Apri il menu principale
Francesco Della Rocca
Dellaroccafrancesco.png
Francesco Della Rocca al Bologna nel 2011
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2003-2005 Bologna
Squadre di club1
2005-2006 Bologna 2 (0)
2006-2007 Sambenedettese 16 (0)
2007-2008 Bologna 7 (0)
2008 Avellino 12 (0)
2008-2009 Sassuolo 7 (0)
2009-2010 Brescia 3 (0)
2010 Perugia 6 (1)
2010-2011 Bologna 27 (0)
2011-2012 Palermo 21 (0)
2012-2013 Fiorentina 0 (0)
2013 Siena 17 (0)
2013-2014 Bologna 9 (0)
2014-2015 Palermo 5 (0)
2015-2016 Perugia 37 (0)
2016-2018 Salernitana 36 (2)
2018-2019 Padova 4 (0)
Nazionale
2002 Italia Italia U-16 2 (0)
2006 Italia Italia U-19 3 (0)
2007 Italia Italia U-20 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 gennaio 2019

Francesco Della Rocca (Brindisi, 14 settembre 1987) è un calciatore italiano, centrocampista svincolato.

Anche suo fratello Luigi, di tre anni più grande, è un calciatore.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

È in grado di giocare in vari ruoli del centrocampo, soprattutto in quello di interno sinistro (la posizione a lui più congeniale), di trequartista e di mediano davanti alla difesa.[1]

CarrieraModifica

Gli inizi al Bologna e i vari prestitiModifica

Uno dei migliori prodotti del vivaio del Bologna,[2] la società felsinea lo inserisce nella rosa della prima squadra nella stagione 2005-2006, in cui colleziona 2 presenze in Serie B.

Per la stagione 2006-2007 passa in prestito alla Sambenedettese, con cui disputa 16 partite nel campionato di Serie C1. La prima partita sia da professionista che con la maglia della Sambenedettese la gioca il 17 settembre 2006, in Virtus Lanciano-Sambenedettese (3-1) valida per la terza giornata di campionato.

Per la stagione 2007-2008 fa ritorno al Bologna, con cui esordisce in Serie B a vent'anni, subentrando al 46' a Christian Amoroso nella partita pareggiata per 0-0 contro il Frosinone disputata il 27 ottobre 2007 e valida per l'undicesima giornata.[3] Nel turno successivo (un altro 0-0, in casa contro l'Ascoli) fa il debutto da titolare nel secondo livello del campionato italiano, uscendo al 64' per far posto ad Amoroso.[4]

Dopo 7 presenze in campionato ed una in Coppa Italia, a gennaio passa all'Avellino, sempre in Serie B, concludendo la stagione con altre 12 apparizioni. L'esordio in maglia biancoverde arriva il 2 febbraio 2008, giocando titolare in Mantova-Avellino (2-0) della 23ª giornata.[5]

Nella stagione 2008-2009 gioca con il Sassuolo, trasferendosi in prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore del Bologna.[6] Qui colleziona 7 presenze nella Serie B e 2 in Coppa Italia. L'esordio in maglia neroverde avviene il 17 agosto 2008 in Barletta-Sassuolo (1-3) del secondo turno di coppa, uscendo al 60' per far posto ad Attila Filkor.[7] In campionato gioca sempre a partita in corso tranne che nella sconfitta casalinga per 4-0 contro l'Empoli dell'undicesima giornata, in cui esce al 63'.[8]

Nella stagione successiva (2009-2010) gioca all'inizio nel Brescia, trasferendosi in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino, rientrando nell'operazione che ha portato Emiliano Viviano al Bologna;[9] mezzo cartellino di Della Rocca è stato valutato 1,5 milioni di euro.[10] In Lombardia gioca 3 partite in Serie B tutte da subentrato. L'esordio avviene il 24 ottobre 2009 in Brescia-AlbinoLeffe (4-1) dell'undicesima giornata. Poi, da gennaio, gioca nel Perugia militante in Lega Pro Prima Divisione, con cui disputa 6 partite tra la 25ª e la 30ª giornata, segnando il primo gol in carriera all'esordio contro la Cremonese, nella partita casalinga vinta per 4-0, disputata il 28 febbraio 2010.

Il ritorno al BolognaModifica

Per la stagione 2010-2011 torna al Bologna, in Serie A, e debutta in massima serie il 30 agosto 2010 nello 0-0 interno contro l'Inter della prima giornata, entrando in campo al 62' al posto di Albin Ekdal.[11] La prima presenza da titolare è alla quarta giornata, nella vittoria per 2-1 sull'Udinese disputata il 22 settembre, in cui esce al 79' per far spazio ad Ivan Radovanović.[12] Chiude la stagione 27 presenze, di cui 4 in tutto da subentrato.

