Apri il menu principale

Laura Forgia

showgirl, modella, attrice e conduttrice italiana
Laura Forgia
Altezza174[1][2] cm
Misure89-60-90[3]
Taglia38[3] (UE)
Peso52[4] kg
Occhiazzurri[5]
Capellibiondi[5]
Dati riferiti al 2015[3]

Laura Forgia, all'anagrafe Laura Lena Forgia, talvolta conosciuta in passato anche con il nome d'arte Lena Harva (Angera, 9 ottobre 1982), è una showgirl, modella, attrice e conduttrice italiana di origine svedese da parte di madre[6][7].

BiografiaModifica

Nata ad Angera da padre siciliano (impiegato in un'azienda di elicotteri) e madre svedese (insegnante), ha una sorella più piccola Beatrice; Laura cresce ad Ispra. Inizia a sfilare a 6 anni, negli anni sfila poi per marchi internazionali in tutto il mondo, in particolare Tokyo, Los Angeles, New York, Londra, Parigi e Milano, città in cui ha anche vissuto[8][9][10]. Nel frattempo si diploma in teoria e solfeggio al Conservatorio Giuseppe Verdi di Como[11][12]; inoltre suona il clarinetto, strumento che ha suonato anche nella banda musicale[13]. Successivamente si laurea in ingegneria genetica e biotecnologie mediche all'Università degli Studi dell'Insubria[11][14][15].

Nel 2007 si classifica seconda a Miss Stresa, vince dunque un viaggio e accede di diritto a Miss Turismo; viene inoltre proclamata Miss 500[2][16]. Nel 2007 e nel 2008 è la zodiachina di Talent1 su Italia 1, affianca, quindi, nella conduzione Tommy Vee e Ciccio Valenti[9][17][18][19]; il programma va in onda anche la notte tra il 31 dicembre 2007 e il 1º gennaio 2008 per aspettare il capodanno 2008 con una puntata speciale intitolata Talent1 Night, la notte dei talenti[20]. Nello stesso periodo studia dizione e recitazione in Italia[21], poi nel 2008 si forma negli Stati Uniti alla New York Film Academy; prosegue la sua formazione a Londra e Barcellona dove fa un corso di teatro e ha alcune esperienze come attrice teatrale[10][22].

Nel 2008 partecipa alla terza edizione di Veline su Canale 5[18][23][24]. Nello stesso anno fa la valletta nel programma Artù su Rai 2[3] e prende parte alla sit com Medici miei, per la regia di Massimo Martelli, nel ruolo di paziente[25].

Nel 2009 recita nel film La vita presa a calci per la regia di Danilo Massi[26][27][28][29]. Nello stesso anno è stata in Corea per realizzare un documentario per Sky[3][9]; sempre nel 2009 fa l'attrice per Scherzi a parte su Canale 5[3][25][30]. Tra il 2009 e il 2010 è inviata per Oktagon su Italia 1/Dahlia TV ed è nel cast di Cuork - Viaggio al centro della coppia su LA7[3].

Nel 2010 frequenta a Parigi l'Ècole d'Acteurs de Théâtre Cinéma et Télévision[8][22]; nello stesso anno recita come co-protagonista nel film The Night of the Zombies (La notte degli Zombies) di Charlie P. Lamberti nel ruolo di Vania[8][25][26][27] e ricopre un piccolo ruolo in Vallanzasca - Gli angeli del male per la regia di Michele Placido[8][14][27]. Sempre nel 2010 conduce per Canale 10/Odeon TV Sai cosa c'è di nuovo?[3][8]. In questi anni inizia a realizzare varie pubblicità, attività svolta tuttora, sia a livello di telepromozioni che come fotomodella e testimonial, quali: coop, lenti a contatto SIFI, Sidel[31], Follettina Girl, Intimo Ragno, Toscano casa, Le Follettine, Hello Kitty gioielli, Pascal make up, Bentley, Polka Magazine, Baboo, Buti orologi, Acqua & Sapone e altre, alcune delle quali realizzate insieme ad Eleonora Cortini[25][27][32]. Inoltre, praticando vari sport tra cui l'equitazione[6], il nuoto[1] e compresi anche quelli estremi (in particolare il rafting)[33], in più occasioni ha realizzato dei servizi in pose, anche sportive, per alcune riviste come Women's Fitness[34], Più sani più belli[35], In forma[36], Top Salute [37] e altre. Partecipa anche a vari flash mob del fitness[38].

Nel 2010 si trasferisce a Roma. Tra il 2010 e il 2011 prende parte a Le Iene su Italia 1 ed è nel cast de L'almanacco del Gene Gnocco, programma condotto da Gene Gnocchi su Rai 3, anche in qualità di attrice, per esempio interpreta Eva Kant nella rubrica "Il caso della settimana" in cui viene trattato il rapporto di coppia con Diabolik[39]. Nel 2011, inoltre, sempre su Italia 1, è nel cast del Saturday Night Live from Milano[3].

Sempre nel 2011 prende parte al film Matrimonio a Parigi, per la regia di Claudio Risi[40]; nello stesso anno, inoltre, recita nel cortometraggio Agata e Simona, per la regia di Franco della Posta, in cui ricopre il ruolo della protagonista Simona[25]. Nel 2012 recita nella quinta stagione di Camera Cafè come guest star, nel ruolo di Ingrid[3][40].

Dal 2011 al 2016 (anno in cui decide lei di lasciare il programma per altri impegni professionali[41][42]) ha preso parte come "professoressa" a L'eredità, programma condotto da Carlo Conti a staffetta con Fabrizio Frizzi su Rai 1. Inoltre il 19 novembre 2011 è una delle identità nascoste dei Soliti ignoti - Identità nascoste, programma condotto da Fabrizio Frizzi su Rai 1, proprio con l'identità "professoressa a L'eredità"[43][44].

L'eredità viene premiata con il Premio TV - Premio regia televisiva nel 2012, nel 2013 e nel 2014, tutte e tre le volte il premio viene ritirato da Carlo Conti con Laura Forgia, Eleonora Cortini, Ludovica Caramis e Francesca Fichera[45][46][47]. Nel 2013 cucina alcune volte nelle cucine de La prova del cuoco, programma condotto da Antonella Clerici su Rai 1[48]; gareggia, inoltre, nella squadra del peperone verde vincendo la sfida[49][50]. Nell'estate del 2014 partecipa alla seconda edizione di Temptation Island, reality show condotto da Filippo Bisciglia su Canale 5, nel ruolo di tentatrice; mentre nell'autunno prende parte alla quarta edizione del talent show Tale e quale show, programma condotto da Carlo Conti su Rai 1, dove interpreta Emma Bunton delle Spice Girls, gli altri membri del gruppo sono interpretati dalle altre "professoresse" (Eleonora Cortini, Ludovica Caramis e Francesca Fichera) e Gabriele Cirilli; il gruppo interpreta Wannabe[51]. Nello stesso anno, sei mesi dopo la sua partecipazione alla seconda edizione di Temptation Island, Canale 5 manda in onda Temptation Island e poi per fare il punto della situazione con i partecipanti[52]. Nel 2014, inoltre, posa per un calendario 2015[53].

Nel 2015 presenta l'evento Una passione senza fine… #serieA2unica dello Scafati Basket[54]. Nello stesso anno partecipa insieme ad Eleonora Cortini (una delle sue migliori amiche e collega di lavoro con cui ha diviso per un periodo casa a Roma[55]), formando la coppia de "Le professoresse", al reality show di Rai 2, condotto da Costantino della Gherardesca, Pechino Express - Il nuovo mondo ambientato in Sudamerica[9][56]. La coppia giunge in finale classificandosi quarta[57][58].

Nel 2016 gestisce insieme ad Eleonora Cortini il canale A casa delle proff, canale, da loro fondato su ToTape, in cui raccontano la vita di tutti i giorni a casa loro o quando sono al lavoro o escono[59][60]. Durante l'estate del 2016 segue un seminario intensivo dell'acting coach Ivana Chubbuck[61]. Nel 2016, inoltre, è nel video musicale Blow di Jacky Greco feat. Snoop Dogg, Arlissa & JakkCity per la regia di Claudio Zagarini e Chiara Feriani[62][63]. Nello stesso anno è protagonista, con il ruolo di Gaia, nel film Il mondo di mezzo per la regia di Massimo Scaglione[64][65][66]; interpreta anche Marta nel film Maremmamara, per la regia di Lorenzo Renzi[67].

Dal 2016 al 2017 affianca Teo Mammucari nella conduzione di Cultura moderna, programma in onda su Italia 1; nella trasmissione ricopre anche il ruolo di Marzullina, responsabile dei programmi culturali Mediaset (il riferimento è a Gigi Marzullo, responsabile dei programmi culturali Rai)[68][69]. Il programma viene riproposto, anche, su Mediaset Extra[70]. Nel 2017 rappresenta l'Italia, insieme ad Alex Belli e Fabio Inka, all'evento mondiale Asics "The Big Chase" svoltosi a Los Angeles[71]. Nello stesso anno è opinionista nel programma sportivo Tiki Taka - Il calcio è il nostro gioco su Italia 1[72][73][74]; è presentatrice ed ospite di alcuni concerti del cantautore Nigra impegnato nel tour "La stanza di seta", tournée promozionale dell'omonimo album[75]. Nell'aprile del 2017 consegue a Roma, presso la DJ School, l'attestato come deejay professionista[72][76]. Sempre nel 2017 è anche protagonista nella serie televisiva per Sky Figli randagi per la regia di Massimo Scaglione[6][77][78].

Nel giugno del 2017 presenta la IX edizione del "Premio Moda"[79]. Nell'estate dello stesso anno posa per Playboy[72][80]. Inoltre, sempre nel 2017, prende parte come "panelist" e special guest a Sbandati su Rai 2[81][82]. Tra il 2017 e il 2018 affianca Giancarlo Magalli nella conduzione de I fatti vostri su Rai 2[83]; decide di lasciare il programma nel 2018 per dedicarsi, tra Milano e Londra, al mondo della moda e delle serie televisive[84].

Dal 2018 è la protagonista, insieme ad un personal trainer, del tutorial La palestra in casa trasmesso su Canale 5 durante la trasmissione televisiva Pomeriggio Cinque[85].

Nel 2019 interpreta Sonya nel corto Baby per la regia di Mark Melville[86].

TelevisioneModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

CortometraggiModifica

  • Agata e Simona, regia di Franco della Posta (2011)
  • Baby, regia di Mark Melville (2019)

TelevisioneModifica

VideoclipModifica

Altre attivitàModifica

Playboy
Riviste sportive
Fotomodella, testimonial e telepromozioni
Calendari
  • 2014 - Posa per un calendario 2015
Premio Regia Televisiva
ToTape

