Apri il menu principale
Dolly Menga
Nazionalità Belgio Belgio
RD del Congo RD del Congo
Angola Angola (dal 2014)
Altezza 182 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Livingston
Carriera
Giovanili
Standard Liegi
2013Torino
Squadre di club1
2011Standard Liegi 1 (0)
2011-2012Sint-Truiden 15 (2)
2012-2013Lierse 20 (2)
2013Torino 1 (0)
2013-2014Lierse 17 (2)
2014-2015Benfica B 0 (0)
2015Braga 1 (0)
2015Braga B 18 (4)
2015-2016Tondela 25 (0)
2016-2017Hapoel Tel Aviv 14 (0)
2017Ashdod 13 (0)
2017-2018Blackpool8 (0)
2018-Livingston17 (2)
Nazionale
2010-2011Belgio Belgio U-193 (0)
2011-2012Belgio Belgio U-214 (0)
2014-Angola Angola10 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2019

Dolly Doningos Menga (Verviers, 2 maggio 1993) è un calciatore belga con cittadinanza della Repubblica Democratica del Congo naturalizzato angolano, esterno offensivo del Livingston.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

È un esterno offensivo che predilige la fascia destra, anche se è stato schierato in alcune occasioni anche come seconda punta.[1]

CarrieraModifica

Cresce nelle giovanili dello Standard Liegi, società con la quale debutta in Jupiler League il 26 dicembre 2011, contro il Kortrijk[2]. Ceduto in prestito al Sint-Truiden per la seconda parte della stagione 2011-2012, non riesce a evitare la retrocessione della squadra in Tweede klasse.

Al termine del campionato lo Standard Liegi lo cede definitivamente al Lierse; qui Menga contribuisce con 2 reti all'approdo dei suoi ai play-off (poi persi) per l'accesso all'Europa League. Con la medesima società inizia la stagione 2012-2013; a gennaio, un diverbio con l'allenatore Ramzy lo mette ai margini della squadra e quindi sul mercato[3]. Il 25 gennaio 2013 trova un accordo col club italiano del Torino[4], trasferendosi in Serie A con la formula del prestito semestrale con diritto di riscatto[5]. Esordisce in Serie A in Cagliari-Torino (4-3) della 26ª giornata, giocando i minuti di recupero dopo aver sostituito Alessio Cerci[6].

A fine stagione, il Torino non esercita il diritto di riscatto[7] e il giocatore fa ritorno in Belgio.

Dopo una breve parentesi nel Benfica B all'inizio della stagione 2014-2015, nel gennaio 2015 passa allo Sporting Braga con cui firma un contratto di tre anni e mezzo.

NoteModifica

  1. ^ Profilo su talentshunter.wordpress.com[collegamento interrotto]
  2. ^ Cronaca della partita - Tabellini KV Kortrijk - Standard Liegi, 26.12.2011 - Jupiler Pro League, su transfermarkt.it. URL consultato il 7 novembre 2013.
  3. ^ "Zolang ik trainer ben van Lierse, speelt Menga hier niet meer", in Voetbalnieuws.be.
  4. ^ Dolly Menga al Toro, in Torinofc.it (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2013).
  5. ^ Menga, i documenti firmati, in Toro.it.
  6. ^ Cronaca della partita - Tabellini Cagliari Calcio - Torino FC, 24.02.2013 - Serie A, su transfermarkt.it. URL consultato il 7 novembre 2013.
  7. ^ "Confermato: il Toro non riscatterà Menga", in Toro.it.

Collegamenti esterniModifica