Inizia la stagione 2011-2012 al Bologna segnando un gol nella partita del terzo turno di Coppa Italia contro il Padova nell'incontro disputato il 21 agosto 2011: sua è la rete al 90' che permette alla sua squadra di vincere per 2-1 e di passare il turno.[13] Due giorni dopo rinnova il contratto fino al 2016.[14]

PalermoModifica

Il 31 agosto, l'ultimo giorno di calciomercato, passa al Palermo in compartecipazione[15] per 3,5 milioni di euro;[16] il calciatore firma un contratto quinquennale. Esordisce in maglia rosanero in Palermo-Inter (4-3) della seconda giornata di campionato (la prima è stata rinviata) disputata l'11 settembre, giocando titolare per poi far posto ad Afriyie Acquah al 46'.[17] Con Devis Mangia gioca quasi sempre titolare giocando 11 partite su 15 (più una partita in Coppa Italia) in cui solo in 4 incontri è subentrato a partita in corso, mentre con Bortolo Mutti gioca le restanti 10 partite che completano le sue presenze (per un totale di 21 in campionato) equamente divise fra titolare e subentrante, venendo utilizzato soprattutto nelle partite casalinghe.

Il 21 giugno 2012 viene rinnovata la compartecipazione fra Palermo e Bologna.[18][19][20]

Fiorentina e SienaModifica

Non convocato dal Palermo per il ritiro estivo,[21] il 1º agosto 2012 viene ceduto in prestito oneroso (900.000 euro) alla Fiorentina.[22][23][24][25] Sofferente di un'ernia addominale,[26] il 5 settembre seguente si è operato.[27] Esordisce in maglia viola il 28 novembre nella gara del quarto turno di Coppa Italia Fiorentina-Juve Stabia (2-0), subentrando al 75' al posto di Matías Fernández.[28]

Dopo quest'unica presenza in maglia viola, il 12 gennaio 2013 passa in prestito al Siena,[29][30] esordendo il giorno successivo nella partita Torino-Siena (3-2) della 20ª giornata, subentrando al 73' a Francesco Bolzoni. In seguito gioca altre 16 partite, tutte da titolare.

Ritorni al Bologna e al PalermoModifica

Il 19 giugno 2013 viene rinnovata la compartecipazione fra Palermo e Bologna, con il contestuale ritorno del giocatore in rossoblu a titolo temporaneo.[31][32]

Il 20 giugno 2014 Bologna e Palermo rinnovano la compartecipazione del giocatore, che fa ritorno in rosanero.[33][34]

Recuperato dall'infortunio che lo ha tenuto fuori da marzo ad ottobre 2014,[senza fonte] torna ad allenarsi in gruppo nel ritiro in Friuli.[35] Rientra in campo dapprima con la formazione Primavera[36] e dunque torna a giocare con la prima squadra il 13 dicembre 2014 nella gara della 15ª giornata di Serie A Palermo-Sassuolo (2-1), entrando in campo al posto di Ivajlo Čočev. Gioca poi altre 4 partite di campionato.

Il ritorno al PerugiaModifica

Il 30 agosto 2015 torna al Perugia in Serie B firmando per un anno con rinnovo del contratto condizionato alle sue presenze. A fine stagione, il primo luglio 2016 si svincola dal Perugia.[37]

SalernitanaModifica

Il 31 agosto firma un contratto biennale con la Salernitana.[38]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 27 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-2006   Bologna B 2 0 CI 0 0 - - - - 2 0
2006-2007   Sambenedettese C1 16 0 CI-C 0 0 - - - - 16 0
2007-gen. 2008   Bologna B 7 0 CI 1 0 - - - - 8 0
gen.-giu. 2008   Avellino B 12 0 CI - - - - - - 12 0
2008-2009   Sassuolo B 7 0 CI 2 0 - - - - 9 0
2009-gen. 2010   Brescia B 3 0 CI 0 0 - - - - 3 0
gen.-giu. 2010   Perugia 1D 6 1 CI+CI-PL 0+ - 0+ - - - - - 6 1
2010-2011   Bologna A 27 0 CI 0 0 - - - - 27 0
ago. 2011 A 0 0 CI 1 1 - - - - 1 1
ago. 2011-2012   Palermo A 21 0 CI 1 0 UEL - - - - 22 0
2012-gen. 2013   Fiorentina A 0 0 CI 1 0 - - - - 1 0
gen.-giu. 2013   Siena A 17 0 CI - - - - - - 17 0
2013-2014   Bologna A 9 0 CI 2 0 - - - - 11 0
Totale Bologna 45 0 4 1 49 1
2014-2015   Palermo A 5 0 CI 0 0 - - - - - - 5 0
Totale Palermo 26 0 1 0 - - 27 0
2015-2016   Perugia B 37 0 CI 0 0 - - - - 37 0
2016-2017   Salernitana B 30 2 CI - - - - - - 30 2
2017-2018 B 6 0 CI 1 0 - - - - 7 0
Totale carriera 199 3 8 1 207 4

