Gran Premio di superbike di Istanbul 2013

Turchia Gran Premio di Istanbul 2013
Prova del mondiale Superbike
Prova 11 su 14 del 2013
Istanbul park.svg
Data 15 settembre 2013
Luogo Circuito di Istanbul
Percorso 5,34 km
Risultati
Superbike gara 1
637ª gara nella storia del campionato
Distanza 18 giri, totale 96,12 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Tom Sykes Regno Unito Tom Sykes
Kawasaki in 1:54.872 Kawasaki in 1:55.673
(nel giro 2 di 18)
Podio
1. Irlanda Eugene Laverty
Aprilia
2. Italia Marco Melandri
BMW
3. Regno Unito Tom Sykes
Kawasaki
Superbike gara 2
638ª gara nella storia del campionato
Distanza 18 giri, totale 96,12 km
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Tom Sykes Irlanda Eugene Laverty
Kawasaki in 1:54.872 Aprilia in 1:55.768
(nel giro 3 di 18)
Podio
1. Irlanda Eugene Laverty
Aprilia
2. Regno Unito Tom Sykes
Kawasaki
3. Francia Sylvain Guintoli
Aprilia
Supersport
200ª gara nella storia del campionato
Distanza 16 giri, totale 85,44 km
Pole position Giro più veloce
Turchia Kenan Sofuoğlu Regno Unito Sam Lowes
Kawasaki in 1'58.380 Yamaha in 1'59.157
(nel giro 6 di 16)
Podio
1. Turchia Kenan Sofuoğlu
Kawasaki
2. Regno Unito Sam Lowes
Yamaha
3. Paesi Bassi Michael van der Mark
Honda

Il Gran Premio di Superbike di Istanbul 2013 è stata l'undicesima prova su quattordici del campionato mondiale Superbike 2013, è stato disputato il 15 settembre sul circuito di Istanbul e in gara 1 ha visto la vittoria di Eugene Laverty davanti a Marco Melandri e Tom Sykes[1], lo stesso pilota si è ripetuto anche in gara 2, davanti a Tom Sykes e Sylvain Guintoli[2].

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2013 è stata ottenuta da Kenan Sofuoğlu[3].

Si è trattato della prima volta che una prova del campionato mondiale Superbike si è svolta in Turchia; l'evento non si è però ripetuto negli anni successivi.

RisultatiModifica

Gara 1Modifica

Arrivati al traguardo[4]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
58   Eugene Laverty Aprilia Racing Aprilia RSV4 Factory 18 34:57.650 25
33   Marco Melandri BMW Motorrad GoldBet BMW S1000 RR 18 +0:02.009 20
66   Tom Sykes Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10R 18 +0:03.432 16
50   Sylvain Guintoli Aprilia Racing Aprilia RSV4 Factory 18 +0:03.919 13
34   Davide Giugliano Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 18 +0:15.830 11
24   Toni Elías Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 18 +0:15.945 10
16   Jules Cluzel Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 18 +0:16.921 9
19   Chaz Davies BMW Motorrad GoldBet BMW S1000 RR 18 +0:21.491 8
91   Leon Haslam Pata Honda Honda CBR1000RR 18 +0:40.186 7
10º 84   Michel Fabrizio Pata Honda Honda CBR1000RR 18 +0:40.218 12º 6
11º 23   Federico Sandi Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 18 +0:41.700 11º 5
12º 31   Vittorio Iannuzzo Grillini Dentalmatic BMW S1000 RR 18 +1:39.549 15º 4
13º 35   Tolga Uprak CMS-Eypbike Racing Kawasaki ZX-10R 17 +1 giro 13º 3
14º 169   Yunus Erçelik Sampiyon 169 BMW S1000 RR 17 +1 giro 14º 2

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
8   Mark Aitchison Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 10 10º
86   Ayrton Badovini Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale R 9 16º

