Apri il menu principale
Attila Filkor
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 181 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Budafok
Carriera
Giovanili
2003-2006 MTK Budapest
2006 Pietà Hotspurs
2006-2007 Inter
Squadre di club1
2006-2008 Inter 0 (0)
2008 Grosseto 14 (0)
2008-2010 Sassuolo 15 (0)
2010 Gallipoli 12 (0)
2010 Milan 0 (0)
2010-2011 Triestina 26 (2)
2011-2012 Livorno 26 (0)
2012-2013 Bari 10 (0)
2013 Pro Vercelli 11 (0)
2013-2014 Châteauroux 13 (0)
2013-2014 Châteauroux 2 2 (0)
2014-2015 Avellino 3 (0)
2015-2016 Újpest 7 (0)
2016-2017 Gyirmót 16 (1)
2017- Budafok36 (1)
Nazionale
2005 Ungheria Ungheria U-17 1 (0)
2005-2007 Ungheria Ungheria U-19 9 (1)
2006-2007 Ungheria Ungheria U-20 5 (1)
2007-2008 Ungheria Ungheria U-21 4 (2)
2007-2008 Ungheria Ungheria 6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 novembre 2018

Attila Filkor (Budapest, 12 luglio 1988) è un calciatore ungherese, centrocampista del Budafok.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nelle giovanili dell'MTK Budapest successivamente ha giocato nel settore giovanile dal club maltese del Pietà Hotspurs e nell'estate del 2006 è stato acquistato dell'Inter.[1] Con la squadra milanese ha giocato due partite nella Coppa Italia 2006-2007[2] e poi nel gennaio 2008 è passato in prestito al Grosseto[3] con cui ha disputato 14 gare in Serie B. Durante il calciomercato estivo, precisamente l'8 luglio 2008, è stato ceduto in prestito al Sassuolo,[4] neo-promosso ed esordiente assoluto tra i "cadetti" (come del resto lo era anche il Grosseto nella passata stagione). Il 29 gennaio 2010 ha lasciato i neroverdi per accasarsi al Gallipoli, sposando per la terza volta il progetto di una società esordiente in Serie B. Al termine della stagione i pugliesi sono retrocessi in Prima Divisione e Filkor ha fatto ritorno all'Inter.

Il 16 luglio 2010 è stato acquistato a titolo definitivo dal Milan.[5] Il 6 agosto 2010 dopo aver svolto buona parte del ritiro disputando anche alcune amichevoli con i rossoneri è passato in prestito alla Triestina,[6] con la cui maglia ha segnato la sua prima rete ufficiale in Italia il 2 ottobre 2010 nella vittoria 3 a 0 contro il Crotone.[7] L'8 luglio 2011 è stato ufficializzato il suo trasferimento dal Milan al Livorno, in prestito con diritto di riscatto a favore della società toscana,[8] con cui disputa 27 partite tra campionato di Serie B e Coppa Italia. Dopo essere tornato al Milan, il 28 agosto 2012 è stato acquistato in prestito al Bari,[9] risolto il 16 gennaio 2013[10] dopo 10 presenze con la maglia della squadra pugliese. Il giorno seguente è passato alla Pro Vercelli, nuovamente a titolo temporaneo.[11]

Il 27 agosto 2013 si è trasferito allo Châteauroux, militante nella Ligue 2, in prestito con diritto di riscatto dal Milan,[12] mentre il 1º settembre dell'anno seguente è passato in prestito annuale all'Avellino, in Serie B.[13] L'esordio con gli irpini è avvenuto in occasione del turno infrasettimanale valido per l'undicesima giornata di Serie B sul campo del Perugia. Nell'occasione è subentrato al 25º minuto della ripresa ad Arnor Angeli e si è reso protagonista di un'espulsione nel giro di 19 minuti per doppio cartellino giallo che ha provocato un rigore per gli umbri poi parato da Alfred Gomis a Rodrigo Taddei.[14] È ritornato in campo con i lupi il 30 novembre partendo titolare nella sfida contro la Virtus Entella e venendo sostituito nella ripresa da Arnor Angeli.[15] La situazione si è ripetuta anche il 6 dicembre, in occasione della gara interna contro il Crotone: Attila è ripartito nuovamente nell'undici iniziale, per essere poi sostituito nella ripresa da Mohamed Soumaré.[16] Alla fine del girone di andata è stato messo fuori rosa dalla squadra biancoverde e, dopo aver fallito alcuni provini con squadre dell'Est Europa, è rientrato ad Avellino dove è finito ai margini della squadra.

Il 1º luglio, scaduto il prestito all'Avellino e il suo contratto con il Milan, si è trasferito all'Újpest, club ungherese,[17] facendo ritorno in patria dopo 9 anni.

NazionaleModifica

Filkor è stato titolare fisso e capitano della Nazionale ungherese Under-19.[1][18]

Il 19 agosto 2008 ha segnato la sua prima rete con la maglia dell'Under-21, nella gara valevole alle qualificazioni per l'Europeo di categoria del 2009; Filkor ha segnato su rigore all'88º minuto della partita vinta 5-0 disputata contro la selezione di parì età di San Marino.[19]

È stato convocato per la prima volta nella Nazionale maggiore ungherese nel novembre 2006 per una gara amichevole contro il Canada[20] e vi ha esordito il 7 febbraio 2007 in amichevole contro la Lettonia.[21] Con la Nazionale ungherese, sempre nel 2007, ha disputato anche 3 partite di qualificazione all'Europeo 2008.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 7 novembre 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007   Inter A 0 0 CI 2 0 UCL[22] - - SI 0 0 2 0
2007-gen. 2008 A 0 0 CI 0 0 UCL[22] - - SI 0 0 0 0
Totale Inter 0 0 2 0 - - 0 0 2 0
gen.-giu. 2008   Grosseto B 14 0 CI - - - - - - - - 14 0
2008-2009   Sassuolo B 10 0 CI 3 0 - - - - - - 13 0
2009-gen. 2010 B 5 0 CI 0 0 - - - - - - 5 0
Totale Sassuolo 15 0 3 0 - - - - 18 0
gen.-giu. 2010   Gallipoli B 12 0 CI - - - - - - - - 12 0
2010-2011   Triestina B 26 2 CI 0 0 - - - - - - 26 2
2011-2012   Livorno B 26 0 CI 1 0 - - - - - - 27 0
2012-gen. 2013   Bari B 10 0 CI - - - - - - - - 10 0
gen.-giu. 2013   Pro Vercelli B 11 0 CI - - - - - - - - 11 0
2013-2014   Châteauroux L2 13 0 CF+CdL 1+0 0 - - - - - - 14 0
2013-2014   Châteauroux 2 CFA2 2 0 - - - - - - - - - 2 0
2014-2015   Avellino B 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
2015-2016   Újpest NBI 7 0 MK 3 0 - - - - - - 10 0
2016-gen. 2017   Gyirmót NBI 16 1 MK 1 0 - - - - - - 17 1
2017-2018   Budafok NBII 25 0 MK 3 1 - - - - - - 28 1
2018-2019 NBII 11 1 MK 1 0 - - - - - - 12 1
Totale Budafok 36 1 4 1 - - - - 40 2
Totale carriera 191 4 14 1 - - 0 0 205 5

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ungheria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-2-2007 Limassol Lettonia   0 – 2   Ungheria Amichevole -
22-8-2007 Budapest Ungheria   3 – 1   Italia Amichevole -
8-9-2007 Székesfehérvár Ungheria   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2008 -
13-10-2007 Budapest Ungheria   2 – 0   Malta Qual. Euro 2008 -
17-10-2007 Łódź Polonia   0 – 1   Ungheria Amichevole -
21-11-2007 Budapest Ungheria   1 – 2   Grecia Qual. Euro 2008 -
Totale Presenze 6 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Inter: 2006-2007

NoteModifica

  1. ^ a b Christian Seu, Inter, preso il giovane ungherese Filkor, tuttomercatoweb.com, 30 gennaio 2008. URL consultato il 25 luglio 2008.
  2. ^ Attila Filkor, inter.it. URL consultato il 10 febbraio 2014.
  3. ^ Germano D'Ambrosio, Ufficiale: Grosseto, arriva Filkor dall'Inter, tuttomercatoweb.com, 30 gennaio 2008. URL consultato il 25 luglio 2008.
  4. ^ Stefano Sica, Ufficiale: sei colpi per il Sassuolo, tuttomercatoweb.com, 8 luglio 2008. URL consultato il 25 luglio 2008.
  5. ^ Mercato: Daminuta, Filkor e Fossati al Milan, inter.it, 16 luglio 2010. URL consultato il 16 luglio 2010.
  6. ^ Giuliano Rebonati, Tre giovani per la Triestina, puntogol.it, 8 agosto 2010. URL consultato il 10 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  7. ^ Lorenzo Triacca, Triestina show, prima sconfitta Crotone[collegamento interrotto], datasport.it, 2 ottobre 2010. URL consultato l'8 luglio 2011.
  8. ^ Attila Filkor in amaranto, livornocalcio.it, 8 luglio 2011. URL consultato l'8 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 13 luglio 2011).
  9. ^ Mercato, preso Filkor dal Milan, asbari.it, 28 agosto 2012. URL consultato il 28 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2013).
  10. ^ Mercato, Filkor torna al Milan, asbari.it, 16 gennaio 2013. URL consultato il 17 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2013).
  11. ^ Ufficiale: il centrocampista ungherese Attila Filkor approda in maglia bianca in prestito dal Milan, fcprovercelli.it, 17 gennaio 2013. URL consultato il 17 gennaio 2013.
  12. ^ (FR) Filkor s'engage avec la Berrichonne, berrichonne.net, 27 agosto 2013. URL consultato il 27 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2013).
  13. ^ Ingaggiato dal Milan il centrocampista Attila Filkor, asavellino.com, 1º agosto 2014. URL consultato il 1º agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2014).
  14. ^ Calcio - Gomis salva l'Avellino: lupi illesi col brivido a Perugia Archiviato il 29 ottobre 2014 in Internet Archive. irpinianews.it
  15. ^ Virtus Entella-Avellino 0-0 Archiviato il 4 dicembre 2014 in Internet Archive. asavellino.com
  16. ^ Avellino-Crotone 1-2 Archiviato il 9 dicembre 2014 in Internet Archive. asavellino.com
  17. ^ (HU) Filkor Attila, az Újpest FC játékosa, ujpestfc.hu, 1º luglio 2015. URL consultato il 1º luglio 2015.
  18. ^ Filkor dall'Inter alla nazionale, uefa.com, 8 agosto 2007. URL consultato il 18 settembre 2011.
  19. ^ (EN) Hungary keep hopes alive[collegamento interrotto], uefa.com, 19 agosto 2008. URL consultato il 18 settembre 2011.
  20. ^ (EN) Hungary U19 call-up for Filkor, inter.it, 20 aprile 2007. URL consultato il 18 settembre 2011.
  21. ^ Nazionali: nerazzurri in campo per 753', inter.it, 8 febbraio 2007. URL consultato il 18 settembre 2011.
  22. ^ a b Non inserito nella lista UEFA.

Collegamenti esterniModifica