Apri il menu principale
Jugoslavia GP di Jugoslavia 1977
286º GP della storia del Motomondiale
7ª prova su 13 del 1977
Opatija Trackmap.svg
Data 19 giugno 1977
Nome ufficiale GP di Jugoslavia
Luogo Circuito di Abbazia
Percorso 6,000 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 350
231º GP nella storia della classe
Distanza 25 giri, totale 150,000 km
Pole position Giro veloce
Australia John Dodds Giappone Takazumi Katayama
Yamaha in 2' 16" 7 Yamaha in 2' 13" 7
Podio
1. Giappone Takazumi Katayama
Yamaha
2. Sudafrica Jon Ekerold
Yamaha
3. Francia Michel Rougerie
Yamaha
Classe 250
256º GP nella storia della classe
Distanza 21 giri, totale 126,000 km
Pole position Giro veloce
Francia Michel Rougerie Italia Mario Lega
Yamaha in 2' 20" 7 Morbidelli in 2' 19" 200
Podio
1. Italia Mario Lega
Morbidelli
2. Giappone Takazumi Katayama
Yamaha
3. Irlanda del Nord Tom Herron
Yamaha
Classe 125
247º GP nella storia della classe
Distanza 19 giri, totale 114,000 km
Pole position Giro veloce
Italia Pier Paolo Bianchi Italia Pier Paolo Bianchi
Morbidelli in 2' 24" 0 Morbidelli in 2' 25" 4
Podio
1. Italia Pier Paolo Bianchi
Morbidelli
2. Spagna Ángel Nieto
Bultaco
3. Italia Maurizio Massimiani
Morbidelli
Classe 50
128º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 90,000 km
Pole position Giro veloce
Spagna Ángel Nieto Spagna Ángel Nieto
Bultaco in 2' 40" 1 Bultaco in 2' 41" 1
Podio
1. Spagna Ángel Nieto
Bultaco
2. Spagna Ricardo Tormo
Bultaco
3. Francia Patrick Plisson
ABF

Il Gran Premio motociclistico di Jugoslavia fu il settimo appuntamento del motomondiale 1977.

Si svolse il 19 giugno 1977 sul circuito di Abbazia e vide la vittoria di Takazumi Katayama nella Classe 350, di Mario Lega nella Classe 250, di Pier Paolo Bianchi nella Classe 125 e di Ángel Nieto nella Classe 50.

In questo Gran Premio morirono due piloti: durante le prove della 250, Giovanni Ziggiotto cadde non riuscendo a evitare lo svedese Per-Edvard Carlsson, finito a terra in precedenza, e fu urtato da altri piloti: morirà dopo undici giorni di coma presso l'ospedale di Fiume. Nella gara della 50 Ulrich Graf (vincitore l'anno precedente) cadde a causa di una foratura alla gomma posteriore, sbattendo contro delle rocce a bordo pista e perdendo la vita sul colpo.

Indice

Classe 350Modifica

Classe 250Modifica

30 piloti alla partenza, 18 al traguardo.

Classe 125Modifica

Classe 50Modifica

Fonti e bibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Motomondiale - Stagione 1977
                         
   

Gran Premio motociclistico di Jugoslavia
Altre edizioni
Edizione successiva:
1978