Gara 2Modifica

Arrivati al traguardo[5]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
58   Eugene Laverty Aprilia Racing Aprilia RSV4 Factory 18 34:58.775 25
66   Tom Sykes Kawasaki Racing Kawasaki ZX-10R 18 +0:01.708 20
50   Sylvain Guintoli Aprilia Racing Aprilia RSV4 Factory 18 +0:04.052 16
33   Marco Melandri BMW Motorrad GoldBet BMW S1000 RR 18 +0:10.860 13
24   Toni Elías Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 18 +0:12.171 11
19   Chaz Davies BMW Motorrad GoldBet BMW S1000 RR 18 +0:12.396 10
16   Jules Cluzel Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 18 +0:17.434 9
91   Leon Haslam Pata Honda Honda CBR1000RR 18 +0:17.683 8
34   Davide Giugliano Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 18 +0:25.770 7
10º 84   Michel Fabrizio Pata Honda Honda CBR1000RR 18 +0:38.735 12º 6
11º 8   Mark Aitchison Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 18 +0:48.892 10º 5
12º 23   Federico Sandi Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 18 +0:49.136 11º 4
13º 31   Vittorio Iannuzzo Grillini Dentalmatic BMW S1000 RR 18 +1:36.589 15º 3
14º 35   Tolga Uprak CMS-Eypbike Racing Kawasaki ZX-10R 17 +1 giro 13º 2
15º 169   Yunus Erçelik Sampiyon 169 BMW S1000 RR 17 +1 giro 14º 1

SupersportModifica

Arrivati al traguardo[3]Modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
54   Kenan Sofuoğlu MAHI Racing Team India Kawasaki ZX-6R 16 31:59.707 25
11   Sam Lowes Yakhnich Motorsport Yamaha YZF R6 16 + 0.040 20
60   Michael van der Mark Pata Honda Honda CBR600RR 16 + 9.074 16
26   Lorenzo Zanetti Pata Honda Honda CBR600RR 16 + 11.987 13
47   Roberto Rolfo ParkinGo MV Agusta Corse MV Agusta F3 675 16 + 12.696 14º 11
91   Roberto Tamburini Team Lorini Honda CBR600RR 16 + 12.936 10º 10
88   Kevin Coghlan Kawasaki DMC-Lorenzini Kawasaki ZX-6R 16 + 14.002 9
44   David Salom Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 16 + 14.855 8
4   Jack Kennedy Rivamoto Honda CBR600RR 16 + 19.952 13º 7
10º 17   Ronan Quarmby Prorace Honda CBR600RR 16 + 20.429 20º 6
11º 9   Luca Scassa Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 16 + 23.542 15º 5
12º 25   Alex Baldolini Suriano Racing Suzuki GSX-R600 16 + 25.392 16º 4
13º 5   Raffaele De Rosa Team Lorini Honda CBR600RR 16 + 28.730 3
14º 55   Massimo Roccoli Pata by Martini Yamaha YZF R6 16 + 29.051 18º 2
15º 65   Vladimir Leonov Yakhnich Motorsport Yamaha YZF R6 16 + 29.118 12º 1
16º 61   Fabio Menghi VFT Racing Yamaha YZF R6 16 + 30.081 19º
17º 20   Mathew Scholtz Suriano Racing Suzuki GSX-R600 16 + 33.143 21º
18º 66   Danny Webb PTR Honda Honda CBR600RR 16 + 42.864 23º
19º 19   Florian Marino Kawasaki Intermoto Ponyexpres Kawasaki ZX-6R 16 + 42.864
20º 87   Luca Marconi PTR Honda Honda CBR600RR 16 + 42.892 22º
21º 7   Nacho Calero Pérez Honda PTR Honda CBR600RR 16 +1:06.473 27º
22º 59   Alex Schacht Racing Team Toth Honda CBR600RR 16 +1:06.836 31º
23º 10   Imre Tóth Racing Team Toth Honda CBR600RR 16 +1:07.681 24º
24º 69   David McFadden Honda PTR Honda CBR600RR 16 +1:16.720 30º
25º 6   Vladimir Ivanov Kawasaki DMC-Lorenzini Kawasaki ZX-6R 16 +1:24.554 28º
26º 95   Theodosios Sinioris Sinioris Racing Honda CBR600RR 16 +1:24.896 29º
27º 113   Barış Tok GoPro BT Racing Yamaha YZF R6 16 +2:07.117 33º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
21   Christian Iddon ParkinGo MV Agusta Corse MV Agusta F3 675 14
99   Fabien Foret MAHI Racing Team India Kawasaki ZX-6R 14 11º
32   Sheridan Morais Team Goeleven Kawasaki ZX-6R 9 17º
24   Eduard Blokhin Rivamoto Honda CBR600RR 6 32º
34   Balázs Németh Complus SMS Racing Honda CBR600RR 6 26º
90   Çağrı Coşkun Pacific Racing Honda CBR600RR 3 34º
52   Damian Cudlin Honda PTR Honda CBR600RR 3 25º

NoteModifica

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2019).
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2014).
  3. ^ a b Risultati supersport sul sito ufficiale (PDF), su resources.worldsbk.com. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2019).
  4. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2019).
  5. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 26 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2019).

Collegamenti esterniModifica

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2013
                           
   

Gran Premio di superbike di Istanbul
Altre edizioni
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto