si erano "degradate" nel tempo, ma che nei fatti, pur se veniva usato, non svolgeva la sua funzione di "trigger", molto banalmente perché a causa della sua scarsa visibilità erano pochissimi gli utenti che se ne accorgevano (in soldoni, chi aveva la voce negli osservati e magari seguiva il Progetto di riferimento). In questo modo chi fosse stato interessato a migliorare la voce o a provare a correggere i difetti segnalati lo veniva a scoprire solo se e quando ne veniva avviata la procedura di rimozione vera e propria. Dopo aver portato la questione all'attenzione del Progetto:Qualità è stata creata una pagina, concettualmente simile a quella dei vagli, nella quale sono presenti le voci all'interno delle quali è stato apposto il dubbio di qualità. Premesso che magari non è il massimo, che forse si può riorganizzare meglio e si possono anche aggiungere quattro righe di spiegazione, comunque mi sembra che sia stato fatto un passo in avanti nell'ottica di aumentare la visibilità di queste pagine.</preambolo>
Ciò premesso, è giusto anche dire che questo non basta. Un altro problema, o forse il problema, è IMHO, per così dire, contenutistico: bisognerebbe capire che se si leggono delle motivazioni "scarne" che non portano un gran contributo a evidenziare i possibili difetti di una voce e ad avviare il necessario processo di revisione dei contenuti, apporre il dubbio serve a poco. E, aggiungo, in certi casi manca anche quell'approccio critico che reputo necessario: capita di leggere, tra le motivazioni, "presenza del template:pippo" (template magari messo in precedenza da altri), ma senza che il segnalante si sia preso la briga di verificare le motivazioni alla base dll'apposizione al template. Cioè, un template non è il vangelo, va verificato come va verificato tutto il resto del testo, eppure... Scusa la prolissità ma è un argomento al quale tengo molto e ritengo che riuscire a migliorare da questo punto di vista porterebbe indubbi benefici nella gestione della Qualità complessiva. Quindi, in soldoni, l'importante è che la motivazione sia ponderata e ben articolata. Anzi, rubo le parole che Pigr8 ha scritto giusto ieri sera in una discussione più o meno sviluppatasi proprio a partire da un dubbio qualità: "facciamo in modo che il giudizio sia frutto di una analisi attenta e non a braccio. Anche gli edit di giudizio devono essere improntati alla qualità piuttosto che alla quantità". Poi che questo sia fatto all'interno del template esistente o in una sottopagina della talk della voce non saprei bene (un'altra possibilità potrebbe essere lo sfruttare il "Cronologia valutazioni", ma occorrerebbe anche capire come). Ciao. --Er Cicero 13:37, 7 apr 2020 (CEST)

Immagino che il contenuto di questo intervento possa interessarti. Ciao. --Er Cicero 09:00, 8 apr 2020 (CEST)
Ah, ecco perché! :) Ciao! mi sono visto arrivare un ringraziamento da te di cui non capivo l'origine. Mo' lo leggo qui sopra :D . Ebbene si, è un tarlo che mi rosicchia da anni. Odio vedere le voci riempite di colori e figurine per sottolineare (pure troppo) che qualcosa non vaE e odio alcuni di quei testi in cui si dice in modo impersonale: "È stato valutato che..., È stato..., è stato." CHI è stato? Mi ricordo di uno, poi infinitato che ne metteva a dozzine. Ok, mi si dice, si trova sempre, basta andare nella Cronologia. Sfido molti a riuscire a trovare velocemente e senza perdere delle mezze ore certi inserimenti a distanza di anni e coperti con riparazioni di virgole, aggiunte di template e tutta la varia paccottiglia che caratterizza questo simpatico posto. Ma ogni tanto passo per fr.wiki e vedo i loro template asciutti e semplici. Ah! che sollievo per gli occhi! Inoltre, mettendo le osservazioni in "Discussione" il "contestatore" può veramente mostrare le sue capacità critiche (se ne ha) sbizzarrendosi ampiamente ed entrare bene a fondo nel merito delle varie "accuse" e, se ne è in grado, proporre le dovute correzioni senza intaccare l'estetica della voce e soprattutto la sua leggibilità. A memoria credo di aver detto qualcosa del genere una decina di anni fa. I risultati li vediamo, no? Termino: Non partecipo alle discussioni proprio perché, quando va bene non si arriva da nessuna parte e quando va male la situazione peggiora. Oltre a cagliarmi il sangue. Aggratis :). Me ne sto su Source dove le cose sono molto più "fisse" grazie al fatto che basta riportare a sinistra quello che vedi a destra, e poche discussioni. Per questo motivo, se per caso esiste o nasce un discorso sul tema, e se utile, ti autorizzo caldamente a copiaincollare queste righe. Grazie per il Grazie. :) --Silvio Gallio (msg) 17:04, 8 apr 2020 (CEST)
[@ Er Cicero, Silvio Gallio] Sono ancora più convinto che un dubbio di qualità debba svolgersi in una sottopagina della pagina di discussione, in modo che gli avvisi possano linkarvi direttamente. In questo modo, chi pone il dubbio è facilmente identificabile, è spinto a circostanziare il proprio dubbio, senza affidarlo semplicemente all'avviso, che a questo punto potrebbe contenere anche solo il link. Preparo appena posso una proposta e vi pingo. Baci e abbrracci. pequod Ƿƿ 17:28, 8 apr 2020 (CEST)

SegnalazioneModifica

Pequod, mi odierai lo so, ma io ho bisogno di chiarimenti che solo in due non possiamo raggiungere; ho davvero bisogno di capire cosa sta succedendo. Sei quindi invitato a intervenire qui, se vuoi: Wikipedia:Utenti problematici/Pequod76. --Stella (msg) 20:09, 9 apr 2020 (CEST)

Riferimenti di Platone a se stesso nei DialoghiModifica

Forse ti può interessare questa osservazione:

Nei Dialoghi Platone è nominato solo tre volte:
Socrate, difesa al processo: "In ogni modo, molti di loro sono qui presenti. In primo luogo c'è Critone (...) c'è [34 A] Adimanto figlio di Aristone, di cui è qui presente anche il fratello Platone" Apologia di Socrate, 34A
Socrate, difesa al processo: "Ma ci sono qui Platone, o cittadini ateniesi, Critone, Critobulo e Apollodoro, i quali mi esortano a multarmi di trenta mine e sono loro stessi che ne danno garanzia." Apologia di Socrate, 38B
Fedone, riferendosi agli amici di Socrate presenti al momento della sua morte nota l'assenza di Platone: "Platone, credo, era ammalato." Fedone, 59B
Gli altri riferimenti autobiografici si trovano nelle Lettere, la cui autenticità è controversa. Ontoraul (msg) 16:25, 13 apr 2020 (CEST)
[@ Ontoraul] Grazie! C'è però da dire che, oltre a citare sé stesso, egli dà comunque informazioni sui propri fratelli, e quindi indirettamente su sé stesso (vedi Nails, p. 245). pequod Ƿƿ 19:49, 18 apr 2020 (CEST)

Forze fondamentaliModifica

Ciao. Ti avevo risposto nella discussione sul mio profilo, ma ho visto che non mi hai risposto e ho pensato che forse ti eri perso il messaggio. Non so ancora bene come funzionino le notifiche. Ti avevo scritto questo: "Mi sono preso un po' di tempo per indagare sulla questione. Il tema è piuttosto complesso, anche perché un po' ovunque i termini "forza" e "interazione" vengono usati in maniera interscambiabile. Ho pensato però che non sarebbe inutile inserire una sezione che dia dei cenni storici sul mutamento di paradigma del concetto di forza, dall'idea particellare di Newton a quella di campo (fondamentale oggi!) di Maxwell e seguenti. Ovviamente ho consultato delle fonti adeguate. Dimmi se vuoi che ti incollo in questa discussione qualcosa o se preferisci che intervengo direttamente nell'articolo." Fammi sapere. Un saluto.--Panzanellas (msg) 11:48, 14 apr 2020 (CEST)

Lavoro e modificheModifica

Egregio, quanto alla fatica sai bene che non sono un pigro collaboratore di WP e poiché rispetto il lavoro altrui preferisco impegnarmi per modificare anziché apporre colorati avvisi sulla mediocrità delle voci. Tu scrivi che avrei cancellato "informazioni fontate": in realtà dalla cronologia risulta chiaramente che il testo rimosso era privo di fonte - da me con scarsi risultati cercata - prima dell'intervento dell'amico Ontoraul (e solo lui poteva farlo!) che ha apportato i riferimenti necessari. Riguardo poi al punto in cui scrivi: « ma Diogene menziona tale elogio solo una volta in riferimento a Platone.» l'ho cancellato perché, a parte la forma, bisognerebbe accertare che significato dare all'unica menzione di Diogene e quindi torno a modificare la frase. Buon lavoro. --Gierre (msg) 09:36, 16 apr 2020 (CEST)

[@ Gierre] Gli avvisi, a colori o in bianco e nero, sono strumenti normali, consueti e utili di questo progetto. Io ho rispetto di questo progetto e dei lettori. Se dovessimo astrattamente rispettare il lavoro altrui staremmo in un altro progetto.
Non so che crono hai visto, ma la fonte l'ho inserita, come è facile vedere: https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Viaggi_di_Platone_in_Sicilia&diff=prev&oldid=112139611. Si tratta di fonte visibile on line, era facile verificare. Ontoraul ha voluto arricchire con un'altra fonte, benissimo, ma il dato era fontato. Quanto all'elogio, in ogni caso la cancellazione è arbitraria. La forma la puoi migliorare, ma errata non è. Sul significato, se il dato bastava alla mia fonte, basterà anche ai nostri lettori, dato che la mia è una parafrasi. Summa: ortiche e ora statua di ortiche. Per la prossima volta, puoi per favore consultarmi? Altrimenti devo verificare i tuoi edit. pequod Ƿƿ 12:36, 16 apr 2020 (CEST)

Debussy, Sonata n.2Modifica

Ciao, sinceramente non mi sembra di aver cancellato molto, se non qualche frase. Ho spostato se mai le informazioni in due paragrafi, ampliando la parte storica (come vedi la voce ora è più ampia). L'unica nota che ho tolto è quella realativa al fatto che la Sonata è in tre movimenti che, a mio avviso, è un dato di fatto e non necessita di riferimento. Comunque se credi si può rimettere; se c'è qualcosa da migliorare sono disponibile!:).--Egimar (msg) 10:30, 20 apr 2020 (CEST)

EsempiModifica

Diogene Laerzio è "fonte primaria" o "secondaria" per i viaggi di Platone in Sicilia? E Diogene Laerzio è "bibliografia primaria" o "secondaria" degli stessi? --31.157.210.251 (msg) 11:21, 24 apr 2020 (CEST)

Ci sono buone ragioni per rispondere in entrambi i modi, ma penso che l'abitudine sia questa: DL è una fonte primaria e dovrebbe essere inserito nella biblio primaria. Perché? Perché anche se nasce come fonte secondaria (per il suo afflato critico) e anche se DL tendeva ad usare a propria volta fonti secondarie, in uno studio su Platone (o su DL stesso), questa fonte secondaria assume la funzione di fonte primaria.
Il mio punto è che, se anche non si possono sovrapporre le due distinzioni, bisogna procedere così: stabilito se una fonte va intesa come primaria o secondaria, essa verrà collocata nella biblio primaria se è fonte primaria, nella secondaria se è fonte secondaria. pequod Ƿƿ 11:33, 24 apr 2020 (CEST)
Dunque, DL sarebbe "fonte di prima mano" di eventi di 600 anni avanti. Forse solo la Lettera VII, ammesso e non concesso che sia fededegna, è "fonte primaria" dei viaggi di Platone. Nessun dubbio invece che DL sia "fonte antica".
Quanto invece alla distinzione tra "bibliografia primaria" e "secondaria", completamente estranea alla nostra tradizione bibliografica cinquecentenaria, penso che neppure i bibliografi di recente tradizione anglosassone annovererebbero DL nella "bibliografia primaria" dei viaggi di Platone. Con stima. --31.157.210.251 (msg) 11:42, 24 apr 2020 (CEST)
Grazie per la stima. Ricambio! Ma perché non ti registri? Sarebbe più facile comunicare... In ogni caso, grazie. pequod Ƿƿ 11:56, 24 apr 2020 (CEST)

Riconferma amministratoreModifica

  Ciao Pequod76,

ti informo che è iniziata la procedura di riconferma annuale che riguarda le funzioni di sysop attribuite alla tua utenza.
Se lo desideri, puoi scrivere un commento. Grazie per quanto fatto nell'anno appena trascorso. Buon lavoro.

--BotRiconferme (msg) 00:00, 28 apr 2020 (CEST)

ConfermaModifica

Vorrei quasi votarti contro, per riaccendere antichi duelli, inferire un duro colpo alla buona fede e soprattutto perché odio a morte Moby Dick. Purtroppo invece negli anni sei migliorato (quantunque tu abbia sempre due anni meno di meno e quindi io ti possa legittimamente ritenere troppo giovane per qualsiasi cosa, poi tra il resto odio anche il 1976 per altri fondatissimi motivi), e l'UP sta lì a dimostrarlo. Se ti sei salvato (a prescindere ovviamente dalla motivazione del proponente), puoi mantenere il timbro "visto cricca" nella tua pagina utente. Insomma sono passato solo per fare un saluto e non scrivo un saluto al Capitano, perché di questi tempi.... Poi domani si aprono i Wikioscar (altro che fase2) e sarà un altro giorno. --AVEMVNDI 17:38, 30 apr 2020 (CEST)

[@ Avemundi] Caro Ave, grazie per il tuo messaggio. Molto succoso. :D Lo ritengo un gesto di affetto e di cura per me, e ciò mi fa molto piacere. Sono contento di rivederti attivo, già è un bel po', giusto? Ti auguro ottime cose e spero di duellare presto, per il bene di una voce, s'intende! pequod Ƿƿ 17:45, 30 apr 2020 (CEST)
L'unica cosa vera è che sei migliorato. Fa piacere dirtelo e in più ogni volta che te lo dico mi vale un edit. --AVEMVNDI 17:54, 30 apr 2020 (CEST)

Olimpiodoro il GiovaneModifica

Ciao, ho letto il tuo messaggio riguardante quanto in oggetto. Vedo di mettermi al lavoro!

Grazie!Modifica

Salve, carissimi Étienne e Pequod, ci sentiamo a cadenza biennale ma per me è ugualmente piacevole, oltre che gratificante, ricevere qui gli attestati del vostro apprezzamento che so essere genuino e che, come vi ho già detto due anni fa, è sinceramente contraccambiato. Ogni tanto mi collego personalmente di persona, come direbbe Catarella, per vedere che fine fanno le mie voci (“mie” nel senso che le ho create ex novo o contribuito a far crescere, e che rimangono fra gli OO.SS.); e devo confessarvi che talvolta mi è venuto l’uzzolo di rientrare in comunità – ma non per disintossicarmi... Poi, vagando per il sito magari mi scappa il mouse sulle PPdC, trovo alcuni nomi nuovi ma le medesime atmosfere, le stesse motivazioni, le stesse votazioni squilibrate, le stesse tipologie di voci che ho difficoltà a capire cosa ci stiano a fare in un’enciclopedia (se ambisce a essere una raccolta sistematica di saperi e non invece la scimmiottatura di un motore di ricerca), e allora in buon ordine mi ritiro nell’ombra con un mesto sorriso. Quanto a voi, invece, per come vi vedo mi sembrate tonici e gagliardi, e questo mi fa davvero piacere. Vi mando un saluto affettuoso insieme a cari auguri di buona continuazione nel vostro prezioso lavoro. Lineadombra 16:48, 5 mag 2020 (CEST)

[@ Lineadombra] E tu fregatene delle pdc. Ci sono le voci fondamentali a cui pensare. ;) Ogni bel volatile ha qualche penna fuori posto. Certa paccottiglia non resisterà alle carezze del tempo e di nuova se ne aggiungerà, ma questo non scalfisce il principio che le voci veramente importanti resteranno a disposizione della bella nostra gioventù. In ogni caso, un caro abbraccio! pequod Ƿƿ 01:26, 8 mag 2020 (CEST)

Re: DiscretoModifica

Ciao Peq, scusa il clamoroso ritardo nella risposta, mi sono preso una wikipausona :) Non ricordo che criterio seguii nella disambigua Discreto, probabilmente ci misi dentro tutto quello che aveva a che fare con il concetto di discreto in matematica, peraltro dimenticando quella che secondo questa (discutibile) logica ne avrebbe più titolo, Matematica discreta, che esisteva già allora. In effetti è abbastanza anomala come disambigua. Forse manca una voce che dia una definizione generica del concetto di discreto in matematica, tipo questa, la cui esistenza potrebbe semplificare le cose. Allo stato non so dire cosa sia meglio fare, ho aperto un topic nel progetto. Ciao! --ArtAttack (msg) 20:24, 7 mag 2020 (CEST)

[@ ArtAttack] Egregio, buongiorno/buonasera. Potrebbe essere l'occasione per "teorizzare" le disamb 'per aggettivi'. Una disamb "discreto" potrebbe contenere: "insieme discreto", "ordinamento discreto", "carattere statistico discreto" ecc., analogamente a quanto accade per i cognomi (Pippo Rossi, Marco Rossi, Giandomenico Rossi ecc. nella disamb "rossi"). Secondo te, ci sono altri casi analoghi che potremmo mettere a corredo esemplificativo della "teoria"? pequod Ƿƿ 01:19, 8 mag 2020 (CEST)
Immagino che tu stia pensando non a una generalizzazione a tutti gli aggettivi ma solo ad alcuni casi particolari in cui possa risultare opportuno. Rimanendo in ambito matematico mi viene in mente "lineare", oggi redirect a linearità creato proprio da te nel 2010 :) anche se probabilmente è abbastanza raro che alle varie voci Algebra lineare, Regressione lineare, Combinazione lineare, Equazione lineare Trasformazione lineare, Funzione lineare ecc. ci si riferisca solo con l'aggettivo. --ArtAttack (msg) 21:38, 11 mag 2020 (CEST)
[@ ArtAttack] Esatto, ci sono aggettivi che vengono definiti in quanto tali e senza imbarazzo nei dizionari di linguistica (il mio pascolo), come emico/etico, pertinente, perlocutivo, avulsivo, bemollizzato, predicativo, sintagmatico, paradigmatico, denominale, deaggettivale, deverbale ecc., per non parlare di sordo, sonoro, labiale, dentale, fricativo, anteriore, posteriore ecc. e per tacere di quegli aggettivi che, per conversione, sono diventati nomi (come baritono, soprano, basso o, del resto, sostantivo stesso...). Gli esempi sono tantissimi. Forse su wp (o su it.wiki?) abbiamo una tendenza essenzialista e vediamo di escludere gli aggettivi dal novero degli oggetti enciclopedici. Alcuni degli aggettivi menzionati hanno un sostantivo a cui agganciarli (come pertinente --> Pertinenza (linguistica)), ma non è sempre così. Quindi non vedo problemi a includere (come redirect o direttamente come voci) queste ricorrenze nelle disamb. Ovviamente, l'aggettivo NON deve essere solo parte di una locuzione, ma un tema enciclopedico di per sé. Potrebbero essere definiti così: "termine utilizzato in matematica/linguistica per indicare blablabla". pequod Ƿƿ 23:21, 11 mag 2020 (CEST)

[ Rientro] Scusa se ti spiattello sto tabellone in talk :) Per avere una visione d'insieme ho messo le [[ ]] agli aggettivi che hai elencato, verificando lo stato attuale e ipotizzando eventuali voci o riferimenti mancanti. La mia conoscenza della materia è scarsa quindi avrò fatto errori e omissioni, se ti va di revisionare la tabella avremo sicurmente dei dati migliori. Per ora credo di poter dire che relativamente a questi esempi manchino alcune cose, soprattutto in termini di connettività ma anche in termini di contenuti. In effetti non saprei dire se queste mancanze sono dovute a una discriminazione dei wikipediani nei confronti degli aggettivi o semplicemente al fatto che su wiki, per sua natura, manca sempre qualcosa. In generale non credo che ci siano problemi a creare voci o redirect di aggettivi, quando questi siano usati per riferirsi a qualcosa di enciclopedico.

Aggettivo Puntano qui Stato attuale Voci o redirect potenzialmente mancanti
emico 4 redirect a Emico ed etico ?
etico redirect a Etica, dalla cui disambigua si raggiunge Emico ed etico ?
pertinente 0 rosso (esiste Tratto pertinente redirect a Tratto distintivo) riferimenti a Pertinenza, Pertinenza (linguistica) Tratto pertinente?
perlocutivo 0 rosso redirect a Perlocuzione?
avulsivo 0 rosso C'è Avulsione in ambito diritto. Manca una voce di linguistica corrispondente a Articolazione avulsiva di Treccani?
bemollizzato 0 rosso redirect a Bemolle in musica? Esiste un significato in linguistica?
predicativo 0 rosso redirect a Predicato?
sintagmatico 0 rosso redirect a Sintagma? servono riferimenti anche a Assi del linguaggio (a cui puntano i redirect: Asse sintagmatico e Rapporto sintagmatico
paradigmatico 0 rosso redirect a Paradigma (disambigua)?
denominale 1 rosso manca una voce dedicata? C'è su Treccani
deaggettivale 0 rosso manca una voce dedicata? C'è su Treccani
aggettivale
aggiunto da me
0 rosso riferimenti a aggettivo e Suffisso aggettivale?
deverbale 1 rosso manca una voce dedicata? C'è su Treccani
sordo 14 redirect a Sordità con nota disambigua a Grado di articolazione e Sordo (disambigua) ?
sonoro 30 redirect a Sonoro cinematografico con nd a Grado di articolazione è opportuno un riferimento a Suono?
labiale 11 redirect Consonante bilabiale è opportuno un riferimento a Labbra?
dentale 8 redirect a Consonante dentale è opportuno un riferimento a Dente?
fricativo 3 redirect a Consonante fricativa ?
anteriore 3 rosso sono opportuni riferimenti a Vocale anteriore, Futuro anteriore, Trazione anteriore?
posteriore 0 rosso sono opportuni riferimenti a A priori e a posteriori, Vocale posteriore, Trazione posteriore

--ArtAttack (msg) 21:54, 29 mag 2020 (CEST)

ChiarimentiModifica

Adesso che siamo entrambi più disposti ad ascoltarci, te lo posso dire serenamente: io non ho mai messo in dubbio, mai, le tue buone intenzioni su quella voce. So che sei un utente intelligente e riflessivo, che noti le cose e che sei sensibile ai cambiamenti; è quel che più apprezzo di te. Quella voce la scrissi tempo fa; ben vengano i tuoi apporti, soprattutto nella lunghezza. Il nostro scontro è stato però nel "modo" in cui tu ti sei approcciato a quella voce... probabilmente non mi darai mai la soddisfazione di dire "Ok Stella, è vero, ho un tantino esagerato con i template e con il giudizio finale"... probabilmente queste tue parole me le sognerò solo la notte :D:D

Se solo tu invece di annullarmi ripetutamente, intestardendoti con quei benedettissimi template e l'importanza della benedettissima Lettera VII, avessi cercato un minimo più di dialogo con me, io ti avrei concesso tutto senza problemi (nel senso che non avrei sollevato obiezioni)! Ti avrei supportato nelle modifiche di tutti i capitoli, perché in fondo quel che cercavo era solo un "venirci incontro", un parlare insieme prima di agire. Mi spiace che infine le cose siano andate diversamente.

Io però conservo sempre intatta la stima che ho di te (sei tu l'utente che mi aiutato a mettere ordine in tutti i titoli della Storia di Siracusa; non l'ho certo dimenticato e ancora oggi con quei titoli mi ci trovo bene). Mi auguro di vivo cuore che vorrai seppellire insieme a me l'"ascia di guerra" e cominciare un nuovo capitolo :) --Stella (msg) 20:30, 7 mag 2020 (CEST)

[@ Stella] Cara, grazie per il tuo messaggio. Io penso di essere stato intransigente e poi sono pepato nelle mie comunicazioni, quindi appaio un po' (un bel po') più antipatico di quanto non vorrei. Di questo ti chiedo scusa. Mi è sembrato che anche tu ti fossi inalberata nella "difesa" della voce e non sono stato bravo a stemperare i termini del confronto. Ci tengo soltanto a ribadire alcuni elementi di merito, di cui resto convinto: le voci in vetrina non sono bei dipinti da mantenere intatti, ma voci come le altre, con semmai una responsabilità in più. Il sistema dei riconoscimenti va comunque inteso come assolutamente informale, perché altrimenti a qualcuno scappa di pensare che siano voci così indiscutibilmente buone da volerle semiproteggere. Questa secondo me è la morte di wp. Ma questo scambio non serve a dirci questo. Piuttosto, ti ringrazio di cuore per i tuoi complimenti apprezzatissimi. Di certo, non si può dire che io sia intelligente nei rapporti, perché tendo ad intestardirmi nelle mie "ragioni". Da te ricevo sempre lezioni di umiltà, è già successo in passato... Grazie ancora per avermi allungato la mano e passa un buon tempo. pequod Ƿƿ 01:13, 8 mag 2020 (CEST) P.S.: vorrei chiarire un dettaglio. Quando scrissi ar Cicero all'inizio di questa storia, lo feci per sottolineare che, stando alle istruzioni sul dubbio qualità, non correva l'obbligo per me di aprire una pagina di discussione. Fosti infatti tu ad "aprire le danze". Scrissi ar Cicero proprio per mettere in dubbio la bontà di questa situazione delle istruzioni. Rileggimi adesso con più calma, soprattutto in merito al verbo "difendere (la voce)". Potrai vedere che non c'era polemica nei tuoi confronti: al contrario, io contestavo che chi mette in dubbio la qualità di una voce in vetrina non dovesse (e non deve) nemmeno disturbarsi di aprire una sezione in talk e proponevo che il dubbio si aprisse in pagina dedicata.
Bene, io direi che abbiamo fatto pace :) (pace che bellissima parola...). Riguardo alla semiprotezione credo tu faccia riferimento al post di Windino sulle modifiche degli IP... capisco la sua posizione, poiché chi frequenta la vetrina ne vade tante di cose strane e dopo un po' si arrabbia (credo sia inevitabile a un certo punto una "sana arrabbiatura"), ma non preoccuparti, non è intenzione della comunità semiproteggere le voci; io sarei la prima a non essere d'accordo poiché anche gli IP devono avere il pieno diritto alla modifica. Tu non puoi negare le modifiche agli Ip solo perché sono IP... anche io le mie prime modifiche le ho fatte come IP, prima della registrazione, e se avessi trovato una scritta che mi diceva "tu non puoi modificare se non ti registri" non so come ci sarei rimasta... sicuramente non bene... non mi sono mai piaciuti i siti che ti negano le cose se non ti fai una registrazione :D
Quel che dobbiamo trovare, tutti insieme, è un accordo che ci indichi come modificare, non che ce lo vieti ;) --Stella (msg) 09:16, 8 mag 2020 (CEST)

Sacro Principio Inderogabile delle Categorie Eponime (S.P.I.C.E.)Modifica

Mi piace molto il Sacro Principio Inderogabile delle Categorie Eponime (S.P.I.C.E.). E' stato teorizzato compiutamente da qualche parte?--------- Avversarīǿ - - - - >(msg) 22:47, 7 mag 2020 (CEST)

Ciao [@ Dispe]! Come stai? Spero ottimamente. :)
Hai visto Aiuto:Categorie eponime? Che ne pensi del tema della categorizzazione delle eponime in merito alle regioni d'Italia? pequod Ƿƿ 01:15, 8 mag 2020 (CEST)
Io sto bene. Mi auguro che anche a te vada tutto bene. :)
Non l'avevo visto. Il ragionamento non fa una piega. Il concetto però mi sembra spiegato in maniera troppo ermetica. Ci verrebbe qualche ampliamento, anche riguardo all'applicazione pratica di quel ragionamento sui rami delle categorie. Magari associando qualche schema o grafico espicativo. Credo che solo con l'estrema chiarezza il principio possa decollare ed essere adottato universalmente dalla comunità. E si parte già in salita considerato che "eponime" non è una parola facile e che richiama in maniera immediata il concetto! --------- Avversarīǿ - - - - >(msg) 02:36, 8 mag 2020 (CEST)
PS. Non mi è ancora chiaro se tu abbia cambiato idea su quella vecchia discussione. E soprattutto se tu abbia compreso le ragioni per cui è destinata a non essere seppellita e a vagare finchè giustizia non sarà fatta. Cosa che probabilmente accadrà quando la maggiornaza delle popolazione di lingua italiana vivrà in uno stato diverso dall'Italia. Ma non è questa la sede idonea per parlarne. Mi è solo sovvenuta.--------- Avversarīǿ - - - - >(msg) 02:36, 8 mag 2020 (CEST)
[@ Dispe] A quale vecchia discussione ti riferisci? Quanto alla semplicità del concetto di "eponime", anche se non con questo nome il tema è cmq noto alla comunità, che spesso ha il dubbio se debba categorizzare tra gli scrittori francesi la voce su Hugo o la cat su Hugo. pequod Ƿƿ 02:42, 8 mag 2020 (CEST)

IsoleModifica

A suo tempo ne parlammo a lungo per arrivare a Wikipedia:Convenzioni di nomenclatura/Isole e arcipelaghi.

Ciò posto, capirai che giudico l'incipit di Sicilia un abominevole recentismo che grida rabbiosa vendetta, considerando che stiamo riducendo un'isola con millenni di storia a un ente amministrativo di giusto qualche decennio. Anche per questo, di voglia di entrare in quella discussione, oggi, ne ho davvero molto poca ;-) --Retaggio (msg) 10:24, 11 mag 2020 (CEST)

PS - Ho dato cmq una scorsa molto veloce alla discussione: mi ritrovo esattamente con le parole di Alessandro57. Bye.

QualitàModifica

Ciao Pequod, visto il restyling che c'è stato oggi sulla qualità, volevo approfittare del tuo intervento su D'Urville per chiederti come funziona ora, o dove posso reperire le info semmai, grazie.-- TOMMASUCCI 永だぺ 21:12, 11 mag 2020 (CEST)

[@ Tommasucci] Salve! Ti segnalo questa discussione e quest'altra. Buonwiki. pequod Ƿƿ 21:17, 11 mag 2020 (CEST)
Grazie mille, buonwiki anche a te!-- TOMMASUCCI 永だぺ 21:25, 11 mag 2020 (CEST)

Storiografi siceliotiModifica

Volevo segnalarti che esiste una traduzione italiana in cinque volumi con testo greco a fronte, a cura di Ignazio Concordia: "Storiografia Siceliota Frammentaria". Puoi trovare i volumi su Amazon o altre informazioni su Academia.edu. Non conosco l'autore e non voglio fare spam, ma ho acquistato il volume su Timeo di Tauromenio e mi sembra un lavoro attendibile. Ontoraul (msg) 14:47, 13 mag 2020 (CEST)

Aiuto sulla voce Viaggi di Platone in SiciliaModifica

Ciao Pequod ti scrivo nella tua pagina di discussione perché ieri ti ho pingato tante volte, man mano che prendevo coscienza della situazione; riassumo quindi qui in un unico messaggio i vari post: sai che stimo Muccioli per il suo lavorone su Dionisio II, ma la sua opinione (o la sua ricerca) sulla Vexata quaestio delle intenzioni platoniche rimane e deve rimanere per l'appunto una sua opinione; come ti dicevo ieri in discussione quel suo "giustamente" dà tutta la misura di ciò che pensa al riguardo. Tu puoi ovviamente citare il suo pensiero ma come contraparte devi mettere, ad esempio, un'altra studiosa di tutto rispetto (con molta più esperienza dell'allora giovane Muccioli) quale è Marta Sordi, che al contrario del suo collega dà invece tantissimo peso all'atto pratico di Platone.

Acclarato ciò io penso che quel capitolo lo possiamo benissimo sistemare insieme, poiché penso anzitutto che non è stato da te ben interpretato nella sua composizione (ricordo infatti che all'inizio lo avevi anche spezzato separandolo dalla critica moderna).

Ieri ho preso a leggere con attenzione la voce e devo farti diversi appunti, i quali sono comunque risolvibilissimi con un minimo di collaborazione. Ti aspetto :) --Stella (msg) 10:20, 14 mag 2020 (CEST)

Pequod, perdonami, ma noto che continui a fare edit alla voce senza rispondermi... posso chiederti se mi stai ignorando intenzionalmente o è, come la volta scorsa, che non hai tempo per dialogare con l'utente ma solo per modificare?^^ --Stella (msg) 13:43, 14 mag 2020 (CEST)
Credi che riceverò da te una risposta in giornata o dovrò vedere ancora un utente che continua a modificare la voce in modalità Write-only (con tanto di campo oggetto alquanto stizzito: che vuol dire se ho letto il libro della Sordi direttamente... e dove dovrei scriverlo, in voce? :o)
Perché, Pequod mi domando, prima chiedi collaborazione e poi fai finta che non esista chi invece potrebbe aiutarti con questa voce? Io so che ci tieni a farle mantenere la stella, perché so che la vedresti come un tuo grande risultato raggiunto. Allo stesso modo a me farebbe piacere poterti aiutare (quel minimo, solo quel minimo... perché ho capito che non sei tipo da scrivere voci a quattro mani) quel tanto necessario che ormai manca per lasciarla in vetrina.
Però, mettiti nei miei panni, come faccio a collaborare con un utente che si mette in Write-only? :(
Va bene, io al momento, visto il tuo perdurare silenzio, mi dedicherò ad altro (lasciando per ora perdere gli appunti che avevo intenzione di farti per migliorare ancora di più la voce). Se alla fine cambi idea e dicidi per una collaborazione fammelo sapere (ho una pagina discussioni utente dove puoi scrivere). Se vuoi finire la voce in solitaria va bene anche questo... in quel caso i piccoli appunti che ho da fare sulla voce li farò altrove. Ok, non ti farò un altro messaggio; non mi piace pregare le persone (e stranamente questa è la seconda che con te mi trovo in una situazione simile: modifiche a raffica in voce ma zero dialogo... lasciami dire che è un atteggiamento un po' anomalo qui su Wiki). --Stella (msg) 21:56, 14 mag 2020 (CEST)

DanesiModifica

Ciao. Se pensi che un clic in più sia ostativo ripristina tranquillamente. --Buggia 08:38, 16 mag 2020 (CEST)

Teoria della prosaModifica

Ho visto i tuoi interventi nella voce Teoria della prosa. Non discuto l'aver posposto la sezione "Edizioni". L'avevo messa più in alto perché volevo mettere in evidenza che il testo che avevo preso in considerazione era quello tradotto da Cesare de Michelis e Renzo Oliva, non la traduzione precedente di Marija Olsufʹeva che purtroppo non avevo potuto neanche consultare; ma quella collocazione, lontana dalle "Note" e dalla "Bibliografia", garbava poco anche a me. Non sono d'accordo invece nel nuovo ordinamento che hai fatto, facendo seguire la sezione "Sommario" alla sezione "Contenuto", e chiedo perciò i motivi di questa scelta --TableDark (msg) 11:36, 18 mag 2020 (CEST)

[@ TableDark] Salve. Il sommario non è esattamente un contenuto tipico di un'enciclopedia e nemmeno di wp. Se lo si vuole mettere, esso ha comunque un valore accessorio rispetto allo scopo primario, che è quello di illustrare il tema. Questo è il mio parere. Se vuoi, possiamo provare a chiedere altri pareri, magari al progetto:lettaratura: forse lì possono darci qualche dritta su come è meglio fare. Grazie, per inciso, per la creazione della voce: il sommario mi ha intrigato moltissimo. Ci ho trovato tre romanzi che adoro (Don Chisciotte, Piccola Dorrit e Tristram Shandy). Senz'altro un saggio da leggere. ;) pequod Ƿƿ 18:55, 18 mag 2020 (CEST)
(IMHO) la riproduzione del sommario è il modo più "economico", quello che fornisce il massimo dell'informazione col minor numero di parole, soprattutto nel caso caso di voci dedicate a un saggio o a una raccolta di racconti. E infatti gli esempi di voci con sommari sono numerosissimi in wp, sia in lingua italiana (ad esempio qui o qui) che in altre lingue (per esempio, qui o qui) --TableDark (msg) 20:37, 18 mag 2020 (CEST)
[@ TableDark] Ho scritto che il sommario non è un contenuto tipico perché è informazione non rielaborata (è un copincolla, per dir così). Personalmente non lo inserirei in "Teoria della prosa", ma neppure lo rimuoverei. D'altra parte, se deve restare lì, trovo sia meglio che, proprio perché informazione ancillare e non rielaborata, venga posta dopo le informazioni che siamo abituati a dare (cioè materiali rielaborati). Pensa a Storia d'Italia Einaudi che mi hai linkato: immagina che la sezione "Volumi" fosse posta prima della sezione "Storia". La voce perderebbe in leggibilità. È un po' come, mutatis mutandis, mettere la bibliografia all'inizio di un saggio invece che in coda. Che ne pensi? pequod Ƿƿ 21:53, 18 mag 2020 (CEST)
Molto probabilmente hai ragione. In realtà il "Sommario" di solito non è informazione non rielaborata. Nella nostra Teoria della prosa si danno (in nota) informazioni ulteriori su alcuni capitoli. Inoltre il "Sommario" può essere il luogo migliore per mettere le parentesi quadre dei link: a suo tempo avevo pensato di creare voci autonome su alcune tecniche narrative, come per esempio il rallentamento; e poco fa mi sono accorto che si sta preparando una voce proprio su un capitolo dell'opera di Sklovskij (Utente:Alessia Cucinotta/ Sklovskij e "La novella dei misteri"). Mi hai dato inoltre un suggerimento: ho inserito anch'io una sezione "Storia", come è stato fatto per la Storia d'Italia Einaudi (alla quale pochissimo tempo fa un zelante utente, dopo averne discusso a Discussioni progetto:Letteratura#Universale Economica Feltrinelli, ha apposto un avviso di dubbia enciclopedicità in vista della cancellazione (1: storico112618947) --TableDark (msg) 22:48, 18 mag 2020 (CEST)
[@ TableDark] Ti ribadisco che io non lo metterei il sommario, ma nemmeno lo rimuoverei, e meno male che non sono PATRONE TI MONTO ;-) e che le scelte le facciamo in tanti, perché ciascuno ha dei punti di forza, seguiti da idee che coabitano con altre idee forti (e magari giuste) e che però forti (e giuste) non sono. Mi è venuto da pensare questo quando ho visto la pdc su UEF. Mi sono detto: non avrei creato quelle voci, ma meno male che la pdc ha deciso di tenerle. ;) Fatta questa premessa relativa alle "sensibilità", ti faccio delle osservazioni più terra terra: ritengo che i wikilink nei testi citati testualmente non vadano messi. Spesso nelle citazioni testuali ne trovo di sbalestrati, perché è chiaro che un testo narrativo o un testo argomentativo possono utilizzare una parola per denotare l'opposto del suo significato o possono ricorrere a mezzi retorici... "In casa c'era aria di tempesta..." I wikilink sono adatti esclusivamente ad un testo espositivo. Per analogia, piuttosto che attivare wikilink ad un sommario, proverei a organizzare le "informazioni ulteriori" cui accennavi in un testo discorsivo (a cui poi far seguire il sommario), testo discorsivo che potrebbe andare sempre nella sezione Contenuto. Tu esattamente a che wikilink pensavi in relazione al sommario? In tutto ciò, ti ringrazio: fa un gran piacere vedere voci su temi enciclopedici di alto livello. Probabilmente servono anche le veline e i calciatori, ma... ci siamo capiti. Aggiornami, se ti va. (Vedo che Šklovskij ha scritto anche di Sherlock Holmes... va be', devo leggere assolutamente il suo saggio!). pequod Ƿƿ 23:53, 18 mag 2020 (CEST)
I wikilink nei testi citati credo possano essere citati solo quando aiutano a interpretare correttamente termini di significato incerto. Il testo citato è sempre scelto dall'estensore della voce; quest'ultimo conosce il contesto da cui ha estratto la citazione, e quest'ultima - estrapolata dal testo originale - spesso può essere a sua volta ambigua o addirittura incomprensibile per il lettore medio. Le voci di WP sono degli ipertesti; mi è capitato di consultare una voce con l'intento di soddisfare una ben precisa curiosità e di essermi poi ritrovato in territori sconosciuti spinto dalla forza dell'associazione di idee. I wikilink per lo più sono responsabili di queste fughe, di solito poco utili; altre volte permettono però effettivamente di approfondire l'argomento molto di più che non attraverso la lettura sequenziale dello stesso testo stampato. Circa Sklovskij: si resta sbalorditi quando ci si rende conto che i suoi saggi letterari sono stati scritti cento anni fa, e nell'Europa occidentale sono stati conosciuti solo cinquant'anni fa (leggi l'intervista di Arbasino, qui). Nel periodo di mia disoccupazione da Covid ho letto due ebook straordinari di Sklovskij: il saggio su Guerra e Pace e, soprattutto, la sua autobiografia del periodo 1917-1922 Viaggio sentimentale (tu che ami Sterne...). Ora devo lasciarti --TableDark (msg) 10:21, 19 mag 2020 (CEST)

Aiuto coi testiModifica

Ciao Pequod, come ti avevo accennato approfitto della tua gentilezza per chiederti un aiuto/controllo/integrazione sui testi per le pagine dei riconoscimenti di qualità. In Utente:WalrusMichele/Sandbox#Progetto:Qualità ho provato a buttare giù una bozza per la pagina sui criteri e quella sui dubbi di qualità. Libero di modificarla a piacimento. Grazie! --WalrusMichele (msg) 18:51, 19 mag 2020 (CEST)

[@ WalrusMichele] Ciao caro, io procederei così: adotterei innanzitutto la veste grafica che tu ed altri avete preparato. Successivamente, copincollerei i testi che hai preparato, in modo che sia facile vedere il diff. L'importante è adottare le soluzioni direttamente, perché sono comunque migliorative. Qualche passo indietro è sempre possibile farlo. Personalmente preferirei così (essere audace). Ovviamente do una mano con i testi (appena li collochi in sede).
Ho una proposta per rinominare i "dubbi di qualità" (non mi suona bene) in "Wikipedia:Riconoscimenti di qualità/Procedure di rimozione" (come sono indicate qui). Ne riparliamo domani.. Ah, quanto a Istruzioni, Archivio e Chiusura, anche qui utilizzerei la veste grafica spegiale. ;) pequod Ƿƿ 04:27, 20 mag 2020 (CEST)
Ciao, grazie per il messaggio. Sostanzialmente sono d'accordo con te. Però vorrei prima sincerarmi che una modifica tale (a cui andrebbe sottoposto anche Wikipedia:Voci di qualità/Strumenti) sia condivisa. Anche perché quegli strumenti esistono da anni, hanno delle piccole raffinatezze grafiche che l'altro box non ha, e forse ci andrebbe un attimo ragionato sopra se sia utile o meno mantenerli separati, trasformarli in redirect o cancellarli del tutto. Apprezzo l'audacia, ma tendenzialmente mi muoverei un po' più piano, soprattutto adesso che il tema è visibile, abbastanza pubblicizzato e qualche parere comincia ad arrivare. Che ne dici di preparare una "to do" list e/o una "to discuss" list per le cose da aggiornare da discutere in WP:Riconoscimenti o al progetto qualità? Penso a discussioni da redirectare, categorie da ricontrollare, testi, doppioni, etc. --WalrusMichele (msg) 13:59, 20 mag 2020 (CEST)
[@ WalrusMichele] Totalmente d'accordo. Sursum corda. Un abbraccio. pequod Ƿƿ 14:48, 20 mag 2020 (CEST)

Ma davvero...Modifica

...sei un fan di Syd? :-) --Er Cicero 11:51, 22 mag 2020 (CEST)

[@ Er Cicero] Confermo! Mi piacciono moltissimo i suoi dischi solisti e i Floyd che preferisco sono quelli dei primi dischi, fino a Atom Heart Mother Meddle. Quasi tutto quel che viaggia tra la fine degli anni sessanta e gli inizi degli anni settanta mi piace. :D
Per la verità, qui su it.wiki mi occupo relativamente poco di musica. Ho creato qualche voce su dischi rari o robe di folk, ma il grosso dei miei interessi qui è piuttosto relativo alla linguistica e alla storia, con un po' di letteratura e di filosofia. Augh! pequod Ƿƿ 12:18, 22 mag 2020 (CEST)

Intervento in discussioneModifica

Ciao. Ti posso chiedere se hai dieci minuti per intervenire su questa discussione e far sapere la tua? Grazie mille. --Fra00 (messaggi) 09:37, 25 mag 2020 (CEST)

Ti posso chiedere l'ulteriore favore di procedere al "rispostamento" delle pagine che ho segnalato come inversioni di redirect richieste? Grazie ancora. --Fra00 (messaggi) 23:01, 28 mag 2020 (CEST)
Parlavo di Corso Vittorio Emanuele (L'Aquila) e Corso Vittorio Emanuele (Napoli), per i quali si è riusciti a trovare una fonte. Per quanto riguarda il banner ti dirò che a me dispiace lasciare, ma non credo si possa dire lo stesso per molti altri utenti ;-) --Fra00 (messaggi) 08:51, 29 mag 2020 (CEST)
Non avevo in realtà capito non fossi d'accordo con lo spostamento delle pagine, sennò non te l'avrei chiesto! Ho domandato a te visto che eri intervenuto ed essendo abilitato a fare l'inversione. --Fra00 (messaggi) 10:52, 29 mag 2020 (CEST)
Per l'altra questione, poi, per essere sincero è un po' estenuante continuare a modificare e migliorare pagine e poi doversi fermare per affrontare discussioni lunghe e, a volte, completamente campate in aria. Questa questione di Corso Vittorio Emanuele, per esempio, per me non ha alcun fondamento: il nome ufficiale è questo, i cartelli stradali riportano questo, l'ufficio postale ce lo ha scritto sulla porta principale, i documenti del Comune lo riportano, ecc... e mi ritrovo a dover "combattere" per ripristinare una situazione alterata da un momento all'altro da un utente (di un grado più elevato del mio, oltretutto, e da cui quindi penso ci si aspetti un qualche maggiore scrupolo) che, senza dare motivazione alcuna, ha pensato di spostare la pagina per "correggere" il nome secondo criteri suoi personali. Ma questa questione è una tra le tante. Quindi non so, per ora non mi sento più molto motivato ad andare avanti, ma probabilmente la wikidipendenza non mi lascerà andare via facilmente. --Fra00 (messaggi) 11:27, 29 mag 2020 (CEST)
Non capisco cosa tu intenda per dato sostanziale, allora: perché quello ufficiale documentale è chiaro, mentre io per sostanziale cercavo un riferimento all'utilizzo (quindi: cartelli stradali, scritte, uso comune, ecc...) e ti posso assicurare che anche qui si ritorna a "Corso Vittorio Emanuele". Se la pagina fosse "Strade intitolate a Vittorio Emanuele II di Savoia" ovviamente questo sarebbe il titolo da utilizzare, ma nel caso di una pagina specifica per la strada si parla di un nome a sé, che ha sì a che fare con la persona a cui è intitolata, ma fino a un certo punto. È la strada stessa l'oggetto enciclopedico, quindi il nome della voce deve riferirsi esclusivamente alla stessa. Questa è la mia opinione. --Fra00 (messaggi) 15:41, 29 mag 2020 (CEST)
Ah, per "utente con grado più alto" intendevo un utente con autorizzazioni che io non ho. Wikipedia è formalmente composta da utenti tutti uguali, ma non proprio secondo me ;-) In questo caso, per esempio, un utente ha potuto spostare una pagina senza fare una discussione, poi lavarsene le mani dicendo "hai ragione, passo e chiudo", però lasciando la pagina come da lui modificata senza recepire assolutamente nulla di quanto discusso. Non mi sembra esattamente che si possa dire che siamo tutti uguali a questo punto! --Fra00 (messaggi) 15:49, 29 mag 2020 (CEST)
[@ Fra00] confl. Per dato sostanziale intendo: chi è quel V.E.? È Vittorio Emanuele II? Sì, indipendentemente da come lo chiami l'ufficio comunale. Ma la questione fondamentale è: davvero questa precisione (in un senso o nell'altro) è spinta a vantaggio del lettore? A me sembra un precipizio polemico... Ci sono buone ragioni per scegliere l'una o l'altra opzione. In tutto ciò, il prg:amministrazioni si è espresso? Quando due utenti si scornano su due opzioni entrambe valide, la cosa migliore è delegare la soluzione a qualcun altro e occuparsi di altro. Che ne pensi? :)
Sulla questione della gerarchia degli utenti: se è di Paswiki che stai parlando, siete entrambi autopatrolled. Quali autorizzazioni avrebbe lui/lei che tu non hai? Se non recepisce quanto hai da dire e ti dice "fai come vuoi", questo non significa che abbia "gradi più alti" (Paswiki non è admin, peraltro). Ti sta lasciando fare. Ho l'impressione che lo spostamento lo possa fare anche tu. Il lemma "Corso Vittorio Emanuele (Napoli)", ad es., ha un solo edit in crono, quello dello spostamento. Questo significa che non hai bisogno di essere amministratore per operare lo spostamento: vedi infatti qui. Se hai dubbi, contattami. pequod Ƿƿ 16:00, 29 mag 2020 (CEST)
Ah questa mi è nuova, sempre stato convinto che per le inversioni di redirect servisse qualche tipo di autorizzazione. Però mi sta a cuore la questione dato che riguarda una voce che mi interessa e può sembrare una polemica inutile, ma sinceramente il vantaggio per il lettore non lo vedo in nessuno dei due casi: allora perché spostare? È una questione di affermare un principio di correttezza dell'enciclopedia: la strada è intitolata a Vittorio Emanuele II di Savoia, primo re d'Italia, ma il nome della via è "Corso Vittorio Emanuele" (e così è conosciuta dai cittadini, quindi forse il vantaggio per il lettore c'è anche); c'è "via Garibaldi", intitolata a Giuseppe Garibaldi, ma non per questo si chiama per forza "via Giuseppe Garibaldi" nonostante in questo caso l'omonimia è di dimensioni molto maggiori, in quanto di persone degne di nota con cognome Garibaldi diverse da Giuseppe ne esistono. Sarei tentato a questo punto di fare io l'inversione, ma non so se sia la cosa migliore. --Fra00 (messaggi) 16:09, 29 mag 2020 (CEST)
[@ Fra00] Il mio consiglio è quello di cercare conforto al prg:amministrazioni prima di rispostare tutto. In ogni caso, rileggendo la discussione qui, mi sembra che il contegno di Paswiki sia stato decisamente collaborativo. Tra l'altro poneva un problema interessante: a Napoli ci sono strade intitolate a tutti i V.E. La cosa va valutata con calma. Io la lascerei a mollo per qualche giorno e ci rifletterei. Non c'è fretta: in questo momento non c'è un'informazione radicalmente errata. Al limite una specificazione che potrebbe rivelarsi eccessiva. Ti invito ad usare le tue capacità in altro, almeno per qualche tempo. Ti prometto di essere al tuo fianco in un non lontano futuro a riesaminare la questione. Anche perché essa non è limitata al caso specifico: bisognerebbe che insieme si adottasse una linea guida relativa alla eventuale difformità tra nome ufficiale e nome "sostanziale". Questo di V.E. è un esempio di un problema più generale, quello delle strade, il quale è a sua volta esempio di un problema più generale (correttezza da ufficio toponomastica vs. sostanza enciclopedica). pequod Ƿƿ 16:21, 29 mag 2020 (CEST)

[ Rientro] va bene, lasciamo così. I progetti sono un bello strumento che però a mio parere purtroppo non funziona molto. Non ho nulla in programma, comunque, cerco di far chiudere quella proposta di qualità in un modo o nell'altro e poi mi tacerò per evitare di discutere su ogni miglioramento che cerco di dare. --Fra00 (messaggi) 16:26, 29 mag 2020 (CEST)

FeniciModifica

Ciao, ti segnalo questo, che se fosse corretto implicherebbe dover ripensare la categorizzazione attualmente presente riguardanti i fenici su it.wiki. --Superchilum(scrivimi) 11:38, 26 mag 2020 (CEST)

[@ Superchilum] Ciao! L'elemento di wdata indubitabilmente riguarda il lemma "Fenicia", non la civiltà fenicia. È possibile stabilirlo in base alla maggioranza degli interlink presenti. Fa eccezione nlW, che ha "Fenicische oudheid", che dovrebbe significare "antichità fenicia" (e che imho andrebbe espunta dal novero). Tutte le altre wp collegate sono centrate sul toponimo, per cui non ho potuto che fare questo. Sull'immediato non vedo grandi rivoluzioni da fare: alla peggio, la cat:Civiltà fenicia rimane senza interlink. Tu cosa vedi? Grazie. ;) pequod Ƿƿ 12:05, 26 mag 2020 (CEST)
Eh, è che bisogna capire qual è la categoria madre a quel punto, e anzi le due rischiano di diventare ridondanti :-) nelle altre wiki quella "Fenicia" è la cat madre. --Superchilum(scrivimi) 12:11, 26 mag 2020 (CEST)
[@ Superchilum] Ok. Ed è anche peggio, perché categoria:Fenicia potrebbe tutto sommato stare dentro categoria:Civiltà fenicia e/o viceversa. Oppure le si potrebbe intendere come due eponime correlate. Ora è un bel po' che non ci metto il naso, ma la mia impressione è che tutto il mondo là fuori abbia cat con il nome del popolo (Fenici, Amorrei...), dell'impero (Assiria) o della città (Ebla). Invece da noi l'utente:Ci penso io armato di bot ha fatto un immane lavoro (a mio parere troppo solitario, discutibile e NON discusso), imponendo cat come "Civiltà assira" (che ha sostituito categoria:Assiria - assurdo che non ci sia, n'est-ce pas?). Le soluzioni interlink sono a questo punto sbalestrate (ad es. "Civiltà assira/Assyria": cfr.) o... culs de sac e biforcazioni. La cosa più logica era imho fare come tutti gli altri. Invece UN utente di itW ha spostato tutto l'asse dell'intero nostro progetto. Mi mangio la lingua, guarda. Sarebbe forse il caso di liberarsi di tutto questo armamentario pletorico e avere delle eponime più semplici (quindi solo cat:Fenici e cat figlie). pequod Ƿƿ 12:52, 26 mag 2020 (CEST)
Eh, vedi che la situazione era effettivamente delicata... Discussioni progetto:Storia? Io di questo argomento me ne intendo pochissimo quindi lascerei la palla a voi. --Superchilum(scrivimi) 13:50, 26 mag 2020 (CEST)

Riforma PDCModifica

Ho usato questi giorni di pausa per riflettere dalle basi sull'attuale procedura di cancellazione ed elaborare una proposta organica completamente nuova. Prima di pubblicizzarla mi farebbe piacere raccogliere le opinioni tue, e di altri utenti esperti. --Nicolabel 13:11, 30 mag 2020 (CEST)

Per gli amici "Anna"Modifica

Cortesemente, evita di fare flame quando trovi qualcosa da modificare... anzi, prova a domandarti come mai l'utente aveva messo quel determinato nome; ovvio, se per te non è di troppo diturbo perdere del tempo a domandarti qualcosa sul lavoro altrui. --Stella (msg) 11:08, 31 mag 2020 (CEST)

Cordialità anche te, caro. --Stella (msg) 11:44, 31 mag 2020 (CEST)
Pequod, tu mi parli di chi semina vento... ma ti sei mai chiesto tu con me, nei miei riguardi, cosa hai seminato? Ho provato in tutti i modi - e davvero non hai idea di quanto seriamente ci abbia provato - a venirti incontro. Cosa ho ottenuto alla fine? Una bella carrellata di insulti dove mi hai accusato persino di voler recare appositamente danno a Wikipedia... ti sembrano cosa da dirsi queste? Soprattutto quando solo un messaggio sopra ti avevo chiesto fiducia e al contempo ti avevo detto che io in te la nutrivo! Su via... non parlare di tempeste, Pequod, perché tu le alimenti le tempeste. --Stella (msg) 12:05, 31 mag 2020 (CEST)

[ Rientro] [@ Pequod76] Tu scrivi: "mi hai accusato persino di voler recare appositamente danno a Wikipedia". Non lo penso e non l'ho mai scritto. La verità è che vuoi misurarti con addebiti fantastici, in modo da poterti dire che non hai nulla da rimproverarti." Ah no, Pequod? Quindi io starei inventando ciò... Allora per favore spiegami cosa mai volevi dire con questa frase e a chi era riferita se non alla sottoscritta:

«Riscrivere questa voce è veramente appassionante, almeno quanto è avvilente doversi lanciare in discussioni assurde, in cui utenti di wp (dilettanti per definizione) si mettono a questionare fonti del VI secolo d.C. È del tutto ovvio che la testimonianza di Olimpiodoro (che ha scritto quasi MILLE anni dopo Platone) è inserita quasi come una curiosità (con un bell'"addirittura", che fa il pari con l'"inverosimile" destinato a DL)! È chiaro che scrivo così sulla scorta di fonti moderne che non danno gran credito a queste notizie. Mica ho creato una sezione "Il vero primo viaggio in Sicilia". Qua qualsiasi cosa sia nera e sottile diventa il fatidico pelo nell'uovo (dopo mesi di sbandierata autoindulgenza). Un'utenza è disposta a danneggiare wp pur di difendere il proprio operato (la vecchia versione), il che è dato attraverso la critica quale-che-sia alla nuova versione. Mi spiace solo che il povero Olimpiodoro sia stato coinvolto... Io a questo punto mi prendo qualche giorno di pausa dalla voce, in attesa che finisca questa "età dell'innocenza".»

(Pequod in Discussioni Viaggi di Platone in Sicilia, cap. Olimpiodoro e un Quarto viaggio in Sicilia?)

E sai qual'è la cosa più assurda di ciò? Che fino al messaggio sopra c'era la pace! Ma è bastato che tu ti sentissi appena sfiorato da una critica sull'attuale assetto della voce per mandare in fumo tutto il resto e tornare a ferire il tuo interlocutore! Dimmi tu come potevo mai modificare una voce insieme a te? Mai. Torno a ripetertelo: il tuo non è un atteggiamento collaborativo. Puoi accusarmi quanto vuoi, ma credo che parlino i fatti a questo punto. Quando sarai pronto per delle scuse sincere, senza dirmi che mi invento le cose, allora sì che il discorso sarà diverso. --Stella (msg) 13:13, 31 mag 2020 (CEST)

Ummmh... Quindi siamo passati dal "ti inventi le cose" al "certo, io lo penso"... sai, sei alquanto destabilizzante, caro Pequod. Comunque, chiudiamola qua; ritorno semplicemente a invitarti a non fare flame (se ci riesci... il che leggendo anche il tuo ultimo post mi sembra un tantino difficile, te lo dico proprio sinceramente). Diciamo che sei stato fortunato a scontrarti con me, Pequod, perché se al mio posto avessi rivolto tutte queste belle parole a un altro tipo di utente non so se ne saresti uscito altrettanto candidamente. Adesso, se permetti, torno finché posso alla "mia età dell'innocenza". Ancora per poco. --Stella (msg) 16:15, 31 mag 2020 (CEST)
Di cosa stai parlando? Secondo te io dovrei leggermi tutto il tuo messaggio quando parti insultandomi e quando finisci allo stesso modo? Cosa vuoi che me ne importi di quello che ci scrivi nel mezzo? Sono colma oltre l'orlo di insulti; me ne vuoi rivolgere ancora? Fai pure, ma non aspettarti collaborazione da parte mia. Se non ti leggo mi viene più facile non risponderti; dovresti essere lieto di ciò. Pensa che ho persino tolto la voce dei Viaggi e quella di Agatocle dagli OS per evitare flame con te... pensa che sto pure per lasciare Wikipedia per chiuderla con questa questione... io davvero più di così non so che fare, mi spiace. --Stella (msg) 16:41, 31 mag 2020 (CEST)

Re:Note e punteggiaturaModifica

Ciao. So che il mio periodare è a volte molto lungo, ma da qui a dividere una frase leggermente articolata in diversi periodi distinti monoverbali mi sembra un'esagerazione! Non penso sia una prosa non scorrevole e men che meno scorretta da un punto di vista grammaticale. Il punto e virgola a me piace molto invece e ne abuso, lo ammetto ;-) La precisione delle note è una cosa a cui tengo abbastanza e mi pare sia un canone di qualità, ma ovviamente è un'idea personale; però ti chiederei di non stravolgere l'impostazione della voce, perché comunque un punto e virgola dà una divisione necessaria e quasi sostituibile a quella di un punto secco. --Fra00 (messaggi) 20:45, 1 giu 2020 (CEST)

Per quanto riguarda i wl sei sicuramente meglio informato di me su come vadano inseriti correttamente, infatti non li ho ripristinati. Per la questione ipotassi/paratassi io sarei per utilizzare uno stile di livello alto, come ci si aspetta da un'enciclopedia. La frase sull'educazione, per esempio, è ancora paratattica e assolutamente comprensibile: ci sono un "e" e un ";" che dividono tre frasi semplice, non mi sembra sia così complicata da leggere o da capire. Il periodo sulla discendenza è altrettanto banale: in una prima frase si dice dell'appartenenza ai Tolomei, nella seconda della discendenza anche dai Seleucidi. Il terzo, nella prima parte fornisce un elenco di cause correlate all'azione di cui si parla, nella seconda parte approfondisce l'ultimo punto dell'elenco. Il quarto, infine, è ancora banale in quanto formato da due frasi coordinate e una sola subordinata alla seconda. Tutti questi periodi sono coerenti al loro interno e non credo che siano pesanti nella lettura o nella comprensione; un punto e virgola inserisce comunque una pausa nel discorso, mantenendo però una connessione secondo me necessaria tra le parti del periodo. Di ipotassi in realtà non ne vedo nelle parti da te corrette, poiché ho reintrodotto solamente coordinazioni. --Fra00 (messaggi) 21:50, 1 giu 2020 (CEST)
Perdonami se ho commesso qualche errore nell'analisi dei periodi, ma l'idea generale è che ciò che si legge ora in voce mi pare di un livello abbastanza alto per essere in un certo standard di qualità, ma comunque non troppo complicato da dover richiedere uno sforzo eccessivo. Inserire frasi semplici come avevi fatto tu, invece, a mio parere non è coerente con uno stile enciclopedico. --Fra00 (messaggi) 21:54, 1 giu 2020 (CEST)
Le modifiche che fai vanno più che bene, ci mancherebbe; ti chiedo solo appunto di non creare nuove frasi poiché ti ho spiegato il modo in cui sono strutturate le note in relazione al testo e mi piacerebbe conservare questa impostazione. --Fra00 (messaggi) 09:00, 2 giu 2020 (CEST)
Finisci di revisionare e se riscontri qualche caso proprio problematico allora si sistemano le note, sennò se comunque dovesse ottenere un riconoscimento vorrà dire che la prosa sarà adeguata e non credo che qualcuno si metterà a rivederla. --Fra00 (messaggi) 17:08, 2 giu 2020 (CEST)
Questo strano lemma da te utilizzato mi è sconosciuto! Ma comunque sì, credo che la soluzione attuale sia la migliore. --Fra00 (messaggi) 20:37, 2 giu 2020 (CEST)
Non penso sia possibile sapere se fisicamente le statue erano poste di fronte alla sua, ma erano state erette per controbilanciarla dal punto di vista propagandistico. --Fra00 (messaggi) 22:35, 2 giu 2020 (CEST)
Scusa ma non ho capito quest'ultima tua modifica. Perché togliere il piped se la pagina a cui si rimanda è comunque quella? Il piped va evitato quando un redirect in futuro potrebbe diventare una voce a sé stante, ma ovviamente non è questo il caso: il Capo è chiamato sia Matapan che Tenaro, quindi la pagina sarà sempre unica. --Fra00 (messaggi) 10:57, 3 giu 2020 (CEST)
[@ Fra00] Di norma, rimuovo sempre il piped. Come hai detto tu, in questo caso non è nulla di essenziale, l'ho rimosso in un edit con altre modifiche. Ti rigiro la domanda: perché ripristinarlo? Io l'ho ri-rimosso da un lato per mia maniacalità (lo ammetto :D ), dall'altro perché talvolta anche gli oggetti delle modifiche possono essere messaggi per diffondere buone pratiche di recente acquisizione (fermo restando che in questo caso è inessenziale, non c'è dubbio. Se non altro abbiamo risparmiato qualche byte. XD pequod Ƿƿ 12:27, 3 giu 2020 (CEST) p.s. Scusa se ti pingo qui, a questo punto proseguiamo in un unico luogo questa interlocuzione.
Nei casi in cui non sono necessari sinceramente non vedo perché usare i redirect: sono uno strumento utile senza dubbio, ma il fatto che la pagina si chiami in un modo vuol dire che quello è il titolo da utilizzare. Come tu hai la preferenza per l'uso dei redirect io ho quella contraria: proprio non mi piace vedere una pagina piena di sottolineature grigie :D. Buona pratica è non usare i piped in modo incorretto: per esempio Alto Egitto l'ho lasciato così, perché credo che in futuro si dovrebbe creare una pagina specifica sul tema; ma buona pratica non è il non utilizzo assoluto dei piped, anche in casi non necessari in un senso o nell'altro come questo. Rientra sempre nell'ambito delle scelte stilistiche dell'autore della pagina e, avendola riscritta io ed essendo il "revisore" sia nel vaglio sia nella proposta in corso, lo ripristinerei. --Fra00 (messaggi) 12:48, 3 giu 2020 (CEST)
[@ Fra00] Vedi grigi i redirect perché hai deciso di usare una particolare funzione, che non è di default (il lettore casuale non li vede così).
"il fatto che la pagina si chiami in un modo vuol dire che quello è il titolo da utilizzare": se però hai usato il piped e non il titolo attuale della pagina una ragione ci sarà. Il wlink da utilizzare è scelto in base al contesto della frase, altrimenti i redirect sarebbero inutili e dovresti scrivere Aqaba invece che Berenice anche nei contesti in cui ciò sarebbe ovviamente errato.
Qui la cosa, ammettiamolo, è del tutto indifferente, per cui non insisto, ma mi preme sottolineare che non esistono autori delle voci che abbiano preminenza sulle scelte da fare sulle stesse. Contano solo le argomentazioni e qui né tu né io ne possiamo addurre alcuna. Davvero, l'unica differenza palpabile è quella inconsistente della differenza in byte e il tempo un po' strano che stiamo spendendo a discutere questa cosa invece che fare altro! pequod Ƿƿ 13:04, 3 giu 2020 (CEST)

[ Rientro]so benissimo che la funzione che segnala redirect e disambigue l'ho attivata io, ma comunque ripeto: pura scelta stilistica. Ovviamente le scelte sulle voci vanno fatte in maniera comunitaria, ma se l'interno testo è stato scritto da me in una certa maniera penso che si debba mantenere, almeno per il rispetto del lavoro svolto. Altre scelte sono, per esempio, i segni di punteggiatura rispetto alle note: vedo che tu li metti dopo, io li metto prima e quindi li ho ripristinati così, perché tutta la voce è scritta in questo modo. Non volermene, ma essendo una questione senza un'oggettiva rilevanza non credo ci sia motivo di cambiare la situazione. --Fra00 (messaggi) 13:30, 3 giu 2020 (CEST)

[@ Fra00] No, ma non te ne voglio. :) Su punteggiatura e note, lì la differenza è palpabile, per cui ha senso mantenere una coerenza. Qui non c'è modo di vedere la differenza e non ho mai capito l'utilità di vedere in grigio i redirect. Te l'ho sottolineato giusto perché ho ipotizzato che avessi attivato la funzione e te ne fossi scordato. Io esprimo rispetto per il lavoro svolto proprio dedicando una revisione al testo. ;) Ricordati del PuntanoQui a Tebe (Grecia)! :P pequod Ƿƿ 13:35, 3 giu 2020 (CEST)
A proposito di Tebe, come funziona il popup? Mi hai detto che è semplice fare correzioni utilizzandolo, ma non so minimamente cosa sia. Mi fai una breve spiegazione? --Fra00 (messaggi) 13:37, 3 giu 2020 (CEST)

[ Rientro] Ciao, ho visto che ti sei fermato nella revisione della voce, sicuramente perché si è chiusa la proposta di qualità. Non mi dispiacerebbe se continuassi, anzi, anche perché appena possibile riaprirò una nuova proposta dopo le implementazioni richieste (già in gran parte portate a termine). Grazie! --Fra00 (messaggi) 19:44, 13 giu 2020 (CEST)

Guarda, non è che ripresento la stessa identica voce, ho sicuramente preso spunto dai commenti fatti. Holapaco non mi è sembrato, al contrario di te o Harlock o altri, un utente con cui poter dialogare, ma queste sono opinioni personali (cosa mi rappresenta l'ostinazione alla contrarietà per una motivazione come quella che ha indicato lui? Gli altri motivi che aveva aggiunto al primo commento, poi, non li aveva portati più avanti anche se da me sollecitato). Per quanto riguarda i riconoscimenti di qualità, invece, credo siano importanti perché da un lato la discussione che si apre per assegnarli porta sicuramente al miglioramento della voce, dall'altro perché anche un lettore, credo, sia più motivato a scegliere Wikipedia per un'informazione di qualità. Purtroppo, spesso, questa enciclopedia viene usata solo come spunto per curiosità e non come fonte da cui attingere per informazioni attendibili. Se una pagina è riconosciuta con una certificazione, invece, sì ha la sicurezza della sua qualità. Ma comunque, il mio è un invito appunto a una collaborazione; ti volevo solo far sapere che mi farebbe piacere che tu continuassi la revisione, tutto qui ;-) --Fra00 (messaggi) 19:14, 14 giu 2020 (CEST)
Purtroppo so di avere questo temperamento non proprio aperto nelle discussioni e me ne dispiaccio; tu, d'altro canto, sei molto più aperto anche di diversi altri amministratori che ho incrociato. Appena hai tempo, Cleopatra ti aspetta, senza fretta di alcun genere! --Fra00 (messaggi) 21:19, 14 giu 2020 (CEST)

Re: Redirect a Barra verticaleModifica

Ciao. No, affatto. Diciamo che è un utile escamotage per la ricerca interna--Sakretsu (炸裂) 15:27, 2 giu 2020 (CEST)

Mmm, non sembra aver funzionato: https://it.wikipedia.org/w/index.php?search=%7C&title=Speciale%3ARicerca&go=Vai&ns0=1. Ho sbagliato qualcosa? https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=%EF%BD%9C&action=history Vuoi fare tu? ._______. pequod Ƿƿ 15:32, 2 giu 2020 (CEST)
Non so se servisse solo un po' di tempo o se modifiche come questa assecondino l'algoritmo. Comunque ora il suggerimento appare--Sakretsu (炸裂) 12:45, 4 giu 2020 (CEST)

sui progettiModifica

giuro che quando ho letto "WikiSanGiovanniValdarno" pensavo fosse un esempio come "Polli alla brace". *scream in wikitext* --valepert 18:12, 14 giu 2020 (CEST)

[@ valepert] Ma rotfl! XD pequod Ƿƿ 20:55, 14 giu 2020 (CEST)

Da Platone a ShakespeareModifica

Ciao, grande Pequod. Durante la tua parziale assenza mi sono dato a Shakespeare: sembra che anch'egli abbia fatto dei presunti viaggi e anche una sua voce è sub iudice per la rimozione della stelletta d'oro, ma almeno tale pagina non era altrettanto presidiata. Dimmi quando tornerai pienamente e stabilmente operativo, così che io rientri all'ovile. --31.157.117.69 (msg) 06:10, 15 giu 2020 (CEST)

Ciao carissimo Mr. 31! :D
Ho ancora una settimana di tempo, dopo questa parziale interruzione dei lavori. Come avrai visto, ho ripreso a mettere mano ai viaggi di Platone in Sicilia. La questione veramente spinosa è la sezione Viaggi di Platone in Sicilia#Lo Stato ideale di Platone e la scelta di Siracusa. Lo scriverò anche in talk della voce: da solo non riesco a sistemare la sezione. Muccioli non basta al proposito. Purtroppo non inquadra il tema nel suo testo, che del resto è dedicato a Dionisio il Giovane... Per mantenere la stelletta (ma, al di là di questo, per garantire la qualità della voce), manca il tema dello Stato ideale e Atlantide. Per il resto, direi che la voce tiene bene (tenendo conto che la guerra civile è trattata in Guerra civile di Siracusa (357 a.C.)). pequod Ƿƿ 16:50, 15 giu 2020 (CEST)
Senza di te questa voce resterà per lunghissimo tempo così com'è, ossia una splendida incompiuta, lo sai, vero? Perché un conto è raccogliere materiali o precisare singoli punti, tutt'altro conto è redigere un testo complesso e circostanziato in una prosa inarrivabile come la tua (pur «non essendo tu un antichista», ma a quanto pare nemmeno Gaetano De Sanctis lo era). --31.157.117.120 (msg) 16:22, 28 giu 2020 (CEST)

Risposta a "Modi"Modifica

Direi che arrivare a rimproverarmi in discussione utente sia forse più sopra le righe delle mie risposte; io ho le mie opinioni e le ho espresse in maniera abbastanza netta, l'atteggiamento possibilista lo si deve avere se si ritiene che sia possibile averlo (e la mia esperienza wikipediana in merito non mi porta a ciò) e sono risposte che ti sembrano non duttili perché devi allargare lo sguardo, io sono un parere solo ma il consenso si basa su più pareri e quindi le somme si tirano alla fine controllando quanto detto da tutti e non solo quanto detto da Pequod76 e Gce ed in tal caso, in base a quanto emergerà, potrei anche rivedere quanto ho scritto sulla base del consenso emerso e delle strategie che si vogliono attuare (non garantisco però che possa accadere, sia per quanto potrebbe emergere che al fatto che altri impegni possano portarmi via da quella discussione).

forse ti ho pestato i piedi in passato? Ecco, con questa domanda hai dimostrato di non aver centrato il punto del mio parere, io ho espresso delle opinioni (forti) su quanto hai scritto, non su di te (anche perché sarebbe altrimenti attacco personale), opinioni spigolose ma non c'è un attacco all'uomo qui. --Gce ★★★+3 13:17, 16 giu 2020 (CEST)

tu hai visto la mia proposta più formata di quanto non sia, io ho visto una contrarietà maggiore di quanto volevi dare a intendere. Sì, mi sa che è così; lo status quo non lo vedo così indifendibile come lo vedi tu ma a questo punto direi che attenderò altri pareri in quella discussione per capire come si evolve la situazione e poter, così, decidere se re-intervenire o meno (se il consenso virerà verso soluzioni che ritengo accettabili probabilmente non mi paleserò se non necessario). --Gce ★★★+3 14:26, 16 giu 2020 (CEST)

Aiuto:edit warModifica

Ciao, scusa. Puoi per favore intervenire qui? --Fra00 (messaggi) 19:28, 16 giu 2020 (CEST)

Ci tenevo a dirti che: rispondoModifica

Si. Seriamente. Su Wikipedia ci vuole creanza perché la gente deve rispettare i pareri altrui senza fare sorrisi fuori luogo (perché sì, i sorrisi sono fuori luogo in quel contesto particolare). I sorrisi sono da intendersi come sarcastici, tanto più se qualcuno esprime un parere contrastante il tuo. Non capisco perché scrivermi in privato un papiro simile quando io so bene come funziona Wikipedia, quindi so anche chi merita la priorità fra il regista e la fortezza. Qui ci basiamo su quello che pensa la gente e sì, è un'argomentazione valida il dire "chiedi in giro" perché, appunto, Wikipedia è per tutti. Hai diritto di considerare migliore la situazione paritaria, ma non imporlo facendo pure battute come "benvenuto in un sito collaborativo". Fammi il favore di non controbattere per cortesia, sono molto nervoso e non voglio stare peggio.--AnticoMu90 (msg) 08:31, 23 giu 2020 (CEST)

Date di nascita e morte nelle disambigueModifica

era già linkata come esterna nel Bar di ieri (segnalazione di 3knolls). ritieni veramente necessario riproporre la stessa discussione in due giorni consecutivi che fanno parte della stessa settimana? --valepert 13:30, 23 giu 2020 (CEST)

[@ valepert] Autorevert e grazie. ;) pequod Ƿƿ 13:32, 23 giu 2020 (CEST)

consigli per apertura voce "Liberilibri"Modifica

Ciao [@ Pequod76], ti scrivo a seguito della cancellazione della voce "Liberilibri" Pagine_da_cancellare/Liberilibri. In questi giorni ho aperto una discussione con [@ Mtarch11] e alla fine mi ha consigliato di rivolgermi a te, in quanto affiliato del progetto Editoria e amministratore. Ti linko la discussione qui, vorrei seguire le linee guida previste, quindi preparare la voce in una Sandbox e sottoporla ai progetti di riferimento. Ritengo che Liberilibri abbia motivo di esistere su Wikipedia data la rilevanza oggettiva della casa editrice, l'unicità dei titoli prodotti e l'impatto culturale nel nostro Paese (riscontrabile tramite recensioni sui principali quotidiani italiani). Vorrei chiederti dei suggerimenti in merito alla creazione della voce, in particolare vorrei inserire dei contenuti che la rendano oggettivamente "enciclopedica" senza cadere nella voce celebrativa. Grazie mille.--Altrove12 (msg) 12:02, 6 lug 2020 (CEST)

Tuo comportamentoModifica

Potevi evitarti tranquillamente quel bel messaggino nella mia pagina utente (che per precisione ho letto solo perché, purtroppo, nonostante io abbia disattivato la mia email personale da Wikipedia mi arrivano ugualmente notifiche... provvederò a chiedere il perché). Ti avviso però che non tollererò oltre questo tuo comportamento scorretto nei miei confronti. Lo sai fuori da qui le tue tante offese nei miei riguardi (e non sull'operato ma proprio sul modo di agire della persona, come si chiamerebbero? Bullismo o Cyber-bullismo per l'esattezza, e se qui qualcuno ti protegge non me ne può importare di meno. Tra l'altro dovresti quanto meno provare un minimo di vergogna e rossore per la frecciatina sulle priorità... tu sai a cosa mi riferivo quando parlavo di priorità; buttare anche questo nel calderone delle offese lo trovo semplicmente grottesco. Te lo ripeto un'ultima volta: controlla la tua dialettica tagliente (troppo tagliente) prima di postare, perché rischi di incasinarti di brutto. Dovresti chiedere invece scusa per il modo in cui ti sei comportato, non proseguire su questa via, che è sbagliata. --Stella (msg) 13:22, 9 lug 2020 (CEST)

Richiesta di pareri: invito a partecipareModifica

Wikipedia:Richieste di pareri/Comportamenti degli utenti/Pequod76


Pequod, ti invito sinceramente a prendere visione di questa pagina dove spiego cosa non posso accettare del tuo attuale tono con me e cosa spero farai per porvi rimedio: ovvero fare pace. Prendi bene visione, non leggere con pregiudizio ma con se fossi un esterno e vedrai che riuscirai finalmente a capire il mio punto di vista. --Stella (msg) 18:11, 9 lug 2020 (CEST)