Elena Da Venezia

attrice italiana

Elena Da Venezia (Torino, 14 settembre 1915Roma, 25 giugno 2003) è stata un'attrice italiana.

Elena Da Venezia nel 1955

BiografiaModifica

Nata a Torino nel 1915, si diplomò in recitazione all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica; dopo piccole partecipazioni in alcuni lavori teatrali debuttò, al Teatro Quirino di Roma nel 1943, nel Piccolo Eyolf, diretta da Orazio Costa Giovangigli.

Nel 1945, la RAI di Roma la scritturò come componente della neonata Compagnia di Prosa di Radio Roma; Elena Da Venezia sarà accanto ad attori come Ubaldo Lay, Arnoldo Foà, Giotto Tempestini, Franco Becci, Adriana Parrella, e registi come Pietro Masserano Taricco, Anton Giulio Majano, Guglielmo Morandi. Tornò al teatro chiamata da Orazio Costa per il Piccolo Teatro di Roma fondato dal regista nel 1948, dove lavorano i giovani diplomati dell'Accademia di Roma come Tino Buazzelli, Nino Manfredi, Marina Bonfigli, Bice Valori, con i quali reciterà sino alla chiusura del teatro avvenuta nel 1954.

Nel 1952 tornò al Quirino di Roma diretta da Luchino Visconti nelle Tre sorelle di Čechov.

Alla prosa televisiva della RAI giunse solo nel 1960, con la regia di Mario Ferrero, nel dramma Il costruttore Sollness di Ibsen. Alla Radio si era già cimentata con il teatro di Ibsen nel 1956 in una celebre edizione de La donna del mare.

Lavorò per un lungo periodo sino agli anni '80, anche se in modo discontinuo, in centinaia di commedie e radiodrammi; si cimentò anche nel doppiaggio.

Morì a Roma il 25 giugno 2003.

Prosa teatraleModifica

Prosa radiofonica RAIModifica

 
Roldano Lupi e Elena Da Venezia in Abramo Lincoln in Illinois commedia radiofonica RAI 1956

Prosa televisiva RaiModifica

 
Ilaria Occhini ed Elena Da Venezia nello sceneggiato RAI Tv Graziella 1961

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica