Apri il menu principale

Luca Marconi (motociclista)

pilota motociclistico italiano
Luca Marconi
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2009 in classe 125
Gare disputate 30
Carriera in Supersport
Esordio 2011
Miglior risultato finale 22º
Gare disputate 36
Punti ottenuti 41
 

Luca Marconi (Rimini, 13 luglio 1989) è un pilota motociclistico italiano.

Indice

CarrieraModifica

All'età di 12 anni inizia a correre in Italia nella categoria Junior B con una minimoto DM. Esordisce a livello agonistico nel 2002, sempre in Italia. Nel 2006 si laurea campione europeo. Nel 2007 partecipa al trofeo Honda e al campionato italiano 125, correndo per il team MN Racing.

Esordisce nella classe 125 del motomondiale nel 2009 con l'Aprilia RS 125 R del team CBC Corse, il compagno di squadra è stato Luca Vitali.

Nel 2010 passa all'Ongetta Team, i compagni di squadra sono Alexis Masbou e Jonas Folger. In questa stagione è costretto a saltare i GP di Francia, Aragona e Comunità Valenciana per infortuni.

Nel 2011 è iscritto al campionato mondiale Supersport in sella ad una Yamaha YZF R6 con il team Bike Service R.T.. Chiude la stagione al trentunesimo posto con tre punti ottenuti. Nel 2012 corre con la stessa moto nel team VFT Racing. Chiude la stagione al ventitreesimo posto con 16 punti. Miglior risultato stagionale è stato il dodicesimo posto ottenuto nel Gran Premio di Spagna ad Aragón.[1]

Nel 2013 è nuovamente pilota titolare nel campionato mondiale Supersport, in sella ad una Honda CBR600RR del team PTR Honda. Marconi chiude la stagione al ventiduesimo posto con 17 punti. Miglior risultato stagionale è il decimo posto ottenuto nel Gra Premio d'Italia a Monza.[2]

Nel 2014 Marconi partecipa alle ultime cinque gare del campionato mondiale Supersport con una Honda CBR600RR del team Lorini. Chiude la stagione al ventiseiesimo posto con cinque punti mondiali.

Nel 2015 si trasferisce nella Superstock 1000 FIM Cup, dove diventa pilota titolare del team Trasimeno, che gli mette a disposizione una Yamaha YZF-R1. I compagni di squadra sono Jérémy Guarnoni e Remo Castellarin. Chiude la stagione al diciassettesimo posto con 17 punti ottenuti. Miglior risultato stagionale è il nono posto ottenuto nel Gran Premio del Portogallo a Portimão.[3]

Nel 2016 è riconfermato dal team Trasimeno in Superstock 1000 FIM Cup, con la stessa moto della stagione precedente. Chiude la stagione al ventitreesimo posto con dieci punti ottenuti.

Nel 2017 è pilota titolare nel campionato europeo Supoerstock 1000 alla guida dell'unica Yamaha YZF-R1 del Theblacksheep Team.[4] Disputa solo le prime tre gare in calendario. Gli otto punti ottenuti gli consentono di chiudere il campionato in ventiduesima posizione.

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

2009 Classe Moto                                   Punti Pos.
125 Aprilia 24 25 25 Rit Rit 24 23 NE 24 19 26 24 24 26 Rit 21 Rit 0
2010 Classe Moto                                     Punti Pos.
125 Aprilia 22 17 Inf Rit 23 Rit 18 Rit NE 23 18 Rit Inf 23 Rit 19 Rit Inf 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale SupersportModifica

2011 Moto                         Punti Pos.
Yamaha 19 Rit Rit 15 Rit Rit 14 Rit NP 17 3 31º
2012 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 13 14 14 13 20 16 12 15 Rit 15 Rit Rit 16 23º
2013 Moto                           Punti Pos.
Honda 12 10 NP 10 18 15 NP AN 20 22 20 18 19 17 22º
2014 Moto                       Punti Pos.
Honda 21 16 Rit 11 Rit 5 26º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica