Apri il menu principale

Division 1 1996-1997

edizione del torneo calcistico
Division 1 1996-1997
Competizione Division 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 59ª
Organizzatore LFP
Date dal 9 agosto 1996
al 24 maggio 1997
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Formula Girone unico
Sito web lfp.fr
Risultati
Vincitore Monaco
(6º titolo)
Retrocessioni Caen
Nancy
Lilla
Nizza
Statistiche
Miglior giocatore Brasile Sonny Anderson
Miglior marcatore Francia Stéphane Guivarc'h (22)
Incontri disputati 380
Gol segnati 884 (2,33 per incontro)
Pubblico 10 378 398
(27 312 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1995-1996 1997-1998 Right arrow.svg

La Division 1 1996-1997 è stata la 60ª edizione della massima serie del campionato francese di calcio, disputata tra il 29 agosto 1996 e il 24 maggio 1997 e concluso con la vittoria del Monaco, al suo sesto titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Stéphane Guivarc'h (Rennes) con 22 reti.

Indice

StagioneModifica

NovitàModifica

La zona retrocessione venne portata a quattro posizioni, per consentire la riduzione del lotto delle partecipanti a 18 squadre, decisa per la stagione precedente. Il ruolo di primissimo piano nel ranking UEFA[1] permise alla Division 1 di beneficiare dei nuovi criteri di accesso alla Champions League, a favore delle seconde classificate dei migliori otto tornei affiliati alla confederazione.

AvvenimentiModifica

L'iniziale dominio del Lens, a punteggio pieno per le prime quattro partite[2] e solo al comando dopo tre gare[3], venne interrotto dalla sconfitta con il Monaco: ad approfittarne fu il Paris Saint-Germain, che nelle giornate successive prese il largo, inseguito da diverse squadre come Bastia[4], Auxerre[5] e Monaco, con questi ultimi che conclusero il girone di andata a -1 dalla vetta[6]. Nelle giornate successive i monegaschi approfittarono di una flessione dei parigini per superarli e prendere il largo, ritrovandosi a +7 nell'arco di due incontri[7]. Mantenendo invariato tale distacco, il Monaco poté mettere le mani sul sesto titolo con due gare di anticipo, con nove punti di vantaggio sul Paris-Saint Germain[8].

Ai parigini rimase la qualificazione in Champions League, ottenuta dopo aver respinto l'aggancio alla penultima giornata del Nantes[9]. In zona UEFA, un finale negativo costò al Bastia la qualificazione diretta alla terza competizione europea, ottenuta poi grazie alla vittoria dell'Intertoto. Oltre al Nantes si qualificarono alla Coppa UEFA anche il Bordeaux e il Metz, che vinsero la resistenza dei campioni uscenti dell'Auxerre, nonché lo Strasburgo, la cui vittoria in Coppa di Lega permise al Montpellier di rientrare in Intertoto assieme all'Olympique Lione.

Alla penultima giornata erano stati decisi tutti i verdetti in zona retrocessione: assieme al Nizza, da tempo fuori dai giochi, e al Nancy, tagliato fuori dai giochi con due gare di anticipo[8], caddero in seconda divisione il Caen e il Lilla[9].

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Monaco 79 38 23 10 5 69 30 +39
2. Paris Saint-Germain 67 38 18 13 7 57 31 +26
3. Nantes 64 38 16 16 6 61 32 +29
4. Bordeaux 63 38 16 15 7 59 42 +17
5. Metz 62 38 17 11 10 40 30 +10
6. Auxerre 61 38 17 10 11 49 32 +17
7. Bastia 61 38 17 10 11 54 47 +7
8. Olympique Lione 60 38 16 12 10 59 50 +9
9. Strasburgo 60 38 19 3 16 52 49 +3
10. Montpellier 51 38 12 15 11 40 40 0
11. Olympique Marsiglia 49 38 12 13 13 43 48 -5
12. Guingamp 46 38 11 13 14 32 36 -4
13. Lens 45 38 12 9 17 40 52 -12
14. Le Havre 43 38 10 13 15 34 43 -9
15. Cannes 41 38 9 14 15 25 41 -16
16. Rennes 40 38 10 10 18 40 58 -18
  17. Caen 37 38 7 16 15 35 46 -11
  18. Nancy 37 38 9 10 19 33 51 -18
  19. Lilla 35 38 8 11 19 32 58 -26
  20. Nizza 23 38 5 8 25 30 68 -38

Legenda:

      Campione di Francia e ammessa alla UEFA Champions League 1997-1998.
      Ammessa alla UEFA Champions League 1997-1998.
      Ammesse alla Coppa UEFA 1997-1998.
      Ammesse alla Coppa Intertoto 1997-1998.
      Retrocessa in Division 2 1997-1998 ma qualificata in Coppa UEFA 1997-1998.
      Retrocesse in Division 2 1997-1998.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:

  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.

Squadra campioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Association Sportive de Monaco Football Club 1996-1997.
Formazione tipo Giocatori (presenze)[10]
  Fabien Barthez (36)
  Martin Djetou (26)
  Franck Dumas (36)
  Patrick Blondeau (31)
  Emmanuel Petit (29)
  John Collins (28)
  Sylvain Legwinski (37)
  Ali Benarbia (35)
  Thierry Henry (36)
  Victor Ikpeba (31)
  Sonny Anderson (34)
Altri giocatori: Lilian Martin (26), Gilles Grimandi (24), Laurent Viaud (24), Philippe Léonard (19), Enzo Scifo (15), Marco Grassi (12), Bruno Irles (11), Dan Petersen (10), David Trézéguet (5), Éric Di Meco (2), Manuel Dos Santos (2), Stéphane Porato (2).

StatisticheModifica

SquadreModifica

Capoliste solitarieModifica

————————————————————————————————————————————————————————————————————
LensParis Saint-GermainMonaco
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª31ª32ª33ª34ª

Primati stagionaliModifica

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Monaco (23)
  • Minor numero di sconfitte: Monaco (5)
  • Migliore attacco: Monaco (69)
  • Miglior difesa: Monaco, Metz (30)
  • Miglior differenza reti: Monaco (+39)
  • Maggior numero di pareggi: Nantes, Caen (16)
  • Minor numero di pareggi: Strasburgo (3)
  • Maggior numero di sconfitte: Nizza (25)
  • Minor numero di vittorie: Nizza (5)
  • Peggior attacco: Nizza (30)
  • Peggior difesa: Nizza (68)
  • Peggior differenza reti: Nizza (-38)

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Rigori Giocatore Squadra
22     Stéphane Guivarc'h Rennes
20     Japhet N'Doram Nantes
19     Alain Caveglia Olympique Lione
19     Sonny Anderson Monaco
19     David Zitelli Strasburgo
18     Anto Drobnjak Bastia
16     Ludovic Giuly Olympique Lione
16     Patrice Loko Paris Saint-Germain
16 1   Jean-Pierre Papin Bordeaux
15     Xavier Gravelaine Olympique Marsiglia
14     Pascal Nouma Strasburgo
13     Ibrahima Bakayoko Montpellier
13     Miladin Becanovic Lilla
13     Victor Ikpeba Monaco

Voci correlateModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) UEFA Country Ranking 1996, kassiesa.home.xs4all.nl.
  2. ^ (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 4. Round, worldfootball.net.
  3. ^ (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 3. Round, worldfootball.net.
  4. ^ (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 8. Round, worldfootball.net.
  5. ^ (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 12. Round, worldfootball.net.
  6. ^ (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 19. Round, worldfootball.net.
  7. ^ (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 24. Round, worldfootball.net.
  8. ^ a b (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 36. Round, worldfootball.net.
  9. ^ a b (EN) France » Ligue 1 1996/1997 » 37. Round, worldfootball.net.
  10. ^ (EN) AS Monaco » Appearances Ligue 1 1996/1997, worldfootball.net.

Collegamenti esterniModifica