NoteModifica

  1. ^ a b Profilo artista: Laura Forgia, su castingnews.eu.
  2. ^ a b Scheda di Laura Forgia tentatrice di Temptation Island, su ilblogdiuominiedonne.net.
  3. ^ a b c d e f g h i j Professoresse L’Eredità 2016 Nomi: chi sono e come si chiamano, età, su tutto-tv.it.
  4. ^ Quanto pesa Laura Forgia, su donnaglamour.it.
  5. ^ a b Laura Forgia: "E poi arriva qualcuno che…" Sorpresa in arrivo?, su it.springfieldglobe.com.
  6. ^ a b c Intervista a Laura Forgia, su eva3000.it.
  7. ^ Laura Forgia: origine svedese, su realityshow.blogosfere.it.
  8. ^ a b c d e Chi è Laura Lena Forgia, su tv.fanpage.it.
  9. ^ a b c d Le professoresse di Pechino Express, su rai.it.
  10. ^ a b Provino Laura Forgia, su amara.org.
  11. ^ a b Laura Forgia biografia, su spettegolando.it.
  12. ^ Laura Forgia ed Eleonora Cortini: le Professoresse di Pechino Express 2015, su tvblog.it.
  13. ^ Laura Forgia suona il clarinetto, su gentevip.it.
  14. ^ a b Laura conquista l'Eredità e diventa la "prof" di Conti, su laprovinciadivarese.it.
  15. ^ Laura Forgia, sexy tentatrice con le idee chiare sugli uomini, su gossip.it.
  16. ^ Torna Miss Stresa. Ed è un successo, su varesenews.it.
  17. ^ Le professoresse di Pechino Express 2015: Laura Forgia ed Eleonora Cortini, su davidemaggio.it.
  18. ^ a b Veline, su celebclub.biz.
  19. ^ Laura Forgia a Talent1 nel 2008, su celebclub.biz.
  20. ^ Capodanno su Italia 1, su musicroom.it (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2016).
  21. ^ Chi è Laura Forgia? Biografia e vita privata della professoressa de L'Eredità, su gossippiu.com.
  22. ^ a b Formazione Laura Forgia, su castingnews.eu.
  23. ^ Laura Forgia a Veline 2008, su superguidatv.it.
  24. ^ Laura Forgia a Veline (JPG), su img184.imagevenue.com.
  25. ^ a b c d e Lavori di Laura Forgia, su castingnews.eu.
  26. ^ a b Laura Forgia - Carriera, su mrsound.it.
  27. ^ a b c d Vegastar: Laura Forgia, su vegastar.it.
  28. ^ "La vita presa a calci", Banca Mps sponsorizza un film sull'Arezzo Calcio, su agenziaimpress.it.
  29. ^ Arriva "La vita presa a calci", il bene ed il male nel pallone, su ilcittadinoonline.it.
  30. ^ Le Professoresse di Pechino Express 2015: Laura Forgia ed Eleonora Cortini, su davidemaggio.it.
  31. ^ Testimonial Sidel, su sidelsrl.it.
  32. ^ Telepromozione Acqua & Sapone, su instagram.com.
  33. ^ Laura Forgia biografia, su wdonna.it.
  34. ^ Alcuni esempi di articoli sulla rivista "Women's Fitness": "Come allenarsi con la fitball" (pp. 60–61 del n°30 di maggio/giugno 2016) (vedi servizio) oppure "Per una marci in più… alleniamoci in coppia!" (pp. 62–63 del n°21 di novembre/dicembre 2014) (vedi servizio) Archiviato il 27 febbraio 2017 in Internet Archive.
  35. ^ Esempio articolo su "Più sani più belli", su piusanipiubelli.it. URL consultato l'8 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2016). (img)
  36. ^ Esempio di articolo su "In forma": Fitball: fitness in due "a palla" (vedi servizio)
  37. ^ Top Salute (luglio/agosto 2017), su edicola.shop.
  38. ^ Alcuni esempi: flashmob 2016 e 2015
  39. ^ Il caso della settimana: il rapporto di coppia tra Diabolik ed Eva Kant, su rai.it.
  40. ^ a b Laura Forgia, su imdb.com.
  41. ^ La "professoressa" Laura Forgia si congeda da "L'eredità", su chiccosedoc.com.
  42. ^ L'eredità con Fabrizio Frizzi: le professoresse scendono a 3, su realityshow.blogosfere.it.
  43. ^ Laura Forgia a i "Soliti ignoti - Identità nascoste" (JPG), su static.televisionando.it.
  44. ^ Laura Forgia - Soliti Ignoti - 19/11/11, su ilovecaps.pswnet.com.
  45. ^ Premio Tv 2012, su cronaca.donnatrendy.com. URL consultato il 4 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2016).
  46. ^ Lo stilista lucano Michele Miglionico veste Laura Forgia per il premio regia televisiva Oscar Tv 2013, su sassilive.it.
  47. ^ Premio regia televisiva 2014, su rai.it.
  48. ^ Laura Forgia a La prova del cuoco, su ultimenotizieflash.com.
  49. ^ La prova del cuoco, 28 maggio 2013 - Sfida vinta dal peperone verde, su gossipetv.com.
  50. ^ La prova del cuoco: 29 maggio 2013, su lericettedellaprovadelcuoco.blogspot.it.
  51. ^ Tale e quale show del 31/10/2014, su rai.it. URL consultato il 26 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2017).
  52. ^ Temptation Island e poi, su melty.it.
  53. ^ Laura Forgia: Le foto hot e il calendario 2015 nuda, su melty.it.
  54. ^ Laura Forgia presenta "Una passione senza fine… #serieA2unica", su ilgazzettinovesuviano.com.
  55. ^ Laura ed Eleonora coinquiline, su gossipetv.com.
  56. ^ Pechino Express 4: Laura Forgia ed Eleonora Cortini, le "Professoresse", su chiccosedoc.com.
  57. ^ Pechino Express 4: vincono gli antipodi, su chiccosedoc.com.
  58. ^ La Prof Laura in finale, su prealpina.it.
  59. ^ a b "A casa delle proff" con Laura ed Eleonora, su instagram.com.
  60. ^ a b A casa delle proff, su facebook.com.
  61. ^ Seminario intensivo con Ivana Chubbuck, su instagram.com.
  62. ^ Blow di Jacky Greco feat. Snoop Dogg, Arlissa & JakkCity directed by Claudio Zagarini e Chiara Feriani, su youtube.com.
  63. ^ Laura Forgia: la professoressa de "L'Eredità" outfit pop in sella a una bicicletta, su gentevip.it.
  64. ^ Il mondo di mezzo - I protagonisti, su ilmondodimezzo.it (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2017).
  65. ^ Laura Forgia ed Eleonora Cortini: e ora a L'Eredità ci riposiamo!, su tuttodipiu2014.altervista.org.
  66. ^ Il mondo di mezzo, su festivalcinemaitaliano.com.
  67. ^ Scheda:Maremmamara, su imdb.com.
  68. ^ Laura Forgia condurrà Cultura Moderna con Teo Mammucari, su vistomagazine.com.
  69. ^ Cultura Moderna, Antonio Ricci: "La Cultura in tv è atto contro natura", su rtl.it.
  70. ^ Cultura moderna su Mediaset Extra, su programmi-tv-stasera.it (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2017).
  71. ^ Asics Big Chase, su marathonworld.it.
  72. ^ a b c d Laura Forgia, su rds.it.
  73. ^ Laura Forgia cosa fa adesso: lavoro e vita privata, tutte le novità, su gossipetv.com.
  74. ^ Una puntata di "Tiki taka" con Laura Forgia, su peoplexpress.it.
  75. ^ Laura Forgia presenta Nigra, su strettoweb.com.
  76. ^ Laura Forgia: attestato come deejay professionista, su instagram.com.
  77. ^ Il mondo di mezzo - Pressbook (pagina 5), su ilmondodimezzo.it. URL consultato il 27 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2017).
  78. ^ Laura Forgia nel film "Figli randagi" di Massimo Scaglione, su instagram.com.
  79. ^ IX edizione "Premio Moda" (JPG), su sassilive.it.
  80. ^ a b Laura Forgia posa per Playboy, su spettacoliecultura.ilmessaggero.it.
  81. ^ Sbandati, su ufficiostampa.rai.it.
  82. ^ Rai2: Sbandati, su ufficiostampa.rai.it.
  83. ^ Una varesina con Magalli a “I fatti vostri”, su varesenews.it.
  84. ^ Laura Forgia dà l’addio a I Fatti Vostri e vola a Londra, su rumors.it.
  85. ^ La palestra in casa, su mediasetplay.mediaset.it.
  86. ^ Baby, su imdb.com.

Collegamenti esterniModifica