NoteModifica

  1. ^ Un miracolo chiamato Bologna Tuttomercatoweb.com
  2. ^ Esclusiva TMW - Della Rocca: "Sono venuto alla Triestina e potrei restarci" Tuttomercatoweb.com
  3. ^ Frosinone-Bologna 0-0 Transfermarkt.it
  4. ^ Bologna-Ascoli 0-0 Transfermarkt.it
  5. ^ Mantova-Avellino 2-0 Transfermarkt.it
  6. ^ Ufficiale: sei colpi per il Sassuolo Tuttomercatoweb.com
  7. ^ Barletta-Sassuolo 1-3 Transfermarkt.it
  8. ^ Sassuolo-Empoli 0-4 Transfermarkt.it
  9. ^ Ufficiale: il Brescia annuncia Francesco Della Rocca Tuttomercatoweb.com
  10. ^ Bologna, intrigo Viviano Tuttomercatoweb.com
  11. ^ Bologna-Inter 0-0 Transfermarkt.it
  12. ^ Bologna-Udinese 2-1 Transfermarkt.it
  13. ^ Bologna-Padova 2-1 Transfermarkt.it
  14. ^ Ufficiale: Bologna, rinnovo per Della Rocca Tuttomercatoweb.com
  15. ^ Tre acquisti per i rosanero Palermocalcio.it
  16. ^ Un Palermo che investe Palermocalcio.it
  17. ^ Palermo-Inter 4-3 Palermocalcio.it
  18. ^ Partecipazioni Archiviato il 26 giugno 2013 in Internet Archive. Legaseriea.it (PDF)
  19. ^ Movimenti di mercato Palermocalcio.it
  20. ^ Risoluzione degli accordi di partecipazione Archiviato il 13 aprile 2013 in Archive.is. Bolognafc.it
  21. ^ Venticinque convocati per il ritiro Palermocalcio.it
  22. ^ Viviano e Della Rocca alla Fiorentina, Violachannel.tv. URL consultato il 1º agosto 2012.
  23. ^ Viviano e Della Rocca alla Fiorentina, Palermocalcio.it. URL consultato il 1º agosto 2012.
  24. ^ La Rivoluzione Viola: ambizioni rilanciate, innesti in ogni reparto. Con Jovetic per rinascere Calcionews24.com
  25. ^ Calciomercato/ Fiorentina, Aquilani sta per liberarsi, Viviano-Della Rocca ufficiali Ilsussidiario.net
  26. ^ Della Rocca si opera, tendinopatia per Aquilani it.violachannel.tv
  27. ^ Della Rocca: intervento ok it.violachannel.tv
  28. ^ Stagione 2012-13 Archiviato il 1º dicembre 2012 in Internet Archive. Legaseriea.it
  29. ^ Della Rocca è un giocatore del Siena Acsiena.it
  30. ^ Della Rocca al Siena it.violachannel.tv
  31. ^ Della Rocca al Bologna Archiviato il 24 giugno 2013 in Archive.is. Bolognafc.it
  32. ^ Della Rocca: rinnovata la compartecipazione con il Bologna Palermocalcio.it
  33. ^ Movimenti di mercato Palermocalcio.it
  34. ^ Rinnovata la partecipazione per Della Rocca con il Palermo Archiviato il 20 luglio 2014 in Internet Archive. Bolognafc.it
  35. ^ I CONVOCATI PER IL RITIRO IN FRIULI Palermocalcio.it
  36. ^ Palermo: Della Rocca ha scelto suo numero maglia Mediagol.it
  37. ^ Della Rocca è del Perugia
  38. ^ Della Rocca, Perico, Marchi e Ronaldo sono giocatori granata. Moro alla Cremonese, su ussalernitana1919.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 31 agosto 2016 (archiviato il 31 agosto 2016).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica