Ernesto Almirante

attore italiano

Ernesto Almirante (Mistretta, 24 settembre 1877Bologna, 13 dicembre 1964) è stato un attore italiano.

Ernesto Almirante nel ruolo del regista di fotoromanzi ne Lo sceicco bianco di Federico Fellini (1952)

BiografiaModifica

Figlio secondogenito dell'attore teatrale Nunzio (gli altri suoi fratelli erano Giacomo, Luigi e Mario) e cugino di Italia, si avvicinò fin dalla tenera età all'arte della recitazione teatrale, e per anni affiancò il padre durante sulla scena.

La sua figura minuta e un po' allampanata non gli permise quasi mai di essere primattore e, quando decise di lasciare il palcoscenico, divenne amministratore di alcune compagnie teatrali, finché nel 1935 Guido Brignone non lo convinse a comparire in un piccolo ruolo - l'addetto ai passaporti falsi - nel film Passaporto rosso con Isa Miranda. Almirante comprese che il cinema gli era più congeniale, in particolare per i ruoli di attore brillante. Il suo esordio sullo schermo era avvenuto molti anni prima, nel periodo del muto, nel film Federica d'Illiria (1919), diretto da Eleuterio Rodolfi.

Vivace e amabile caratterista, a partire dalla metà degli anni quaranta fu molto attivo sullo schermo, spesso nel ruolo di vecchietto arzillo e svagato. Lavorò anche sotto la direzione di importanti registi, come Luigi Zampa in Vivere in pace (1947) e Anni difficili (1948), Alessandro Blasetti in Prima comunione (1950), Steno e Mario Monicelli in Totò e i re di Roma (1951) e Federico Fellini in Lo sceicco bianco (1952).

Molto simile nei tratti somatici ai suoi fratelli, a volte viene confuso con qualcuno di loro. Nei titoli di testa del film salgariano La figlia del Corsaro Verde (1941), c'è il nome di Luigi Almirante, al suo posto, per errore. E invece è lui, Ernesto, a interpretare la parte del precettore delle educande.

Nel 1955, quasi ottantenne, lasciò il cinema per trasferirsi nella casa di riposo per attori di Bologna, e qui apparve ancora in un documentario realizzato all'interno dell'Istituto, Chi è di scena?.

Era zio di Giorgio Almirante, figlio del fratello Mario.

FilmografiaModifica

BibliografiaModifica

  • Pasquale Almirante, Da Pasquale a Giorgio Almirante. Storia di una famiglia d'arte, Venezia, Marsilio, 2016, ISBN 978-88-317-2421-0

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN103249594 · ISNI (EN0000 0000 7354 8748 · SBN IT\ICCU\MODV\284321 · BNF (FRcb16167952t (data) · WorldCat Identities (ENviaf-103249594